Jump to content
VR News
  • IMAGES HOSTING
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.


PXbianco

benzine low cost vs 100 ottani

Recommended Posts

ciao a tutti ragazzi, dopo un pieno di V-power sono passato alla benzina normale shell in vendita al carrefour del mio paese, che costa un po' meno rispetto alla benzina degli altri distributori.

beh, prima ero felice delle prestazioni del mio px 125, sentivo una bella coppia in basso e mi prendeva i 100 da tachimetro tutto originale (è del 2000, con cat), ora invece sento una minore spinta ai giri più bassi e fatica a superare i 90 all'ora.

dalle vostre esperienze, avete sentito differenze ad alimentare le vostre vespe con benizine speciali, benine low cost e benzine standard 95 ottani??

Edited by PXbianco

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non so, ma la mia Gtr va peggio se metto la V-power; il px150 invece sembra indifferente. Ho fatto alcune prove per sfizio e non ho capito molto bene la questione, forse i motori elaborati otterranno benefici; con il mio px200 arc non avevo fatto prove mi sembra.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Provata la benzina migliorata quella dell'Eni, ma non è cambiato nulla, se non che in zona da me la vendono solo in uno dei distributori più cari di Palermo a ben 2.20 neuri, a differenza della classica a 1.80...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Con le benzine in "offerta" l'estate scorsa ho avuto un po di problemi...un paio di volte il 200 ai bassi andava un po' a stolsi, spariti dopo aver rifornito con altra benzina. Con l'et3 e la lambretta nessun problema invece.

Io alle cosidette pompe bianche,faccio solo benzina quando mi capita, avendo vicino casa un Q8 self che in pratica fà prezzi concorrenziali rispetto a tutti gli altri.Per una mia pura fissazione il gasolio invece solo da ditributori di marca, troppi amici hanno avuto problemi con quelli lowcost, probabilmente non tanto per la qualità del gasolio, ma perchè le cisterne non vengono pulite adeguatamente e il residuo di acqua nel gasolio è maggiore...e rischiare di dover cambiare quattro inniettori che costano un botto non mi và!!

:ciao:

Share this post


Link to post
Share on other sites

ho provato anche io come Dario quella dell'eni, per vedere se mi spariva o calava il battito in testa, ma non ho riscontrato alcuna variazione nè di battito nè di prestazioni. Per quanto riguarda i distributori bianchi ... io ne abuso, faccio 80 km al giorno solo per andare a lavorare e il gasolio lo faccio lì, per ora nessun problema (possente contrograttata di balls), mi è capitato invece una volta in uno di quelli di marca ... poco dopo non partiva la macchina, borbottava...risultato .... sporcizia negli iniettori.

Share this post


Link to post
Share on other sites

in linea teorica per quello che ho capito io, la benzina non ha troppa differenza per i nostri motori due tempi a miscela, le differenze si sentono sui 4 tempi, o sulle moto con grande rapporto di compressione che dipende da come è conformato il motore. Qui si le differenze sono enormi. Il numero di ottani (correggetemi se sbaglio) misura la capacità di resistere alla autodetonazione più alto è più può salite la pressione prima che il fluido si infiammi, il fluido deve detonare non bruciare piano come quando si autoaccende, quindi per le vespa nostre con RC modesti non si avverte segno. Per moto spinte che lavorano sul filo dell'autodetonazione allora la cosa cambia..(la benziona utoaccendendosi prima che scocchi la scintilla, non brucia tutta ma in parte e quindi quando c'è la scintilla ne è rimasta poca da bruciare quindi si perde potenza di scoppio). Ho un amico che guida un laverda d'epoca a benzina power solamente perchè con la benzina della pompa bianca non rende e non gli sta al minimo.

non so se mi sono spiegato molto bene ma il principio è quello..

Share this post


Link to post
Share on other sites

La benzina è una miscela di idrocarburo che deve rispettare delle specifiche europee

Benzene max 1% (Altamente cancerogeno)

Aromatici max 35%

Oleifine max 18%

Antidetonanti max 22%

Al variare della composizione della miscela varia, oltre il numero di ottano, anche il potere calorifico della miscela che influenza il rendimento termico della combustione .

Probabilmente le benzine low cost hanno % basse di prodotti con alto potere calorifico per cui rendono meno.

Discorso a parte per combustione e detonazione.

Nei motore 2 e 4 T a ciclo otto o a combustione comandata si ha una vera e propria propagazione di fiamma dalla candela (innesco) verso le estremità della camera di combustione , tale propagazione deve avvenire in maniera graduale e controllata, generare un picco di pressione nella fase iniziale , propagarsi tramite unfronte di fiamma che, diciamo così, delimita la zone dei gas combusti da quella dove la miscela aria benzina deve ancora bruciare fino all'esaurimento totale (o quasi) della miscela, nei fenomeni di autocombustione o detonazione la miscela brucia prima che ci sia l'innesco a velocità molto elevate, ciò provoca degli eccessivi picchi di pressione con un aumento spropositato delle temperature recando danni al motore.

Un esempio di motore che va per detonazione è il motore diesel che come sappiamo hanno elevati valori di coppia proprio per il fatto che vanno per detonazione e quindi picchi di pressione più alti che nei motori a benzina.

Spero di non aver scritto troppi strafalcioni .

Share this post


Link to post
Share on other sites

io sono stato sempre scettico sugli effetti della benzina speciale 100 ottani su motori poco spinti come quello della nostra vespa, ma per fugare ogni dubbio la prossima volta che faccio il pieno ci metto la v-power, così vediamo se la spinta in basso e la velocità massima tornano ai valori di prima :-)

Share this post


Link to post
Share on other sites

La benzina Eni Blu super + è anche adittivata con agenti pulenti (molecola blue clean) che rimuovono fino all’80% dei residui della benzina verde e impediscono i depositi. Personalmente la uso da poco sulla mia vespa px 150 e color carta da zucchero tutta originale. Consuma meno, ha un rumore più regolare e pieno, tira di più. Rispetto alla verde comune da 95 ottani nel contenitore a becco emana molti meno vapori ed è di colore giallino più scuro della verde normale. Si miscela perfettamente all’olio, non è assolutamente vero che rovina il motore, fa grippare o altre amenità varie (solo fake news). Penso che continuerò ad usarla (finché non mi stufo del prezzo) perché la differenza l’ho notata. Il fatto poi che pulisca le incrostazioni su un motore 2 tempi è un’ottima cosa. Ho letto anche che il prezzo maggiorato lo si recupera con i km in più che si riesce a fare (cosa che effettivamente faccio!). Poi la vespa non è una Ferrari quindi si può fare (ma proprio sulle moto in generale  secondo me...)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sulla Vespa non ho mai notato differenze di prestazioni/consumi con la V-Power, quindi dopo aver provato con un paio di pieni ho lasciato perdere.
Sulla Star 125 4t invece sí, si sente!

Share this post


Link to post
Share on other sites
MODERATOR

i soldi spesi per una passione sono sempre spesi bene, anche se si tratta solamente di sensazioni .....
Condivido sempre chi prova e chi osa a proprie spese.  :applauso:

Gg

Share this post


Link to post
Share on other sites
MODERATOR
Il 31/8/2019 at 15:17, Kaliningrad dice:

Oltralpe si trova anche la 102 ottani dell'ARAL. Mi sembra che la 200 batta meno in testa e giri più rotonda. Ripeto: "mi sembra".

:ok:

Sarebbe bello capire se le sensazioni, che comunque contano tantissimo, hanno un fondamento scientifico.
A livello di logica, ma parlo da ignorante in materia, non dovrebbe fare nulla l'innalzamento di ottani, però queste benzine sono cariche di additivi e potrebbe essere che uno di questi vada a lavorare sulla combustione. :boh:
Chi sa, parli! :mrgreen:

Ciao
Gg

Share this post


Link to post
Share on other sites
MODERATOR
14 ore fa, paletti dice:

ciao,

 

 se hai lo squish intorno ad 1mm,usare una benzina con più ottani non dovrebbe attenuare la possibilità di detonazione?

Solo se porti la miscela ad un livello di compressione dove si innesca da sola.

Gg

Share this post


Link to post
Share on other sites
23 ore fa, Echospro dice:

:ok:

Sarebbe bello capire se le sensazioni, che comunque contano tantissimo, hanno un fondamento scientifico.
A livello di logica, ma parlo da ignorante in materia, non dovrebbe fare nulla l'innalzamento di ottani, però queste benzine sono cariche di additivi e potrebbe essere che uno di questi vada a lavorare sulla combustione. :boh:
Chi sa, parli! :mrgreen:

Ciao
Gg

Ho cercato diverse volte di sapere cosa è chimicamente questa molecola blu clean con cui adittivano la blu super ma non ho trovato proprio nulla 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...