Vai al contenuto
VR-News
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.
  • IMAGE HOST


oscar888

Ricondizionamento "Talbot Matra Murena 2.2"

Recommended Posts

Quando era in produzione (nel 1981) era l'auto che desideravo, per le sue caratteristiche sportive, ma avendo all'epoca un prezzo rilevante, optai per una "Fiat 127 " che modificai abbastanza profondamente per quanto riguarda la meccanica ed in parte anche l'aspetto estetico.

Nel 1998 la intravidi in una "fiera mercato" ed il desiderio di averla riapparve e dopo una ricerca durata alcuni mesi fece comparsa nel mio garage, eravamo nel febbraio del 1999.

Che dire: motore abbastanza generoso coi sui 118 CV posizionato in centro anche se trasversalmente, carrozzeria filante in vetroresina composta da pannelli rivettati su di un telaio completamente zincato per immersione dopo l'assemblaggio=zero ruggine!

Buone prestazioni anche grazie al peso non eccessivo per la cilindrata di 2.200 cc. ed ottimo comportamento stradale data la disposizione degli organi meccanici.

Incominciai subito la fase di ricondizionamento non senza problemi a causa della rarità della versione con cilindrata da 2.200 cc: dopo la preparazione della scocca per la verniciatura e la revisione di alcuni gruppi e sottogruppi meccanici ho sospeso la lavorazione in attesa anche di tempi più favorevoli.

Per il momento eccola:

 

resized_Image0002.jpg

 

Foto di scarsa qualità, appena possibile "postero" altre migliori.

Noterete già da subito, un leggero "touning" riguardante il cofano anteriore per darle un aspetto più aggressivo, riguardante anche la coda della vettura, ed altri particolari.

 

Ecco in azione un esemplare altamente performante:

Modificato da oscar888
modifica testo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Bella! Seguo con interesse anche questo tuo post. Parlaci un po di quest'auto, non la conoscevo e mi interesserebbe saperne di più.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Bella! Seguo con interesse anche questo tuo post. Parlaci un po di quest'auto, non la conoscevo e mi interesserebbe saperne di più.

 

Auto poco conosciuta in Italia, difatti ha pochi estimatori e di conseguenza valore non eccelso se no affettivo come nel mio caso, su "Wikipedia" trovi una completa descrizione: da sottolineare che fù la prima vettura al Mondo zincata con immersione in vasca.

Purtroppo per quanto riguarda il "ricondizionamento" sono fermo da anni, posso comunque inserire foto dei lavori già effettuati.

I ricambi e vari kit di trasformazione sono disponibili in Germania presso la Simon Automobiltechnik e in Francia dalla Politecnic, a prezzi piuttosto elevati se specifici per questa versione, un pò meno per la versione 1.600.

Per concluderla non ci sarebbero grossi problemi, a parte il lato finanziario, tenendo anche conto del fatto che è di mia proprietà e ha i documenti regolari.

 

http://it.wikipedia.org/wiki/Matra_Murena

Modificato da oscar888
modifica testo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
... tenendo anche conto del fatto che è di mia proprietà e ha i documenti regolari...

 

Questo è già di per se importantissimo.

 

La ricordo anch'io quand'ero bambino, c'era (c'è ancora in realtà) un vicino di casa un po meccanico, un po carrozziere, molto trafficone, che le macchine sportive se le è comprate tutte, generalmente rotte o bocciate, le metteva a posto, le usava un po e le rivendeva. Ricordo che ha avuto anche questa perchè mi beccai un cazziatone mostruoso dopo aver tirato una pallonata su una porta, poi dopo avermi montato per bene mi portò a fare un giro :mrgreen:

Ora ha un po smesso, anche perchè ha una certa età, ma ha sempre macchine nuove ogni pochi mesi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Me la ricordo, quando ero piccolino, ne vedevo alcune in giro, non male, mi piace :-)

 

azz la ricordo anche io ne vedevo sempre una verde smeraldo una figata

complimenti

 

Inviato dal mio GT-P3100 con Tapatalk 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inserisco foto della presa aria (finta) che ho realizzato ed inserito nel cofano anteriore della "Murena": è stata realizzata in vetroresina così come lo è il materiale utilizzato dalla "Matra" per il cofano anteriore e tutti i rivestimenti esterni.

Ottobre 2013

a)

IMG_0252.jpg

 

b)

IMG_0255.jpg

 

p.s le misure sono di c.a. 430X330 mm ed all'interno è predisposta per montaggio retina metallica di abbellimento.

Modificato da oscar888
modifica testo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inserisco la foto di quando mi è stata recapitata la "Murena": era "marciante" come si dice in gergo, noterete l'adesivo 2.2 sul montante fra scendente porta e vetro fisso posteriore che la identifica per la cilindrata, anche se i più attenti la riconoscono ugualmente, perchè ha l'assetto posteriore ribassato e la carreggiata leggermente più larga rispetto al modello di 1.600 di cilindrata.

Il "ricondizionamento" (permettetemi questo termine in quanto io non mi ritengo un restauratore) è a buon punto anche se dalla foto di presentazione non si percepisce, inserirò foto dei lavori con descrizione appena possibile.

Il colore che volevo darle era un argento metallizzato, difatti come vedrete c'è una leggera mano a salvaguardare il fondo isolante.

 

Ottobre 2013

a)

MatraMurena_zps0b50b9b3.jpg

 

b) targhe originali "ad hoc"

IMG_2076_zpsbe1f1432.jpg

Modificato da oscar888
modifica testo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

BMW Serie 8 - Wikipedia

 

 

Quando ho visto la foto del link di Wikipedia che hai postato, continuavo a pensare che la linea mi era familiare. Pensa che ti ripensa, mi è venuto in mente. La cosa interessante è che la Murena è una vettura di una decina d'anni prima della bmw che mi ha fatto ricordare.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Potrei sbagliarmi, perchè non le ho mai viste vicine, ma a memoria mi pare che la serie 8 sia più larga e più lunga. Secondo me come frontale è più somigliante la porsche 924

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
BMW Serie 8 - Wikipedia

Quando ho visto la foto del link di Wikipedia che hai postato, continuavo a pensare che la linea mi era familiare. Pensa che ti ripensa, mi è venuto in mente. La cosa interessante è che la Murena è una vettura di una decina d'anni prima della bmw che mi ha fatto ricordare.

 

 

Potrei sbagliarmi, perchè non le ho mai viste vicine, ma a memoria mi pare che la serie 8 sia più larga e più lunga. Secondo me come frontale è più somigliante la porsche 924

 

 

molto molto bella, non la conoscevo!

come linea mi ricorda vagamente l'alfasud sprint

 

Anche se la linea particolare a cuneo è tipica di altre vetture, specie a motore centrale degli anni/70/80, la "Murena" rimane unica nel suo genere...almeno per mè.

Modificato da oscar888

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

conosco bene il modello perche' e' stata la macchina di un mio caro amico che pero' la rovino per l'incuria! Bellissimo modello un pezzo di storia e sopratutto un modello non facilmente visibile in giro!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inizierò col mostrarvi i lavori già effettuati e quelli che rimangono da fare: al sottoscocca è stato asportato mediante lavaggio con solvente tutto l'antirombo di scarsa qualità posto in origine, sostituendolo con quello "plastico" previa applicazione di primer apposito per lamiere zincate e successivamente verniciato in nero acrilico opaco essendo il "body" di colore chiaro.

Prima prima di tutto questo è stata smontata ogni singola parte e rimontata dopo il trattamento.

 

a)vista inferiore anteriore

IMG_2079_zps18c338aa.jpg

 

b)vista inferiore anteriore

IMG_2083_zps5c2dd9c4.jpg

 

c)vista inferiore centrale

IMG_2085_zps6b5e8841.jpg

 

d)vista inferiore posteriore

IMG_2086_zps5ea952e6.jpg

 

e)particolare del trattamento sottoscocca ed applicazione guaina spirlata a tutte le tubazioni metalliche dell'impianto idraulico freni.

IMG_2095_zpsded89d3e.jpg

 

p.s. noterete polvere accumulatasi nel frattempo...

Modificato da oscar888
modifica testo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Altre foto di lavori già effettuati, questa volta riguardano i passaruota anteriori.

 

a) lato anteriore inferiore dx. non si nota bene ma il radiatore è già stato sostituito con uno nuovo

IMG_2094_zps77cf6640.jpg

 

b) lato anteriore sx,

IMG_2088_zpsb4fba2be.jpg

 

c) particolar di una boccola in teflon rotazione comando alzafari anteriori ricostruita, così come anche le boccole del gancio traino di soccorso anteriore

IMG_2090_zpsca46b9fb.jpg

 

d) scala sterzo vista dal di sotto, revisionata con sostituzione boccola asta cremagliera e cuffie

IMG_2084_zps9811b287.jpg

 

e) vista lato anteriore inferiore sx

IMG_2082_zps838a99e0.jpg

 

f) lato anteriore dx

IMG_2093_zpsfaf769bc.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Altre foto di lavori effettuati, questa volta riguardano il vano anteriore

 

a) vista dal lato dx

IMG_2098_zpse4442f98.jpg

 

b) vista dal lato sx

IMG_2099_zps5f744afd.jpg

 

c) vista frontale: cilindro maestro freni, servofreno e comando frizione idraulico già revisionati

IMG_2100_zps835a1cc7.jpg

 

d) posizione numeri telaio

IMG_2096_zps703cf789.jpg

 

e) elettrovalvola azionamento pneumatico alzafari

IMG_2101_zps518a0fbc.jpg

 

f) scatola guida già revisionata, snodi albero comando sostituti

IMG_2108_zps528382f0.jpg

 

g) crik già posizionato, da un lato vi è la predisposizione per la batteria e dall'altro la ruota di scorta

IMG_2109_zpsa99b1907.jpg

 

p.s nel frattempo si è depositata polvere e qualche particolare si è arrugginito.

Modificato da oscar888
agguinta nota

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Altre foto di lavori già effettuati, questa volta riguardano la parte posteriore con relativi passaruota ed inoltre il vano motore.

 

a) vista vano motore da sotto

IMG_2078_zps578e607c.jpg

 

b) vista vano motore da sopra

IMG_2130_zps614a5572.jpg

 

c) vista vano motore lato dx

IMG_2133_zps2fe4eca2.jpg

 

d) vista vano motore lato sx

IMG_2132_zpsafe08c65.jpg

 

e) vista lato motore da lato sx inferiore

IMG_2156_zpsb4f2f2b6.jpg

 

f) passaruota lato sx: bracci oscillanti da verniciare e sostituzione cuscinetti da effettuare, ammortizzatori da sostituire preferibilmente con dei Koni

IMG_2151_zpsfa01e318.jpg

 

g) passaruota lato dx: come sopra

IMG_2145_zpsfe4fd38f.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Bravo Oscar, mi piace il vostro modo di operare, preciso e pulito. Si vede anche da come illustri i lavori che siete prima di tutto appassionati. Continuate così.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Altre foto di lavori già effettuati, questa volta riguardano il fondo interno della vettura: la zona appoggiapiedi e quella del vano di carico.

 

a) vista abitacolo: leve freno a mano e cambio revisionate e già posizionate

IMG_2135_zpsf559c640.jpg

 

b) bagagliaio: abbastanza ampio per il genere di vettura

IMG_2139_zps04a3587b.jpg

 

c) Leva comando cambio con innesto a "siringa" per innesto retromarcia: nostra realizzazione al posto di quella originale semplicemente a pressione, sono nostre anche le le boccole in teflon dell'articolazione leva.

IMG_2144_zpsd7416570.jpg

 

p.s. la polvere che nel frattempo si è annidata, sminuisce il risultato dei lavori già conclusi...

Modificato da oscar888
modifica testo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Una particolarità della versione 2.2L della "Murena", vale a dire l'estrattore aria calda del vano motore: specifico solo per questa versione, si tratta di un'intercapedine che parte dalla parte alta/posteriore del vano e comunica nella parte bassa del paraurti posteriore in corrispondenza delle due feritoie, che sulla versione 1.600 sono finte, difatti si intravede il silenziatore di scarico.

 

a) interno vano motore

IMG_2134_zps01e0709c.jpg

 

b) interno vano bagagliaio

IMG_2141_zpse8b33c70.jpg

 

c) base paraurti posteriore

IMG_2187_zps6939baf4.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Bravo Oscar, mi piace il vostro modo di operare, preciso e pulito. Si vede anche da come illustri i lavori che siete prima di tutto appassionati. Continuate così.

 

Ti ringrazio per l'interesse che dimostri anche per questa discussione...forse non si nota ma questa lavorazione ha richiesto diverse ore lavorative...ho sospeso i lavori nel 2002...un vero peccato dato che il più è stato già fatto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Eccola nella sua veste anche se non definitiva ed inoltre un pò posticcia: noterete il leggero tuning riguardante il cofano anteriore, alleggerito nel design tramite la presa aria, che potrebbe essere utilizzata per migliorare la scarsa ventilazione dell'abitacolo, come lamentano alcuni utenti, anche il paraurti anteriore è stato oggetto di modifiche, prolungandone in avanti la traversina centrale e rifacendo i due cantonali, inserendo gli indicatori di direzione ed i fari di profondità di disegno diverso, per due motivi, vale a dire per rendere un pò più gradevole, secondo il mio parere il frontale, ma anche per salvaguardare gli originali.

Anche la parte posteriore ha subito un leggero tuning, noterete la targa meno rientrate e sopratutto i fanalini posteriori di piccole dimensioni, inseriti in pannellini in vetroresina delle stesse dimensioni dei fari originali sempre per salvaguardare anche in questo caso gli originali ed infine il terzo stop inserito nella traversina superiore, che oltre a migliorare la funzionalità degli stessi riempie uno pò il retro, prevalentemente a sviluppo orizzontale secondo il mio parere

Non mancherò di illustrarvi meglio questi accessori.

 

a)

IMG_2167_zps49cecc91.jpg

 

b)

IMG_2172_zps44d5aa11.jpg

 

c)

IMG_2176_zps3b2a22fa.jpg

 

d)

IMG_2178_zps73dac177.jpg

 

e)

IMG_2185_zps3cb077d8.jpg

 

f)

IMG_2186_zpscb7ce9e7.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Come annunciato vi descrivo i particolari che ho realizzato tempo fà per modificare l'aspetto della "Murena"

I cantonali dei paraurti anteriori sono realizzati in vetroresina e vengono fissati all'interno utilizzando i fori già predisposti nel paraurti con viti autofilettanti, i fanalini sono gli stessi che utilizzava la Maserati per la "Biturbo", mentre i fanalini a biglia che inserirò sono di produzione standard e sono di profondità, anche se a prima vista quelli originali potevano sembrare dei fendinebbia.

Il prolungamento in avanti della traversa centrale del paraurti è stato fatto incollando un'aggiunta precedentemente realizzata in vetroresina, su quella esistente.

Tra il paraurti ed il parafango anteriore noterete un'appendice anch'essa in vetroresina, è stata realizzata per chiudere una feritoia che altrimente sarebbe antiestetica, in quanto non verrà montato il profilo in gomma superiore sul paraurti, ma solo un profilato simile a quello originale che avvolge la parte anteriore.

Per quanto riguarda la parte posteriore le modifiche principali sono montate su un telaietto tubolare facilmente asportabile e comprendono i due supporti per i fanalini che utilizzava la Fiat "Coupe" ed in centro un pannello sempre in vetroresina con funzione di portatarga.

Il terzo stop inserito nel rivestimento superiore posteriore è realizzato anch'esso in vetroresina ed accogli il fanalino che adottava la Peugeot "206".

La presa d'aria inserta nel cofano sempre in vetroresina, come tutti i rivestimenti esterni della vettura ed a mio giudizio migliora l'estetica snellendo l'insieme, in quanto il cofano ha dimensioni importanti, un pò contrastanti col resto della carrozzeria.

 

a) cantonale lato sx

IMG_2170_zps3100a784.jpg

 

b) cantonale lato dx

IMG_2168_zpscae05e9f.jpg

 

c) traversa centrale paraurti anteriore

IMG_2191_zps986df778.jpg

 

d) fanalino terzo stop

IMG_2192_zpsabb40d80.jpg

 

e) fissaggio fanalino terzo stop

IMG_2193_zpse76dba94.jpg

 

f) supporto fanalini posteriori sx

IMG_2178_zps73dac177.jpg

 

g) presa aria cofano anteriore

IMG_0252.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×