Jump to content
VR News
  • IMAGES HOSTING
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.


PISTONE GRIPPATO

Autoaccensione e Detonazione

Recommended Posts

ciao! non voglio portare iella ma solo metterti in guardia da possibili pericoli, la mia col pinasco ha grippato in quelle condizioni e a certi regimi faceva un rumore metallico di sfregamento..non so se è questo il caso..io comunque ti ho detto cosa mi è successo.. spero non sia la stessa cosa..

:ciao:

 

No tranquillo, mi tocco comunque perchè sono scaramantico, non per altro, ma ci cammino in queste condizioni da poco più di un mesetto usandola ogni giorno, quindi spero che se doveva cedere ha avuto tempo di farlo... :roll::mrgreen:

 

Ho notato una cosa. Quando fa caldo il battito c'è sempre, sopratutto alle piccole aperture. Ho inoltre notato che se cammino per qualche centinaio di metri col battito a gas costante e stacco il contatto dalla chiave la Vespa resta regolarmente in moto e cammina per un centinaio di metri prima di fare il classico "Vvvuuuuoooooaaaa" da senza corrente.

 

Quindi deduco che si tratti di autoaccensione no?! :roll:

 

Sempre in attesa di risposte. :roll:

Share this post


Link to post
Share on other sites

credo che pure il mio malossi 210 vada in detonazione, dato che ho già sostituito il pistone + albero.

Il pistone si è crepato, mentre l'albero si è sbiellato.

Spero che il problema sia legato alla magra carburazione, dato che prima montavo un 160/be3/132 adesso devo montare un 140/be3/160.

Se qualcuno ha qualche suggerimento, benvenga

Share this post


Link to post
Share on other sites
credo che pure il mio malossi 210 vada in detonazione, dato che ho già sostituito il pistone + albero.

Il pistone si è crepato, mentre l'albero si è sbiellato.

Spero che il problema sia legato alla magra carburazione, dato che prima montavo un 160/be3/132 adesso devo montare un 140/be3/160.

Se qualcuno ha qualche suggerimento, benvenga

 

L'elenco macabro dei danni che purtroppo ha subito il tuo motore non credo sia legato alla sola carburazione eccessiamente magra.

Molto spesso per non dire sempre tali danni sono dovuti da più difetti che si manifestano simultaneamente.

Credo di poter affermare con una certa sicurezza che la foratura o la rottura del cielo del pistone siano dovuti alla combinazione di Carburazione magra ma non eccessivamente perche se così fosse prima di forare il pistone gripperesti e di brutto.

Anticipo eccessivo con comperessione elevata e carburazione corretta potrebbero generare la detonazione devastante.

Grado termico candela troppo basso genera autoaccensione al minimo e detonazione ad alti giri.

Se fossi in te qualche controllo in più su tutto il motore lo ferei....

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma guarda, adesso ho tolto la centralina variabile, l'anticipo è a 17° la candela è una NGK BR9ES ora ho centrato pure la testa, l'unica cosa che vorrei verificare è la compressione che a "pedalina" mi sembra un pò troppa.

Mi son fatto prestare il misuratore di compressione da un amico, appena riesco vedo di misurare.

Come corsa motore sono a 60, mi hanno detto che il 200 è un casino a metterlo a puntino, ma non credevo che fosse così complicato.

Sono abituato a metter mano con il motore smallframe;-)

Edited by settembrenero

Share this post


Link to post
Share on other sites
ma guarda, adesso ho tolto la centralina variabile, l'anticipo è a 17° la candela è una NGK BR9ES ora ho centrato pure la testa, l'unica cosa che vorrei verificare è la compressione che a "pedalina" mi sembra un pò troppa.

Mi son fatto prestare il misuratore di compressione da un amico, appena riesco vedo di misurare.

Come corsa motore sono a 60, mi hanno detto che il 200 è un casino a metterlo a puntino, ma non credevo che fosse così complicato.

Sono abituato a metter mano con il motore smallframe;-)

 

La centralina ad anticipoo variable se ben regolata e ben messa i fase è ottima e non fa rompere i motori perchè aappunto ti permette di avere un buon anticipo a bassi giri ed un sufficiente ritardo agli alti.

Per intenderci se regoli la fase con anticipo mssimo a 6000 giri a 16 gradi al minimo ne avrai ciurca 23.....ideale per avere una bella coppia e tiro anche in basso.

Che cosa è il misura compressione?

Share this post


Link to post
Share on other sites
uso questo

 

Ho capito ne possiedo nuno anch'io nma non ti serve a nulla in questo caso.

La prova della compressione si fa in maniera diretta, metti il pistone al PMS a dal buco candela inietti dentro olio misuradone la quantità

A questo punto avrai il volume della camera di scoppio e potrai calcolare il rapporto di compressione

 

Ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

mi aiutate a capire se detona?

il motore è questo:

200 c.60

testa usa ricalcolata con banda 11mm, altezza 1,7mm, r.c. 11,14:1

candela ngk b7 (purtroppo non ho potuta provare la 9 perchè si è rotta)

anticipo a 19-20°, per scrupolo ho provato anche a collegare la delayer, ma stesso difetto

in pratica sto testando il motore, e tirando le marce, sia in terza dai 75- 80kmh che in quarta dai 95kmh, inizia a tintinnare, non riesco a capire se sia una vibrazione di telaio o altro, o se sia il motore

in questo caso non riesco a capire se sia detonazione o scampanellio, lo faceva anche lo scorso anno da originale con solo scarico un pò allargato e filtro t5 e testa usa originale

potrebbe essere il troppo lasco del cilindro e dello spinotto?

il cilindro non ha più i segni trasversali, e sullo spinotto si nota un pò di usura

lo fa solo a quei regimi, so diessere un pò al limite di compressione e squish, ma penso-spero sia più un problema di usura, voi che dite?

Share this post


Link to post
Share on other sites
mi aiutate a capire se detona?

il motore è questo:

200 c.60

testa usa ricalcolata con banda 11mm, altezza 1,7mm, r.c. 11,14:1

candela ngk b7 (purtroppo non ho potuta provare la 9 perchè si è rotta)

anticipo a 19-20°, per scrupolo ho provato anche a collegare la delayer, ma stesso difetto

in pratica sto testando il motore, e tirando le marce, sia in terza dai 75- 80kmh che in quarta dai 95kmh, inizia a tintinnare, non riesco a capire se sia una vibrazione di telaio o altro, o se sia il motore

in questo caso non riesco a capire se sia detonazione o scampanellio, lo faceva anche lo scorso anno da originale con solo scarico un pò allargato e filtro t5 e testa usa originale

potrebbe essere il troppo lasco del cilindro e dello spinotto?

il cilindro non ha più i segni trasversali, e sullo spinotto si nota un pò di usura

lo fa solo a quei regimi, so diessere un pò al limite di compressione e squish, ma penso-spero sia più un problema di usura, voi che dite?

 

Leggendo i dati della testa mi verrebbe voglia di farti provare con una basetta fra testa e cilindro spessa almeno 6 decimi

in modo da ridurre sia lo squisc che la compressione.

11,4 è parecchio alta....

Share this post


Link to post
Share on other sites

non 11,4 ma 11,14

lo squish 1,7 non dovrebbe essere esagerato, ho visto in diversi casi di 200 in c.60 squish simili

in caso ho l'altra testa usa originale, con le guarnizioni che avevo messo sotto il cilindro dovrei scendere intorno a 10,5:1 ma con squish inesistente, sabato la provo e vedo se risolvo, poi ho preso la pinasco vrh da tekko, che mi dovrebbe dare una compressione minore, e uno squish decente

potrebbe essere anche autoaccensione? però lo sento solo ad alti giri, al minimo non ho il minimo problema:mah:

Share this post


Link to post
Share on other sites
non 11,4 ma 11,14

lo squish 1,7 non dovrebbe essere esagerato, ho visto in diversi casi di 200 in c.60 squish simili

in caso ho l'altra testa usa originale, con le guarnizioni che avevo messo sotto il cilindro dovrei scendere intorno a 10,5:1 ma con squish inesistente, sabato la provo e vedo se risolvo, poi ho preso la pinasco vrh da tekko, che mi dovrebbe dare una compressione minore, e uno squish decente

potrebbe essere anche autoaccensione? però lo sento solo ad alti giri, al minimo non ho il minimo problema:mah:

 

Il rapporto di compressione lo puoi anche tenere alto ma se hai la coppia compressione +banda di squisc eccessivi su di giri detona.....

Potresti fare così, mantieni 1,7 di distanza fra testa e pistone ma riduci a 9 mm la corona dello squisc portando l'RC a 10,5

In questo caso se il motore ha una buona marmitta avrai una fluidità di funzionamento eccelente bei bassi e grande allungo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ah quindi dovrei restringere ulteriormente la banda, io temevo di peggiorare, in tal caso dovrei recuperare il giusto per scendere un pò di compressione

come marmitta ho una megadella v1.5, penso non possa chiedere di meglio il mio motore

Share this post


Link to post
Share on other sites
ah quindi dovrei restringere ulteriormente la banda, io temevo di peggiorare, in tal caso dovrei recuperare il giusto per scendere un pò di compressione

come marmitta ho una megadella v1.5, penso non possa chiedere di meglio il mio motore

 

 

Visto i trascorsi recenti non commento e non considero la MEGADELLA penso che il tuo motore abbia diritto a qualcosa di meglio ma farebbe troppo rumore questo qualcosa di meglio per cui tieniti la Megadella.

Se vorrai ridurre la detonazione devi avere uno squisc proporzionato più avvicini il pistone alla testa minore dovra' essere la larghezza della corona circolare, ricordati che dovrai arrotondare , raccordare la massimo il bordo terminale della banda.....

Una volta che avrai messo a punto cio potrai anche avere più di 11 di comprsssione

Share this post


Link to post
Share on other sites

si lo so che un'espansione vera è LA marmitta per 2t, però come hai detto, troppo rumore, ne ho avute quattro nel si, e facevano una più baccano dell'altra, ma ammetto che mi piacerebbe montarne una tipo jl left hand

abbassare lo squish e stringere la banda, come va ad influire nell'erogazione del motore?

non vorrei perdere troppo in basso, però ormai questa testa l'ho investita per sperimentare, quindi mi sa che faccio questa ultima variazione portando la banda a 9mm, poi se non mi piacesse amen, provo la pinasco

intanto grazie per i consigli ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites
pistone, perchè non posti una foto di come dovrebbe essere una testa a livello di lavorazione, così magari ci facciamo un'idea.

 

 

La sezione di una testa ideale è impossibile da disegnare o da descrivere

Ogni preparatore appassionato modifica ricercando il massimo da ogni sua ideazione.

Posso però cercare di aiutare direttamente nella messa a punto della testa.

Partiamo dalla corona circolare che delimita l'area di squisch.

Faccio un esempio che calza ad un clindro diametro 63

La superficie del cielo del pistone se essa fosse piatta sarebbe esattamente 3115,665 mm quadrati

Secondo alcuni esperti il valore della banda di squisc in percentuale non dovrebbe mai superaere il 5o% secondo me il 45% è più che sufficiente

Quindi non devo superare1402,049 mm quadrati

ebbene con una corona avente la larghezza di 1 cm avremo una superficie di 1664,265 mm quadrati di molto superiore al fatidico 50%

con una corona larga 8,5 mm avremo una superficie totale della banda di squisc di 1454,605 mm quadati che ancora è un valore corsaiolo.

Possiamo quindi dire che in un cilindro da 63 mm la larghezza dela banda dovrebbe essere compresa fra 8 e 8,5 mm,

ogni decimo in più comporta la possibile comparsa della detonazione.

E' charo che mi riferisco ad un cilindro con almeno 10 a 1 di compressione.

A questo punto se voglio migliorare la coppia lavoro sulla larghezza della banda e sula distanza dal pistone aumentando la prima e diminuendo la seconda considerando che dovro' rinunciare aqualche giro di allungo.

Se invece voglio ricercare più allungo a discapito della coppia ai bassi diminuisco la larghezza della banda ed aumento la distanza fra pistone e testa.

Queste operazioni se si dispone di un tornio e di qualche testa a candela centrale sono molto semplici da realizzare, bisognerà però sacrificare qualche testa,,,,

Il rapporto di compressione inece dipende da due fattori, lunghezza della fase di carico e tipo di marmitta che si vuoe usare

Aumentando il diagramma di scarico posiamo aumentare la compressione, ma se la fase di scarico è corta non è consigliabile salire oltre i 9 di compressione, se la fase è media i 10,5 e se la fase è alta comunque mai oltre i 12.

Per fase bassa intendo fino a 160 gradi per fase media fino a 170 per fase alta oltre i 180 gradi

Spero di esservi stato di aiuto

 

Cordiali saluti Felice Gemelli allias PISTONE GRIPPATO

Edited by PISTONE GRIPPATO

Share this post


Link to post
Share on other sites
sticaxxi, meriti un bacio sulla bocca, qualcuno si offra volontario su:mrgreen:

meglio di così non poteva essere spiegato

grazie

:orrore::orrore:

:noncisiamo: .... ormai lo hai detto e ormai lo fai....:risata::risata:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...