Jump to content


motore VN1M


docwasp
 Share

Recommended Posts

Ciao, 
ho appena aperto i carter del mio VN1M. 
Cambierò cuscinetti e rullini, paraoli, dischi e molle frizione, parastrappi etc.
Ho solo alcuni dubbi:
1) il gruppo avviamento (boccolo, rondelle, molla) è sempre da revisionare? Tutto il sistema avviamento (ora in sede sul semicarter smontato) sembrava  funzionare perfettamente prima di aprirlo.. Nel senso: c'è qualche guarnizione o rondella (ho letto che si ovalizzano) da controllare?... no perchè da quanto ho letto e visto rimontarlo sembra un bel casino..
2) posso montare una bobina AT esterna che era su un motore VL3?
3) al di là di GT o alberi o accensioni elettroniche o carburatori dedicati, che tipo di modifica posso fare a motore aperto per ottenere un pò più di affidabilità senza snaturare il motore? Vorrei una cosa semplice ma che mi faccia girare tranquillo..
Grazie a chi vorrà rispondermi.
ciao

Edited by docwasp
Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

se il settore avviamento non perdeva olio puoi non smontare. le 2 mollette però andrebbero sempre cambiate. tieni conto che la tua ha il gruppo avviamento chiuso nel carter ,piu semplice da gestire nel rimontaggio rispetto ai modelli pre 53

Link to comment
Share on other sites

Ciao,
grazie per la risposta! 
ora ho capito... i video che ho visto di gente con martelli e morsetti erano di motori prima del 53...
Immagino che con "chiuso nel carter" tu intenda tenuto fermo dal seeger, vero? Ok, lo apro e cambio mollette e guarnizioni..
Ne posso approfittare per chiederti se secondo te una bobina esterna che era montata su un motore struzzo (VL3)  può andare bene su un V1M? 
grazie ancora per l'aiuto

Link to comment
Share on other sites

  • 3 weeks later...

Buongiorno, 
Mi spiace riaprire di nuovo questa discussione ma ho qualche problema a decidere l'assetto del motore (VN1M).
Sarei molto tentato da un GT 160 pinasco in alluminio.
Probabilmente (o forse mi sbaglio) dovrei cambiare albero, allungare un pò la primaria (23/65?) e magari cambiare anche carburatore con collettore e mettere una frizione rinforzata.
In sintesi spenderei 7-800 euro.....
Per questo chiedo voi se secondo voi ne vale la pena? e poi i cambiamenti che ho detto con un 160 in alluminio sono tutti necessari?..
Ho il motore aperto e potrei iniziare con albero e primaria nuova.. e poi pian piano (a motore chiuso) comprarmi il resto.. Ha senso?
Mah...
  

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

Board Life Status


Board startup date: September 04, 2017 19:43:09
×
×
  • Create New...