Jump to content
VR News
  • IMAGES HOSTING
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.


fstones

Motore VNL3M su PX: fino a che numero?

Recommended Posts

Buongiorno a tutti. Ho preso un motore VNL3M di riserva per il mio PX.  Vorrei sapere, con questo numero di seriale era destinato al PX125 a puntine? Quando è uscita la versione PX125E, il codice motore è diventato VNX1M? Oltre la differente accensione, sono uguali ed intercambiabili i due motori?

Grazie e ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites
18 ore fa, fstones dice:

Buongiorno a tutti. Ho preso un motore VNL3M di riserva per il mio PX.  Vorrei sapere, con questo numero di seriale era destinato al PX125 a puntine? Quando è uscita la versione PX125E, il codice motore è diventato VNX1M? Oltre la differente accensione, sono uguali ed intercambiabili i due motori?

Grazie e ciao

 

Motore VN3LM a puntine prodotto inizialmente per 125 TS (6v) , montato in seguito su PX125 (accensione a puntine senza frecce 6v / con frecce 12V)  dal 1977 al 1982, fino al telaio VNX1T-198248

Si , la versione elettronica PX125E  (telaio VNX2T) monta motore VNX1M.

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao e grazie per l'aiuto.

Il motore in questione ha seriale vnl3m-196xxx... era di un px prima serie con frecce? Quindi 12v? Me ne accorgo perché ha 5 fili che escono dal piatto?

Edited by fstones
aggiunta info

Share this post


Link to post
Share on other sites
MODERATOR
36 minuti fa, fstones dice:

ciao e grazie per l'aiuto.

Il motore in questione ha seriale vnl3m-196xxx... era di un px prima serie con frecce? Quindi 12v? Me ne accorgo perché ha 5 fili che escono dal piatto?

Il PX prima serie con frecce ha 3 fili che escono dallo statore. Il senza frecce 5 fili, ma 5 fili li ha anche l'accensione elettronica con frecce. Dipende dai colori. Metti delle foto.

Il motore TS lo distingui dalla pedivella, il PX ha quella con due parti dritte, il TS ha la classica pedivella curva delle Old.

ILVNX1M non e' legalmente intercambiabile con il VNL3M, ma fisicamente ci sta. Internamente il VNX1M ha un cambio diverso dal VNL3M.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 9/3/2020 at 10:46, exstreme dice:

 

Motore VN3LM a puntine prodotto inizialmente per 125 TS (6v) , montato in seguito su PX125 (accensione a puntine senza frecce 6v / con frecce 12V)  dal 1977 al 1982, fino al telaio VNX1T-198248

Si , la versione elettronica PX125E  (telaio VNX2T) monta motore VNX1M.

 

 

 

Ciao ma il motore in questione manteneva la pedivella curva? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
21 minuti fa, Tsuga dice:

Ciao ma il motore in questione manteneva la pedivella curva? 

 

Come  specificato anche da Volumexit sopra, il motore VNL3M specifico per TS  ha il settore avviamento (e conseguentemente pedivella curva old style  ) con posizione dei dentini sfalsata di qualche grado rispetto  allo stesso motore VNL3M per PX , che ha settore  e pedalina dedicati per PX.

Se monti una pedalina OLD  su settore AVV. PX, hai l'antiestetico problema della pedalina "impennata" 

Edited by exstreme

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quindi mi confermi che uscivano p125x di serie VNL3M con la pedalina non curva? E che sono uscite così fino al 1982? Quindi solo la sigla cambiava in sostanza .. e il motore aveva caratteristiche diverse rispetto a quello px a puntine eslcusi i fili dello statore citati?

Edited by Tsuga

Share this post


Link to post
Share on other sites
STAFF

Tsuga, ti invito a rileggere i post sopra che già contengono le risposte ai tuoi quesiti.

Mai esistiti PX di fabbrica con la pedivella ricurva; fino al 1979 P125X e P150X montavano una pedivella più corta ma sempre 'spigolosa'.

Come è stato scritto sopra: il motore del PX125E non è uguale a quello del P125X; non differisce unicamente per l'accensione, ma anche per il tipo di cambio, per la rapportatura in generale, per vari dettagli dei carter (sedi degli organi del cambio in primis) e, fra l'altro, per l'adozione di un diverso pistone.

A questo si accompagna, stando alla S.T.O., un aumento di potenza di ben 1 CV, col rapporto di compressione che passa da 8,2:1 a 8,5:1. Nei fatti mi sentirei di dire che questa variazione di prestazioni, complice la rapportatura significativamente diversa, non è così percepibile.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...