Jump to content
VR News
  • IMAGES HOSTING
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.


PXcruccato

Non fa scintilla - Pick Up andato?!

Recommended Posts

Buongiorno a tutti.

Vado subito al punto altrimenti diventa lungo il post.
Star 125 4t
Una mattina in decelerazione mi si ferma. Mi accosto, e dopo qualche tentativo di accensione (avviamento elettrico) riparte e va bene.
Due giorni dopo stessa cosa: decelerando per fermarmi sembra volersi spegnere; accelero tirando la frizione e si riprende. Al semaforo tiene bene il minimo. Riparto e dopo 50 metri quando mi sto per fermare si spegne. Provo a rifarla partire, anche a spinta, ma nulla. Fortuna che ero quasi a casa.
Nella discesisa del garage ha ridato un mezzo segno di vita poi basta... morta.
Ho testato la bobina, cavo candela, candela, pipetta e funziona tutto. Alla bobina corrente ne arriva (= filo blu ok) quindi direi che anche la CDI funziona. Lo statore sembrerebbe a posto anche perché corrente ne genera e le varie luci funzionano.
Quello che non sono riuscito a capire e COME arriva la corrente alla bobina: a impulsi (controllati dal Pick Up) o costante.
Mi viene quindi da pensare che il Pick Up sia andato ... ma come lo posso verificare?
Con il multimetro ho misurato 142 Ohm di resistenza tra il filo rosso e quello bianco. Da qualche parte ho letto dovrebbero essere sui 115.
Qualcuno mi sa confermare o dare qualche dritta... 
Grazie e scusate il post lunghino
 

Edited by PXcruccato

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sicuramente la domanda è banale ... come hai verificato il funzionamento della candela? Come prima cosa io proverei a sostituirla, ma magari l'hai già fatto.

In bocca al lupo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Candela testata sia su altro motore che nella prova per la bobina (stesso principio della foto - bobina della mia vna). Funziona.2a5d16922d4150ff93694d01b11d298b.jpg

Inviato dal mio SM-G950F utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

La Star mi sta facendo impazzire!!!
Ho comprato un nuovo PickUp; l´ho testato e i valori risultano nelle tolleranze. La Star non va.
Controllato tutti i cavi; testato le bobine (plurale) e lasciato quella con i valori migliori; controllato la continuitá del cavo candela e pipetta. Tutto ok.
Ho messo sú la CDI vecchia che avevo ma anche cosí nulla. Candela nuova naturalmente. Nulla.

Alla fine, preso dalla disperazione, con un mio amico abbiamo provato ad accenderla a spinta e ... é partita subito!!! :shock:
A quel punto poi partiva sia con la pedivella che con l´avviamento elettrico! Mistero...

Il giorno dopo riprovo ad accenderla e parte subito. Penso sia tutto magicamente risolto.

Ieri sera voglio provare a girarci un po. Si accende subito e va benissimo. Dopo nemmeno 2km peró al semaforo mi si spegne. Riparte solo a spinta e rimane accesa solo dopo aver alzato il minimo.
Andare andava bene, ma prima di fermarmi dovevo tenere il motore sú di giri altrimenti si sarebbe spento.
A me puzza di problema elettrico ma ... proveniente da quale componente?
Alla bobina é sempre arrivata corrente (> 12V) ma non alla candela.

Stamattina ho riprovato ad accenderla con il motorino ma nulla...
Ho ordinato una nuova CDI con la speranza o forse piú illusione di risolvere cosí.

Qualcuno ha avuto esperienze simili o sa darmi una dritta?!
Grazie e saluti

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 ore fa, PXcruccato dice:

...

A quel punto poi partiva sia con la pedivella che con l´avviamento elettrico! Mistero...

Il giorno dopo riprovo ad accenderla e parte subito. Penso sia tutto magicamente risolto ...

Qualcuno ha avuto esperienze simili o sa darmi una dritta?!
Grazie e saluti

Nix "mistero", è una vespa! Si insiste a cercare di dare risposte scientifiche ai problemi quotidiani delle nostre "amate", ma non c'è niente da fare! Dobbiamo accettare il fatto che abbiamo tra le mani dei mezzi con un'anima che rispondono a seconda del proprio umore ... :risata:

Scusate, anzi scusa la battuta pxcruccato, non volermene ... e per rispondere alla tua domanda se altri hanno avuto problemi simili, ti posso dire con certezza che TUTTI ne abbiamo avuti :D

Io per mesi ho chiuso e riaperto il motore del mio 50ino pensando di avere trafilamenti d'aria e poi ho risolto cambiando candela e carburatore ... Tutto ciò grazie al mago @Psycovespa77
... È così! Siamo costretti a parlare di maghi nel vero senso della parola ;-)

Detto questo può essere di tutto! Io controllerei anche il sistema spegnimento: cavo, chiave o pulsante ...

In bocca al lupo caro e benvenuto nel magico mondo della vespa.

Questi erano pensieri in libertà di uno che si sveglia alle 4 della notte e non ha di meglio da fare che leggere i messaggi su un forum di vespe, perdonate ... sul miglior forum di vespe :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non sò come sia il funzionamento dell'impianto elettrico dalla star 4t ma se è fatto con il qulo come quello delle 2t il problema potrebbe non essere dove stai cercando.C'è il verso di escludere in toto l'impianto elettrico del telaio da quello del motore(cavo spegnimento compreso) come nei normali px?

@Kalimero

Non sono io il mago.Ho solamente dei carburatori stregati che sembra abbiano strani poteri :risata:

Edited by Psycovespa77

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 ore fa, Kalimero dice:

In bocca al lupo caro e benvenuto nel magico mondo della vespa.

Grazie per l´icoraggiamento e dell´attenzione dedicata a questo post alle 4 di notte :orrore:... ma nel magico mondo della Vespa ormai ci bazzico da un po... :D
A farmi impazzire in questo caso é la mia Star 4t ... simile, ma un´altra storia/stregoneria :D

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il funzionamento é simile, ma non uguale: statore con pick-up esterno, manda segnale a centralina CDI (dove arriva anche il via dato dalla chiave), che lo inoltra alla bobina, candella .. e via.
Sí, ci sará sicuramente il modo di escludere l´impianto, ma probabilmente bisogna fare un ponte da qualche parte. Ci proveró.
Ho ordinato una centralina nuova che mi arriverá oggi..magari fosse solo quella.

Il problema é elettrico, perché quando non parte é perché no narriva corrente alla candela. Interessante peró che a spinta parte e rimane accesa finché non abbasso troppo il minimo. La cosa mi fa quasi pensare che ad essere partita sia la bobina interna, quella sullo statore.
Cosa ne dici?

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che dico?Che le star 4t le ho viste forse una volta in vetrina al concessionario e anche da lontano.Non conoscendo e non avendo mai toccato con mano...si possono fare solo ipotesi.A furia di cambiare pezzi ce ne compravi un altra intera🤣

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 ore fa, PXcruccato dice:

Grazie per l´icoraggiamento e dell´attenzione dedicata a questo post alle 4 di notte :orrore:... ma nel magico mondo della Vespa ormai ci bazzico da un po... :D
A farmi impazzire in questo caso é la mia Star 4t ... simile, ma un´altra storia/stregoneria :D

 

Tranquillo, è stato un piacere :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Appena rientrato dal garage dove ho misurato con il tester lo statore.
Da manuale, tra cavo verde e bianco (i due che escono dalla bobina interna, dedicata all'accensione) dovrebbero esserci 390 +/- 20 Ohm. A me il multimetro non segnava nulla, né alle estremità dei cavi, né misurando direttamente sui punti di saldatura stagno dalla bobina.
Tra le estremità di ognuno dei cavi invece c'è continuità.

A questo punto direi che la bobina è aperta e quindi bella che andata...

Inviato dal mio SM-G950F utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Verrebbe da esultare, MA!!! Se uno dei cavi tocca massa è ovvio che dia continuità anche misurando la bobina direttamente! Dovresti controllare quale dei cavi è la massa e, a questo punto guardare bene l'isolamento dell'altro cavo, oppure dissaldarlo e misurare poi la bobina ...

Chiaro?

Non mi esprimo sui colori dei fili in quanto fossero del PX non quadrerebbero, ma se Psycovespa ha visto il tuo modello in vetrina, io manco quello! :D

Altro ragionamento: una bobina morta, a rigor di logica ha l'avvolgimento interrotto! Per cui la continuità che leggi è strana ... Attenzione però che stiamo parlando "a rigor di logica" mia, che vale poco ... ;-)

Mi auguro si faccia sotto qualcun altro che ci illumini!

Buon lavoro

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, Kalimero dice:

Verrebbe da esultare, MA!!! Se uno dei cavi tocca massa è ovvio che dia continuità anche misurando la bobina direttamente! Dovresti controllare quale dei cavi è la massa e, a questo punto guardare bene l'isolamento dell'altro cavo, oppure dissaldarlo e misurare poi la bobina ...

Chiaro?

Non mi esprimo sui colori dei fili in quanto fossero del PX non quadrerebbero, ma se Psycovespa ha visto il tuo modello in vetrina, io manco quello! :D

Altro ragionamento: una bobina morta, a rigor di logica ha l'avvolgimento interrotto! Per cui la continuità che leggi è strana ... Attenzione però che stiamo parlando "a rigor di logica" mia, che vale poco ... ;-)

Mi auguro si faccia sotto qualcun altro che ci illumini!

Buon lavoro

Forse non mi sono spiegato bene. Lo faccio ora usando questo schemino, cosí si capisce meglio.

1893060503_Bobinainterna.jpg.739c6658f38

Tra A e B si dovrebbero misurare 390 +/- 20 Ohm. Con il multimetro non ho rilevato nulla.
Per essere sicuro che la cosa non fosse dovuta a rotture dei cavi, ho smontato lo statore e misurato direttamente sui punti di saldatura sulla bobina (tra C e D); anche in quel caso zero assoluto.
Vuol dire che la bobina é interrotta -> rotta.

Misurando tra A e C e B e D mi dava continuitá, provando cosí l´integritá dei cavi.

Questo mi spiega anche il motivo per il quale ad un numero elevato di giri-motore comunque la Star funzionava: la corrente generata era abbastanza da fare "ponte" tra le estremitá rotte del cavo della bobina.


@volumexit perdonami se ti chiamo direttamente in causa, ma in quanto mio mentore ufficiale/non ufficiale :D, potresti dare un giudizio su questa mia deduzione. Grazie mille come al solito.

Saluti

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, PXcruccato dice:

Forse non mi sono spiegato bene. Lo faccio ora usando questo schemino, cosí si capisce meglio.

1893060503_Bobinainterna.jpg.739c6658f38

Tra A e B si dovrebbero misurare 390 +/- 20 Ohm. Con il multimetro non ho rilevato nulla.
Per essere sicuro che la cosa non fosse dovuta a rotture dei cavi, ho smontato lo statore e misurato direttamente sui punti di saldatura sulla bobina (tra C e D); anche in quel caso zero assoluto.
Vuol dire che la bobina é interrotta -> rotta.

Misurando tra A e C e B e D mi dava continuitá, provando cosí l´integritá dei cavi.

Questo mi spiega anche il motivo per il quale ad un numero elevato di giri-motore comunque la Star funzionava: la corrente generata era abbastanza da fare "ponte" tra le estremitá rotte del cavo della bobina.


@volumexit perdonami se ti chiamo direttamente in causa, ma in quanto mio mentore ufficiale/non ufficiale :D, potresti dare un giudizio su questa mia deduzione. Grazie mille come al solito.

Saluti

Ok, avevo capito male io, scusami ;-) , penso che il tuo ragionamento, a questo punto, sia corretto. Ti occorre una bobina nuova ...

Share this post


Link to post
Share on other sites
STAFF

Sì, decisamente la bobina di carica dell'accensione ha un problema. È aperta e di conseguenza non può erogare la tensione necessaria all'alimentazione della centralina.

Penso che, come nell'accensione PX, questa bobina abbia un conduttore di sezione molto ridotta (per una tensione ai suoi capi che dovrebbe arrivare a sfiorare i 200V); non è quindi tanto raro che si interrompa.

Controlla le saldature accessibili, ma temo sia necessaria la sostituzione.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie Marben per la conferma.

Aggiornamento: ieri ho comprato uno statore nuovo (su questo tipo non si riesce a cambiare solo una bobina purtroppo) .. quello originale Piaggio per lo Zip 2t. È di qualitá decisamente migliore di quello LML e con delle modifiche al cablaggio si adatta perfettamente alla Star (suggerimento ricevuto su altri lidi). Statore sistemato ieri sera; adesso ne vengo dal garage dove ho fatto un test rapido per vedere se adesso la Star funziona e ... funziona! :Ave_2:
Non l´ho ancora provata su strada ma direi che questa volta ci siamo!
Grazie delle vostre dritte e se la mia esperienza potrá essere d´aiuto ad altri, saró ben felice di condividerne i contenuti.
Saluti a tutti

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...