Jump to content


coperchio galleggiante drt vs pinasco


enrico83
 Share

Recommended Posts

Voi come frizione cosa avete?

Io la campana originale 7 molle con anello e 4 dischi surflex, ma a freddo mi strappa sempre e mi strattona facendo impennare la vespa.

Inoltre la vespa a freddo fatica a restare accesa, come se la candela non riuscisse a scoccare la scintilla, ma l'ho appena cambiata

Link to comment
Share on other sites

ciao,se la tua torretta ha le stesse misure nelle mie foto,sei a posto.

La Drt 7 ha i passaggi da 2,5 mm da tutte e due le parti,mentre la Pinasco da una parte è 2,5 e dall'altra è 2,3.

Queste sono le foto del mio 24 Pinasco,i passaggi sono corretti,i tuoi problemi sono altrove.

 

esempio_passaggi_1.jpg

Link to comment
Share on other sites

7 ore fa, cesarano dice:

lo squish non l'ho ancora misurato, ma di serie dovrebbe essere 2/2.1

Se volessi ribassare la testata, dovrei rimettere la guarnizione tra cilindro ed appunto la testata ?

Forse anche di più...In quel caso fai fare un incasso sulla testa per portarlo a 1,7-1,8 e a quel  punto  la guarnizione diventa superflua.

Edited by enrico83
Link to comment
Share on other sites

7 ore fa, cesarano dice:

la campana originale 7 molle con anello e 4 dischi surflex, ma a freddo mi strappa sempre e mi strattona facendo impennare la vespa.

Pure io monto una frizione come la tua ma con molle rinforzate e per ora pare che regga. La modularità non è  male ma ritengo che questo sia un aspetto soggettivo 

Edited by enrico83
Link to comment
Share on other sites

7 ore fa, cesarano dice:

Inoltre la vespa a freddo fatica a restare accesa, come se la candela non riuscisse a scoccare la scintilla, ma l'ho appena cambiata

Potrebbe essere il pickup da sostituire 

Link to comment
Share on other sites

48 minuti fa, enrico83 dice:

Potrebbe essere il pickup da sostituire 

Ho sostituito pickup regolatore e centralina con quelli di una p150x che ho sempre io, al momento ferma, ma mi da sempre lo stesso problema

Link to comment
Share on other sites

La mia tira bene tutte le marce , è ovvio che quando arrivò ad un certo punto sei praticamente in fuori giri e non va più su. Come frizione ho una originale con anello di rinforzo e dischi e molle DR. 12.000 km ed è tutto ok . Lo strappo a freddo può capitare a volte . Hai una marmitta diversa da provare ? Anche una semplice sip road o padelle a coni diverse dalla tua? La megadella mi ha deluso non poco .... non vorrei fosse lei a limitare le prestazioni ... La testa puoi abbassarla

Link to comment
Share on other sites

1 minuto fa, FedeBO dice:

La mia tira bene tutte le marce , è ovvio che quando arrivò ad un certo punto sei praticamente in fuori giri e non va più su. Come frizione ho una originale con anello di rinforzo e dischi e molle DR. 12.000 km ed è tutto ok . Lo strappo a freddo può capitare a volte . Hai una marmitta diversa da provare ? Anche una semplice sip road o padelle a coni diverse dalla tua? La megadella mi ha deluso non poco .... non vorrei fosse lei a limitare le prestazioni ... La testa puoi abbassarla

Dici che è troppo quel tipo di megadella? Cmq non ne ho un'altra, solo l'originale...ma per togliere la guarnizione mi devo fare per forza l'incasso?

Link to comment
Share on other sites

Non che è troppo ma che non è adatta... poi non so. Ma no, anche io sono senza , la togli e basta. Spiana la testa facendo movimenti circolari su un piano con la carta vetrata , metti un velo di sigillante e rimontala

 

Link to comment
Share on other sites

ciao,scusami se ti faccio tutte queste domande,lo facciamo per fare il punto della situazione.Chi ti ha consigliato quel tipo di Megadella per il tuo motore?Un Polini 221 con la primaria molto simile all'originale che in 4à fa i 5250 giri,secondo me ha una serie di motivi tali,da influire negativamente sul suo rendimento,non sapendo le caratteristiche della marmitta non me la sento di imputare in parte il motivo del problema.Le Megadelle sono di tanti tipi,fatte quasi su misura,se hai chiesto a Carmelo una marmitta specifica per il tuo motore,non voglio credere che ti abbia dato una marmitta che ti fa da tappo.Non credi?

Link to comment
Share on other sites

8 minuti fa, paletti dice:

ciao,scusami se ti faccio tutte queste domande,lo facciamo per fare il punto della situazione.Chi ti ha consigliato quel tipo di Megadella per il tuo motore?Un Polini 221 con la primaria molto simile all'originale che in 4à fa i 5250 giri,secondo me ha una serie di motivi tali,da influire negativamente sul suo rendimento,non sapendo le caratteristiche della marmitta non me la sento di imputare in parte il motivo del problema.Le Megadelle sono di tanti tipi,fatte quasi su misura,se hai chiesto a Carmelo una marmitta specifica per il tuo motore,non voglio credere che ti abbia dato una marmitta che ti fa da tappo.Non credi?

Ma infatti non penso prpr sua per la marmitta, che ho preso nuova e consigliata da carmelo ad hoc per il mio motore, piuttosto penso sia per l'aver allungato troppo la valvola (3mm lato ammortizzatore posteriore come dice il manuale polini) in modo da ottenere 117-75

Link to comment
Share on other sites

Concordo  con chi ti consiglia di provare un'altro scarico.  Anche solo per toglierti il dubbio. Su questo  forum ci sono parecchi utenti  della tua zona, magari  prova a fare un appello per vedere se qualche anima pia te ne può  prestare uno. Poi proveri pure io a togliere la guarnizione in testa  così da comprimere qualche decimo. Nel mio piccolo  ho imparato  che le prestazioni  vengono  fuori  attraverso  molteplici fattori che nell'insieme fanno la differenza! Fai sempre un passo alla volta  per capire se ti stai muovendo nella giusta direzione. Alla fine i risultati arriveranno.

Link to comment
Share on other sites

4 minuti fa, enrico83 dice:

Concordo  con chi ti consiglia di provare un'altro scarico.  Anche solo per toglierti il dubbio. Su questo  forum ci sono parecchi utenti  della tua zona, magari  prova a fare un appello per vedere se qualche anima pia te ne può  prestare uno. Poi proveri pure io a togliere la guarnizione in testa  così da comprimere qualche decimo. Nel mio piccolo  ho imparato  che le prestazioni  vengono  fuori  attraverso  molteplici fattori che nell'insieme fanno la differenza! Fai sempre un passo alla volta  per capire se ti stai muovendo nella giusta direzione. Alla fine i risultati arriveranno.

Infatti altri 50 km e proverò a tirarla per bene, inoltre ora sto girando ancora al 3%, poi se proprio non dovessi riuscire a farla andare a dovere la porterei da Cesarone Vincenzo, un bravissimo preparatore che si occupa solo di vespe, che si trova a 60 km da me

Link to comment
Share on other sites

  • 1 month later...

Ciao a tutti e rieccomi ancora con i problemi che attanagliano la mia 221 polini: praticamente dopo averla portata dal meccanico la vespa è più reattiva, mi ha lavorato leggermente il cilindro, avvassato lo squish a 1.7, volano alleggrito di mezzo kilo e cupola riprofilata, ma i problemi di carburazione sono a aumentati fino a nn riuscire a tenere la vespa in moto al minimo.

Praticamente la candela si bagna dopo pochi secondi cge resta al minimo, anche se ne metto una nuova, ho provato con il carburatore da 24 spaco, il 24 pinasco e il 26 pinasco ER con il suo cornetto, niente da fare sempre lo stesso problema.

Attualmente ho il 26 vrx con min 55-160 e max 160-be3-140, che mi consigliate di fare? Potrebbe essere un problema elettrico? Forse il fatto che la cupola possa essere stata allargata troppo? In effetti smontandola che stata fresata con il dremel, infatti nn è neanche precisamente una cupola perfetta

Link to comment
Share on other sites

7 ore fa, cesarano dice:

Ciao a tutti e rieccomi ancora con i problemi che attanagliano la mia 221 polini: praticamente dopo averla portata dal meccanico la vespa è più reattiva, mi ha lavorato leggermente il cilindro, avvassato lo squish a 1.7, volano alleggrito di mezzo kilo e cupola riprofilata, ma i problemi di carburazione sono a aumentati fino a nn riuscire a tenere la vespa in moto al minimo.

Praticamente la candela si bagna dopo pochi secondi cge resta al minimo, anche se ne metto una nuova, ho provato con il carburatore da 24 spaco, il 24 pinasco e il 26 pinasco ER con il suo cornetto, niente da fare sempre lo stesso problema.

Attualmente ho il 26 vrx con min 55-160 e max 160-be3-140, che mi consigliate di fare? Potrebbe essere un problema elettrico? Forse il fatto che la cupola possa essere stata allargata troppo? In effetti smontandola che stata fresata con il dremel, infatti nn è neanche precisamente una cupola perfetta

ciao Cesarano,sul 225 da freddo se lo tengo un po di tempo al minimo,ogni tanto mi parte la candela "perché sono grasso di minimo".Con il si 24wrx-r con venturi e airbox ho 58/160 minimo,145 max be3 freno aria 160.Se monto la bosch w3 in estate e w4 in inverno mi capita raramente,ma con le ngk o le denso sono una moria.Tu non sei grasso di minimo,mentre il 160 di max mi sembra tanto,ma nonè quello che ti fa bagnare la candela al minimo.Per quanto riguarda la cupola,dice che non ha un profilo perfetto.Cosa vuol dire?

Dacci degli elementi oggettivi,fai una foto per farci capire l'eventuale imperfezione.

In generale il motore gira bene,ha schiena e  allungo? I problemi li hai solo al  minimo?

Link to comment
Share on other sites

6 minuti fa, paletti dice:

ciao Cesarano,sul 225 da freddo se lo tengo un po di tempo al minimo,ogni tanto mi parte la candela "perché sono grasso di minimo".Con il si 24wrx-r con venturi e airbox ho 58/160 minimo,145 max be3 freno aria 160.Se monto la bosch w3 in estate e w4 in inverno mi capita raramente,ma con le ngk o le denso sono una moria.Tu non sei grasso di minimo,mentre il 160 di max mi sembra tanto,ma nonè quello che ti fa bagnare la candela al minimo.Per quanto riguarda la cupola,dice che non ha un profilo perfetto.Cosa vuol dire?

Dacci degli elementi oggettivi,fai una foto per farci capire l'eventuale imperfezione.

In generale il motore gira bene,ha schiena e  allungo? I problemi li hai solo al  minimo?

Ciao, si i problemi li ho solo al minimo e alle piccole aperture, cmq di max ho montato il 140, freno aria 160, la cupola al tatto non segue perfettamente la sua curvatura, ma solo il un tratto breve e nn si nota ad occhio.

Può darsi che il problema possa essere il fatto che i travasi nn compbaciano perfettamente?? Cioè il gt copre parte dei travasi sul carter, avrei dovuto mettere del bicomponente oppure allargare i travasi sul cilindro

Link to comment
Share on other sites

4 minuti fa, cesarano dice:

Ciao, si i problemi li ho solo al minimo e alle piccole aperture, cmq di max ho montato il 140, freno aria 160, la cupola al tatto non segue perfettamente la sua curvatura, ma solo il un tratto breve e nn si nota ad occhio.

Può darsi che il problema possa essere il fatto che i travasi nn compbaciano perfettamente?? Cioè il gt copre parte dei travasi sul carter, avrei dovuto mettere del bicomponente oppure allargare i travasi sul cilindro

ciao, scusa hai raccordato oppure no?

Link to comment
Share on other sites

  • 4 years later...
Il 18/11/2017 at 22:20, paletti dice:

Ciao,questa è del mio WRX-R 24/24 e la differenza la vedi nelle foto.

Ho acquistato un mese fa la torretta DRT,"sicuramente difettosa"l'ho montata e non sono riuscito a far partire il motore

Il galleggiante con lo spillo nuovo della torretta,sia con lo spillo acquistato di scorta,non riusciva a chiudere il flusso della miscela,usciva copiosamente da beccuccio di ottone nel venturi invasando il motore.Ho rimesso la mia e va bene così.

Se non è difettosa male non fa,l'importante è anche il  del foro vaschetta "freccia gialla".Una domanda,l'hai già usato questo carburatore e se si quanta strada hai fatto.

foro_vaschetta.jpg

torretta_wwrx-r_passaggio_torretta.jpg

torretta_wrx_passaggio_2.jpg

Ciao ragazzi,

è un po' che non scrivo, ma meglio tardi che mai.

anchio ho montato la torretta della DRT (7) e al mattino mi sono ritrovato con il motore e la marmitta pieni di miscela: che casino. Probabilmente è lo spillo che non chiude bene o chissà...proverò a controllare.

Ho montato sul mio PX 210 MALOSSI SPORT un carburatore Pinasco 26/26 serie R (dicono che ha tutti i passaggi benzina maggiorati, ma molti dicono che il passaggio spillo è sempre lo stesso.....mah, a chi credere?)

Volevo montare la torretta DRT 7 perchè tirando la quarta (considerate che ero però in riserva avanzata nel serbatoio)mi dava verso i 115 km. un rumore forte di detonazione.

Cosa ne dite?

Link to comment
Share on other sites

MODERATOR

Dico che l'appoggio dello spillo va sistemato a dovere altrimenti hai perdite.
Secondo me lo scampanellio non è dovuto alla mancanza di miscela: Io controllerei l'anticipo, lo squish e l'RC.
Attenzione al foro nel pozzetto da 2,5 mm perchè imbroda ai bassi.

Ciao
Gg

Link to comment
Share on other sites

13 ore fa, Echospro dice:

Dico che l'appoggio dello spillo va sistemato a dovere altrimenti hai perdite.
Secondo me lo scampanellio non è dovuto alla mancanza di miscela: Io controllerei l'anticipo, lo squish e l'RC.
Attenzione al foro nel pozzetto da 2,5 mm perchè imbroda ai bassi.

Ciao
Gg

Anticipo come da istruzioni Malossi a 18 gradi controllato con strobo

squish come da istruzioni Malossi

foro pozzetto originale Pinasco 26/26 "R", non si è mai imbrodato con la sua torretta

Link to comment
Share on other sites

MODERATOR
Il 23/9/2022 at 09:28, BIGBAMBOO dice:

non si è mai imbrodato con la sua torretta

Allora sono propenso per lo spillo che non chiude bene.
Ne parlavo QUI qualche tempo fa

Ciao
Gg

Link to comment
Share on other sites

8 ore fa, Echospro dice:

Allora sono propenso per lo spillo che non chiude bene.
Ne parlavo QUI qualche tempo fa

Ciao
Gg

grazie mille Echo, il tuo tutorial è super esaustivo; solo una domanda: esiste una prova empirica per capire se la c'è effettivamente tenuta dello spillo prima di rimontare la torretta sul carburatore ed evitare imbrodamenti "NON GRADITI"?

GRAZIE 1000

ALBERTO

Link to comment
Share on other sites

MODERATOR

Ciao Alberto,
io faccio così, è una prova un po' empirica ma funziona.
Monto sul coperchio galleggiante la pipa del tubo con le sue guarnizioni, monto lo spillo con il galleggiante.
Fatto ciò faccio chiudere lo spillo girando sottosopra il coperchio e ..... aspiro dalla pipa in modo da creare il vuoto.
Se riesco a fare il vuoto che rimane così per un po' di secondi allora tiene, viceversa va rivisto l'appoggio dello spillo.
( sempre ammesso che non vi siano altre perdite)
Spero di esserti stato utile.

Ciao
Gg

Link to comment
Share on other sites

Il 27/9/2022 at 08:09, BIGBAMBOO dice:

grazie mille Echo, il tuo tutorial è super esaustivo; solo una domanda: esiste una prova empirica per capire se la c'è effettivamente tenuta dello spillo prima di rimontare la torretta sul carburatore ed evitare imbrodamenti "NON GRADITI"?

GRAZIE 1000

ALBERTO

ciao,oltre alle foto viste fino ad ora,bisogna verificare altre modifiche,partiamo a monte,

che rubinetto hai? Consigliato sip fast flow,.

Tubo benzina sezione e lunghezza (quest'ultima particolarmente importante,intorno ai 550mm non meno).

 

Modifiche interne carburatore,la foto con con la torretta anche se è incasinata,comunque rende l'idea.

 Ho forato la parete che c'è tra la filettatura dove si avvita la vite(anche'essa forata) del beccuccio per il tubo e,l'interno della torretta,così facendo ora ci sono due canali per far scorrere la miscela

Infine,per essere più tranquillo ho montato la pompa della benzina

vite torretta modificata (2).jpeg

vite torretta modificata b.jpeg

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

Board Life Status


Board startup date: September 04, 2017 19:43:09
×
×
  • Create New...