Jump to content
VR News
  • IMAGES HOSTING
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.


Kikko10

Pezzo di metallo tra elettrodi candela

Recommended Posts

Ciao ragazzi, 

ho un PX125 con il 177 Parmakit. Ha la sua bella elaborazione, che se volete vi descrivo, ma non ha mai dato problemi. Questa mattina parto da casa e dopo al massimo 50 metri la Vespa si spegne. La spingo fino al garage, apro la candela BR8ES e vedo un pezzettino di "qualcosa" tra gli elettrodi. Pazienza, pensavo fosse un problema della candela che ormai ha un anno. 

Mi faccio i miei 50km di giro e, quasi arrivato a casa, mi si spegne. Guardo ancora la candela e c'è nuovamente un pezzettino tra gli elettrodi, questa volta senz'altro di metallo (foto) . Ho cambiato candela, mettendo la nuova BR8ES, e l'ho portata fino a casa. È pericoloso? Non sento alcun problema al motore che va benissimo come sempre. Grazie.

_20190608_142612.JPG

Edited by Kikko10

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il classico collegamento fra gli elettrodi chiamato puntino/pallino sostituisci l'olio per  miscela e vuota via la benzina, probabile acqua nella benza o olio con troppi residui carboniosi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
STAFF

Io controllerei la testata, che potrebbe essere sporca.

Ciao, Gino

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao a tutti di nuovo. Appurato che il problema dello "sporco" tra gli elettrodi è presumibilmente di carburazione, sabato pomeriggio ho deciso di fare un bel giro, di tirarla un po' e di sentire come andava. Dopo circa 30km la Vespa si è spenta completamente di colpo, senza borbottii o altri sintomi. Ero ai 50km/h, ho accostato e l'ho posteggiata prima di caricarla ieri sera su di un furgone. Deduco il problema sia stato elettrico perché non c'era alcuna scintilla né sulla candela, né sulla forchetta.

Oggi, con la Vespa nel mio garage, ho provato a cambiare la bobina (che avevo cambiato già due mesi fa) mettendone una nuova; ora c'è scintilla ma la Vespa non ne vuole sapere di partire.

Aggiungo, cosa che non avevo riportato in precedenza, che 10 giorni fa, sotto la pioggia, la Vespa si è spenta per poi ripartire dopo 5 minuti.

Che può essere? I problemi di questi ultimi giorni che ho descritto qui e nel primo post, possono essere correlati?

Edited by Kikko10

Share this post


Link to post
Share on other sites

 Ovviamente si possono essere correlati, potresti essere anticipato, hai kmq sostituito una candela nuova? Secondo me poi la b8 é un po alta..

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
STAFF

Se sotto la pioggia si è spenta, può essere andato in corto qualche filo, controlla tutti quelli che si possono bagnare e verifica gli eventuali attacchi.

Ciao, Gino

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

Ciao. Aggiorno qual è la situazione, magari può servire a qualcuno in futuro. ieri ho portato la Vespa dal mio meccanico di fiducia credendo e sperando che il problema fosse elettrico, come descritto qui sopra.

Alla prima pedalata aveva già fatto una faccia perprlessa; alla seconda aveva scosso la testa.

Morale della favola: il motore è stato aperto nella serata di ieri e ha sentenziato la rigatura del pistone del 177 Parmakit in alluminio.

Oggi, in tempo record, ho già ritirato il mezzo ed è in rodaggio con il nuovo Polini 177 in ghisa. Il fatto che abbia cambiato produttore e materiale del GT non mi convince ancora, sebbena la scelta sia caduta lì su consiglio di chi ne sa più di me.

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, Steck81 dice:

 se hai metti foto del pistone, molto importante il cielo

Non ci ho proprio pensato. L'ho guardato per bene e ho visto solo le due righe citate più sopra, che sono quelle che mi ha indicato il meccanico.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao ragazzi,
torno su questo topic da me aperto per chiedere un consiglio a seguito di quanto capitato.

Come descritto il mio 177 Parmakit TSV in alluminio con pistone VERTEX se n'è andato per sempre e al suo posto c'è un 177 Polini in ghisa. Ora, dopo aver fatto circa 400km di rodaggio, ho cominciato a spingerla un po' in montagna (dove abito) e purtroppo non c'è niente da fare, le prestazioni sono crollate soprattutto in accelerazione che era il momento nel quale la Vespa mi dava grandissime soddisfazioni. Sui rettilinei passava di poco i 100km/h, ma non mi interessava e non mi interessa raggiungere queste velocità sul dritto; ma in salite anche del 15% riusciva a fare sorpassi in tutta sicurezza con accelerazioni brucianti.

La domanda è questa: premesso che andrò a farla carburare per la prima volta dopo il rodaggio nei prossimi giorni, e consapevole  che il ghisa non va come un alluminio, che si può fare per alzare le prestazioni? Il "mago" della Vespa della mia zona e mio meccanico di fiducia continua a sostenere che la differenza è impercettibile ma io me ne sto accorgendo...eccome!

Questo è/era la composizione del motore con la cronistoria degli ultimi mesi che tengo segnata su un libretto:

maggio 2018, 67770km (momento dell'acquisto del mezzo da un altro privato):
- 177 ParmaKit TSV in alluminio con pistone VERTEX
- 28PHBH Dell'orto + Pompa
- Volano allegerito
- Dischi frizione (con circa 1500km) con cestello in titanio
- Accensione elettronica
- Carter motore svuotato, aperto, lavato, riportato in alluminio e raccordato
- Albero anticipato Mazzucchelli
- Scarico SIP Road 2.0

Novembre 2018, 69430km:
- Aperto il motore
- Cambiati pneumatici, gommini, paraòli, carburazione, crociera, cavi frizione, cavi freno, ganasce freni
- Frizione e pistone non cambiati perché perfetti
- 18hp rilevati sul rullo.

Giugno 2019, 70395km:
- Grippato pistone in data 08/06/2019
- Aperto il motore e sostituito il 177 ParmaKit TSV in alluminio con un 177 Polini in Ghisa

Grazie!

 

P.S. Ho scritto in questo topic per dare un senso a tutta la storia. Se sono "off-topic" provvedo ad aprirne un altro, grazie.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...