Jump to content
VR News
  • IMAGES HOSTING
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.


macwood

"lag"/mini ritardo in accelerazione a motore caldo

Recommended Posts

Buongiorno a tutti,
come promesso, eccomi col primo dubbio riguardo alla nuova arrivata.
Sebbene stia sempre valutando se smontare e rivedere tutto, per il momento cerco di tenere duro ancora per un po' col setup attuale per mancanza di tempo... inoltre arriva l'inverno, la userò meno ma vorrei giusto verificare alcune cose.

Per ricapitolare, è una PX125E del 1989 con 45000km al contakm e un apparente Polini 177cc in ghisa montato da sempre (magari scaldato o grippato). Tutto il resto dovrebbe essere originale.

La Vespa parte sempre al primo colpo e a freddo, anche dopo aver tolto l'aria tiene bene il minimo.
Quando diventa calda, è come se avesse un piccolo "lag" all'apertura dell'accelerazione.
Ad esempio quando sto andando a velocità costante, mollo l'acceleratore e rallento un attimo lasciandola scorrere, poi riapro il gas... è come se per i primi decimi di secondo di apertura del gas non rispondesse e poi di colpo ricominciasse a prendere giri.
Oltretutto mi sembra che sempre a caldo (ma dopo un po' che vado) cominci a faticare a partire al semaforo, come se facesse fatica a prendere giri e devo tirarla un po' su con l'acceleratore e aiutarmi con la frizione.
Ultima osservazione, mi sembra che andando a gas costante in terza/quarta "saltelli" leggermente... questa è proprio una cosa appena percettibile ma se la confronto con la PK tutta originale, mi sembra meno fluida. Come se "scoppiettasse".

Chi è secondo voi il primo sospetto? il carburatore?

Grazie a tutti!

Share this post


Link to post
Share on other sites
MODERATOR

Ciao, manutenzione ne fai?

Gg

Share this post


Link to post
Share on other sites
20 minuti fa, Echospro dice:

Ciao, manutenzione ne fai?

Gg

Ciao, premetto che questa Vespa è mia da pochi mesi e non so bene cosa sia successo prima...

Mi aspettavo fosse stata fatta regolarmente visto che veniva usata dalla moglie di un meccanico, ma non posso metterci la mano sul fuoco.

Quando l'ho presa, ho fatto le cose "base": cambio olio trasmissione, candela, pulito carburatore e filtro aria, cambio ganasce dei freni, lubrificato leveraggi e cavi... ma questo è quanto per ora.

L'idea col tempo sarebbe di smontare e verificare tutto con calma, ma essendo per ora in un garage condiviso dove non posso fare molto... sto aspettando. Nel frattempo vorrei giusto essere sicuro che il minimo indispensabile sia a posto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, scr@mble dice:

Hai controllato di avere la paratia in plastica sotto al serbatoio, in zona tunnel?

Non sono sicuro di sapere qual'è ma penso di aver capito... provo a mettere una foto, chiedo scusa per la qualità pietosa, spero si capisca.

è quel "fondo" che ho indicato con la freccia?

paratia.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Perdonami, ma da cellulare vedo male la tua foto. In ogni caso, mi sembra di capire che la freccia indica proprio lei...

per sicurezza, ti metto una foto più chiara, presa a caso da internet

833FC77D-1657-4E43-901A-450F2FE58C53.jpeg

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, scr@mble dice:

Perdonami, ma da cellulare vedo male la tua foto. In ogni caso, mi sembra di capire che la freccia indica proprio lei...

per sicurezza, ti metto una foto più chiara, presa a caso da internet

833FC77D-1657-4E43-901A-450F2FE58C53.jpeg

Si sembra essere proprio lei :)

Quindi andando per esclusione... secondo voi potrebbe essere la vite aria (mi viene il dubbio)? una marmitta sporca potrebbe influire?

Share this post


Link to post
Share on other sites
MODERATOR

Le cause potrebbero essere molteplici: Carburatore sporco, problemi di accensione, anche la candela stessa o un falso contatto, incrostazioni varie, fasce elastiche, etc etc
Inizia a fare le cose più semplici e prova.

Gg

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 ore fa, Echospro dice:

Le cause potrebbero essere molteplici: Carburatore sporco, problemi di accensione, anche la candela stessa o un falso contatto, incrostazioni varie, fasce elastiche, etc etc
Inizia a fare le cose più semplici e prova.

Gg

Capito 🙁 mi sa che volente o nolente varrà la pena di fare una revisione completa del motore, così mi tolgo un po' di dubbi e scopro cosa nascondono quei carter

6 ore fa, giaggio dice:

ciao,
ho lo stesso problema sul mio px da quando gli ho abbassato il getto del max

Se posso chiederti, come mai avevi dovuto abbassare il getto? Io non mi ricordo cosa ho su ma controllerò 🤔

Share this post


Link to post
Share on other sites

abbassai il getto del max perchè "affogava" la vespa ad alti giri e faticava ad accendersi ;
non superava gli 80 km (px200e dell 83);
poi scoprii che anche la piaggio aveva mandato una circolare dove consigliava di diminuire il getto;
l ho fatto ma forse la carburazione non è ancora ottimale e ho questo gap quando do abbastanza gas da 0

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 9/10/2019 at 17:29, giaggio dice:

abbassai il getto del max perchè "affogava" la vespa ad alti giri e faticava ad accendersi ;
non superava gli 80 km (px200e dell 83);
poi scoprii che anche la piaggio aveva mandato una circolare dove consigliava di diminuire il getto;
l ho fatto ma forse la carburazione non è ancora ottimale e ho questo gap quando do abbastanza gas da 0

Stessa cosa che a me allora, in effetti sembra farlo più che altro se "spalanco" da 0. La tua è una 200 tutta originale?

Se riesco un fine settimana rismonto il carburatore e guardo cosa c'è dentro...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 8/10/2019 at 23:42, macwood dice:

Si sembra essere proprio lei :)

Quindi andando per esclusione... secondo voi potrebbe essere la vite aria (mi viene il dubbio)? una marmitta sporca potrebbe influire?

ciao,se è degli anni 80 è un 175,una volta li chiamavamo così.Per curiosità ci puoi elencare che carburatore hai,quale polverizzatore,freno aria,getto max e minimo,intanto che ci sei quale marmitta

P.S. hai detto che hai pulito il carburatore,ma lo hai tolto dal motore?Se si hai sostituito la guarnizione che fa tenuta tra il carburatore e la scatola dello stesso

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 13/10/2019 at 00:17, paletti dice:

ciao,se è degli anni 80 è un 175,una volta li chiamavamo così.Per curiosità ci puoi elencare che carburatore hai,quale polverizzatore,freno aria,getto max e minimo,intanto che ci sei quale marmitta

P.S. hai detto che hai pulito il carburatore,ma lo hai tolto dal motore?Se si hai sostituito la guarnizione che fa tenuta tra il carburatore e la scatola dello stesso

Grazie mille per la preziosa info :) penso possa essere lui, tra l'altro: era un cilindro per cui in teoria bisognava raccordare i carter, come quello moderno? oltretutto ottimo dubbio per la guarnizione: non l'ho sostituita... stavo pensando di comprare il kit revisione Dell'Orto, giusto per andare ad esclusione...

Ho l'originale SI 20/20, se non erro freno aria 160, getto massimo 105 e minimo 48 polverizzatore BE3

Marmitta originale

Share this post


Link to post
Share on other sites
50 minuti fa, macwood dice:

Grazie mille per la preziosa info :) penso possa essere lui, tra l'altro: era un cilindro per cui in teoria bisognava raccordare i carter, come quello moderno? oltretutto ottimo dubbio per la guarnizione: non l'ho sostituita... stavo pensando di comprare il kit revisione Dell'Orto, giusto per andare ad esclusione...

Ho l'originale SI 20/20, se non erro freno aria 160, getto massimo 105 e minimo 48 polverizzatore BE3

Marmitta originale

ciao,la marmitta originale è nuova?

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao,

allora prova immaginare ad un motore che è stato usato solo con la benzina super,poi da li ha iniziato ad essere trascurato.

Decenni poi,se vogliamo che abbia un funzionamento dignitoso,dovremmo metterlo un condizione di respirare e scaricare in modo efficiente,carburatore -getti e filtro perfettamente pulito,guarnizioni (carter motore/scatola carburatore e scatola carburatore/carburatore),infine la marmitta in buono stato.45000 km temo che non sia il massimo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...