Jump to content
VR News
  • IMAGES HOSTING
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.


dottluconi

provato nuove marmitte "dornax"

Recommended Posts

Buonasera, visto le tue conoscenze approfitto x chiederti un informazione. Una marmitta originale su motore polini 177 raccordato carburatore 24 raccordato a quanto mura in termini di giri?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per laplaya: difficile definire a priori a quanto mura ma posso andarci vicino dicendoti tra i 7000/7500 ma dipende da come è fatto e settato il motore

 

- - - post uniti in automatico dal sistema - - -

 

Grazie per la sollecita risposta. Mi piacerebbe avere un motore con maggiore allungo, dato che con i rapporti attuali (primaria 23/68 con frizione del 200 a 7 molle) e padellino originale, raggiungo troppo velocemente la velocità massima che non mi soddisfa moltissimo.

Un'altra informazione per cortesia, con le tue realizzazioni è necessario fare delle modifiche a carrozzeria, cavalletto, ruota di scorta, ecc., oppure si montano facilmente in modo plug&play?

Ci sarebbe la necessità di fare modifiche alla carburazione oppure no?

Ciao e grazie ancora

Montano tutte plug & play senza modifiche.

Per la carburazione è sempre necessario rivederla rispetto al setting originale.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie Pistone Grippato, sei stato esauriente :ok:

Anche se personalmente non comprerei mai una marmitta artigianale...sarebbe come comprare del vino fatto da uno che non ha la vigna.

 

Secondo me nessun amatore può superare un azienda specializzata. Non dico che siano pessime o inutili, ma non fatene un mantra

Share this post


Link to post
Share on other sites

Guarda che le marmitte artigianali vengono cucite su misura ad ogni motore, sia che si parli di espansioni che di padelle modifica, il che significa che sono più performanti di una qualsiasi marmitta generica a meno che non si parli di marmitte dedicate come la quattrini fatta su misura per il suo cilindro e montato con la configurazione del costruttore ,ma anche in quel caso hai una marmitta fatta su misura e i costi salgano .

Per quanto mi riguarda marmitte artigianali per sempre.

Poi tieni a mente che chi fa questo lavoro deve essere anche un appassionato che dedica tempo , prove e denaro prima di ottenere certi risultati

 

Inviato dal mio ForwardRuby utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
Vorrei capire una cosa, gentilmente,...ma tutte queste marmitte artigianali (che nonostante non siano catalitiche qui stanno scaldando un po' troppo) di cui si parla sempre e in ogni dove consigliandole come un mantra, sempre e comunque, alla fine che sono?

Si insomma, venendo al succo, sono padelle piaggio tagliate, private di paratie e saldate??��

 

Portano così tanti vantaggi? Chi le progetta sono semplici appassionati o tecnici dotati di titolo? :mah:

 

N'zomma non é che alla fine della giostra poi la vespa grippa perché lo scarico é troppo aperto ecc..?

 

Chiedo senza alcuna polemica!

 

Grazie a felice che ti ha già risposto con cognizione di causa.

Per quanto riguarda l'esperienza di chi fa queste marmitte ti posso rispondere per quanto mi riguarda: io sono tanti anni che preparo motori 2 tempi e ho fatto tanta esperienza nei campi gara del campionato italiano ed europeo minicross con anche 2 campionati vinti da 2 piloti che seguivo ( marini Thomas e Zanotti Andrea campione italiano 65 e 85 cc), per quanto riguarda le marmitte sono circa tre anni che ci lavoro e da gennaio lo farò a tempo pieno. Mi ha insegnato a fare le marmitte un amico che a suo tempo era uno stimatissimo tecnico che ha lavorato in HRC negli anni 80/90 facendo marmitte anche a Barros, quindi quello che so lo devo a lui. Anche se il discorso padelle mi hanno aiutato utenti esperti come Mroizo e calabrone, ma anche tanti altri. Devo dire che non ci credevo tanto inizialmente ma poi sviluppandole ho trovato aspetti positivi e di conseguenza divertimento e prestazioni.

Rimango sempre un sostenitore della espansione che però al momento non ho ancora sviluppato per px.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Per laplaya: difficile definire a priori a quanto mura ma posso andarci vicino dicendoti tra i 7000/7500 ma dipende da come è fatto e settato il motore

 

Sicuro faccia così tanto una marmitta originale o una sito normale (non plus)? secondo me fa meno. altrimenti la tua marmitta 1.0 "da coppia" fa più o meno gli stessi risultati in termini di giri max o dà già qualcosa in più? (parlo in termini di regimi max, ovviamente la tua darà più coppia)

grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

Fatica da dire quanto fa di rpm dipende da come è settata a vuoto li deve prendere tranquillamente in quarta non penso. Dipende da tanti fattori. Fra l'altro non ho mai usato una marmitta originale su un polini e forse su niente altro. Hahahahaha!

Share this post


Link to post
Share on other sites
MODERATOR
Guarda che le marmitte artigianali vengono cucite su misura ad ogni motore, sia che si parli di espansioni che di padelle modifica, il che significa che sono più performanti di una qualsiasi marmitta generica a meno che non si parli di marmitte dedicate come la quattrini fatta su misura per il suo cilindro e montato con la configurazione del costruttore ,ma anche in quel caso hai una marmitta fatta su misura e i costi salgano .

Per quanto mi riguarda marmitte artigianali per sempre.

Poi tieni a mente che chi fa questo lavoro deve essere anche un appassionato che dedica tempo , prove e denaro prima di ottenere certi risultati

 

 

Tutto perfetto Luca! :applauso::ok:

 

 

:ciao: Gg

Share this post


Link to post
Share on other sites
Grazie Pistone Grippato, sei stato esauriente :ok:

Anche se personalmente non comprerei mai una marmitta artigianale...sarebbe come comprare del vino fatto da uno che non ha la vigna.

 

Secondo me nessun amatore può superare un azienda specializzata. Non dico che siano pessime o inutili, ma non fatene un mantra

 

Attenzione frangisassi su m1xl la mia maxi fa gli stessi cv della sua espansione dedicata con molta più coppia. Questo non vuol dire che le padelle siano migliori, ma solo che sulle espansioni c'è ancora tantissimo da lavorare.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Grazie Pistone Grippato, sei stato esauriente :ok:

Anche se personalmente non comprerei mai una marmitta artigianale...sarebbe come comprare del vino fatto da uno che non ha la vigna.

 

Secondo me nessun amatore può superare un azienda specializzata. Non dico che siano pessime o inutili, ma non fatene un mantra

 

Il tuo discorso filerebbe se a realizzare una marmitta fosse una persona poco capace.

 

Tuttavia dando per scontato che la marmitta è sempre un'approssimazione e che ce ne sono di più meno o giuste, è facilmente intuibile come quella meno approssimata non possa uscire da una fabbrica, dove per motivi economici deve uscire un prodotto che abbia il più ampio campo di applicazione possibile.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Grazie Pistone Grippato, sei stato esauriente :ok:

Anche se personalmente non comprerei mai una marmitta artigianale...sarebbe come comprare del vino fatto da uno che non ha la vigna.

 

Secondo me nessun amatore può superare un azienda specializzata. Non dico che siano pessime o inutili, ma non fatene un mantra

 

Un artista è imbattibile a soddisfare le aspettative di un cliente, non c'è azienda che tenga. Spesso le aziende per accontentare i clienti realizzano oggetti custom, realizzati dai propri laboratori, i Custom Shop (vedi Chitarre, Bici, Racchette, Biliardi, Sci, ect ect................)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il tuo discorso filerebbe se a realizzare una marmitta fosse una persona poco capace.

 

Tuttavia dando per scontato che la marmitta è sempre un'approssimazione e che ce ne sono di più meno o giuste, è facilmente intuibile come quella meno approssimata non possa uscire da una fabbrica, dove per motivi economici deve uscire un prodotto che abbia il più ampio campo di applicazione possibile.

Ti quoto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho fatto dei calcoli in base ai rapporti e arrivo a 6600 giri in terza e 6000 giri in quarta. Rispettivamente 80 km/h in terza e 100 km/h in quarta da gps. La mia domanda a questo punto è la seguente, quanto riesce a guadagnare in giri con una marmitta modificata dedicata!! A vuoto penso anche io li prenda i 7500. Il motore sale benissimo e spinge molto bene.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il contagiri sarebbe il top così mi rispondo da solo dopo aver fatto le prove e vi faccio sapere i dati ottenuti!! Pensavo qualcuno lo aveva già fatto. Grazie Luca.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Usare un contagiri ė il minimo per fare una comparazione , penso che tutti lo facciano solo che i risultati cambiano da motore a motore

 

Inviato dal mio ForwardRuby utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
X dorna. Le tue marmitte modificate quanto guadagnano in genere?

Ti rispondo da professionista e non da commerciante. Dipende da quanta ne ha il motore. Mi fai una domanda troppo generica. Innanzi tutto dipende dalla marmitta montata e da come è configurata internamente. Poi da che motore hai sotto, ma anche in questo caso setting identico alcuni guadagnano 1000rpm altri 1500

È tutto soggettivo al motore in questione.

Se proprio vuoi un numero ti posso dire che vai dai 10 ai 20 km orari in più su una marmitta originale, normalmente su un 200 originale guadagni 10/15 kmh rispetto alla marma originale. Ma sono dati che lasciano il tempo che trovano. Il prossimo anno pubblicherò le bancate e per ogni motore allegherò configurazione e settaggio da me collaudato ma mi dovete date tempo. Ancora non sono pronto, ma conto di fornire tutta l'assistenza possibile ai clienti, anzi ne approfittò per chiedervi consigli. Che tipo di supporti/ supporto vi piacerebbe avere insieme alla marmitta?

Grazie a chi mi suggerisce qualcosa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sei stato chiarissimo. Sarebbe interessante come dici te vedere i risultati delle bancate. Sono entrato da poco in questo mondo delle elaborazioni e son riuscito a fare un buon motore, grazie a quanto letto dai vostri forum cercando di prendere dati concreti. La marmitta mi manca xó x poter dire ultimato il motore!! Con l aiuto di Luca ci arriveremo!! Grazie x le informazioni.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Fatica da dire quanto fa di rpm dipende da come è settata a vuoto li deve prendere tranquillamente in quarta non penso. Dipende da tanti fattori. Fra l'altro non ho mai usato una marmitta originale su un polini e forse su niente altro. Hahahahaha!

 

ah ok. io parlavo in marcia, quindi almeno in terza. una marmitta originale, forse anche un po' tappata, che ho provato, non credo arrivasse a 6000 giri in terza e con una coppia ridicola.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...