Jump to content
VR News
  • IMAGES HOSTING
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.


GIORGIO DAMATO

passaggio di proprietà + immatricolazione + assicurazione: CONSIGLI

Recommended Posts

ciao ragazzi, buonasera,

mi son fatto spedire a Milano (da Barletta, Puglia) un: 
-> PIAGGIO VESPA P125 X | data immatricolazione: 7/7/81 | data prima formalità:  6/7/82. 

 

Immagino, ma confermatemi se mi sto sbagliando, adesso io debba:

a) fare un passaggio di proprietà -> (da mio padre, a cui è intestata attualmente la moto, a me)

b) immatricolare la vespa

c) assicurarla -> Sfruttando il fatto che sia una moto storica per pagare di meno

 

avrei bisogno della vostra esperienza per:

a) -> Vale la pena fare il passaggio di proprietà?

b) cosa devo fare nello specifico per immatricolare la vespa?

c) consigli su assicurazioni a cui rivolgermi

 

grazie in anticipo per la vostra disponibilità.

Giorgio 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
MODERATOR
7 ore fa, GIORGIO DAMATO dice:

ciao ragazzi, buonasera,

mi son fatto spedire a Milano (da Barletta, Puglia) un: 
-> PIAGGIO VESPA P125 X | data immatricolazione: 7/7/81 | data prima formalità:  6/7/82. 

 

Immagino, ma confermatemi se mi sto sbagliando, adesso io debba:

a) fare un passaggio di proprietà -> (da mio padre, a cui è intestata attualmente la moto, a me)

b) immatricolare la vespa

c) assicurarla -> Sfruttando il fatto che sia una moto storica per pagare di meno

 

avrei bisogno della vostra esperienza per:

a) -> Vale la pena fare il passaggio di proprietà?

b) cosa devo fare nello specifico per immatricolare la vespa?

c) consigli su assicurazioni a cui rivolgermi

 

grazie in anticipo per la vostra disponibilità.

Giorgio 

 

Scusa ma ha targa e libretto?

E' stata demolita/radiata?

Non capisco cosa intendi con immatricolazione.

 

Vol.

Share this post


Link to post
Share on other sites

se hai tutti i documenti (libretto e complementare o cdp) intestati a tuo padre, puoi fare il passaggio da proprietario non intestatario;
ovviamente manterrai la targa d'origine;
pero per essere più specifici devi dirci cosa intendi per reimmatricolazione e la situazione burocratica della vespa

Share this post


Link to post
Share on other sites

volumexit: Sì, ha targa e libretto; no, non è stata demolita radiata
 giaggio: sì, li ha tutti. dove si fa il passaggio da proprietario non intestatario? (ok a mantenere la targa d'origine). la situazione è: la vespa è immatricolata, il problema è che l'ultima assicurazione e revisione è stata fatta nel 2008, quindi dovrei rifare tutto da zero, in un'altra città.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
MODERATOR
6 minuti fa, GIORGIO DAMATO dice:

volumexit: Sì, ha targa e libretto; no, non è stata demolita radiata
 giaggio: sì, li ha tutti. dove si fa il passaggio da proprietario non intestatario? (ok a mantenere la targa d'origine). la situazione è: la vespa è immatricolata, il problema è che l'ultima assicurazione e revisione è stata fatta nel 2008, quindi dovrei rifare tutto da zero, in un'altra città.

 

E che problema c'e'. O vai in agenzia o vai al PRA e fai il passaggio di proprieta'. Poi fai l'assicurazione e la rervisione.

Vol.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, volumexit dice:

E che problema c'e'. O vai in agenzia o vai al PRA e fai il passaggio di proprieta'. Poi fai l'assicurazione e la rervisione.

Vol.

grazie mille @VOLUME

 2 note:
a) che tipo di agenzia? 
b) cosa è il PRA?

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
32 minuti fa, GIORGIO DAMATO dice:

grazie mille @VOLUME

 2 note:
a) che tipo di agenzia? 
b) cosa è il PRA?

 

 

Agenzia pratiche automobilistiche, anche una agenzia ACI, fai un giro di telefonate e cerca quella abbastanza comoda e con le tariffe migliori.

Il PRA è il Pubblico Registro Automobilistico.

 

Edited by querida-presencia

Share this post


Link to post
Share on other sites
STAFF

Scusate, ma che bisogno c'è di un passaggio con l'art. 2688? Se il padre è in vita va allo sportello STA del PRA con i documenti della vespa, i propri ed una fotocopia della carta d'identità e del codice fiscale di Giorgio e, con minima spesa, fa l'atto di vendita sul CdP (deve ricordarsi di portare una marca da bollo da 16 euro). Poi spedisce al figlio i documenti (con raccomandata a/r) e lui va allo sportello STA del PRA di Milano per la trascrizione del passaggio di proprietà a proprio nome. Se si trovano nella stessa città, tanto di guadagnato, fanno tutto ad un unico PRA. Perché regalare denaro alle agenzie, anche fossero quelle dell'ACI?

Per l'assicurazione, se si fa socio di un Vespa club può fare online dal sito la ricerca di un'assicurazione agevolata. Ma, visto che è a Milano, mi sa che l'unica, se vuole circolare (ci sono i blocchi del traffico per i veicoli euro0, ma alcune agevolazioni per i veicoli storici), è iscriverla al registro storico FMI e fare l'assicurazione con loro. Così non paga neanche il bollo.

Ciao, Gino

Share this post


Link to post
Share on other sites
18 ore fa, GiPiRat dice:

Scusate, ma che bisogno c'è di un passaggio con l'art. 2688? Se il padre è in vita va allo sportello STA del PRA con i documenti della vespa, i propri ed una fotocopia della carta d'identità e del codice fiscale di Giorgio e, con minima spesa, fa l'atto di vendita sul CdP (deve ricordarsi di portare una marca da bollo da 16 euro). Poi spedisce al figlio i documenti (con raccomandata a/r) e lui va allo sportello STA del PRA di Milano per la trascrizione del passaggio di proprietà a proprio nome. Se si trovano nella stessa città, tanto di guadagnato, fanno tutto ad un unico PRA. Perché regalare denaro alle agenzie, anche fossero quelle dell'ACI?

Per l'assicurazione, se si fa socio di un Vespa club può fare online dal sito la ricerca di un'assicurazione agevolata. Ma, visto che è a Milano, mi sa che l'unica, se vuole circolare (ci sono i blocchi del traffico per i veicoli euro0, ma alcune agevolazioni per i veicoli storici), è iscriverla al registro storico FMI e fare l'assicurazione con loro. Così non paga neanche il bollo.

Ciao, Gino

Grazie Gino,

eventualmente potrei fare tutto, sia la pratica mia che quella di mio padre ad un Pra di Milano? 

Grazie mille

G

Share this post


Link to post
Share on other sites
STAFF

Certo che sì, tutti i PRA sono connessi telematicamente.

Ciao, Gino

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...