Vai al contenuto
VR-News
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.
  • IMAGE HOST


Gianluca102

Restauro o Restauro conservativo Vespa 150 1960, VBB1T

Recommended Posts

STAFF

Le strisce devono essere larghe. Quelle in foto lo sono, ma i puntali sono sbagliati: sono quelli stretti!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Le strisce devono essere larghe. Quelle in foto lo sono, ma i puntali sono sbagliati: sono quelli stretti!
Ahimè me ne sono accorto quando metà dei puntali erano già sulla pedane... è stata una mia leggerezza...valuterò di sostituirli...il fatto che mondo allineassero perfettamente con il profilo della striscia doveva farmi pensare che non fossero i suoi...

Rablo, le strisce son quelle larghe...ho tenuto anche io il campionario di quelle recuperate in fase di smontaggio.

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Questa la foto in cui si vede che il rinvio del contachilometri non si avvita completamente, come vi dicevo qualche messaggio fa...il fatto è che l'ingranaggio così non sta in posizione ma è libero di muoversi su e giù e rischia di venire "masticato" dal mozzo...b7607b99871c240f4def9a64a38dcabe.jpg

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Gianluca, ho il tuo stesso problema nel rilevare i pezzi che consentono di assemblare la forcella perché anche nella mia era tutto smontato, come l'hai risolto tu ?

Hai delle foto di tutti i pezzi che hai utilizzato/comprato per il rimontaggio dell'avantreno?

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
23 ore fa, rablo dice:

Gianluca, ho il tuo stesso problema nel rilevare i pezzi che consentono di assemblare la forcella perché anche nella mia era tutto smontato, come l'hai risolto tu ?

Hai delle foto di tutti i pezzi che hai utilizzato/comprato per il rimontaggio dell'avantreno?

 

Allora, provo a descrivere chiaramente quello che ho fatto per riassemblare la forcella usando lo schema che avevo già proposto, vi prego di perdonarmi, e correggermi, se sbaglio.

5ac74d394cd4e_partiforcella.jpg.34b62fc04bfda79909addaf52c559306.jpg

1) sul mozzo ruota: lato ruota ci va solo il cuscinetto (misure 40-17-12) e la guarnizione in feltro para polvere che va alloggiata nell'apposito incavo ricavato sul piattello del mozzo ruota stesso (almeno è così sul modello del '61). Lato "biscotto" ci va la ranella n 49, che fa da distanziale tra la spalla del mozzo ruota e il cuscinetto, il cuscinetto (più piccolo, misure 32-12-10) e la ghiera n 47, che va semplicemente appoggiata in battuta sul bordo esterno del cuscinetto. La ghiera n 49 Andrà poi a ricevere la battuta del tappo a vite n 45. il n 46 è il bullone che serra il tutto.

2) il perno della forcella (quello per intenderci in cui vanno montati i due astuccini a rulli). Come ti descrivevo in un'altro topic, i cuscinetti a rulli hanno due apposite ranelle (n 42) che vanno a tenere i rullini in posizione. Le ranelle ovviamente hanno diametro esterno = al diametro interno degli astucci. poi lato ruota ci va la rondella 55 che è in fibra di vetro rigida. Io ho rimontato l'originale perchè era sanissima, ma puoi tranquillamente trovarla qui: https://www.mauropascoli.it/scheda.php?id=2786. Lato "biscotto", invece, hai la rondella in ottone n 40 al cui interno, oltre al parapolvere in feltro che ti viene già dato in dotazione se compri il pezzo intero nuovo () ho sistemato la rondella che ho riportato nella prima immagine (diametro esterno circa 23 mm). Ora, non ho avuto bisogno di aggiungere la rondella 39, poichè il perno non mi dava gioco. Andranno a serrare il perno ranella intera (n 38) ranella spaccata (n 37) e dado (n 36). 

La rondella in rame della seconda immagine, non ho ben capito dove andasse. Ha il diametro interno = a quello del mozzo ruota lato bullone. quindi lo stesso della condella n 49. Ma d fatto de la inserivo prima del cuscinetto piccolo, lato biscotto, mi andava a spessorare eccessivamente il tutto e il cuscinetto non andava a battuta. Non l'ho quindi montata (e fù così che si rivelò essere il pezzo più importante...) 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non mi son dimenticato del supporto molla, eh! Non trovavo la foto. Eccola:

Le due rondelle hanno diametro interno differente perché il perno che passa attraverso il supporto ammortizzatore si stringe lato biscotto. Le due ranelle vanno quindi montate di conseguenza. Ho inoltre montato, per aumentare tenuta e mantenere lingrassaggio, due o-ring che ho avvolto alle estremità del supporto ammortizzatore e poi fatte scavalcare una volta montato il tutto. Si vedono nella foto di due post fa. IMG_20180406_113613.jpeg

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie mille per ora!!!
Sei stato chiarissimo!! Grazie per la spiegazione, domani faccio un bel punto della situazione per vedere cosa ho e cosa mi manca...
Molto bene!


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, rablo dice:

Grazie mille per ora!!!

Prego! E' un piacere!

Se poi hai modo di allegare qualche foto delle parte del rinvio contachilometri, te ne sarò grato! Per me è ancora un mistero come mandare a battuta il rocchetto e tenere in posizione l'ingranaggino in plastica....mah....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io dovrei avere tutto!! Perciò sicuramente postero le foto.
Ti chiedo un’ultima cosa, hai per caso la foto del feltrino della rondella in ottone ?
Perchè io non lo trovo proprio..


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 6/8/2018 at 22:52, rablo dice:

Ti chiedo un’ultima cosa, hai per caso la foto del feltrino della rondella in ottone ?
Perchè io non lo trovo proprio..

non ho foto ma ti rimando il link: https://www.mauropascoli.it/scheda.php?id=2786. Alcuni rivenditori vendono la rondella in ottone con già inserita la guarnizione in feltro: qui



 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Prego!

Io intanto ho utlimato il cablaggio e la messa in posa delle guaine:

Spero di riuscire in giornata a montare il motore, che nel frattempo mi ha dato l'enorme soddisfazione di fare scintilla e di non perdere olio dai Carter! Non era così scontato!ef545299a441e7864de4cfd987dc7949.jpg

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Domanda: nel set di cavi e guaine per vbb1t, mi son ritrovato il cavo di destra come cavo acceleratore... è sbagliato, vero? Mi aspetto una terminazione a "barilotto" come il cavo di sinistra (marce)...chiedo conferma a voi più esperti...di fatto il cavo originale era a barilotto ...

Grazie!1fafe3cd322ef70fe61074317092c8ce.jpg

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
MODERATOR
Domanda: nel set di cavi e guaine per vbb1t, mi son ritrovato il cavo di destra come cavo acceleratore... è sbagliato, vero? Mi aspetto una terminazione a "barilotto" come il cavo di sinistra (marce)...chiedo conferma a voi più esperti...di fatto il cavo originale era a barilotto ...

Grazie!1fafe3cd322ef70fe61074317092c8ce.jpg

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk


Come è fatto dall'altro capo?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
MODERATOR
È libero! Ci va il blocca-cavo a vite come da foto.

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk

Hai messo il filo al contrario, il blocca filo a vite va al manubrio.

Vol.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, volumexit dice:

Hai messo il filo al contrario, il blocca filo a vite va al manubrio.

Vol.

Ma Davvero!? Quindi bloccafilo a vite va lato manubrio, e va a infilarsi nella placchetta attaccata al manicotto del gas, proprio come si infilano i barilotti dei cavi delle marce sul manicotto sinistro? Mi è sorto il dubbio perchè la foto che ti ho postato l'ho fatta in fase di smontaggio...evidentemente il precedente proprietario ha sostituito il cavo gas con un cavo marce, e lo ha bloccato lato carburatore con il bloccafilo a vite...

 

Grazie mille, Volumexit!   

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Gianluca! Ho una domanda visto che stai cablando tutto:

Mi occorrerebbe capire dove/come devo infilare le guaine, hai per caso la foto delle zone che ho indicato nella tua foto?

25840fd497d2b5125ad43140a49cf0c6.jpg

Mi riferisco ai 3 fori da cui escono marce freno post ecc e l’interno del serbatoio.
L’ideale sarebbe poi anche vedere come escono dalla sede del tubo sterzo.

Mi puoi aiutare?


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Scusa il ritardo Rablo! Dannate notifiche tapatalk che mi perdo....!

Ciao Gianluca! Ho una domanda visto che stai cablando tutto:

Mi occorrerebbe capire dove/come devo infilare le guaine, hai per caso la foto delle zone che ho indicato nella tua foto?

25840fd497d2b5125ad43140a49cf0c6.jpg

Mi riferisco ai 3 fori da cui escono marce freno post ecc e l’interno del serbatoio.
L’ideale sarebbe poi anche vedere come escono dalla sede del tubo sterzo.

Mi puoi aiutare?


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Hai fatto tutto giusto a mio parere aggiustando le uscite da tunnel lato manubrio. Così è come appariva il cablaggio appena smontato il manubrio:IMG_20161001_190929.jpeg

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ragazzi, dopo aver Montato il blocco motore e aver collegato l'impianto elettrico, mi ha assalito un dubbio...
Volevo controllare la continuità del cablaggio elettrico, e armato di multimetro mi sono messo a verificare che i cavi, dalla scatolina B.T. finissero dove dovevano finire ...tutto bene fuorché le connessioni indicate dalle frecce che risultano tutti cortocircuitati tra di loro l, e per di più a massa! Cioè in continuità col carter motore!! Ho sbagliato qualcosa o è giusto che sia così? ..i cavi in uscita dal piatto statore forse si toccano in qualche punto...ho il terrore di averli tranciati al momento del montaggio del piatto sul carter...ma ho fatto attenzione...IMG_20180819_195205.jpeg

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
9 ore fa, Gianluca102 dice:

Ragazzi, dopo aver Montato il blocco motore e aver collegato l'impianto elettrico, mi ha assalito un dubbio...
Volevo controllare la continuità del cablaggio elettrico, e armato di multimetro mi sono messo a verificare che i cavi, dalla scatolina B.T. finissero dove dovevano finire ...tutto bene fuorché le connessioni indicate dalle frecce che risultano tutti cortocircuitati tra di loro l, e per di più a massa! Cioè in continuità col carter motore!! Ho sbagliato qualcosa o è giusto che sia così? ..i cavi in uscita dal piatto statore forse si toccano in qualche punto...ho il terrore di averli tranciati al momento del montaggio del piatto sul carter...ma ho fatto attenzione...

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk
 

Ciao, così ad occhio i collegamenti alla scatola bt, non mi tornano per poterti rispondere dovrei sapere se la tua VBB1T è della prima o della seconda serie, cioè telaio con numero inferiore o superiore al 71000. Poi altra cosa la batteria è stata mantenuta oppure eliminata.

Ci sono delle stranezze nel cablaggio e devo sbrogliare la matassa.

Francesco

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ciao, così ad occhio i collegamenti alla scatola bt, non mi tornano per poterti rispondere dovrei sapere se la tua VBB1T è della prima o della seconda serie, cioè telaio con numero inferiore o superiore al 71000. Poi altra cosa la batteria è stata mantenuta oppure eliminata.
Ci sono delle stranezze nel cablaggio e devo sbrogliare la matassa.
Francesco
Ciao Francesco! Allora: la Vespa ha numero di telaio 35***, è quindi con batteria, che verrà mantenuta. Il fatto è che guardando uno schema di impianto elettrico non mi torna il colore dei cavi in uscita dallo statore, che nel mio caso sono :
Giallo--> ok, alle luci in alternata
Rosso--> ok, alla bobina A.T. in alternata
Blu--> ok, al raddrizzatore al selenio della batteria (cavetto che diventa bianco nell'impianto elettrico)
Verde--> ??, Sostituisce forse il giallo-nero dello schema? Va sempre al devio luci in alternata...
Nero--> ?? Massa?


Ho seguito lo schema e le foto che ho fatto in fase di smontaggio...ti posteró la foto della scatola BT in fase di smontaggio.

Grazie!!


Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
23 ore fa, Gianluca102 dice:

Ciao Francesco! Allora: la Vespa ha numero di telaio 35***, è quindi con batteria, che verrà mantenuta. Il fatto è che guardando uno schema di impianto elettrico non mi torna il colore dei cavi in uscita dallo statore, che nel mio caso sono :
Giallo--> ok, alle luci in alternata
Rosso--> ok, alla bobina A.T. in alternata
Blu--> ok, al raddrizzatore al selenio della batteria (cavetto che diventa bianco nell'impianto elettrico)
Verde--> ??, Sostituisce forse il giallo-nero dello schema? Va sempre al devio luci in alternata...
Nero--> ?? Massa?


Ho seguito lo schema e le foto che ho fatto in fase di smontaggio...ti posteró la foto della scatola BT in fase di smontaggio.

Grazie!!


Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk
 

Ciao, proprio come sospettavo, alla tua vespa hanno sostituito lo statore con uno di un modello posteriore i colori corrispondono a quello del tipo sprint, gt, super ecc.

Quindi occorre rivedere l'ordine dei fili che escono dalle bobine dello statore, c'è uno schema nella sezione download sulla tua vespa e se hai dei dubbi facciamo riferimento a quello, comunque tieni presente che nello statore se ne avessi una foto sarebbe meglio dovresti avere questa situazione:

esclusa la bobina che alimenta le puntine FILO ROSSO

Una bobina Da cui esce il FILO VERDE

Una bobina da cui escono il FILO BLU ed il FILO GIALLO

Dal piede di una di queste esce il FILO NERO che è la massa.

Quello che hai detto sul cablaggio va bene quindi puoi partire con i collegamenti che hai detto stando attento che il nero va direttamente alla bobina esterna e poi diventa il grigio,

Unica cosa non ho capito a che serve il blu collegato al rosso nella scatola BT, da li dovrebbe partire un rosso che alimenta la bobina esterna.

Francesco

Modificato da franzpero

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ciao, proprio come sospettavo, alla tua vespa hanno sostituito lo statore con uno di un modello posteriore i colori corrispondono a quello del tipo sprint, gt, super ecc.
Quindi occorre rivedere l'ordine dei fili che escono dalle bobine dello statore, c'è uno schema nella sezione download sulla tua vespa e se hai dei dubbi facciamo riferimento a quello, comunque tieni presente che nello statore se ne avessi una foto sarebbe meglio dovresti avere questa situazione:
esclusa la bobina che alimenta le puntine FILO ROSSO
Una bobina Da cui esce il FILO VERDE
Una bobina da cui escono il FILO BLU ed il FILO GIALLO
Dal piede di una di queste esce il FILO NERO che è la massa.
Quello che hai detto sul cablaggio va bene quindi puoi partire con i collegamenti che hai detto stando attento che il nero va direttamente alla bobina esterna e poi diventa il grigio,
Unica cosa non ho capito a che serve il blu collegato al rosso nella scatola BT, da li dovrebbe partire un rosso che alimenta la bobina esterna.
Francesco
Aaah non ci sto capendo nulla! Allora....
Il cavo che va alla bobina esterna alta tensione è blu. Non so perché. Ad ogni modo ho verificato il corretto funzionamento della linea ad alta tensione in quanto la candela fa una bella scintilla, agendo sulla pedivella. Poi al cavo rosso dello statore si collega il rosso dell'impianto. E questo credo sia corretto. Ecco ulteriori foto dello statore prima e dopo la pulizia e revisione (con sostituzione del condensatore).

Facendo i debiti paragoni con gli schemi forniti, io ho, in uscita dalla bobina alla destra del condensatore, il cavo verde e il cavo blu, al posto di quello bianco e quello giallo-nero. Spero di aver fornito dettagli utili per capire dove stia il problema....

IMG_20170817_153803.jpegIMG_20170817_191359.jpeg

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×