Jump to content
VR News
  • IMAGES HOSTING
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.


Cippo4u

[VBB] Forte vibrazione-risonanza manubrio/forcella

Recommended Posts

Ciao a tutti,

Sicuramente sono nel giusto covo dei VBB-guru :)  Avrei bisogno di consigli su come risolvere un problema che affligge la mia VBB.
 

A Vespa sul cavalletto (motore acceso), appena do un filo di gas (1/5 della manopola) comincio a sentire una vibrazione metallica che poi entra in risonanza su tutto lo scudo e il manubrio. La vibrazione/risonanza sparisce quando:

  • Cambio il numero di giri (in salita o discesa);
  • sollevo il manubrio (alzando quindi l'anteriore della vespa);
  • ruotando il manubrio (non cambia molto, ma si attenua leggermente quando il manubrio è a fondo corsa, destra o sinistra)
  • spingo verso il basso il manubrio.

Questa situazione si presenta a motore acceso, sia a vespa ferma (sia sul cavalletto che entrambe le ruote a terra) che in marcia (in partenza o in frenata).

Ho fatto le seguenti prove, una ad una, e provando se la vibrazione fosse o meno presente:

  • controllato il serraggio dei due bulloni che tengono il manubrio alla canna della forcella (c'era un leggero gioco, ma non era quello il problema);
  • smontato ed estratto il faro e controllato se qualche componente all'interno del manubrio avesse gioco;
  • smontato il clacson, per escludere risonanze dovuto a parti metalliche a contatto;
  • controllato gioco della forcella e della ruota anteriore (il manubrio ruota, senza difficoltà e non ci sono giochi lungo gli assi, almeno per quel che si possa testare manualmente)
  • messo degli spessori nella cornice dello scudo (i bordi sono stati montati grossolanamente, quindi c'è leggermente aria in alcuni punti dove non va a contatto con la lamiera);
  • controllato il serraggio del parafango.

Purtroppo, nessuno di questi ha sortito alcun minimo effetto.
La vespa è stata restaurata qualche anno fa (2-3 circa), immagino e spero che ralle e cuscinetti siano OK.
Leggevo in rete, che questa vibrazione potrebbe essere dovuta ad un serraggio lasco del ghiera dei cuscinetti.

Avete qualche idea?

Grazie in anticipo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Veloce aggiornamento, nella speranza ricevere dritte dagli esperti.

Ho praticamente smontato il manubrio e (pur non avendo la chiave a settore adatta e usando  punteruolo e martello) la ghiera sembra ben serrata. Senza voler emulare Thor, la ghiera non si è mossa di un millimetro. La settimana prossima dovrebbe arrivarmi la chiave apposita (USAG 35-50), con cui proverò nuovamente a serrare, per escludere definitivamente un allentamento della ghiera.

Purtroppo la vibrazione è rimasta invariata. Temo mi stia concentrando troppo sulla zona alta forcella, dove magari la vibrazione è altrove, magari più in basso, tipo ralla inferiore (ma in quel caso, cosa/come controllare) oppure il reparto ruota/ammortizzatore.

Non voglio ancora cedere alla tentazione di portarla da un meccanico, quindi qualsiasi consiglio (nei limiti delle mie capacità tecniche), è sempre ben accetto :)

Grazie!

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
STAFF

Un gioco abbondante / eccessivo dei cuscinetti di sterzo di solito si manifesta con evidente rumorosità quando si prendono buche o dossi. Questo ti capita?

Le leve freno/frizione hanno gioco evidente oppure no?

I tubi cambio/gas hanno gioco all'interno del manubrio? Di solito su modelli come la VBB è difficile che il gioco sia notevole, giacché la superficie di contatto fra tubi e manubrio è estesa.

La cresta del parafango è ben fissata? Mi verrebbe da escluderla, visto che dici che premendo il manubrio il rumore si attenua o cessa del tutto.

Controlla anche:
- guaina trasmissione contachilometri: uscendo dal tubo di stesso essa di solito incontra il bordo inferiore del parafango, arrivando talvolta ad usurare la lamiera: controlla che non ci sia un contatto di questo genere, eventualmente interponi, per prova, un feltrino;
- controlla che la molla sia ben serrata ad entrambe le estremità: da quello che descrivi, non vorrei che la rumorosità cessi nel momento in cui la molla si comprime, anche di poco;
- come hai fissato lo specchio? Se sicuro che non sia questo a vibrare? Con le mani sul manubrio si assorbono molte vibrazioni ed in minore quantità si propagano lungo l'asta dello specchio.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Marben dice:

Un gioco abbondante / eccessivo dei cuscinetti di sterzo di solito si manifesta con evidente rumorosità quando si prendono buche o dossi. Questo ti capita?

Le leve freno/frizione hanno gioco evidente oppure no?

I tubi cambio/gas hanno gioco all'interno del manubrio? Di solito su modelli come la VBB è difficile che il gioco sia notevole, giacché la superficie di contatto fra tubi e manubrio è estesa.

La cresta del parafango è ben fissata? Mi verrebbe da escluderla, visto che dici che premendo il manubrio il rumore si attenua o cessa del tutto.

Controlla anche:
- guaina trasmissione contachilometri: uscendo dal tubo di stesso essa di solito incontra il bordo inferiore del parafango, arrivando talvolta ad usurare la lamiera: controlla che non ci sia un contatto di questo genere, eventualmente interponi, per prova, un feltrino;
- controlla che la molla sia ben serrata ad entrambe le estremità: da quello che descrivi, non vorrei che la rumorosità cessi nel momento in cui la molla si comprime, anche di poco;
- come hai fissato lo specchio? Se sicuro che non sia questo a vibrare? Con le mani sul manubrio si assorbono molte vibrazioni ed in minore quantità si propagano lungo l'asta dello specchio.

 

Grazie Marben per gli spunti e suggerimenti!

Durante la marcia, mi capita si sentire qualche vibrazione all'anteriore, ma sempre in fase di rilascio e quando il motore si attesta attorno a quei regimi dove si crea questa risonanza.

Le leve frizione/freno hanno un normale gioco. Ho controllato anche queste, tenendole ferme, ma la vibrazione non viene da li.

Per il gioco tubi cambio/gas, sono ben montati e il gioco è veramente minimo. Ad ogni modo, ho tolto il faro,  il tachimetro e anche gli specchietti, quindi il manubrio è abbastanza spoglio. Provando a sentire la dove viene la vibrazione, non sembra venire da dal manubrio ma più verso il basso (a metà scudo, ma è un'impressione).

Il parafango è ben serrato. Riprovato a controllare stasera, tutte le viti sono ben strette e a sentire con mano, non c'è alcun gioco.

La guaina del contachilometri è davvero un buon indizio. Domani provvedo a verificare e mettere uno spessore, visto che sta a diretto contatto con il bordo del parafango.

Idem per la molla dell'ammortizzatore. Anche se il rumore si attenua o sparisce del tutto quando premo il manubrio verso il basso, cosi come quando "alzo/sollevo" il manubrio, levando la ruota terra (a vespa scesa dal cavalletto): il fatto che il rumore sparisca quando si alza a forza il manubrio e non quando il manubrio è sollevato (vedi cavalletto), mi fa pensare ad una forza verticale (in entrambe le direzioni, verso in alto e in basso) che influisce. Tenderei ad escludere i silent-block e il gruppo ruota in toto - incluso l'ammortizzatore.  Resta il fatto che domani controllerò bene se la molla è ben serrata.

Ho fatto un video, appena ho modo lo pubblico e posto, cosi che rende meglio l'idea del rumore/vibrazione.

 

Grazie ancora!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allego l'audio, spero di capisca meglio cosi. Il telefono era messo proprio davanti lo scudo, altezza clacson. In sottofondo sentite il motore accesso, mentre dovrebbe essere più evidente il rumore/vibrazione metallico che proviene dall'anteriore.

La moto era posizionata sul cavalletto (quindi anteriore sollevato), con sterzo piegato verso destra.

VBB_audio.mp3

Edited by Cippo4u

Share this post


Link to post
Share on other sites

Piccolo aggiornamento.

Cavo contachilometri, e tutto quello che potevo controllare da me, fatto. Nessun risultato.

Contemplando in modalità zen la vespa e ascoltando bene il rumore, sto pian piano stringendo il cerchio: il rumore sembra provenire dal dentro lo scudo, in prossimità del nasello/mascherina, dietro il clacson per intenderci.

Li ci sono due situazioni: il gruppo ralle e cuscinetti inferiori, oppure i cavi. Il clacson lo escludo, perchè l'ho già smontato e il rumore non viene da li.

Sul PX la mascherina dello scudo si toglie facilmente: sapete se per la VBB c'è un procedimento particolare che precluda la fiamma ossidrica? 😅

Share this post


Link to post
Share on other sites

seguo con interesse,

stesso identico problema su VBB2 del mio vicino. Aveva un sacco di magagne , risolte tutte , ma quel  problema non son ancora riuscito a toglierglielo. :boh:

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 ore fa, exstreme dice:

seguo con interesse,

stesso identico problema su VBB2 del mio vicino. Aveva un sacco di magagne , risolte tutte , ma quel  problema non son ancora riuscito a toglierglielo. :boh:

Interessante capire se ci sono analogie. Tempo fa, avevo "ascoltato" un simile rumore su una VNT 125 (sorella gemella della VBA, ma destinata al mercato d'oltralpe).

Per curiosità, andrò a trovare nuovamente il proprietario, per provare a sentire meglio se il rumore venga proprio da li: in quel caso, ci sarebbe una interessante considerazione da farsi, visto che immagino anche quella del tuo amico, si stata restaurata (o almeno qualcuno che abbia messo mano nel gruppo anteriore).

Che sia un problema "genetico" dell'accoppiata telaio/forcella? Che sia una conseguenza della sostituzione del gruppo ralle/cuscinetti/ghiere (magari le nuove non copiano perfettamente le superfici  - vissute - del telaio)? O magari sono i cavi (ma possono create tale vibrazione, considerando le guaine?)

 

Come sempre, spunti e idee sono sempre ben accette! :)

 

Grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se ho ben capito il difetto allora sinceramente il mio trappolone lo fa da che ne ho memoria! Ad un determinato règime, in accelerazione o in decelerazione, in marcia o fermo, sul cavalletto o no fa un gran baccano e sembra smontarsi! se guardo il bordo scudo, arrivato a quel numero di giri, lo vedo vibrare talmente forte che potrebbe spengere una candela. Il "difetto" cambia/si attenua/muta/sparisce a seconda se tengo lo sterzo o no, se sollevo l'avantreno, se lo abbasso, se mi ci butto di peso ecc. Insomma, a parte il dover convivere con l'ennesimo difetto della nostra cavalcatura (io lo faccio da 22 anni ca) io neanche riesco a considerarlo un difetto... sarà che mi ci sono abituato

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, windigo dice:

Se ho ben capito il difetto allora sinceramente il mio trappolone lo fa da che ne ho memoria! Ad un determinato règime, in accelerazione o in decelerazione, in marcia o fermo, sul cavalletto o no fa un gran baccano e sembra smontarsi! se guardo il bordo scudo, arrivato a quel numero di giri, lo vedo vibrare talmente forte che potrebbe spengere una candela. Il "difetto" cambia/si attenua/muta/sparisce a seconda se tengo lo sterzo o no, se sollevo l'avantreno, se lo abbasso, se mi ci butto di peso ecc. Insomma, a parte il dover convivere con l'ennesimo difetto della nostra cavalcatura (io lo faccio da 22 anni ca) io neanche riesco a considerarlo un difetto... sarà che mi ci sono abituato

Insomma, sembra quasi un déjà vu!  Ti ringrazio per condividere l'esperienza, sicuramente utile per capirne di più.

Concordo nel conviverci, a patto di capirne il motivo. Se è un difetto strutturale, mi metterei l'anima in pace, ma fin quando non riesco a mettere l'ultimo tassello nel puzzle, la mia testardaggine prevale :)

Cercando sul forum, mi sono imbattuto su questo post, dove capisco che il nasello sulla VBB è elettrosaldato (ahimè).

 

Questo mi fa pensare ad una (assurda) ipotesi. Visto che si tratta di due metalli a contatto, ma a diversa densità, il fatto che si crea la risonanza (e da li, la forte vibrazione) non potrebbe essere dovuto ad una non perfetta saldatura tra le due superfici? La tolleranza sulla lavorazione dei due materiali, ovviamente non è tarata al micron, e potrebbe bastare questo per far entrare in frequenza. Il fatto che alzando o comprimendo, il rumore svanice/cambia, potrebbe dipende da una seppur minima torsione del telaio stesso, che ne farebbe cambiare le oscillazioni e di conseguenza la forza che poi si traduce in quella vibrazione. Elucubrazioni, ovviamente, da prendere con le super pinze. Magari viene fuori che era il blocchetto sterzo avvitato "alla carlona" :D

Cmq, grazie per i contributi! Terrò aggiornato il post in caso di nuove.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Oggi pomeriggio, mi sono rimesso nel garage per fare alcuni lavori cosmetici alla VBB e, ormai come un tarlo, mi ho ricontrollato questo fastidioso rumore.

Ho smontato nuovamente il clacson, e fatto anche delle foto da sotto il parafango. Volevo chiedere se qualcuno notasse delle anomalie.

 A giudicare dalle condizioni, sembra il gruppo originale e non un ricambio), con leggero strato di ruggine. Nei riquadri neri, ho evidenziato alcuni particolari, forse trascurabili. Qui sotto, ho notato quel particolare, non riesco a capire cosa sia, o sporcizia, oppure un solco lasciato da quache serraggio o una punteruolata. Ma quello dovrebbe essere il parapolvere del cuscinetti.

screenshot-2020-06-13-at-22-40-09.png

 

Qui la foto, tolto il clacson. Non che si veda/capisca molto. Ma magari un occhio esperto potrebbe vedere qualcosa a me non cosi ovvia.

screenshot-2020-06-13-at-22-37-50.png

 

Qui sotto, l'attacco forcella. Non avendo mai visto una forcella originale, mi chiedevo se quel segno in congiunzione fosse o meno normale.

screenshot-2020-06-13-at-22-37-42.png

 

Altra foto del gruppo inferiore. Come si vede, sembra quella originale. Probabilmente nel restauro non avranno cambiato l'intero gruppo. Spero almeno nei cuscinetti, anche perchè vedo grasso giallo, quindi recente. Che ne pensate?

screenshot-2020-06-13-at-22-35-26.png

 

 

L'arcano, ancora è stato risolto. Attendo suggerimenti e consigli, sempre ben accetti!

Grazie

 

Edited by Cippo4u
foto allegate

Share this post


Link to post
Share on other sites
MODERATOR

Un dubbio, non è che hanno montato le sfere ingabbiate al posto di quella sfuse?

Vol.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sulla mia VNB dopo essere impazzito per cercare la causa del rumore, ho scoperto che una delle viti che fissa di lato il parafango anteriore, essendo un pò troppo lunga, sfiorava la molla dell'ammortizzatore provocando vibrazioni e rumore. Prova a controllare.

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 ore fa, volumexit dice:

Un dubbio, non è che hanno montato le sfere ingabbiate al posto di quella sfuse?

Vol.

Posto una foto, sperando si possa capire meglio

IMG-3420.jpg

Edited by Cippo4u

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 ore fa, giudalippo dice:

Sulla mia VNB dopo essere impazzito per cercare la causa del rumore, ho scoperto che una delle viti che fissa di lato il parafango anteriore, essendo un pò troppo lunga, sfiorava la molla dell'ammortizzatore provocando vibrazioni e rumore. Prova a controllare.

Grazie, controllerò domani!

Share this post


Link to post
Share on other sites
MODERATOR
Posto una foto, sperando si possa capire meglio
IMG-3420.jpg
Quelle sopra sembrano quelle ingabbiate, quelle sotto non saprei. Il problema nasce quando si mischiano i pezzi, quelle ingabbiate con sedi per sfere sciolte.

Vol.

Share this post


Link to post
Share on other sites

veloce aggiornamento.

Seguendo i vostri suggerimenti, ho controllato nuovamente, purtroppo senza risolvere nulla. Ma volevo condividere alcune annotazioni, che magari possono stringere il cerchio su altri aspetti, prima non considerati a sufficienza.

Da premettere che la VBB è in mio possesso da poche settimane, e con il bel tempo sto approfittando di usarla più spesso (quando ho scritto il primo messaggio, ci avevo percorso appena 8 km, troppo pochi forse per "sentirla" bene.

Durante la guida, sento un rumore che proviene dal manubrio/forcella in prossimità di asfalto leggermente sconnesso, dossi o buche (simile ad un "clank"). Quando poi provo a frenare con l'anteriore, anche solo "pelando", sento questo "clank..clank...clank" come se effettivamente ci fosse qualcosa di lento.

Eppure, come fatto settimane fa, avevo controllato la forcella (muovendola nei diversi assi) e non mi sembrava lenta. Avevo anche smontato il manubrio e controllato il serraggio: spiegando meglio, ho controllato il serraggio senza "smollare" il dado superiore, ma semplicemente dando dei colpetti con il punteruolo e martello per vedere se la ghiera si muoveva di qualche millimetro...ma niente, bella ferma. Ma probabilmente, questo metodo non è idoneo: dovrò quindi smollare la ghiera superiore e controllare nuovamente il serraggio della ghiera sotto per controllare effettivamente. Ho ordinato online una chiave a settore 32-76, spero sia la misura giusta (da quel che leggo il giro, il diametro della ghiera dovrebbe essere sui 50-54 mm).

Potrebbero anche essere le gabbie usurate da sostituire? Con molta probabilità durante il restauro non hanno cambiato il gruppo (dalle foto forse si intuisce, anche a giudicare dal dato superiore ben mangiato). E' probabile che il gioco della forcella lenta non si riesca ad apprezzare semplicemente muovendo la forcella, con vespa sul cavalletto? Ad ogni modo, ho ordinato un nuovo kit calotte sterzo superiore ed inferiore, cosi in caso ho dei ricambi disponibili.

Grazie!

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
MODERATOR
veloce aggiornamento.
Seguendo i vostri suggerimenti, ho controllato nuovamente, purtroppo senza risolvere nulla. Ma volevo condividere alcune annotazioni, che magari possono stringere il cerchio su altri aspetti, prima non considerati a sufficienza.
Da premettere che la VBB è in mio possesso da poche settimane, e con il bel tempo sto approfittando di usarla più spesso (quando ho scritto il primo messaggio, ci avevo percorso appena 8 km, troppo pochi forse per "sentirla" bene.
Durante la guida, sento un rumore che proviene dal manubrio/forcella in prossimità di asfalto leggermente sconnesso, dossi o buche (simile ad un "clank"). Quando poi provo a frenare con l'anteriore, anche solo "pelando", sento questo "clank..clank...clank" come se effettivamente ci fosse qualcosa di lento.
Eppure, come fatto settimane fa, avevo controllato la forcella (muovendola nei diversi assi) e non mi sembrava lenta. Avevo anche smontato il manubrio e controllato il serraggio: spiegando meglio, ho controllato il serraggio senza "smollare" il dado superiore, ma semplicemente dando dei colpetti con il punteruolo e martello per vedere se la ghiera si muoveva di qualche millimetro...ma niente, bella ferma. Ma probabilmente, questo metodo non è idoneo: dovrò quindi smollare la ghiera superiore e controllare nuovamente il serraggio della ghiera sotto per controllare effettivamente. Ho ordinato online una chiave a settore 32-76, spero sia la misura giusta (da quel che leggo il giro, il diametro della ghiera dovrebbe essere sui 50-54 mm).
Potrebbero anche essere le gabbie usurate da sostituire? Con molta probabilità durante il restauro non hanno cambiato il gruppo (dalle foto forse si intuisce, anche a giudicare dal dato superiore ben mangiato). E' probabile che il gioco della forcella lenta non si riesca ad apprezzare semplicemente muovendo la forcella, con vespa sul cavalletto? Ad ogni modo, ho ordinato un nuovo kit calotte sterzo superiore ed inferiore, cosi in caso ho dei ricambi disponibili.
Grazie!
 
 
 
Ciao, le calotte le hai prese online?

Vol.

Share this post


Link to post
Share on other sites
MODERATOR
6 minuti fa, Cippo4u dice:

Ordinate presso un negozio. Ci sono differenze nei modelli/marchi?

No, ero curioso di sapere se avevi presso quello con sfere libere o con sfere ingabbiate.

Comunque fai attenzione che su alcuni cataloghi riportano erroneamente che le VBA/VBB/VNB hanno le stesse calotte delle successive GL.

Ricordo che mentre stavo montando la mia VNA, mi si ruppe la sede inferior, telefonai ad un ricambista che mi disse che aveva quelle per VBA/VBB. Andai a vedere, sulla confezione c'era in effetti scritto VBA/VBB ma anche GL, sptint ecc ecc ed ovviamente rano quella sbagliate.

 

VOl.

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 ore fa, volumexit dice:

No, ero curioso di sapere se avevi presso quello con sfere libere o con sfere ingabbiate.

Comunque fai attenzione che su alcuni cataloghi riportano erroneamente che le VBA/VBB/VNB hanno le stesse calotte delle successive GL.

Ricordo che mentre stavo montando la mia VNA, mi si ruppe la sede inferior, telefonai ad un ricambista che mi disse che aveva quelle per VBA/VBB. Andai a vedere, sulla confezione c'era in effetti scritto VBA/VBB ma anche GL, sptint ecc ecc ed ovviamente rano quella sbagliate.

 

VOl.

Grazie per la dritta! Credo che siano quelle "ingabbiate" a ricordare la foto: sicuramente non erano sfuse. Il costo sui 30 euro per il kit.

Dici che è quello sbagliato? Io ho chiesto espressamente il kit per la VBB1T, e il tizio mi ha detto che queste hanno compatibilità per molte vespe, incluse le PX e le Sprint!

Share this post


Link to post
Share on other sites
MODERATOR
1 ora fa, Cippo4u dice:

VBB1T, e il tizio mi ha detto che queste hanno compatibilità per molte vespe, incluse le PX e le Sprint!

No, quelle per VBB sono compatibili solo con VNA/VNB/VBA e VBB. Non sono assolutamente compatibili con PX e sprint.

Vol.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, volumexit dice:

No, quelle per VBB sono compatibili solo con VNA/VNB/VBA e VBB. Non sono assolutamente compatibili con PX e sprint.

Vol.

Vatti a fidare... :( 

Sapresti indicarmi dove potrei trovare, magari anche online, il kit adatto?

Grazie mille!

Share this post


Link to post
Share on other sites
MODERATOR

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 ore fa, volumexit dice:

Grazie mille. Leggendo sul sito, vedo "VBB1T (- no. 82819)". Questo sta ad indicare il numero del telatio? Questa particolarità, l'ho notata anche su altri siti online

Nel mio caso il telaio è  di gran lunga sotto quel range. Ti risulta che a parità di VBB1T, ci siano diversi componenti a seconda del range del telaio?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...