Jump to content


PX 200 pistone bucato


Recommended Posts

Mi sono appena comprato un 200 con il pistone bucato! Ho già smontato il gruppo termico e il cilindro è messo bene, senza troppo scalino e senza scaldate. Vorrei quindi mettere solo il pistone e fasce nuove, sempre diametro 66,5 senza rettifica. Con 50 euro quindi me la cavo, ho trovato un pistone della BGM 66,5 che sembra buono. (Anche uno GOL ma ho letto che come qualità sono più scarsi.)

Però voglio capire perché si è bucato il pistone sennò si buca anche quello nuovo! Anche con il vecchio proprietario (persona sincera e disponibile come poche) non riuscivamo a capire, lui pensava alla candela ma montava una NGK 7, un po' calda ma non troppo! Ho allora voluto controllare l'anticipo e smontando il volano ho scoperto che la chiavetta è spezzata. 

Potrebbe essere lei la causa? Spezzandosi può aver lasciato libero il volano sballando l'anticipo? 

Un'altra domanda: bucandosi il pistone ha lasciato qualche detrito e polvere di alluminio, posso montare quello nuovo senza il rischio che questi detriti causino una futura grippatura? 

 

IMG-20200608-WA0001.jpeg

IMG_20200608_015819.jpg

IMG_20200608_015813.jpg

IMG_20200608_015831.jpg

Link to post
Share on other sites

Dalla mia poca esperienza, ti parlo per sentito dire, a suo tempo quando rifeci il motore della mia mi dissero di stare attento all'anticipo perché se regolato male rischiavo di bucare il pistone. Per fortuna e rimasto solo un sentito dire e mai esperienza personale.
Può essere dovuto dalla chiavetta che magari ha sballato l'anticipo, anche se a me quando si era spezzata, non c'era verso di farla partire. Magari sulla tua riesce a fare presa il giusto per partire e una volta in moto si muove

Inviato dal mio COL-L29 utilizzando Tapatalk

Link to post
Share on other sites
MODERATOR

IMG_20200608_015831.jpg

 

Giudicando dalla foto, schiavellando si è modificato il punto di accensione della miscela, troppo anticipato, che ha causato il foro del pistone.
Ma il proprietario era probabilmente sordo, perchè non poteva non sentire il battito in testa! :roll:

Ciao
Gg

 

 

Link to post
Share on other sites

Bene bene, almeno so che il problema è stata la chiavetta e cambiando quella non andrò a bucare anche quello nuovo! 

Dite che sia essenziale controllare con la stroboscopica? Perché mi manca... 

Per quanto riguarda i trucioli del pistone vecchio? Rimonto quello nuovo (sempre 66,5) e via? 

Opinioni sul pistone BGM Original? 

Link to post
Share on other sites

Con anticipo molto sballato è  possibile una simile cosa....io andrei un po cauto a montare tutto semplicemente...potrebbe essere possibile che qualche residuo sia andato in giro. Per assurdo qualche detriti potrebbe circolare una volta che riavviare il motore. Per quel che riguarda il gruppo termico. Ti invito a valutare le varie possibilità.  Un nuovo pistone lo trovi a circa 70/80€ con la speranza di trovarlo di buona qualità e della lettera giusta se di primo equipaggiamento, altrimenti se in passato ha avuto una rettifica, il pistone dovrà  essere della giusta misura.  Un gt nuovo originale piaggio costa dai 120 ai 130€secondo le occasioni. Ecco, forse ne varrebbe la pena. Poi ammesso che l'albero non ha subito problemi una volta messa la nuova chiavetta e lo statore su A la fattura deve essere corretta. 

Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Sbiriguda dice:

Bene bene, almeno so che il problema è stata la chiavetta e cambiando quella non andrò a bucare anche quello nuovo! 

Dite che sia essenziale controllare con la stroboscopica? Perché mi manca... 

Per quanto riguarda i trucioli del pistone vecchio? Rimonto quello nuovo (sempre 66,5) e via? 

Opinioni sul pistone BGM Original? 

Ciao Sbiriguda, al posto tuo darei una sana lavata con benzina e poi aria compressa a manetta, magari con una pistola che abbia il beccuccio leggermente ritorto per andare dietro/sotto all'albero motore. Forse conviene tirar giù anche il cilindro per essere sicuro di pulire bene anche i travasi ... Verrebbe voglia di controllare i raccordi fra carter e cilindro ... ma significa aprire tutto e mi sembra che tu non veda l'ora di farti una galoppata ;-)

Link to post
Share on other sites

Non ha avuto nessuna rettifica e la canna del cilindro non ha segni, quindi come ho scritto prima pensavo di sostituire solo il pistone con uno BGM 66.5 (costo 50€).

L'albero non ha subito danni. Mi preoccupano solo quei detriti che potrebbero tornare in circolo una volta rimontato tutto, non vorrei che mi facessero grippare! 

 

18 ore fa, Kalimero dice:

Ciao Sbiriguda, al posto tuo darei una sana lavata con benzina e poi aria compressa a manetta, magari con una pistola che abbia il beccuccio leggermente ritorto per andare dietro/sotto all'albero motore. Forse conviene tirar giù anche il cilindro per essere sicuro di pulire bene anche i travasi ... Verrebbe voglia di controllare i raccordi fra carter e cilindro ... ma significa aprire tutto e mi sembra che tu non veda l'ora di farti una galoppata ;-)

Grazie per il consiglio, penso proprio che farò così! ?

Link to post
Share on other sites

Beh, aspetta che qualcuno più autorevole dica la sua ;-) magari ho detto una bestiata totale ...

A tal proposito mi è venuto in mente che durante il "lavaggio" dovresti posizionare l'albero in modo che chiuda l'aspirazione oppure smontare il carburatore.

Link to post
Share on other sites
9 ore fa, Kalimero dice:

Beh, aspetta che qualcuno più autorevole dica la sua ;-) magari ho detto una bestiata totale ...

A tal proposito mi è venuto in mente che durante il "lavaggio" dovresti posizionare l'albero in modo che chiuda l'aspirazione oppure smontare il carburatore.

Il consiglio non è una bestiata  totale, ma certo non da certezza assoluta di aver ripulito al meglio l'area interessata, dato che c'è ne sono di spazi piccoli  dove qualcosa può  incastrarsi, anche soffiando. Inoltre a meno che la "lavata" con benzina non sia rapida, al paraolio non fa benissimo stare a guazzetto nella benzina, soprattutto se già vecchiotto. Credo che tu possa fare un cosa del genere se sei consapevole di queste possibilità. 

Link to post
Share on other sites
  • Utenti Registrati
STAFF

Sicuramente c'era uno sfasamento importante nell'anticipo.

Io come pistone prediligerei l'Asso: BGM di solito distribuisce ottimi prodotti, ma visto che l'Asso si trova...
Di più, io avrei tenuto in considerazione anche il gruppo termico Piaggio originale completo, che si trova ancora a prezzo abbordabile. E si risparmia l'affanno di verificare che il gioco di montaggio sia ancora rispondente alle specifiche Piaggio.

L'albero si può far verificare, più che altro per ordinaria usura, se ha tanti chilometri sul groppone. In tal caso si può reimbiellare, oppure un buon Tameni e via.
Se si reimbiella o si mantiene così com'è, da verificare bene la sede chiavella.

Una volta rimontato il tutto, curare bene che l'anticipo sia a 23° come da manuale, possibilmente da verificare con stroboscopica, visto il precedente.

 

Quanto al battito in testa, il punto è che probabilmente ci sarà ancora. La maggior parte dei 200 batte in testa sensibilmente. E il problema è difficile da estirpare: qualcuno ha risolto con teste ricalcolate tipo MMW, qualcun'altro, invece, non ha avuto benefici.

Il mio blocco 200 batte in testa da sempre; inizialmente ho fatto diversi tentativi per eliminare il problema. Infine mi sono rassegnato. Magari un giorno proverò con la testa MMW. Per adesso va bene così: a oltre 50000 km le prestazioni sono ancora ottime, un paio d'anni fa ho tolto la testa ed il cielo del pistone non recava alcun segno, ergo tiriamo avanti. Se non è esploso con certe tirate a manetta in superstrada a 37-38°, non penso che esploda per il battito. :mrgreen:

 

Link to post
Share on other sites

Bentornato giovine!!

Teoricamente se ci sono dei detriti nel motore,la spalla dell'albero dovrebbe ,sottolineo dovrebbe  avere dei segni,che a loro volta hanno rigato la valvola.oppure dovresti avere il pistone montato intonso da 1500 km  rigato come quello nella foto allegata,a causa della rottura del piede di biella del mio tameni c60

Se la spalla dell'albero è intonsa molto probabilmente non hai detriti che girano all'interno el motore

pistone mhr rigato dai detriti bjpg.jpg

pistone mhr rigato dai detriti.jpg

mhr rigato.jpg

tameni c60 d.jpg

Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...

Ho soffiato molto bene con il compressore e un bicchiere di benzina il motore levando ogni minimo truciolo. Poi ovviamente ho anche pulito bene il cilindro che non aveva il minimo segno. 

Ho montato il pistone nuovo BGM sempre 66.5, chiavetta nuova, candela NGK 8 un pelo più fredda della 7 che c'era prima (per l'estate penso vada più che bene). 

Guarnizioni e spillo nuovi per il carburatore, non c'entra con il problema del pistone però erano da cambiare! 

Oggi ci ho fatto un giro, controllato la carburazione e pare che vada molto bene.

Che bello il 200!!??

 

P.S. 

Ho scoperto di avere la testa USA

Edited by Sbiriguda
Aggiunta informazioni
Link to post
Share on other sites

Per esperienza personale..., la schiavettata non è dovuta alla chiavetta (quella serve solo per posizionare nel modo corretto volano e albero) la tenuta sta tutto nel perfetto accopiamento conico volano/albero e una bella stertta di dado con rondella!!!

Buona Vespa

Link to post
Share on other sites
  • 3 weeks later...
2 ore fa, Sbiriguda dice:

Tranquillo che anche io preferisco questo look! 

Comunque la sto usando tutti i giorni per andare a lavoro (60km) e va benissimo! 

(Marmitta originale) 

Screenshot_20200708_214347_com.instagram.android.jpg

Ebbravo giovine !!

px Sbiriguda.jpg

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Board Life Status


Board startup date: September 04, 2017 19:43:09
×
×
  • Create New...