Jump to content
VR News
  • IMAGES HOSTING
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.


LeopoldoPks

Freni su vespa pk 50 s

Recommended Posts

Buonasera ragazzi, come state?

Tra i tanti miglioramenti che vorrei apportare alla mia vespa ce n'è un pó importante per la mia sicurezza: i freni. Tutti sanno che le vespe di base non frenano...e finché sono 50 il problema forse neanche si pone. Ora, considerando che con un motore più potente si possono raggiungere anche velocità importanti un freno serio(che riduca lo spazio di frenata) è essenziale.

La mia domanda é: esistono delle ganasce migliori o modifiche che possono potenziare i freni.

P.S. avevo pensato anche a dei freni a disco...ma oltre al costo e alla difficoltà per metterli bisogna pensare anche alle omologazioni...

Edited by LeopoldoPks

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, LeopoldoPks dice:

Buonasera ragazzi, come state?

...

P.S. avevo pensato anche a dei freni a disco...ma oltre al costo e alla difficoltà per metterli bisogna pensare anche alle omologazioni...

Ciao LeopoldoPks, se per "pensare alle omologazioni" vorresti apportare la modifica sul libretto, temo che il percorso sia abbastanza lungo e tortuoso, anche perché vuoi modificare i freni su una vespa che, come dici tu, non ne avrebbe quasi bisogno ... È ovvio che tu lo fai per motivi di un motore più potente, ovvero elaborato, ma non penso tu possa portare in motorizzazione una Vespa elaborata per far collaudare i freni nuovi.

Forse dico una eresia, per cui attendi responsi più autorevoli. Penso anche che il tuo argomento vada spostato in "Tuning Smallframe" ;-)

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Kalimero dice:

Ciao LeopoldoPks, se per "pensare alle omologazioni" vorresti apportare la modifica sul libretto, temo che il percorso sia abbastanza lungo e tortuoso, anche perché vuoi modificare i freni su una vespa che, come dici tu, non ne avrebbe quasi bisogno ... È ovvio che tu lo fai per motivi di un motore più potente, ovvero elaborato, ma non penso tu possa portare in motorizzazione una Vespa elaborata per far collaudare i freni nuovi.

Forse dico una eresia, per cui attendi responsi più autorevoli. Penso anche che il tuo argomento vada spostato in "Tuning Smallframe" ;-)

Comunque si,  per omologazione mi sono spiegato male...é impossibile omologarlo... soltanto che finché si parla di motori (non troppo potenti) non si nota ma dei bei freni a disco si vedono subito...e mi sequestrano il mezzo😂... probabilmente mi devo accontentare dei freni normali. Grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

La soluzione c'è,originale piaggio,a tamburo e riconoscibile solo da occhi esperti.La forcella della pk xl rush.Io la monto sul mio pk 125s non proprio di serie ed ha una frenata eccellente grazie ad una miglioria rispetto al vecchio sistema.

$_59.JPG 

Come frenata ovviamente non è paragonabile a un disco ma,almeno la mia,sotto ai 50 kmh va usata con delicatezza o inchioda.In velocità invece puoi usare il freno con ignoranza,frenata potente e modulabile senza bloccare.Da quando ho montato quello,ho quasi smesso di usare il posteriore.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dici che c'entra nel passaruota della pk50s...non so se cambi ma credo sia uguale tra 50 e 125.

Scusa la mia ignoranza...io, abituato comunque ai freni originali(quello davanti é inesistente), credevo che potenziando troppo il freno davanti ci si ribaltava facilmente...non é così?

Poi stavo riflettendo su quello che ho detto prima...la vespa se freno molto forte mi inchioda (quando vado piano)...e in teoria il bloccaggio indica il massimo della frenata... quindi mi stavo chiedendo: cosa cambia con un freno più potente? Non si arriva allo stesso risultato? Mi frena di più in velocità e quando vado lento non si nota? Frena di più senza bloccarsi? Scusate l'ignoranza e il disturbo 😅

Share this post


Link to post
Share on other sites
37 minuti fa, LeopoldoPks dice:

Dici che c'entra nel passaruota della pk50s...non so se cambi ma credo sia uguale tra 50 e 125.

Scusa la mia ignoranza...io, abituato comunque ai freni originali(quello davanti é inesistente), credevo che potenziando troppo il freno davanti ci si ribaltava facilmente...non é così?

Poi stavo riflettendo su quello che ho detto prima...la vespa se freno molto forte mi inchioda (quando vado piano)...e in teoria il bloccaggio indica il massimo della frenata... quindi mi stavo chiedendo: cosa cambia con un freno più potente? Non si arriva allo stesso risultato? Mi frena di più in velocità e quando vado lento non si nota? Frena di più senza bloccarsi? Scusate l'ignoranza e il disturbo 😅

Gli ingombri e le misure sono gli stessi,i telai hanno le stesse misure.

Se guardi bene,tutto il sistema è diverso compresa la lunghezza del biscotto oscillante ed il tutto è molto piu stabile al classico biscottino corto delle vecchie small e dei primi pk.Anche un disco se vai piano e dai una bella pinzata ti inchioda la ruota.Quello che fa la differenza ed è quel che mi diverte,è la netta diminuzione degli spazi di frenata(sempre)e soprattutto alle alte velocità.Quando con gli amici facciamo un pò i cretini e arriviamo a randanello su una rotatoria,io posso iniziare a frenare almeno 30 metri dopo a chi ha una special e fermarmi comunque prima di loro.Ed ho il vantaggio che quando freno,l'anteriore non si schiaccia a terra ma scende appena un pò.

Da ricordare però una regola in caso di staccate tipo moto gp sulle strade di montagna.Prima il freno davanti e solo dopo quello dietro.

@Kalimero.

Si,si può montare anche sulle vecchie small ma c'è da ricreare sullo stelo della forcella lo scasso per far lavorare il bloccasterzo.

 

Edited by Psycovespa77

Share this post


Link to post
Share on other sites

Provo ad approfondire un pó il discorso su quella forcella. Che cambia tra quella tua (rush) e quella mia(pk50s)? Sicuramente la lunghezza del biscotto. Ma non si potrebbe avere lo stesso risultato con un anti-affondo?

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 minuti fa, LeopoldoPks dice:

Provo ad approfondire un pó il discorso su quella forcella. Che cambia tra quella tua (rush) e quella mia(pk50s)? Sicuramente la lunghezza del biscotto. Ma non si potrebbe avere lo stesso risultato con un anti-affondo?

Hai la possibilità di uscire con Belen(freni rush) o con Platinette(freni vecchie small-pks con antiaffondo).Quale sceglieresti?Prova un antiaffondo ma vedrai che l'ammortizzatore lavora troppo inclinato e l'avantreno diventa durissimo.Poi butti tutto e passi alla forcella rush.

Oltre al biscotto,cambiano l'ammortizzatore(a doppio effetto che va da dio).le ganasce che come misura sono uguali alle posteriori(piu del doppio di superficie frenante rispetto a quelle che hai ora) e il sistema di apertura ganasce a camma flottante che consente di frenare con la stessa pressione delle due ganasce sul tamburo.

Edited by Psycovespa77

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 ore fa, LeopoldoPks dice:

Se mi dici così posso ricorrere a questo sistema...il problema é trovare una forcella ad un buon prezzo...le vendono?

Basta cercare in rete o sul marketplace di fb e ne saltano fuori.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...