Jump to content
VR News
  • IMAGES HOSTING
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.


lussiogram

consigli restauro Rally200

Recommended Posts

Salve soci!

Dopo l'acquisto eccomi in questa nuova discussione su come procedere con il restauro della nuova arrivata Vespa Rally 200 anno 1976 telaio 0031xxx color rosso corallo (anche se l'anziano proprietario sostiene sia un rosso lacca)

Vi posto qualche foto (bauletto, paravento, specchietto, stop px e tappetino già via), io sarei indeciso se restaurarla o lasciarla conservata magari passando qualche prodotto perché un po' di ruggine cè ma non esagerata da buchi

Sto già ordinando:

 -bordo scudo a due pezzi in acciaio cromato (non l'originale 044 perché costa una fucilata:orrore:)

-leve (non so se montava quelle a pallino piccolo o medio)

-stop

-le strisce bianche (perché mancanti sul parafango) ps. ma quel parafango è il suo?:cioe:

-poi più in là mi sa che dovrò cambiare sella

 

Vi saluto e ringrazio anticipatamente

1.JPG

IMG_8669.JPG

IMG_8668.JPG

IMG_8657.JPG

Share this post


Link to post
Share on other sites

La salsedine...brutta bestia..si infila da per tutto.. e corrode.. prendi un cacciavite/punteruolo.. e prova a spingere sotto la pedana zona tunnel e vedi se per caso sfondi.. una delle zone più a rischio è nella curva.. ma comunque un po' da per tutto..

 

Inviato dal mio ONEPLUS A5010 utilizzando Tapatalk

 

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
25 minuti fa, lucag63 dice:

La salsedine...brutta bestia..si infila da per tutto.. e corrode.. prendi un cacciavite/punteruolo.. e prova a spingere sotto la pedana zona tunnel e vedi se per caso sfondi.. una delle zone più a rischio è nella curva.. ma comunque un po' da per tutto..

 

Inviato dal mio ONEPLUS A5010 utilizzando Tapatalk

 

 

Ciao Luca, il tunnel sembra perfetto, volevo postare altre foto ma nn riesco:cry: diciamo che nn presenta buchi ma solamente la vernice in alcune parti (come la zona posteriore alla targa) si sfoglia

 

 

IMG_8654.JPG

Share this post


Link to post
Share on other sites

 Ciao, intanto complimenti per il ritrovamento e l'acquisto,  se posso dire la mia dovresti da prima pulire bene la Vespa, prima di comprare qualsiasi cosa,  poi valutare, porta fuori ,in qualche punto nascosto ai ritocchi ,il suo colore originale, Io possiedo una corallo del 76, Ma il colore della tua per ora é distante da quello che dovrebbe essere.. 

Edited by Steck81

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao, ho visto ora le foto,

c'è da dire (viste le viti parafango anteriore??) che la vespa è stata ripresa di colore. l'indizio è proprio dovuto al bordoscudo alluminio del Ts. se non fosse stato fatto nessun ritocco non ci sarebbe la "motivazione" della sostituzione bordoscudo e degli adesivi troppo nuovi. è ovvio che è stata data una sfumata per cause che bisogna capire.

detto ciò, cerca di postare una foto sottopedana.

comunque sia la vespa non sembra malvagia. devo anche capire quei fori del faro posteriore.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il ‎17‎/‎06‎/‎2019 at 22:52, humabel82 dice:

ciao, ho visto ora le foto,

c'è da dire (viste le viti parafango anteriore??) che la vespa è stata ripresa di colore. l'indizio è proprio dovuto al bordoscudo alluminio del Ts. se non fosse stato fatto nessun ritocco non ci sarebbe la "motivazione" della sostituzione bordoscudo e degli adesivi troppo nuovi. è ovvio che è stata data una sfumata per cause che bisogna capire.

detto ciò, cerca di postare una foto sottopedana.

comunque sia la vespa non sembra malvagia. devo anche capire quei fori del faro posteriore.

I fori accanto al faro posteriore erano stati fatti per mettere il portapacchi:testate: ora sui punti di ruggine (fortunatamente non massiva) li ho trattati con cif e spugnetta abrasiva e successivamente con wd40, il mio intento è di iscriverla FMI come conservato (sperando che passi:Ave_2:) perché aimè la vespa è radiata per bolli non pagati quindi devo rimetterla in strada, procedura semplice (che al vecchio proprietario è costata un ulteriore sconto di 500 eurini:rulez:)

Share this post


Link to post
Share on other sites
15 minuti fa, lussiogram dice:

I fori accanto al faro posteriore erano stati fatti per mettere il portapacchi:testate: ora sui punti di ruggine (fortunatamente non massiva) li ho trattati con cif e spugnetta abrasiva e successivamente con wd40, il mio intento è di iscriverla FMI come conservato (sperando che passi:Ave_2:) perché aimè la vespa è radiata per bolli non pagati quindi devo rimetterla in strada, procedura semplice (che al vecchio proprietario è costata un ulteriore sconto di 500 eurini:rulez:)

Ciao, tra le altre cose hai anche la sella da sostituire, dalla ruggine presente vedo un bel lavoro  di controllo e visto che è sempre stata esposta alla salsedine penso che necessiterà una accurata indagine su tutta la scocca e come giustamente ha osservato steck81 la carrozzeria e stata ritoccata ( male ),  devi lavarla tutta con il cif e poi si vedrà, temo che FMI non te la accetterà mai come conservato in queste condizioni.

Francesco

Share this post


Link to post
Share on other sites
35 minuti fa, franzpero dice:

Ciao, tra le altre cose hai anche la sella da sostituire, dalla ruggine presente vedo un bel lavoro  di controllo e visto che è sempre stata esposta alla salsedine penso che necessiterà una accurata indagine su tutta la scocca e come giustamente ha osservato steck81 la carrozzeria e stata ritoccata ( male ),  devi lavarla tutta con il cif e poi si vedrà, temo che FMI non te la accetterà mai come conservato in queste condizioni.

Francesco

Si la sella già ne ho una originale in prestito, dici che Asi è più tollerante?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Si la sella già ne ho una originale in prestito, dici che Asi è più tollerante?
Può essere..ma io ti do un consiglio..smonta il serbatoio..poi con il cellulare fai una foto dentro il tunnel..

Inviato dal mio ONEPLUS A5010 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 ore fa, lussiogram dice:

I fori accanto al faro posteriore erano stati fatti per mettere il portapacchi:testate: ora sui punti di ruggine (fortunatamente non massiva) li ho trattati con cif e spugnetta abrasiva e successivamente con wd40, il mio intento è di iscriverla FMI come conservato (sperando che passi:Ave_2:) perché aimè la vespa è radiata per bolli non pagati quindi devo rimetterla in strada, procedura semplice (che al vecchio proprietario è costata un ulteriore sconto di 500 eurini:rulez:)

 

prima di tutto gli dai una Ciffata, poi la lavi con dello svelto e idro (stando attento a motore bobine esterne ecc) e poi valuti il da farsi. io passerei una pasta tipo 3M marin yachting poi un polish finale e passaggio ultimo con Fidoil su parti interessate dalla ruggine.

in realtà fmi può benissimo vederci un rosso corallo. forse i buchi portapacchi potrebbero risultare un problema.

già se fai i passaggi che ti dico la vespa risulterà conservata e di certo meno "secca" di comee appare. diciamo che potrà "amalgamare" la colorazione tra pedana e pance.

certo l'ASI è a detta (perchè non ci son mai passato) molto più di manica larga però poi biogna vedere come sono di regione in regione e di provinci in provincia..

Edited by humabel82

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...