Vai al contenuto
VR-News
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.
  • IMAGE HOST


Steck81

Nuovi Problemi al PRA

Recommended Posts

Salve a Tutti, in un precedente Post avevo parlato della gioia per la scoperta che la vespa del 1958 da me acquistata risultasse ancora in vita, cosi mi era stato detto e fatto vedere alla richiesta dell'estratto cronologico, bene  come ci eravamo lasciati  sono riuscito a combinare con il venditore( per varie peripezie con gli uffici pubblici e problemi di impegni personali che non permetevano di combinare l'incontro ci sono voluto quasi tre mesi) ed avere il mio atto di vendita in bollo eseguito presso il comune! Oggi tutta la documentazione e mi reco al pra per finalemente registrare latto di vendita,  l'impiegata mi dice subito, guradi questa pratica possiamo presentarla ma verrà respinta perche non compare nel sistema informatico e  quindi da prima c'è da chiedere un aggiornamento, io le mostro tutti i documenti originali, libretto foglio complementare , atto e estratto cronologico , ad una mia insistenza se fosse possibile non farmi tornare presso il  Pra più di una volta, la signora esegue una normale visura, quella in foglio semplice,  sulla visura compare la dicitura, Radiata d'ufficio, allora la signora si blocca e và a colloquio dal suo responsabile, ritorna dopo due minuti e mi dice, guardi per noi fà più fede la visura rispetto all'estratto cronologico estratto dal microfilm da roma, questa vespa andrà reiscritta tramite procedura ASI, mi sono crollate le.. Braccia, ma davvero è cosi? veramente il documento per eccellenza sulla storia della vespa( estratto cronologico) non vale nulla e vale una visura semplice?se qualcuno mi potesse aiutare a risolvere il problema o anche a contattare un agenzia valida, io sarei pronto a corrispondere il dovuto, piuttosto che finire nelle mani della burocrazia interminabile! Grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
STAFF

Fermi tutti! L'impiegata si è bevuta il cervello! Una visura fa fede più di un estratto cronologico? E da quando? L'estratto cronologico è una visura con valore legale, mentre la visura semplice non vale un beato cavolo! Che si vada a rileggere quello che c'è scritto sulla visura stessa: "NON COSTITUISCE CERTIFICAZIONE"! :rabbia:

Inoltre, l'estratto cronologico (purché non sia stato fatto anni fa) proveniente da microfilm è sempre accompagnato da una pagina (o più) tipo visura moderna su cui ci sono i dati del veicolo e dell'intestazione e, in cima, la scritta "CERTIFICATO CRONOLOGICO", oltre alla scritta "imposta di bollo assolta in modo virtuale" che appare sia a timbro per le pagine da microfilm, sia nell'ultima pagina tipo visura moderna.

Per finire, se c'è stato un errore nella compilazione e nel rilascio del certificato cronologico, sono cavoli loro, e tu puoi intentargli causa per danni economici e morali (la vespa l'hai pagata di più perché il certificato asseriva che era in vita, inoltre ti hanno fatto venire un coccolone quando ti hanno detto che non era così!). Vacci accompagnato da un legale e vedi come si mettono a 90°!!! :Lol_5:

Vai a prenderli a pesci in faccia!
Ciao, Gino

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, GiPiRat dice:

Fermi tutti! L'impiegata si è bevuta il cervello! Una visura fa fede più di un estratto cronologico? E da quando? L'estratto cronologico è una visura con valore legale, mentre la visura semplice non vale un beato cavolo! Che si vada a rileggere quello che c'è scritto sulla visura stessa: "NON COSTITUISCE CERTIFICAZIONE"! :rabbia:

Inoltre, l'estratto cronologico (purché non sia stato fatto anni fa) proveniente da microfilm è sempre accompagnato da una pagina (o più) tipo visura moderna su cui ci sono i dati del veicolo e dell'intestazione e, in cima, la scritta "CERTIFICATO CRONOLOGICO", oltre alla scritta "imposta di bollo assolta in modo virtuale" che appare sia a timbro per le pagine da microfilm, sia nell'ultima pagina tipo visura moderna.

Per finire, se c'è stato un errore nella compilazione e nel rilascio del certificato cronologico, sono cavoli loro, e tu puoi intentargli causa per danni economici e morali (la vespa l'hai pagata di più perché il certificato asseriva che era in vita, inoltre ti hanno fatto venire un coccolone quando ti hanno detto che non era così!). Vacci accompagnato da un legale e vedi come si mettono a 90°!!! :Lol_5:

Vai a prenderli a pesci in faccia!
Ciao, Gino

Grazie Gino, la tua risposta mi rincuora, veramente sono caduto dalle stelle alle stalle, il solo pensiero di dover restaurare la vespa che avevo preso con l'idea del suo fascino 61 enne mi ha messo il malumore addosso per tutta la giornata, ora il mio problema è come interagire con questi personaggi, l'impiegata si è scusata dicendo che da una consultazione con l'urp (o qualcosa del genere) di milano loro li hanno detto che per loro ha valore la visura, ora pure io(pur non essendo del settore)  ho sempre saputo e pensato quello che te mi hai descitto e  confermato, il mio problema è:ci rivado e chiedo di parlare con il direttore del pra? nel mio caso cagliari o trento( posso andare in uno dei due dove risiedo e lavoro abitiualmente)  spiegandoli che appunto(è tutto vero)il mio acquisto è stato motivato sicuramente dal fatto che la vespa non risultasse radiata, ed io ho il documento(datato 5 dicembre 2018) che appunto attesta che la vespa è in vita, con tanto di ricevute e anche il foglio tipo visura che mi dicevi, dove c'è scritto il veicolo non risluta transitato negli archivi giurdici Pra, oppure mi rivolgo ad un agenzia? oppure mi rivolgo direttamente ad un legale? Grazie per la tua consuleza, spero di poter ricambiare. Grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
STAFF

Vai prima a parlare col direttore della sede del PRA dove sei già stato e gli spieghi, con estrema calma, come stanno le cose mostrandogli tutti i documenti (mi raccomando non gli consegnare l'estratto cronologico, ma esibiscilo), poi spiegagli che o ti iscrivono la vespa al PRA o li denunci per falso in atto pubblico ed omissione d'atti d'ufficio. I documenti sono dalla tua, non demordere e, se insistono, fai intervenire un legale cazzuto.

Ciao, Gino

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Steck81, è sempre una cosa odiosa andare in quegli ambienti a far valere le proprie ragioni, scontrarsi con delle persone a dir poco OTTUSE ! e .......... con dei paraocchi da due metri per due, ma purtroppo si incappa spesso e volentieri in personaggi che pensano di essere la ragione in persona ! senza vedere aldilà di pochi centimetri dal loro naso e Cu...  sono prepotenti ed arroganti, si sentono arrivati, sono degli artisti a difendere il loro 27 sparando supercazzole a destra e a manca,  fortunatamente NON tutti sono così, ma purtroppo son sempre poche le persone che gestiscono professionalmente questi ambienti, noi dobbiamo armarci di tanta e poi tanta pazienza x cercare di far valere principi che dovrebbero essere scontati, vai Steck81 :ok: non demordere, VAI GINO !!!  (Grazie) sei sempre il migliore :ok:  :bravo: 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×