Jump to content
VR News
  • IMAGES HOSTING
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.


Kalimero

Istruzioni per evitare infiltrazioni d'aria e di olio

Recommended Posts

Ecco il filtro "nuovo", dove filtro è una parola grossa perché di filtrante non ha nulla!

 

403486390_FiltroariaPolinimaggiorato.jpg.5e92eef9d4932c22726a225e355c0d38.jpg

 

L'ho già provato, non ho resistito :Lol_5:  All'inizio ero scettico, ancora molto fumo da fredda e appena tiepido il motore tendeva a murare ancora, ma una volta ben caldo :risata1:da urloooo. Il motore reagisce molto bene anche a aperture totali improvvise dal minimo, insomma credo possa aver raggiunto un buon compromesso di carburazione. Rimane il problema della lentezza a scendere di giri, inoltre scende sempre di più fino quasi a spegnersi (non ho preso i tempi ma potremmo essere sui 30 secondi o più), ovvero, per ora, intervengo riaccelerando un pochino o avvitando di un ottavo di giro il registro della saracinesca. Per stasera non posso più fare prove, ma domani mi ci metto per vedere se riesco a impostare un minimo senza che debba spegnersi. Come chiedevo già prima, come si interviene sul getto del minimo? Al momento monta un getto del 42 corto e la vite titolo è svitata per tre quarti di giro dallo zero. Eventualmente ho un getto del minimo del 38 (sempre corto) a disposizione, preso dal vecchio carburatore 16.10.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se togli la vite del minimo che fa?Si spenge o resta accesa?A volte ci sono dei carburatori incarburabili per vari motivi,usura ghigliottina e sedi di scorrimento,corrosione dei passaggi benzina in corrispondenza della vite regolazione circuito minimo...e provi,provi senza venirne a capo.Ma qualcuno che ti presta un bel carburatore(funzionante) per un paio d'ore non ce l'hai nei dintorni?

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, Psycovespa77 dice:

Se togli la vite del minimo che fa?Si spenge o resta accesa?

Proverò

A volte ci sono dei carburatori incarburabili per vari motivi,usura ghigliottina e sedi di scorrimento,corrosione dei passaggi benzina in corrispondenza della vite regolazione circuito minimo

in verità questo carburatore è praticamente nuovo, ha la sua età, direi 16 anni, ma di ore sul groppone ne avrà tre o quattro ...

...e provi,provi senza venirne a capo.Ma qualcuno che ti presta un bel carburatore(funzionante) per un paio d'ore non ce l'hai nei dintorni?

Eh! Sarebbe bello! Tieni conto che vivo in un posto dimenticato da tutti ... ;-)

Domani mando la moglie a fare il mercato domenicale che abbiamo qui vicino (hehehehe) e faccio subito la prova a togliere il getto. Mi aspetto che si spenga, altrimenti a che serve? Ma vediamo.

Sono già entrato nell'ottica di prendere un altro carburatore perché temo a riaprire questo visto il casino che ho combinato con le viti che chiudono la vaschetta. Vorrei solo essere sicuro che il 16.16 sia il carburatore giusto! Non di averne due che non mi servono!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

E la vite laterale,cazzarola,che ci fa a 3/4 di giro?Hai forse paura di consumarla?Se ha bisogno di essere aperta,svita tranquillo anche di 2-2.5-3 giri se necessario.Se non dai benzina,è logico che vada male.Per il fumo a freddo,non fasciarti la testa e ignoralo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Psyco ... il problema era che più l'aprivo e peggio era, s'ingolfava. Piuttosto andava meglio a chiuderla tutta. Ora visto che ha a disposizione più aria proverò a vedere come si comporta ad aprire di più ;-)

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, Psycovespa77 dice:

Aggiornamento.Credo abbia risolto il problema.Ci sapra dire appena avrà tempo.

Se non aggiorno più il problema è risolto! :risata1:

Diciamo che anche con il ragionamento sarei potuto arrivarci: quando chiudevo la vite titolo del tutto il motore continuava a girare, ergo significava che la punta conica non chiudeva la propria sede. Quando arrivavo dai giri alti, e indipendentemente da quanto avevo svitato la vite titolo, continuava quindi a passare tanta, anzi troppa benzina e il motore rimaneva bello allegro!

Fatta la prova con un bel SHB del 19 la vespa va come un missile e scende di giri normalmente :banana:

Mi sono sciroppato un po' di chilometri oggi per scoprire quanto io possa essere somaro, vero @paletti? ;-) Hahahaha scusate la battuta, la capiranno in pochi, anzi solo in due ...

Fondamentalmente si conferma che la mancanza di esperienza non ti rende sicuro al 100% su quello che fai, per cui non riesci mai a escludere definitivamente le ragioni di certi malfunzionamenti!

Buona Vespa a tutti ... :ok:

Ah, ora butterò (si fa per dire, perché non butto mai via niente!!) il carburatore 16.16 e mi metterò alla ricerca di un bel 19 con collettore, bocchettone e filtro aria serio!

Edited by Kalimero

Share this post


Link to post
Share on other sites

Almeno hai avuto la certezza che il motore era chiuso bene e non tirava aria da guarnizioni e paraoli.Il vecchio carburatore non buttarlo.Togli il recuperabile,vaschetta,getti e galleggiante.Poi prendi il corpo carburatore,lo adagi delicatamente su una pietra e gli assesti una martellata potentissima con la mazza da 3 kg.Quel che resta,lo metti su una mensola come monito e ricordo,i carburatori incarburabili sono tra noi...

Share this post


Link to post
Share on other sites
18 minuti fa, Psycovespa77 dice:

...

i carburatori incarburabili sono tra noi...

Incredibile ma vero! Non avrei mai detto. Probabilmente un difetto di fusione o un micro dettaglio nella finitura all'interno della sede della vite titolo, va a sapere!

Edited by Kalimero

Share this post


Link to post
Share on other sites

Finalmente è arrivato il carburatore, compreso di collettore, bocchettone e filtro aria, nuovo. Cambiato il getto 74 con 80 e viaaa. Forse metterò l'82 che è il getto usato quando è stata fatta la prova una settimana fa ...

Un grazie di cuore a Psycovespa per l'aiuto pratico e morale e a tutti quelli che comunque con consigli, esperienze e commenti mi hanno aiutato in questo parto molto lungo ;-)

Buona vespa a tutti :ok:

PS: non preoccupatevi, non sparisco mica ora, qualche problemino continuerò ad averlo :risata:

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 ore fa, Kalimero dice:

Finalmente è arrivato il carburatore, compreso di collettore, bocchettone e filtro aria, nuovo. Cambiato il getto 74 con 80 e viaaa. Forse metterò l'82 che è il getto usato quando è stata fatta la prova una settimana fa ...

Un grazie di cuore a Psycovespa per l'aiuto pratico e morale e a tutti quelli che comunque con consigli, esperienze e commenti mi hanno aiutato in questo parto molto lungo ;-)

Buona vespa a tutti :ok:

PS: non preoccupatevi, non sparisco mica ora, qualche problemino continuerò ad averlo :risata:

ciao, se i getti sono tutti calibrati,forse anche un 80 va bene perché abiti a 600/800 mt. mentre Psyco sta a 20 mt sul livello del mare.:risata1:

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
47 minuti fa, paletti dice:

ciao, se i getti sono tutti calibrati,forse anche un 80 va bene perché abiti a 600/800 mt. mentre Psyco sta a 20 mt sul livello del mare.:risata1:

 

Ah, cacchio!! Ora me lo dite ... :roll:

 

A parte le battute ... ora vedo. L'ho già cambiato e la vite titolo sta oltre i 3,5 giri, per cui penso che cambierò anche il getto del minimo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...