Jump to content

restauro completo GTR 1969 (VNL2)


exstreme
 Share

Recommended Posts

Per il clacson io avrei messo il Bologna: il CEAB è moderno, in passato non esisteva. È infatti un'imitazione del Bologna stesso, prodotta col marchio GPM. Se ricordate, i vecchi GPM montati da Piaggio avevano invece le feritoie orizzontali.
Ci andrebbe questo marben?a7ab73a5d8da4e32d3005e93a975838d.jpg

Inviato dal mio ONEPLUS A5010 utilizzando Tapatalk

Link to comment
Share on other sites

  • Utenti Registrati
STAFF

Io ritengo vada benissimo anche l'Elettro GS Bologna, tra la fine degli anni '60 e tutto il corso dei '70 Piaggio ha utilizzato entrambi.

 

Link to comment
Share on other sites

16 minuti fa, Marben dice:

Io ritengo vada benissimo anche l'Elettro GS Bologna, tra la fine degli anni '60 e tutto il corso dei '70 Piaggio ha utilizzato entrambi.

 

ero convinto che  il GS bologna  fosse contemplato dal 1970 in poi, infatti ho un amico con GTR 1970,  (rosso corallo molto ben conservato    ) che appunto lo monta. Anche la GTR su VT3 (guardo solo i conservati sia chiaro :mrgreen:) idem. Ma pensavo che gli esemplari 68/69 fruissero di diverso allestimento, boh.

Riguardando la foto del conservato 69 (credo)  al museo pascoli, in effetti sembra montare il GS inox.... tanto da qui a montarlo ne passerà un bel po' di tempo :cry:

 

 

 

GTR museo pascoli.JPG

Link to comment
Share on other sites

  • Utenti Registrati
STAFF

Fino al 1968 viene usato massicciamente il KAA6V, nella duplice versione inox oppure ottone cromato. Da lì in avanti è un alternarsi di... Milano e Bologna! Quindi direi che il tuo Bologna, essendo inox e non zincato, va benissimo.

Ad essere proprio pignoli, ci vorrebbe un Bologna "vecchio" con collegamenti a spinetta cilindrica (e non coi faston da 4mm). Ma è difficile trovarne belli, hanno quasi sempre la campanella interna pesantemente arrugginita, e non ha senso sacrificare uno più recente per farne un mix.

 

 

L'importante è non usare l'altro (Ceab) che è, a mio avviso, "artificioso"

 

Inviato dal mio Redmi Note 7 utilizzando Tapatalk

 

 

 

 

Link to comment
Share on other sites

21 minuti fa, ezeta60 dice:

Buongiorno a tutti, potrei inserirmi nella vostra chat ? Grazie, ezeta60. (Enrico)

Ciao 

se intendi partecipare alla discussione , ovvio che si , sei il benvenuto ?

Link to comment
Share on other sites

Uno dei particolari originali più incredibilmente conservati che monterà questo GTR è lo stemma piaggio frontale.

Me lo aveva dato tempo fa un nonnino di zona, assieme ad altri ricambi , e mi aveva raccontato diversi aneddoti sulla sprint veloce a cui apparteneva .

L 'esagono sul retro aveva ancor il biadesivo telato originale PIAGGIO, ormai secco

Nell' ultima foto l'impietoso confronto con una riproduzione asiatica.

 

IMG_1986.JPG

IMG_1990.JPG

 

IMG_2213mod.jpg

Edited by exstreme
Link to comment
Share on other sites

Uno dei particolari originali più incredibilmente conservati che monterà questo GTR è lo stemma piaggio frontale.
Me lo aveva dato tempo fa un nonnino di zona, assieme ad altri ricambi , e mi aveva raccontato diversi aneddoti sulla sprint veloce a cui apparteneva .
L 'esagono sul retro aveva ancor il biadesivo telato originale PIAGGIO, ormai secco
Nell' ultima foto l'impietoso confronto con una riproduzione asiatica.
 
IMG_1986.JPG.3e829f335fd314af5397362ed030d4bb.JPG
IMG_1990.thumb.JPG.c3945f14d93ef442d27db0426a5915e2.JPG
 
IMG_2213mod.jpg.9be9429c1c97408e45841adddfc934e0.jpg
In effetti tutta un'altra cosa..

Inviato dal mio ONEPLUS A5010 utilizzando Tapatalk

Link to comment
Share on other sites

  • Utenti Registrati
STAFF

Senz'altro più bello e rifinito l'originale.
Ma ad essere scandaloso è lo stemma riprodotto dei PX prima serie. Andate a confrontare le scritte Piaggio...

Inviato dal mio Redmi Note 7 utilizzando Tapatalk

Link to comment
Share on other sites

Il ‎20‎/‎04‎/‎2020 at 13:11, Marben dice:

Fino al 1968 viene usato massicciamente il KAA6V, nella duplice versione inox oppure ottone cromato. Da lì in avanti è un alternarsi di... Milano e Bologna! Quindi direi che il tuo Bologna, essendo inox e non zincato, va benissimo.

Ad essere proprio pignoli, ci vorrebbe un Bologna "vecchio" con collegamenti a spinetta cilindrica (e non coi faston da 4mm). Ma è difficile trovarne belli, hanno quasi sempre la campanella interna pesantemente arrugginita, e non ha senso sacrificare uno più recente per farne un mix.

 

 

L'importante è non usare l'altro (Ceab) che è, a mio avviso, "artificioso"

 

Inviato dal mio Redmi Note 7 utilizzando Tapatalk

 

 

 

 

 

ho chiesto un favore ad un amico di Fossano, noto collezionista di  SOLI , inimmaginabili  conservati.

Ricordavo che me ne parlò, ha una GTR 69 IPER conservata,  della concessionaria FERRERO di Canale. Mi ha mandato le foto qui sotto Confermato clacson: GS-BOLOGNA inox, discorso quindi chiuso :D

 

PS: le due rally 180/200 affianco alla GTR , sono anch'esse conservate, giusto per capire il livello :orrore:

image1.jpeg

image0.jpeg

Link to comment
Share on other sites

operazione serbatoio:

tappo ricollocato con nuovi ribattini  torniti custom:   ho ri-utillizzato il suo pomello di chiusura originale, cestinando la riproduzione.

Nuovo adesivo 2%  di Negro , in alluminio (no pvc) davvero ben realizzato , qualitativamente  alla stessa stregua del Pascoli.

Il rubinetto che avevo preso, riproduzione con decanter in lamiera, mi sono rifiutato a montarlo per l'oscenità costruttiva :polliceverso:.   Era ancora incellophanato ed Ingenuamente  non  lo avevo controllato minuziosamente in dettaglio quando lo acquistati molto tempo fa. Cestinato. Ho un SIL  originale di un Et3 (senza decanter) , se non troverò un rubinetto appropriato a breve  utilizzerò quello

 

IMG_2039.JPG

IMG_2041.JPG

IMG_2045.JPG

IMG_2048.JPG

Link to comment
Share on other sites

16 minuti fa, lucag63 dice:

Ciao Daniele..il ribattino è in alluminio?

Inviato dal mio ONEPLUS A5010 utilizzando Tapatalk
 

si in alluminio, anche se in realtà si tratta di rivetti aeronautici, opportunamente torniti con nuove quote.

Quelli per velivoli hanno  trattamento di alodinatura superficiale contro la corrosione, ma tornendoli chiaramente sparita dallo stelo , ed a quel punto tolta anche in testa.  (originali Piaggio vanno tutti in tinta lo so, perché verniciati assieme a tappo e serbatoio, ma anche così non mi dispiacciono )

Su special avevo provato anche i ribattini specifici  di LV2, ma si sono rivelati una porcheria.

Edited by exstreme
Link to comment
Share on other sites

manetta cambio modificata, secondo istruzioni di PXcruccato

Accorciata di 13 mm, tornita internamente (era un po' strettina per il bilanciere) e nuovo foro disassato per la clips, ora sembrerebbe tutto  OK:

una volta montata sul corpo manubrio scorrevolezza max e zero giochi.

Mi confermate solo che in posizione FOLLE (pallini coincidenti) quella è l'esatta posizione che il  bilanciere deve avere?

A rigor di logica sì , non deve essere simmetrico/parallelo alla staffa sotto,  ma avere più escursione per  2° 3° e 4° marcia.

 

IMG_2473.JPG

IMG_2478.JPG

IMG_2481.JPG

IMG_2482.JPG

Link to comment
Share on other sites

3 ore fa, exstreme dice:

 

Mi confermate solo che in posizione FOLLE (pallini coincidenti) quella è l'esatta posizione che il  bilanciere deve avere?

A rigor di logica sì , non deve essere simmetrico/parallelo alla staffa sotto,  ma avere più escursione per  2° 3° e 4° marcia.

 

 

mi rispondo da solo, sono andato a guardarmi il VNB. la posizione è corretta :risata1:

Link to comment
Share on other sites

Il 23/4/2020 at 09:13, exstreme dice:

IMG_2048.JPG

Buongiorno. Faccio una domanda al volo: con cosa hai trattato le superfici del serbatoio e del tappo che non sono state verniciate per proteggerle da eventuale ruggine?

Saluti

Link to comment
Share on other sites

57 minuti fa, PXcruccato dice:

Buongiorno. Faccio una domanda al volo: con cosa hai trattato le superfici del serbatoio e del tappo che non sono state verniciate per proteggerle da eventuale ruggine?

Saluti

Ciao,

è molto semplice: con nulla! Ho spagliettato con wd40 e paglietta 00 lo strato d'ossido che c'era prima . Sgrassate dall'olio miscela  , e poi ho termocollato il tappo sulla bocca del serbatoio per la verniciatura (come hai notato ho rimosso il traversino superiore) la colla ha probabilmente preservato dall'ossidazione  nel lungo periodo di staticità dal carrozziere.

Una volta verniciato e tolta la temocolla , gli strofini con un dito  un velo di olio minerale , su fondo interno del tappo e sulla bocca del serbatoio.

Poi non dovrebbero più arrugginire con il semplice vapore della miscela :-)

Edited by exstreme
Link to comment
Share on other sites

1 minuto fa, lucag63 dice:

Il contachilometri è bellissimo..cosa ha il coperchio del devio luci?

Inviato dal mio ONEPLUS A5010 utilizzando Tapatalk
 

ha le bugnette laterali troppo pronunciate e calza troppo stretto in sede, complice anche lo spessore della vernice, che non vorrei far saltare

Mi inventerò qualcosa

Link to comment
Share on other sites

ha le bugnette laterali troppo pronunciate e calza troppo stretto in sede, complice anche lo spessore della vernice, che non vorrei far saltare
Mi inventerò qualcosa
Vuoi provare a ribattere leggermente le bugnette?

Inviato dal mio ONEPLUS A5010 utilizzando Tapatalk

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

Board Life Status


Board startup date: September 04, 2017 19:43:09
×
×
  • Create New...