Jump to content
VR News
  • IMAGES HOSTING
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.


fstones

GL che brucia le lampadine

Recommended Posts

ciao ragazzi!

Ho da poco avuto un problema al mio GL: ho dovuto sostituire il volano originale causa spostamento delle calamite interne ed ho trovato solo un volano compatibile di una GT che funziona perfettamente dal punto di vista del motore ma eletrtricamente mi brucia le lampadine.

Guardando le specifiche ho visto che il volano originale è 35 w mentre quello della GT è 50w: ho aumentato allora i w delle lampadine ovvero faro ant da 25/25 a 35/35; posizione a siluro da 5w a 15w; posizione ant a 10w e stop post a 10w ma purtroppo brucia lo stesso.

La domanda è: come risolvo? ho sentito parlare di regolatore di tensione ma a 6 volts non lo trovo. Ho trovato lo schema elettrico per costruirlo ma non trovo alcuni diodi. Aiuto!!!

Grazie.

Filippo

Share this post


Link to post
Share on other sites
MODERATOR
ciao ragazzi!

Ho da poco avuto un problema al mio GL: ho dovuto sostituire il volano originale causa spostamento delle calamite interne ed ho trovato solo un volano compatibile di una GT che funziona perfettamente dal punto di vista del motore ma eletrtricamente mi brucia le lampadine.

Guardando le specifiche ho visto che il volano originale è 35 w mentre quello della GT è 50w: ho aumentato allora i w delle lampadine ovvero faro ant da 25/25 a 35/35; posizione a siluro da 5w a 15w; posizione ant a 10w e stop post a 10w ma purtroppo brucia lo stesso.

La domanda è: come risolvo? ho sentito parlare di regolatore di tensione ma a 6 volts non lo trovo. Ho trovato lo schema elettrico per costruirlo ma non trovo alcuni diodi. Aiuto!!!

Grazie.

 

Filippo

 

Mi sembra strano che cambiando solo il volano ha iniziato a bruciare le lampadine. Hai la batteria?

 

Vol.

Share this post


Link to post
Share on other sites
MODERATOR
no ho eliminato la batteria facendo diventare l'impianto a corrente alternata...

Questo, prima o dopo aver cambiato il volano?

 

VOl.

Share this post


Link to post
Share on other sites
ciao ragazzi!

Ho da poco avuto un problema al mio GL: ho dovuto sostituire il volano originale causa spostamento delle calamite interne ed ho trovato solo un volano compatibile di una GT che funziona perfettamente dal punto di vista del motore ma eletrtricamente mi brucia le lampadine.

Guardando le specifiche ho visto che il volano originale è 35 w mentre quello della GT è 50w: ho aumentato allora i w delle lampadine ovvero faro ant da 25/25 a 35/35; posizione a siluro da 5w a 15w; posizione ant a 10w e stop post a 10w ma purtroppo brucia lo stesso.

La domanda è: come risolvo? ho sentito parlare di regolatore di tensione ma a 6 volts non lo trovo. Ho trovato lo schema elettrico per costruirlo ma non trovo alcuni diodi. Aiuto!!!

Grazie.

 

Filippo

 

Parlando di volano sostituito, quello non da potenza, se cambi lo statore si.(secondo me)

se hai lasciato lo statore della GL ed hai solo cambiato il volano, trovo molto strano che possa darti questo problema. L'intensità di corrente fornita dallo statore, e quindi poi la potenza finale, dipende dagli avvolgimenti delle bobine, non credo che possa influire il volano...anche se ...forse potrebbe avere più carica magnetica...mi sembra strano..

Se invece hai sostituito lo statore completo di volano, allora dovrai sostituire le lampade con il vattaggio previsto nello schema elettrico della vespa GT.

Nei vecchi impianti è doveroso utilizzare i vattaggi previsti per un buon equilibrio elettrico.

 

 

Per farti un esempio, la scorsa sett, ad una GL con problemi all'impanto elettrico, ho scoperto che aveva montato alcune lampadine da 12V (posizione posteriore, posizione anteriore e luce conta KM)ho rimontato le lampade previste : 6V-0.6w luce conta km, 6V-5w posizione anteriore e 6V-5W alla posizione posteriore, sbagliando quest'ultima. infatti la luce pur non sembrando affatto forte, ha fatto si che dopo solo 2 minuti di funzionamento, la lampadina aveva una temperatura elevatissima che non si poteva toccare. Tolta con un panno, il vetro aveva addirittura un principio di fusione. Pensando ad un difetto della lampada, l'ho sostituita, ma stessa cosa. Ho cercato la giusta misura della posizione posteriore ed era di 6V-3W!! perfetta, per la sola differenza di 2 W. (anche quella senza betteria)

 

Nicola

Share this post


Link to post
Share on other sites

capito ragazzi!

do alcune indicazioni più precise: cambiato il solo volano mettendo quello della GT (statore della GL), tutte le lampadine a 6v, per farlo diventare a corrente alternata fatto solo ponte tra filo del volano e quello delle luci con relativo cambio di clacson; ora ho montato il regolatore di tensione tra filo volano e luci: ora le lampade vanno bene ( messo fanale 35W e posizione post 15 W) ma ciò che era alimentato dalla batteria ora non va: luci posizioni stop e clacson.

probabilmente dovrei rimolntare la batteria semplicemente...

Share this post


Link to post
Share on other sites
capito ragazzi!

do alcune indicazioni più precise: cambiato il solo volano mettendo quello della GT (statore della GL), tutte le lampadine a 6v, per farlo diventare a corrente alternata fatto solo ponte tra filo del volano e quello delle luci con relativo cambio di clacson; ora ho montato il regolatore di tensione tra filo volano e luci: ora le lampade vanno bene ( messo fanale 35W e posizione post 15 W) ma ciò che era alimentato dalla batteria ora non va: luci posizioni stop e clacson.

probabilmente dovrei rimolntare la batteria semplicemente...

 

Capisco lo sforzo che fai a cercare di spiegare ciò che hai fatto, per vedere se noi riusciamo a capire che tipo di errore può esserci. Però parli di "ponte" tra "Filo del volano e filo delle luci" non so quale sia questo filo del volano...e quello delle luci penso intendi il giallo!..ma ponte in che senso? Qui si deve ragionare sugli schemi, ed eventualmente far vedere li sopra la modifica. quello è un linguaggio inequivocabile.

Ad ogni modo, a mio parere, trovo strano questo comportamento dell'impianto per il solo cambio di volano.

 

Nicola

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Filippo ragionando con calma confermo ciò che dicono gli altri , il volano da solo non può far aumentare la potenza , prima avevi la batteria che fungeva da tampone ,ora non c'è più e la potenza in uscita la devi impiegare se no mandi ko le lampade.

prova magari montando una posizione da 12 v e vedi cosa succede ,in ultimo posta una foto con gli schemi e le modifiche fatte così sarà più semplice capire se c'è qualcosa che non va.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao ragazzi!

scusate l'approssimazione della descrizione e grazie per l'aiuto.

Allora: mi è stato prestato un regolaztore di tensione 6v marca dze argentina mod 2001 a 3 vie, montato in questo modo: filo giallo proveniente dal volano in ingresso; fili verde e azzurro insieme(clacson in CA e stop) in uscita. Ora ho fatto funzionare la cosa collegando i fili verde azzurro insieme con il connettore a cui dovevo collegare la batteria. Le lampade ho messo tutte le originali: posizione ant e post 5w, faro 25/25w, stop 5w. Faccio un pò di prove e vi dico anche perchè devo restituire il regolatore di tensione che non è il mio ed è praticamente introvabile da acquistare...

 

p.s.: gt 1968 noi ci conosciamo vero o sbaglio?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comunque...(scusami ma non mi è facile capì) ti volevo dire che per non montare la btteria alla GL, si può tranquillamente modificare lo statore della GL, oppure montare quello di una qualsiasi altra vespa pari età e con stesso numero di fili.(del resto tutte le altre vespe a 6V, non hanno il regolatore.

In pratica è tutto quasi uguale, con la differenza che non c'è la batteria. e non hai bisogno del regolatore...Comunque fai bene ugualemnte a fare le prove, poi facci sapere.

 

Trovati 2 schemi, uno della GL e uno della GT, Sprint, o altro e dagli un'occhiata

 

Nicola

Share this post


Link to post
Share on other sites
MODERATOR
Co

 

Trovati 2 schemi, uno della GL e uno della GT, Sprint, o altro e dagli un'occhiata

 

Nicola

 

Sono diverse le bobine sullo statore. E anche diverso l'impianto elettrico.

 

Vol.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sono diverse le bobine sullo statore. E anche diverso l'impianto elettrico.

 

Vol.

 

Infatti si, sono diversi, ma lo statore può essere modificato. saldando 1 cavo in più allo statore (alla bobina delle luci , dal capo opposto del giallo, se non ricordo male) e modificando l'allacciamento dello stop, e delle luci si riesce ad ottenere un funzionamento dello statore come negli altri impianti delle altre vespe simili. Non tutte le Gl hanno avuto la batteria e l'impianto non è molto differente. Basta guardare gli shemi e capire la modifica da fare.

 

Nicola

Share this post


Link to post
Share on other sites
MODERATOR
Non tutte le Gl hanno avuto la batteria e l'impianto non è molto differente. Basta guardare gli shemi e capire la modifica da fare.

 

Nicola

 

permettimi di non essere d'accordo su questa affermazione.

 

Comunque, la modifica non e' semplice, l'impianto dello stop e delle luci di posizione e' NA, mentre negli impianti sprint etc e NC, quindi le modifiche non sono cosi semplici.

 

Vol.

Share this post


Link to post
Share on other sites

scusate che significa NA? e NC?

immagino corrente alternata e corrente continua?

se si vi dico che x eliminare la batteria è sufficiente fare un ponte tra il filo giallo (volano) e i fili verde e azzurro (luci: che sono già insieme). Ovviamente sostituendo il clacson con uno in CA. Fatta la prova e funziona bene...

Share this post


Link to post
Share on other sites
MODERATOR
scusate che significa NA? e NC?

immagino corrente alternata e corrente continua?

se si vi dico che x eliminare la batteria è sufficiente fare un ponte tra il filo giallo (volano) e i fili verde e azzurro (luci: che sono già insieme). Ovviamente sostituendo il clacson con uno in CA. Fatta la prova e funziona bene...

NC=> Normalmente chiuso NA=> normalmente aperto, infatti sulle sprint etc l'impianto e' NC, quindi per accendere le luci non si chiude un interuttore per portare corrente alle lampadine ma si apre un interrutore che normalmente mette la bobina delle luci a massa. Io penso che il tuo problema derivi dalla modifica che hai fatto, hai messo in parallelo piu bobine, Non solo ma hai messo in serie due impinato che hanno logica di funzionamento invertita.

 

Vol.

Share this post


Link to post
Share on other sites
permettimi di non essere d'accordo su questa affermazione.

 

Comunque, la modifica non e' semplice, l'impianto dello stop e delle luci di posizione e' NA, mentre negli impianti sprint etc e NC, quindi le modifiche non sono cosi semplici.

 

Vol.

 

Be, Vol, capisco che puoi non essere d'accordo con la mia affermazione. Ma io infatti ho detto simili e non uguali....poi dipende dalla preparazione individuale di ciascuno sapere leggere gli schemi di funzionamento ( e non i disegni dei cablaggi) per capire quali sono le sostanziali differenze da modificare per convertire l'impianto. Capisco che chi non conosce benissimo le differenze non penserebbe neppure a sostituire l'interruttore dello stop e a controllare se il devio luci lavoro verso massa o no.

 

HwJxvlsjCeoHAAAAAElFTkSuQmCC

Edited by snaicol

Share this post


Link to post
Share on other sites
MODERATOR
Be, Vol, capisco che puoi non essere d'accordo con la mia affermazione. Ma io infatti ho detto simili e non uguali....poi dipende dalla preparazione individuale di ciascuno sapere leggere gli schemi di funzionamento ( e non i disegni dei cablaggi) per capire quali sono le sostanziali differenze da modificare per convertire l'impianto. Capisco che chi non conosce benissimo le differenze non penserebbe neppure a sostituire l'interruttore dello stop e a controllare se il devio luci lavoro verso massa o no.