Jump to content
VR News
  • IMAGES HOSTING
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.


Willis

Restauro Vespa 150 GL 1963

Recommended Posts

Ciao

Sto per fare l'ordine dei pezzi di ricambio e visto che entrambe le sospensioni praticamente ammortizzano poco e niente, cosa faccio, provo a rigenerarle o faccio prima a cambiarle?

Questa è la situazione di quella anteriore, una curiosità, il dado che tiene il coperchio del mozzo nella foto 1 sembra quasi saldato al coperchio o comunque schiacciato, meglio smontare per lucidare o lasciarlo così e provare a lucidare finchè si può?

B.thumb.jpg.092d6d4166218b1c12dacb967f9d9b73.jpg

 

A.jpg

Edited by Willis

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ciao
Sto per fare l'ordine dei pezzi di ricambio e visto che entrambe le sospensioni praticamente ammortizzano poco e niente, cosa faccio, provo a rigenerarle o faccio prima a cambiarle?
Questa è la situazione di quella anteriore, una curiosità, il dado che tiene il coperchio del mozzo nella foto 1 sembra quasi saldato al coperchio o comunque schiacciato, meglio smontare per lucidare o lasciarlo così e provare a lucidare finchè si può?
B.thumb.jpg.092d6d4166218b1c12dacb967f9d9b73.jpg
 
A.thumb.jpg.b80240ca9f18210c2752460bab13d936.jpg
Ciao! La sicurezza non è mai troppa, e a meno che tu abbia modo di rigenerare i due ammortizzatori in maniera radicale (sostituzione non solo dell'olio ma che tamponi e guarnizioni interne) io li sostituirei.. Per il copri mozzo , si può tranquillamente togliere andando a sollevare le alette che lo tengono affrancato al mozzo stesso. La parte che sembra un tutt'uno col bullone dell ammortizzatore non è altro che alluminio del coprimozzo deformato e schiacciato .È comunque indispensabile toglierlo per smontare la forcella in modo completo...

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per l’anteriore una bella pulita e torneranno nuovi... la molla è molla sempre, forse anche meglio delle moderne, il freno idraulico deve solo limitare la velocità di escursione... perciò se fa attrito non serve cambiarlo...

cambierei il silent block però...

attenzione quando smonti il perno della forcella, ci sono dei rullini cuscinetto, se non hai intenzione di sostituirli fa attenzione a togliere il perno , perché potresti perderli tutti...

 

Edited by tarlone

Share this post


Link to post
Share on other sites
19 ore fa, tarlone dice:

il freno idraulico deve solo limitare la velocità di escursione... perciò se fa attrito non serve cambiarlo...

 

intendi che la parte idraulica limita solo la compressione o solo il ritorno?

Nel mio caso pensavo fosse il caso di sostituirlo perchè l'ultima volta che l'ho provata affondava subito 

Share this post


Link to post
Share on other sites
STAFF
2 ore fa, Willis dice:

volevo prendere la doppia sella marrone,

Perchè marrone?

Mi era sembrato che volessi portare la vespa allo stato originale.

Share this post


Link to post
Share on other sites
STAFF
20 minuti fa, Willis dice:

si, ma non c'era anche la sella doppia marrone/tabacco in origine?

Assolutamente no.

L'unica vespa ad avere la sella Marrone è stato un PX giallo degli anni 90, mi pare. In seguito, il colore diverso dal solito, è stato usato sui PX MY, ma di un "marrone" molto chiaro, al punto di non poterlo definire marrone.

Share this post


Link to post
Share on other sites
STAFF

La vespa GL è stata la prima Vespa a poter essere ordinata, oltre che con la solita sella singola, anche con il sellone doppio.

Ciao, Gino

Share this post


Link to post
Share on other sites

Esattamente il tubo in alluminio è solo un freno idraulico , oppone una piccola resistenza alla compressione e al ritorno, serve per limitare l’effetto canguro...

al6ced.jpg

io tento la strada del conservato, l’ho ripulito tutto e rimontato pari, pari. Revisionando solo la parte meccanica 

Edited by tarlone

Share this post


Link to post
Share on other sites

Oggi lavando il motore ho trovato una sorta di cicca (nel cerchio rosso sulla foto) sotto al carburatore più o meno, sembra che chiuda un buco. E' normale che ci sia?

20181209_095331.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
STAFF

No, non è normale. Probabilmente, lì dove c'è quella "cicca" si sarà rotto il carter ed allora l'avranno saldato. Se la saldatura è ben fatta, comunque, non c'è alcun problema.

Share this post


Link to post
Share on other sites
MODERATOR
No, non è normale. Probabilmente, lì dove c'è quella "cicca" si sarà rotto il carter ed allora l'avranno saldato. Se la saldatura è ben fatta, comunque, non c'è alcun problema.
Ma sa che la cicca l'hanno messa per tappare il buco nel carter da dove esce il filo della candela sui motori con bobina AT interna.

Vol.

Share this post


Link to post
Share on other sites
STAFF

Se così fosse, vorrebbe dire che quel motore non è per la vespa GL.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
MODERATOR
Se così fosse, vorrebbe dire che quel motore non è per la vespa GL.
 
No Ranieri, anche il motore della mia GL, ha quel foro, ci va un tappo di gomma come si evince dal catalogo ricambi GL

Vol.

Share this post


Link to post
Share on other sites
STAFF

E allora questa è l'ennesima st....ata della Piaggio! Se la GL ha la bobina interna, che cappero ci fai con quel foro? Anche le VBB 1 e 2 avevano quel foro?

Share this post


Link to post
Share on other sites
STAFF

Confermo che i motori GL (VLA1M) hanno quel foro. Penso che tutto dipenda da esigenze di unificazione coi carter VNB, montati con l'accensione a bobina interna. Lo stesso vale per i carter VBB (bobina esterna).

Inviato dal mio Siemens S62

Share this post


Link to post
Share on other sites
STAFF

Ok, ma la str....ata resta uguale!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ok bene allora non c'è da preoccuparsi.

Sapreste dirmi il nome di questo pezzo? Dovrebbe essere un paraolio/parapolvere che non trovo nei pezzi di ricambi online. Era all'interno del "mozzo" anteriore. Diciamo che si vede dopo aver tolto il coperchio del mozzo, quando si arrivano a vedere le ganasce dei freni, al centro c'è questo elemento

Mozzo ruota - ammortizzatore (7).jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao, mi pare che l'esploso della sezione download i Inglese e Spagnolo lo riporti:

GL.jpg.5bb62b6cf24967f0c7618b0ee2689711.jpg

Così come quello della Sprint:

1848932672_Mozzoanteriore.png.d2945016c6e46b899f253cfcbaba1c28.png

Si chiama anello di tenuta e dovrebbe essere di feltro

Francesco

Edited by franzpero

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ok bene allora non c'è da preoccuparsi.
Sapreste dirmi il nome di questo pezzo? Dovrebbe essere un paraolio/parapolvere che non trovo nei pezzi di ricambi online. Era all'interno del "mozzo" anteriore. Diciamo che si vede dopo aver tolto il coperchio del mozzo, quando si arrivano a vedere le ganasce dei freni, al centro c'è questo elemento
1020602095_Mozzoruota-ammortizzatore(7).jpg.39ad0dab6473795a5e5721bf0fd8296a.jpg
Si tratta della guarnizione in feltro che deve andare a battuta con il piatto ganasce e che "sigilla" la parte interna del mozzo ruota, sede dei cuscinetti e dell'alberello. 687cbe27a0a3ccf91a7c8f7eb5f86dfd.jpg

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si possono lucidare le parti cromate (non so se sono cromate in realtà) del faro anteriore e posteriore?

Volevo utilizzare quei dischi e paste abrasive che ho usato per i fregi.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...