Jump to content


Differenza tra carburatori shbc 19-19 e phbl 22


Gianvespaspecial
 Share

Recommended Posts

Buongiorno a tutti, chi mi spiega differenza di prestazioni tra i due carburatori in titolo?

Motore specifiche, gt 102 allu pinasco, carter lavorati, albero anticipato, accensione variabile 12 V, campana 24/72, marmitta 8ndeciso tra padellino sito e polini a banana, volano 1,6kg.

Grazie

Link to comment
Share on other sites

le accensioni ad anticipo variabile si usano su motori che girano alti.... il padellino tappa  e non ti permette di raggiungere molti giri...

per la differenza tra i due carburatori.. la serie phbl è piu moderna della shbc, e lavora meglio, poi hai la possibilita di regolare anche la carburazione ai medi tramite lo spillo, si puo fare anche sui phb ma devi cambiare la saracinesca... a trovarla.... quindi senza dubbio phbl a prescindere da 22 o 19 

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, luigi139 dice:

le accensioni ad anticipo variabile si usano su motori che girano alti.... il padellino tappa  e non ti permette di raggiungere molti giri...

per la differenza tra i due carburatori.. la serie phbl è piu moderna della shbc, e lavora meglio, poi hai la possibilita di regolare anche la carburazione ai medi tramite lo spillo, si puo fare anche sui phb ma devi cambiare la saracinesca... a trovarla.... quindi senza dubbio phbl a prescindere da 22 o 19 

Ok, ho anche una classica marmitta polini a banana che probabilmente metterò su appena finito il rodaggio. Anche se sono scettico per via del rumore. E poi non devo andare in pista quindi non sarò sempre costantemente al limite e a tavoletta di quarta. La cosa che mi incuriosisce e che la pinasco da quella accensione per qualsiasi tipo di motore, scrivendo che a prescindere dalla cilindrata ed elaborazioni varie migliora le prestazioni. E principalmente a me interessava migliorare le luci.

Link to comment
Share on other sites

si certo la polini fa piu rumore (sempre meno della proma) il padellino è un po chiuso, meglio la classica sito tipo et3, tempo fa parlai con una persona che usava il padellino sul 102, e ne vantava le doti, silenziosa, non da nell'occhio alle forze dell'ordine, cambi ruota senza smontarla, e aveva montato una campana un po piu lunga x sfruttare la coppia e fare velocità, calcola che se cambi marmitta devi rivedere la carburazione, non conosco le accensioni ad anticipo variabile, certo che vanno su tutti i modelli, cono permettendo, ma mi sa che devi fare qualche modifica all'impianto originale, con l'anticipo variabile il motore scalda meno perche lavora meglio, ma sono costose, per le luci ci sono accensioni originali che costano meno,  che vespa  hai?

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, luigi139 dice:

si certo la polini fa piu rumore (sempre meno della proma) il padellino è un po chiuso, meglio la classica sito tipo et3, tempo fa parlai con una persona che usava il padellino sul 102, e ne vantava le doti, silenziosa, non da nell'occhio alle forze dell'ordine, cambi ruota senza smontarla, e aveva montato una campana un po piu lunga x sfruttare la coppia e fare velocità, calcola che se cambi marmitta devi rivedere la carburazione, non conosco le accensioni ad anticipo variabile, certo che vanno su tutti i modelli, cono permettendo, ma mi sa che devi fare qualche modifica all'impianto originale, con l'anticipo variabile il motore scalda meno perche lavora meglio, ma sono costose, per le luci ci sono accensioni originali che costano meno,  che vespa  hai?

Ciao per sito tipo et3 intendi la siluro? Io ho la sito 208 la sito a padellino. Sul motore ho appena finito tutti lavori, aspetto il telaio dal carrozziere. 50 special. E l'accensione pinasco tiuring variabile 12 volt è già installata e regolata con stroboscopica. Mi chiedevo se tutto questo con un 22 migliorasse le prestazioni rispetto a un 19 o solo in consumi. Io non ho problemi a ricarburare, ho aperto i carter e cambiato tutto, compreso albero da 19 a 20. Sto cercando di capire alcune cose, visto che non sono meccanico, tipo carburatore 19 o 22 e perché; come mai la sito a padellino 208 viene data per 50 special e 125 primavera e su un 102 ci sta stretta, queste le cose che non capisco. 

Link to comment
Share on other sites

metti il 22, se tarato giusto ti consuma meno(anche per il 24 sui 130 è così) il padellino è un sileniatore e basta, rispetto ad una marmitta a banana(semi espansione) non lascia salire il motore di giri, la marmitta tipo et3 è una via di mezzo tra le due, ovvero un silenziatore ma piu libero del padellino e lascia salire il motore un po di piu rispetto alla padella , il motore 102 ha un rapporto tra diametro pistone e corsa che fa rendere il motore a giri alti, se ottieni la stessa cilindrata con un albero del 125(corsa lunga) avrai un pistone piu piccolo e il rapporto favorisce la coppia e non i giri, in pratica... con il102 puoi anche superare la potenza di un primavera originale, ma devi farlo salire di giri(e la padella non te lo permette) ma non avrai mai la coppia del 125 che riesce a spingere marce piu lunghe a bassi giri, per sfruttare bene il tuo motore devi metterci una marmitta diversa.... se volevi tenere la padella ti conveniva montare un albero corsa lunga un accensione piu economica una campana da 125 e ad esempio un cilindro et3 o dr130, probabilmente spendevi meno e avevi piu spinta, in pratica facevi un motore et3

la coperta è corta nei due tempi, devi fissare dei punti chiave, ad esempio il padellino e scegi gli altri componenti adatti, se ad esempio parti da un 130dr(cilindro da coppia) è inutile e controproducente acquistare un espansione da 200 e piu euro, andra solo peggio rispetto alla padella, cilindro non lavorato ovviamente

comunque se hai gia padellino e polini banana....... prova prima una e poi l'altra e capirai la differenza

Edited by luigi139
Link to comment
Share on other sites

10 ore fa, luigi139 dice:

metti il 22, se tarato giusto ti consuma meno(anche per il 24 sui 130 è così) il padellino è un sileniatore e basta, rispetto ad una marmitta a banana(semi espansione) non lascia salire il motore di giri, la marmitta tipo et3 è una via di mezzo tra le due, ovvero un silenziatore ma piu libero del padellino e lascia salire il motore un po di piu rispetto alla padella , il motore 102 ha un rapporto tra diametro pistone e corsa che fa rendere il motore a giri alti, se ottieni la stessa cilindrata con un albero del 125(corsa lunga) avrai un pistone piu piccolo e il rapporto favorisce la coppia e non i giri, in pratica... con il102 puoi anche superare la potenza di un primavera originale, ma devi farlo salire di giri(e la padella non te lo permette) ma non avrai mai la coppia del 125 che riesce a spingere marce piu lunghe a bassi giri, per sfruttare bene il tuo motore devi metterci una marmitta diversa.... se volevi tenere la padella ti conveniva montare un albero corsa lunga un accensione piu economica una campana da 125 e ad esempio un cilindro et3 o dr130, probabilmente spendevi meno e avevi piu spinta, in pratica facevi un motore et3

la coperta è corta nei due tempi, devi fissare dei punti chiave, ad esempio il padellino e scegi gli altri componenti adatti, se ad esempio parti da un 130dr(cilindro da coppia) è inutile e controproducente acquistare un espansione da 200 e piu euro, andra solo peggio rispetto alla padella, cilindro non lavorato ovviamente

comunque se hai gia padellino e polini banana....... prova prima una e poi l'altra e capirai la differenza

Grazie, ti farò sapere.

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

Board Life Status


Board startup date: September 04, 2017 19:43:09
×
×
  • Create New...