Jump to content
VR News
  • IMAGES HOSTING
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.


Razos

Candela Px150 arcobaleno tutto originale

Recommended Posts

Salve a tutti

perso nella mia ignoranza nel settore e tra le decine di pagine sul web contenenti sigle ,

modelli e tabelle comparative tra le varie candele , il dubbio che avevo all'inizio rimane

sempre lo stesso :

 

qual è tra queste la migliore (o la meno peggio) per un Px150 arcobaleno ?

le possiedo tutte e tre

 

• Bosch W 4 AC

• Champion P82M

• Denso W22FS-U

 

altra domanda da vero ignorantone : perlomeno le tre candele sono equivalenti come grado ?

 

Grazie :oops:

Share this post


Link to post
Share on other sites

in rete puoi trovare tabelle come questa..http://postimg.org/image/qlmsvmvuz/full/

e comunque una equivalente di una NGK grado 7 va bene.

 

N.

Edited by snaicol

Share this post


Link to post
Share on other sites
in rete puoi trovare tabelle come questa..http://postimg.org/image/qlmsvmvuz/full/

e comunque una equivalente di una NGK grado 7 va bene.

 

N.

 

A dire la verità la NGK non l'avevo proprio presa in considerazione avendo i tre tipi che ho elencato ...

 

Comunque non riesco ad interpretare la tabella ..

Ad esempio alla riga corrispondente alla Denso W22FS corrisponde nella colonna Champion L 81 - L5 . devo dedurre che la P82M in mio possesso non è equivalente ?

La Champion P82M non risulta proprio nella colonna Champion

 

Poi guardando la posizione della Denso e confrontandola con la riga corrispondete alla prima colonna si vede che è un gradino sopra la dicitura Fredda ; si ma rispetto a cosa?

 

Una candela non è fredda o calda rispetto ad un determinato motore ?

 

Che casino :testate:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allego la pagina del libretto di uso e manutenzione della mia Verdona (PX150E Arcobaleno dell'85)

 

:ciao:

 

P.S. - P82M è la marchiatura che usa piaggio sulla equivalente candela Champion. se provi a cercare, troverai un sacco di threads sull'argomento ;-)

pag07.jpg

Edited by farob

Share this post


Link to post
Share on other sites

no una candela o è fredda o è calda oppure ha una gradazione intermedia. ed è così per qualsiasi motore essa venga montata, infatti il grado termico della candela esprime la capacità della candela stessa a dissipare il calore. più una candel aè fredda e maggiore è la sua capacità a dissipare calore, più è calda e più lentamente dissipa il calore..o comunque lo trattiene. La denso è un gradino sopra la dicitura fredda, significa che non è ancora considerata una candela fredda, ma ci si avvicina, e allo stesso tempo però non si può dire che è calda, prchè come puoi vedere ne è più lontana dalla dicitura stessa.

N.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Allego la pagina del libretto di uso e manutenzione della mia Verdona (PX150E Arcobaleno dell'85)

 

:ciao:

 

P.S. - P82M è la marchiatura che usa piaggio sulla equivalente candela Champion. se provi a cercare, troverai un sacco di threads sull'argomento ;-)

 

 

Ho anche io questo libretto d'uso e manutenzione pur avendo il Px versione Arcobaleno ..credevo di avere quello sbagliato (Px prima serie) ma a quanto pare non esiste un libretto esclusivo per la versione Arcobaleno :boh:

Per la marca Champion consiglia la L86 che ho letto in giro montata su molti px150 ..ma la P82M come gradazione è più calda o più fredda ? vado tranquillo usando quest'ultima ? infatti tra le tre che ho segnalato all'inizio è proprio quella che utilizzo in questo momento .. mi metterò alla ricerca della L86 nei negozi .

 

no una candela o è fredda o è calda oppure ha una gradazione intermedia. ed è così per qualsiasi motore essa venga montata, infatti il grado termico della candela esprime la capacità della candela stessa a dissipare il calore. più una candel aè fredda e maggiore è la sua capacità a dissipare calore, più è calda e più lentamente dissipa il calore..o comunque lo trattiene. La denso è un gradino sopra la dicitura fredda, significa che non è ancora considerata una candela fredda, ma ci si avvicina, e allo stesso tempo però non si può dire che è calda, prchè come puoi vedere ne è più lontana dalla dicitura stessa.

N.

 

Quindi a voler essere perfezionisti si potrebbe usare una candela leggermente calda nei periodi invernali ed una leggermente fredda nel periodo estivo ? a parità di utilizzo naturalmente ..

Edited by Razos

Share this post


Link to post
Share on other sites
Quindi a voler essere perfezionisti si potrebbe usare una candela leggermente calda nei periodi invernali ed una leggermente fredda nel periodo estivo ? a parità di utilizzo naturalmente ..

 

Secondo me no, ho tenuto diverso tempo la mia Arcobaleno col blocco originale ed andava benissimo con la sua P82M, ''ogni tempo''

:ciao:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Secondo me no, ho tenuto diverso tempo la mia Arcobaleno col blocco originale ed andava benissimo con la sua P82M, ''ogni tempo''

:ciao:

 

Quoto, ultimamente ho provato diverse candele denso su vari motori sia originali che elaborati e devo dire che vanno molto bene.

Il grado 22 della Denso corrisponde ad un grado 7, quindi giusto per la tua px.

:ciao:

Share this post


Link to post
Share on other sites

non è solo la stagione a far "decidere quale candela mettere, ma anche l'utilizzo. anche io dico che ungrado 7 è intermedio, va bene sicuramente.

 

Personalmente in estate in previsione di lunghe tratte in autostrada, preferisco montare una 8

in inverno, per tragitti brevi in città, va benissimo anche una 6 (che tra l'altro è ciò che indica Piaggio)

 

N.

Share this post


Link to post
Share on other sites
non è solo la stagione a far "decidere quale candela mettere, ma anche l'utilizzo. anche io dico che ungrado 7 è intermedio, va bene sicuramente.

 

Personalmente in estate in previsione di lunghe tratte in autostrada, preferisco montare una 8

in inverno, per tragitti brevi in città, va benissimo anche una 6 (che tra l'altro è ciò che indica Piaggio)

 

N.

 

La parte che ho evidenziato in grassetto mi interessa molto :mrgreen: , volevo chiedere grado 8 più "freddo" rispetto al grado 7 ? i numeri si riferiscono alla scala NGK ?

Perchè con questi numeri le case produttrici si divertono molto , alcune aumentano il numero del modello ed anche il grado termico ,altre fanno l'opposto .. :mah:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si la 8 é. Un poco più fredda della 7 riferendomi alla scala NGK.

 

la champion piaggio corrispondente dovrebbe essere 3o4 al momento non ricordo.

 

N.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Si la 8 é. Un poco più fredda della 7 riferendomi alla scala NGK.

 

la champion piaggio corrispondente dovrebbe essere 3o4 al momento non ricordo.

 

N.

 

Ottimo grazie

 

peccato che con le sigle si divertano molto le case produttrici ..

La P82M della Champions , quella indicata per la Vespa insomma ,è paragonabile ad un grado 7 della NGK (quindi gradazione intermedia) .. ora chissà la Champions quale stregoneria di sigla avrà pensato per una sua candela di gradazione 8 della scala NGK ..

Della serie ..valla a trovare !

Share this post


Link to post
Share on other sites
.

 

A trovarla la P82M nella colonna della Champion ..

 

EDIT : ho letto qui http://www.vesparesources.com/19-officina-smallframe/23949-piccolo-grande-dubbio-sulla-candela?p=357476&ampviewfull=1#post357476

quoto

La P82M, di produzione Champion, ma marchiata Piaggio è l'equivalente di una L86C - pari a un grado 6 (quindi B6HS) della scala NGK

 

Quindi la P82M è un grado 6 (più calda dell'intermedia 7) ..in inverno dovrebbe andare ..ma in estate che racconterà questo grado 6 ?

Edited by Razos

Share this post


Link to post
Share on other sites

Piaggio raccomada proprio quel grado (da libretto u & m) per tutte le stagioni. ma ripeto, secondo l'utilizzo, ciascuno interviene come vuole. Personalmente io la 6 non la tengo mai per pigrizia di cambiarla. Di sicuro non la monto in estate. la 7 mi sta bene tutto l'anno.

 

N.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Piaggio raccomada proprio quel grado (da libretto u & m) per tutte le stagioni. ma ripeto, secondo l'utilizzo, ciascuno interviene come vuole. Personalmente io la 6 non la tengo mai per pigrizia di cambiarla. Di sicuro non la monto in estate. la 7 mi sta bene tutto l'anno.

 

N.

 

Ma quindi il grado 6 consigliato da mamma Piaggio non è proprio quello intermedio da usare estate/inverno giorno/notte ?

Come mai veniva consigliato il grado 6 e non magari un grado 7 che da come ho capito è perfettamente intermedio ?

 

Centra qualcosa il fatto che la tipologia di benzina sia cambiata negli anni (con piombo/senza piombo) ?

 

PS: spulciando ho beccato il manuale d'uso e manutenzione proprio della versione arcobaleno ( "Variante al manuale d' uso e manutenzione " )

Allego qui sotto

 

2015-03-18 16.18.36.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

PS: spulciando ho beccato il manuale d'uso e manutenzione proprio della versione arcobaleno ( "Variante al manuale d' uso e manutenzione " )

Allego qui sotto

 

[ATTACH=CONFIG]151928[/ATTACH]

 

...e sono le medesime candele indicate nel mio libretto per la 150 arcobaleno che avevo allegato più su, al post n.4

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ma quindi il grado 6 consigliato da mamma Piaggio non è proprio quello intermedio da usare estate/inverno giorno/notte ?

Come mai veniva consigliato il grado 6 e non magari un grado 7 che da come ho capito è perfettamente intermedio ?

 

Centra qualcosa il fatto che la tipologia di benzina sia cambiata negli anni (con piombo/senza piombo) ?

 

PS: spulciando ho beccato il manuale d'uso e manutenzione proprio della versione arcobaleno ( "Variante al manuale d' uso e manutenzione " )

Allego qui sotto

 

[ATTACH=CONFIG]151928[/ATTACH]

 

 

gli studi fatti al tempo da Piaggio, hanno fatto si che la candela migliore fosse una grado 6. Se io uso una 7 è solo pr mia decisione e non significa che è la più intermedia. Io non ho fatto nessuno studio, preferisco così e basta. Con la 7 mi permetto di tenerla in inverno e pure in estate per qualche tragitto extra. Se poi allungo di più azzardo anche una 8.

 

Per dirne una, sul libretto della mia moto è espressamente riportato:

 

candele: normali DPR 8 EA9 NGK

 

per climi freddi sotto 5 gradi DPR 7 EA9 NGK

 

per guida continua ad alta velocità DPR 9 EA9 NGK

 

come puoi vederedi norma si utilizza una 8, mentre per guida ad alta velocità una 9

Si accenna ad una 7 in caso di clima molto freddo.

 

La piaggio tutte queste differenze non l'ha fatte, ma ognuno può fare le proprie libere scelte, ovviamente un minimo pensate.

 

N.

Share this post


Link to post
Share on other sites
...e sono le medesime candele indicate nel mio libretto per la 150 arcobaleno che avevo allegato più su, al post n.4

 

Non me n'ero accorto !

 

E per quanto riguarda il fatto che la Piaggio consiglia mediamente un grado 6 quando pare di aver capito che il più intermedio è un grado 7 ?

Ha a che fare con il cambio della tipologia di benzina ?

Share this post


Link to post
Share on other sites

È quello che mi chiedo anche io, perché se Piaggio consiglia 6 tutti usano il 7? Io ascolto ma non amo fare le cose a pappagallo..mi piacerebbe che mi fossero spiegate. Come mai tutti consigliate la 7 invece della 6 (candela che tra l’altro ho tutt’ora montatami dal meccanico 5000km fa). 

Ho capito che è più fredda, ma è quella giusta ?

Edited by FerrJey

Share this post


Link to post
Share on other sites

La grado 6, parlando di ngk, ed equivalenti, è una candela calda che piaggio, secondo i propri studi ha rilevato essere una candela appropriata. Appropriata a cosa? Ha previsto un uso prevalentemente cittadino forse...o non so. Io dico che in inverno a basse temperature una candela che tiene meglio il calore del motore,  dato che sicuramente raffredda meglio che in inverno, fa lavorare bene il motore è brucia meglio. Al contrario una fredda potrebbe imbrattarsi di più e potrebbe rovinarsi in poco tempo. In estate discorso inverso le temperature sono calde, se si aggiunge tratti di autostrada tra 80 e 90...una candela che dissipa meglio il calore è da preferire....anche in caso di motori elaborati...anche esempio anche il t5 ha una grado 8/9, altro che 6.

Per rispondere alla tua domanda la candela giusta (per Piaggio) è la 6, mentre la 7 è una scelta personale.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si ma in inverno non aumenta i depositi di bruciato nel motore? Perché sembra che con quella consigliata da Piaggio in estate la vespa batte in testa se non viene usata una grado 7 leggendo varie discussioni.. io uso la vespa tutto l’anno e trovo uno spreco cambiare 2 candele all’anno ogni 6 mesi. Tra la 6 e la 7 quale posso tenere tranquillamente tutto l’anno senza che mi dia problemi? Preferirei la 7 ovviamente perché più fredda... ma non è detto che quello che preferisco sia il meglio per la mia vespa.

Edited by FerrJey

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi pare di giocare a rimpiattino....ripeto ...una candela calda in inverno brucia meglio, specie in tragitti brevi, ovvio che non è così con la 7. Pur vero che la differenza è  minima, ma c'è, ed è normale che alla lunga un po di più la candela si sporca. Non romperti la testa. La 6 è quella che indica piaggio, la 7 più fredda di un solo punto.  O tieni una o l'altra o una nel bauletto e a primavera le scambi. Mai provato 125 o 150 originali battere in testa.., a differenza del 200

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dovresti prendere la mia 150 originale per fare un giro allora ..batte come un tamburo al carnevale brasiliano 

 

comunque senza offesa (ci mancherebbe)  per il piattino ma non spieghi perché dovrei preferire una 7 rispetto alla 6 del libretto.. continui solo a dirmi le differenze (che le ho capite e le sapevo già).  Ma non mi dici dove Piaggio ha toppato nel proporre la 6 rispetto alla 7 che usate tutti. Non vorrei che questa sia un po’ una diceria comune (una moda alla fine ..)

comunque il ricambista ha detto che la 7 è per l’estate e i viaggi lunghi (come la sua omologa l82c champion) mentre la 6 per chi ci fa i giretti in città e basta. Ha inoltre detto che Piaggio le ha consigliate entrambe nel corso del tempo (dice che negli ultimi libretti delle px c’è la 7, ma questo non ho modo di verificarlo..)

Edited by FerrJey

Share this post


Link to post
Share on other sites

Piaggio non ha toppato,  al tempo ha consigliato, in base ai propri studi, quella gradazione. Quello che devi preferire, tra le due non posso certo dirtelo io,  ma lo decidi tu in base a quanto detto riguardo alle differenze delle due candele che già sai è che abbiamo ripetuto e ai risultati delle prove di entrambe. Se tu mi chiedessi da quanti lumen devi mettere la lampadina del bagno in casa, posso solo dirti che per un ambiente di tot metri cubi una giusta luce ha tot lumen,  oltre resti accecato e meno hai una luce più tenue...dopodiché ognuno sceglie come meglio crede. Nel caso della candela però c'è il fattore termico da tenere in considerazione...ma come già detto grado diverso, ma minima differenza. Non ho altro da aggiungere, credo che tu adesso abbia gli strumenti per decidere c ok nsapevolemnte quale candela montare. Io monto la 7 e in estate se viaggio la 8 e che qualcuno sia come me, amen

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...