Jump to content
VR News
  • IMAGES HOSTING
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.


jomusy

Io e la 50R di mio nonno

Recommended Posts

Buongiorno a tutti, sono Domenico e scrivo dalla provincia di Torino, nella vita faccio l'ingegnere civile e da sempre ho la passione per le 2 ruote, sono un endurista (poco) praticante.

Da pochi giorni ho ricevuto la vespa 50R del 1971 mio defunto nonno (telaio V5A1T - 7562**) che dovrò riportare agli antichi splendori; vi leggo da parecchio e sono sicuro di poter contare sul vostro aiuto per riuscire nell'impresa, purtroppo per me il tempo è tiranno e pertanto prevedo tempi lunghissimi, ma per fortuna la base di partenza è "decente".

Ecco la prima foto della fanciulla, appena disimballata, gli darò una bella lavata e una controllata al seriale del motore per assicurarmi essere una seconda serie. Purtroppo è andato smarrito il librettino verde e per l'immatricolazione dovrò trovare un sistema per dimostrare al collaudatore in che mese è stata messa su strada per la prima volta. Se avete suggerimenti ben vengano. Mia nonna ha trovato le cambiali di pagamento che sono di Settembre 1971, che non hanno oggi alcun valore legale, ma storicamente potrebbero essere documenti probatori, che ne dite?

IMG_20190319_191110_1.jpg.25e7bb3630a5146e89f230f112679f96.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
STAFF

L'unico documento utile a provare la data d'immatricolazione per i ciclomotori anteriori al 2006 è il certificato per ciclomotore, cioé il "librettino". In assenza di questo (di cui dovrai fare denuncia di smarrimento per la reimmatricolazione, vedi il primo post di questo topic:

) puoi provare a far inserire l'anno di fabbricazione, chiedendo alla Piaggio il certificato d'origine, ma costa un botto: 150 euro.

Vedi qui: https://service.piaggiogroup.com/Vintage/richdetail.asp?L=IT&B=Piaggio

Ciao, Gino

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si, grazie.
La denuncia dai carabinieri ovviamente l'ho già fatta.
Quindi solo l'anno è possibile inserire in presenza di certificato piaggio?
Chiederò il certificato alla piaggio. Mizzica ma a livello di oneri a Pisa sono quasi diventati Giapponesi!!!!
Maledetti ladri. Mia nonna ha subito un furto e probabilmente il librettino era dentro un vecchio portafogli di mio nonno che è stato trafugato.

Inviato dal mio MI 3W utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
STAFF

La Piaggio certifica solo l'anno, poi, in genere, la motorizzazione aggiunge come data il primo gennaio.

In effetti sono diventati estremamente esosi, ed hanno appaltato la gestione di questi documenti ad una ditta esterna. Idioti.

Ciao, Gino

Share this post


Link to post
Share on other sites

ecco altre due foto per commenti.

Passerò dopo alle sezione officina perchè devo farla partire e devo studiare...

IMG_20190321_151245_1.jpg

IMG_20190321_151351_1.jpg

Edited by jomusy

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, giaggio dice:

una bella pulizia alla carrozzeria, una revisione al motore e stai apposto!

...ho sentore che siamo di fronte al classico caso..."perle hai porci"...😖😞

Buona sabbiatura!

Share this post


Link to post
Share on other sites
STAFF

Il motore non è il suo, dev'essere stato sostituito negli anni. Le vespe 50 R, dal numero di telaio V5A1T-752819, vengono equipaggiate dalla fabbrica con motore con sigla V5A2M, come le 50 Special coeve, com'è segnalato sulla scheda tecnica omologativa. Anche se l'estensione di omologazione è del 07.02.1972, il numero di telaio è stato costruito nel 1971.

Devi trovare il motore adatto a quel telaio.

Ciao, Gino

Share this post


Link to post
Share on other sites
27 minuti fa, GiPiRat dice:

Il motore non è il suo, dev'essere stato sostituito negli anni. Le vespe 50 dal numero di telaio V5A1T-752819 vengono equipaggiate dalla fabbrica con motore con sigla V5A2M, come le 50 Special coeve, com'è segnalato sulla scheda tecnica omologativa. Anche se l'estensione di omologazione è del 07.02.1972, il numero di telaio è stato costruito nel 1971.

Devi trovare il motore adatto a quel telaio.

Ciao, Gino

Anch'io lo pensavo dopo aver letto la discussione sulla 50R presente sul forum e in effetti mi aspettavo di trovare un V5A2M, ma devo dissentire. Di non originale su questa vespa c'è solo la sella (che originariamente era identica, ma gialla) e cilindro e pistone.

La sella fu cambiata dopo una caduta perchè rovinatasi e poi sostituita con quella della 50L di un cognato di mio nonno (che a sua volta aveva messo una lunga sulla sua) e la termica rifatta da me ai tempi dell'adolescenza per dagli più brio.

Mi viene da pensare che siamo di fronte ad un caso particolare, assemblato con pezzi disponibili all'occorrenza: telaio di una seconda produzione (anche se l'omologazione stampata è IGM 3308 OM), motore di una prima produzione, sella monoposto e portapacchi della 50L. 

Edited by jomusy

Share this post


Link to post
Share on other sites

Buongiorno gente, dopo una regolata alle puntine, una spruzzata di WD40 sullo statore e aver infilato una siringata di miscela dal foro candela, il motore è subito partito e pertanto ho deciso di non toccarlo (per il momento) e di dedicarmi solo alla carrozzeria per poter fare il collaudo prima possibile.

Ruggine ce n'é ma è solo superficiale per fortuna. A questo punto, man mano che pulirò deciderò se optare per un conservato, adottando il metodo CIF (ho scoperto qui sul forum che il signorhood l'ha quasi brevettato) che mi ha già dato risultati incoraggianti in passato, o se procedere con restauro totale; quindi prossimamente metterò un post nella sezione dedicata.

Vorrei mettere una sella biposto di fedele riproduzione di quella originale, montata come optional all'epoca, ma con chiave. Sul web non sono riuscito a trovare però l'oggetto del desiderio. Sapete se esiste una cosa del genere e in tal caso potete darmi il contatto o il link?

Inoltre avrei bisogno di reperire gli esplosi con i relativi codici ricambi, avete un riferimento?

Infine vi chiedo ancora un consiglio per trattare la ruggine, con quale prodotto pensate possa avere ottimi risultati? Fertan, Rimox o altri?

Grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...