Jump to content
VR News
  • IMAGES HOSTING
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.


gizos

Vespa GTR 1971

Recommended Posts

Ciao a tutti,

mi sono appena iscritto al forum anche se vi seguo da un po'. (ho cercato il regolamento ma ammetto di non essere riuscito a trovarlo)

Ieri sono andato a vedere una vespa GTR del 1971. Il proprietario vuole venderla a 5000€ ma a me sembra una cifra esagerata per quel modello.

Dovrebbe essere del colore originale rosso corallo, però vedendo altre foto su internet (o anche dal catalogo Max Mayer) a me sembra troppo arancione come colore.

La sella sicuramente non è originale (ho letto che dovrebbe avere la sella blu scuro lunga) e i bordi sullo scudo ha detto che li mette in settimana (quelli vecchi erano rovinati, ha preferito cambiarli).

Il numero di telaio è stato spostato negli anni 80 sopra la pedana, ma è tutto scritto nel libretto originale che è ancora quello originale.

La targa è sicuramente stata restaurata, il logo della Repubblica italiana non si vede più.

Visionandola ho notato che passando la mano sotto il motore mi è rimasto sul dito dell'olio (non il classico "sporco" nero). Secondo voi può essere normale? Quando gliel'ho fatto notare ha detto che verificherà con il meccanico.

Se riuscite a confermarmi che il colore è originale sarei anche tentato di offrire sui 4000/4300 massimi (il passaggio in teoria non dovrei pagarlo, ci pensa lui).

Cosa ne pensate?

Vi linko le immagini: https://imgur.com/a/KsRZyc3   spero si vedano! :D

 

Grazie in anticipo!

 

Edited by gizos

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao 

5000 per le condizioni in cui si trova , fuori mercato, io partirei da 3500

Il colore rosso corallo 811  previsto per GTR   effettivamente tende sull' aragosta,  non è da confondere con corallo 880 decisamente più tendente al rosso (vedi foto sotto)

Quello sbagliato sulla vespa:

sella, ci va la lunga come hai detto sopra

guarnizioni cofano e manopole vanno nere su rosso corallo , non bianche

Il bordoscudo ci va quello in alluminio, e per montarlo devi smontare tutto l'avantreno , forcella e manubrio. Se ti ha detto che lo mette velocemente è probabile quello cromato in due pezzi (errato)

c'è qualcosa di strano sul bloccasterzo ma non riesco a vedere bene nelle foto...

Premesse a parte, non comprerei mai una vespa ripunzonata  sopra pedana (anche se all'epoca era la  zona di prassi)

Vespa-125-GTR-VNL2T-Rosso-Corallo-811-3 2.jpg

Edited by exstreme

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho  anche questa foto, forse si riesce a vedere meglio il bloccasterzo.

Ma anche io pensavo una cifra sui 3500, però sinceramente trovarne a quella cifra è veramente raro dalle mie parti (è da diverso tempo che sto cercando di prendere un 125).

Questa tutto sommato non mi sembrava malissimo.

Sicuramente potrei rivedere il prezzo anche per le manopole e le guarnizioni, poi è tutto da vedere cosa metterà sullo scudo.

Perché dici che non compreresti mai una vesparipunzonata sulla pedana? Può creare problemi?

 

Grazie per la risposta!

IMG_20200706_193939.jpg

Edited by gizos

Share this post


Link to post
Share on other sites
15 minuti fa, gizos dice:

Ho  anche questa foto, forse si riesce a vedere meglio il bloccasterzo.

Ma anche io pensavo una cifra sui 3500, però sinceramente trovarne a quella cifra è veramente raro dalle mie parti (è da diverso tempo che sto cercando di prendere un 125).

Questa tutto sommato non mi sembrava malissimo.

Sicuramente potrei rivedere il prezzo anche per le manopole e le guarnizioni, poi è tutto da vedere cosa metterà sullo scudo.

Perché dici che non compreresti mai una vesparipunzonata sulla pedana? Può creare problemi?

 

Grazie per la risposta!

IMG_20200706_193939.jpg

 

come pensavo:

un telaio VNL2T non può avere quel bloccasterzo toppa rotonda, ma ovale con linguetta cromata : è stata ripunzonata a seguito della sostituzione dell'intero telaio?

Se sì hanno usato un telaio  notevolmente più nuovo visto che  quel tipo di bloccasterzo  lo hanno cominciato ad usare dal 1978.

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, exstreme dice:

 

come pensavo:

un telaio VNL2T non può avere quel bloccasterzo toppa rotonda, ma ovale con linguetta cromata : è stata ripunzonata a seguito della sostituzione dell'intero telaio?

Se sì hanno usato un telaio  notevolmente più nuovo visto che  quel tipo di bloccasterzo  lo hanno cominciato ad usare dal 1978.

Perdona la mia ignoranza, cosa vorrebbe dire concretamente che è stata ripunzonata a seguito della sostituzione dell'intero telaio?

Praticamente è una Vespa diversa con il numero di telaio più "vecchio"?

Alla tua domanda non saprei risponderti, posso sentire il proprietario oggi però.

 

Se è come dici tu mi consigli di lasciar perdere insomma? O comunque posso provare a offrire 3500 spiegandone i motivi?

Edited by gizos

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, gizos dice:

Perdona la mia ignoranza, cosa vorrebbe dire concretamente che è stata ripunzonata a seguito della sostituzione dell'intero telaio?

Praticamente è una Vespa diversa con il numero di telaio più "vecchio"?

Alla tua domanda non saprei risponderti, posso sentire il proprietario oggi però.

 

Se è come dici tu mi consigli di lasciar perdere insomma.

se ha il numero RIPUNZIONA

 

2 ore fa, gizos dice:

 

Il numero di telaio è stato spostato negli anni 80 sopra la pedana, ma è tutto scritto nel libretto originale che è ancora quello originale.

 

 

 

questa prassi avviene solitamente per 2 motivi:

1- numeri telaio, sotto la chiappa sinistra che non si leggono più , quindi ribattevano numeri appunto sul tunnel  soprapedana.

2- incidente piuttosto serio che rendeva necessario la completa sostituzione del telaio.  Se era un telaio vergine solitamente avrebbero lasciato la punzonatura  esattamente al suo posto , in quanto

libero appunto, questo sembra strano.....

 

3 opzione : ha rotto il bloccasterzo ovale  e non trovando il medesimo ovale (che non esiste come ricambio) ha pensato bene di metterci il rotondo...

Sia a 3500 che  4000 lascerei serenamente stare..... Già troppe magagne da sistemare  per quella cifra

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho sentito il proprietario, dice di non sapere nulla del bloccasterzo.

Comunque gli ho fatto un'offerta (bassa, dopo i tuoi consigli) che ha rifiutato.

Quindi inizio già a cercare un'altra Vespa!

 

Grazie mille per le risposte che mi hai dato!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dagli 1500€ e arrivederci se proprio ti piace. Il prezzo di partenza (€5000) ha del ridicolo. Però veramente smettiamola di mettere questi prezzi assurdi. Ma smettiamola anche di acquistarle a questi prezzi.😉😉😉

Share this post


Link to post
Share on other sites
56 minuti fa, fabris78 dice:

Però veramente smettiamola di mettere questi prezzi assurdi. Ma smettiamola anche di acquistarle a questi prezzi.😉😉😉

Infatti, ormai è diventato impossibile trovare Vespe a prezzi accettabili!

Share this post


Link to post
Share on other sites
MODERATOR
Il 7/7/2020 at 12:23, exstreme dice:

 

come pensavo:

un telaio VNL2T non può avere quel bloccasterzo toppa rotonda, ma ovale con linguetta cromata : è stata ripunzonata a seguito della sostituzione dell'intero telaio?

Se sì hanno usato un telaio  notevolmente più nuovo visto che  quel tipo di bloccasterzo  lo hanno cominciato ad usare dal 1978.

Per me e' possibilissimo che sia un telaio  sostitutivo originale Piaggio.  Un po come i telai PX prima serie costruiti in era arcobaleno, pur avendo il blocca sterzo come i prima serie avevano il lamierato dello scudo tipo arcobaleno. 

Comunque da libretto dovrebbe risultare il cambio telaio, ed e' normale prassi per le motorizzazioni punzonare in posti comodi e non nel posto originale.

 

Vol.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 7/7/2020 at 14:31, gizos dice:

Ho sentito il proprietario, dice di non sapere nulla del bloccasterzo.

Comunque gli ho fatto un'offerta (bassa, dopo i tuoi consigli) che ha rifiutato.

Quindi inizio già a cercare un'altra Vespa!

 

Grazie mille per le risposte che mi hai dato!

HAi fatto benissimo. La GTR corallo è bella, ma cmq nonostante il mercato sia impazzito e non abbia risentito minimamente delle crisi Covid, qualcosina a prezzo alto ma non indecente si trova. l'importante è portare pazienza. ma essendo la vespa una questioen di passione e di "pancia", spesso non ci si riesce :)  ..Buona ricerca..!

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ricordo che solo due anni fa un ragazzo del VC roma prese una gtr immacolata corallo a 3500. E se proprio a 3800 una cipolla appena un mese fa. Attenzione non circola molto contante, non si possono pagare 5k gtr non perfette! Si devono regolare, i contanti li abbiamo noi, non facciamo follie anche per pezzi mediocri!! Hai fatto benissimo!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 7/7/2020 at 09:55, gizos dice:

Ciao a tutti,

mi sono appena iscritto al forum anche se vi seguo da un po'. (ho cercato il regolamento ma ammetto di non essere riuscito a trovarlo)

Ieri sono andato a vedere una vespa GTR del 1971. Il proprietario vuole venderla a 5000€ ma a me sembra una cifra esagerata per quel modello.

Dovrebbe essere del colore originale rosso corallo, però vedendo altre foto su internet (o anche dal catalogo Max Mayer) a me sembra troppo arancione come colore.

La sella sicuramente non è originale (ho letto che dovrebbe avere la sella blu scuro lunga) e i bordi sullo scudo ha detto che li mette in settimana (quelli vecchi erano rovinati, ha preferito cambiarli).

Il numero di telaio è stato spostato negli anni 80 sopra la pedana, ma è tutto scritto nel libretto originale che è ancora quello originale.

La targa è sicuramente stata restaurata, il logo della Repubblica italiana non si vede più.

Visionandola ho notato che passando la mano sotto il motore mi è rimasto sul dito dell'olio (non il classico "sporco" nero). Secondo voi può essere normale? Quando gliel'ho fatto notare ha detto che verificherà con il meccanico.

Se riuscite a confermarmi che il colore è originale sarei anche tentato di offrire sui 4000/4300 massimi (il passaggio in teoria non dovrei pagarlo, ci pensa lui).

Cosa ne pensate?

Vi linko le immagini: https://imgur.com/a/KsRZyc3   spero si vedano! :D

 

Grazie in anticipo!

 

5000€ per una gtr? Ma siamo matti? Minimo ofrigli 7/8000€. Se trovi una rally 12.000. Se trovi una sprint veloce sugli 8/9000. Se trovi un px 200 non meno di 5/6000€. Ricordiamoci che son sempre moto d epoca.😉

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 9/8/2020 at 15:50, fabris78 dice:

5000€ per una gtr? Ma siamo matti? Minimo ofrigli 7/8000€. Se trovi una rally 12.000. Se trovi una sprint veloce sugli 8/9000. Se trovi un px 200 non meno di 5/6000€. Ricordiamoci che son sempre moto d epoca.😉

condivido😁

È un hobby di elite, quindi ha i suoi costi, a quelli che venivano davanti al mio garage a piangere per uno sconto... gli davo una pacca sulla spalla e gli dicevo di diventare collezionisti di biglie di vetro...😈😂🤣

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...