Jump to content
VR News
  • IMAGES HOSTING
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.


Kaliningrad

PX 150 Euro 3: Dado che si allenta e tamburo

Recommended Posts

Se hai messo la rondella prevista (quella sottile) e stretto il dado può essere che avverti semplicemente il gioco del cuscinetto? Altrimenti diventa difficile giudicare se sei nel giusto oppure no.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Se hai messo la rondella prevista (quella sottile) e stretto il dado può essere che avverti semplicemente il gioco del cuscinetto? Altrimenti diventa difficile giudicare se sei nel giusto oppure no.
In realtà dopo il primo tamburo buttato, ho messo dado nuovo e due rondelle insieme. Il dado è stretto, è un leggerissimo movimento e un toc toc che si avverte :(


Inviato dal mio Mi 9 Lite utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
Toc toc da vespa sdraiata o sul cavalletto?
Mmm sinceramente ho provato solo in cavalletto.. dovrei sdraiarla hai ragione

Inviato dal mio Mi 9 Lite utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

No, peggio. Da sdraiata e normale che senti toc toc..spesso la crociera per gravità scende, mentre giri la ruota, quel poco da accostarsi all'interno Granaglione e fare il toc toc. Se lo fa anche sul cavalletto magari prova a toccare un po la manopola del cambio e magari trovi la posizione che non lo senti. Sembrerebbe tutto normale per me, ovviamente a idea, dato che non vedo effettivamente il gioco che tu dici avere. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
No, peggio. Da sdraiata e normale che senti toc toc..spesso la crociera per gravità scende, mentre giri la ruota, quel poco da accostarsi all'interno Granaglione e fare il toc toc. Se lo fa anche sul cavalletto magari prova a toccare un po la manopola del cambio e magari trovi la posizione che non lo senti. Sembrerebbe tutto normale per me, ovviamente a idea, dato che non vedo effettivamente il gioco che tu dici avere. 
In questi giorni ci riguardo. Una cosa che non mi piace molto è che quando smontai l'ultima volta il tamburo, infilandolo sul millerighe del mozzo senza mettere il dado, aveva un leggero gioco come se l'accoppiamento non fosse perfetto. È normale che si muova un poco? Il tamburo non ha nemmeno 5000km

Inviato dal mio Mi 9 Lite utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
Per me è normale su quel modello
Speriamo. Comunque lo devo riguardare. L'unica cosa che spero è di non arrivare mai a dover cambiare l'asse del cambio speriamo che almeno il millerighe regga...

Inviato dal mio Mi 9 Lite utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il mille righe tiene finché il dado è  stretto. Dato che il dado non si può allentare, ma si trova ad esser lente, allora prenderà gioco il mozzo e in questo modo lavora   consumando il mille righe,  soprattutto quello tamburo, ma alla lunga anche quello dell'asse.  È sempre bene controllare spesso o ogni qualvolta  si ha la sensazione di una gomma sgonfia.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il mille righe tiene finché il dado è  stretto. Dato che il dado non si può allentare, ma si trova ad esser lente, allora prenderà gioco il mozzo e in questo modo lavora   consumando il mille righe,  soprattutto quello tamburo, ma alla lunga anche quello dell'asse.  È sempre bene controllare spesso o ogni qualvolta  si ha la sensazione di una gomma sgonfia.
Un leggero gioco sull'accoppiamento dei due millerighe anche in presenza di dado stretto può creare problemi e danneggiamenti?

Inviato dal mio Mi 9 Lite utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ripeto che a distanza diventa difficile giudicare il gioco. Però ti dico che su quel modello quando metti il tamburo sull'asse del gioco c'è.  Poi stringendo il  tutto deve essere fermo e l'unica che lascia un minimo di movimento è data dal cuscinetto....se  il gioco che hai ancora dopo aver stretto il dado sia normale dal cuscinetto o altro, non riesco a dirtelo con precisione.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Certo certo è ovviamente impossibile giudicare senza vedere. Quando riesco provo a metterla su di un fianco e a vedere se c'è molto gioco.

Grazie mille

Manuel

Inviato dal mio Mi 9 Lite utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 22/2/2020 at 21:10, manuel dice:

Io se provo a smuovere trasversalmente la ruota, noto un leggero gioco.. è normale?

Inviato dal mio Mi 9 Lite utilizzando Tapatalk
 

no, non è normale. il tamburo deve andare a battuta sul cuscinetto e di conseguenza quest'ultimo si appoggerà sulla battuta del perno 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 22/2/2020 at 22:51, snaicol dice:

Ripeto che a distanza diventa difficile giudicare il gioco. Però ti dico che su quel modello quando metti il tamburo sull'asse del gioco c'è.  Poi stringendo il  tutto deve essere fermo e l'unica che lascia un minimo di movimento è data dal cuscinetto....se  il gioco che hai ancora dopo aver stretto il dado sia normale dal cuscinetto o altro, non riesco a dirtelo con precisione.

se il cuscinetto ha gioco assiale stai rischiando la vita

Share this post


Link to post
Share on other sites
domanda: il seeger tra cuscinetto e paraolio c'è? 
Premesso che non è stato mai toccato nulla se non il solo tamburo, la mia vespa ha il paraolio interno, c'è solo il parapolvere prima del cuscinetto.

Inviato dal mio Mi 9 Lite utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Questa volta è durato di più prima di allentarsi (circa 5000 km più o meno il doppio rispetto a prima), ma ora è giunto il momento di cambiare il tamburo. Piccolo, urgente consiglio: occorre, o è meglio, mettere del grasso tra millerighe dell'asse e millerighe del tamburo? Grazie!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Servirebbe sicuramente a facilitare l'inserimento e ad essere sicuri che vada a battuta ... secondo me ;-)

Tiene lontana eventuale ruggine e al prossimo smontaggio diventi meno matto ...

Share this post


Link to post
Share on other sites
18 ore fa, Kaliningrad dice:

Questa volta è durato di più prima di allentarsi (circa 5000 km più o meno il doppio rispetto a prima), ma ora è giunto il momento di cambiare il tamburo. Piccolo, urgente consiglio: occorre, o è meglio, mettere del grasso tra millerighe dell'asse e millerighe del tamburo? Grazie!

Anche a me tocca controllarlo spesso.. è davvero un punto debole di queste px con il paraolio interno..

Comunque un filino di grasso conviene metterlo oltre per infilare bene il tamburo, anche per evitare un consumo maggiore dovuto all'inevitabile (purtroppo) attritto dei millerighe. Che rottura questo tamburo. Io spero almeno che mi duri l'asse del cambio, ancora ha 25.000 la vespa e non mi andrebbe proprio di aprire.

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 ore fa, Kalimero dice:

Tiene lontana eventuale ruggine e al prossimo smontaggio diventi meno matto ...

Vai tranquillo che con tutto questo stringi/allenta il problema non ce l' abbiamo. Magari ad avercelo..😪

Share this post


Link to post
Share on other sites

Aggiornamento: cambiato tamburo e ganasce.

Il tamburo vecchio è venuto via con un dito ... per mettere quello nuovo invece ho dovuto martellare moltissimo perché non voleva saperne di entrare....

Il millerighe dell'asse mi sembrava in perfetto stato. Per quello del vecchio tamburo rimando alle foto che ho scattato a posteriori.

Il piatto ganasce era pieno non solo di polvere ma anche di morchia nera. Tutto il motore lato carrozzeria ne era ricoperto da uno strato spesso, a sensazione, un dito. 

Ora non resta che montare il dado a castello e una copiglia nuova (dado e rondella li avevo ovviamente messi nuovi). Ah, e devo allentare il cavo del freno perché con le ganasce nuove la ruota risulta frenata (spero sia un fenomeno normale dovuto al maggiore spessore delle nuove ganasce e non dipenda da qualche mio errore di montaggio ...)

Tamburo_nuovo_1.jpg

 

 

 

Tamburo_vecchio_1.jpg

Edited by Kaliningrad

Share this post


Link to post
Share on other sites
MODERATOR

Ma hai provato a montare il nuovo senza ganasce?
Non è che hai faticato perche ti toccavano le ganasce sul tamburo. Di solito si smolla il filo prima di cambiare le ganasce.

Vol.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...