Jump to content



Io, Mega e i 140 kmh.....


MrOizo
 Share

Recommended Posts

Un olio che costa di listino 24 €/lt :azz: in effetti non è il + facile da vendere :mavieni:

 

E' vero, ma uno che spende una cifra su un motore, non penso che si deve confondere per l'olio...

 

E poi tutti gli oli sintetici costano parecchio....Vedi Motul 800, vedi SIp Formula Race, vedi Ipone Samurai racing, vedi Malossi 7.1. ecc.ecc.

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 216
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Un olio che costa di listino 24 €/lt :azz: in effetti non è il + facile da vendere :mavieni:

 

E' vero, ma uno che spende una cifra su un motore, non penso che si deve confondere per l'olio...

 

E poi tutti gli oli sintetici costano parecchio....Vedi Motul 800, vedi SIp Formula Race, vedi Ipone Samurai racing, vedi Malossi 7.1. ecc.ecc.

 

 

 

Minkia!! (passatemi il termine) :orrore:

 

Non vorrei dire, ma per motori più "seri" si usa olio sotto i 20 euro. E se lubrifica abbondantemente a 15mila giri penso che sulla Vespa basti... :roll:

 

Il tuo negozio on line di go kart, accessori per kart, ricambi,

 

Anzi se vi capita compratelo, provatelo, e dopo un pò di km smontate il cilindro e toccate le pareti, il manto del pistone, e controllate i residui carboniosi. Poi mi dite..

Link to comment
Share on other sites

Che shell non sia facile da trovare è vero, ma chiunque traffichi con i kart può procurarlo, è uno degli oli omologati FIK. Per carità, al livello assoluto un grande olio, ma per una vespa sinceramente lo vedo sprecato, a meno che non si faccia lavorare la vespa con temperature da motore a liquido, parlo di fronte fiamma, non di temperature del cilindro.

C'è una cosa che spesso viene sottovalutata, il punto di infiammabilità. Se è troppo basso rischia di bruciare prima di lubrificare il cilindro, ma se è troppo alto rischia di non bruciare proprio. Ci vuole l'olio giusto per ogni motore, metterne un super olio su na vespa rimane solo un buon modo per creare scie di fumo epiche, con i risultati di lubrificazione che non differiscono da quelli di un buon sintetico "umano".

 

É un problema mio, forse, ma i super oli sulla vespa non li concepisco, a meno che non parliamo di motori veramente spinti (prototipi), non stradali...

Se parliamo di motori ad aria, secondo me va bene anche un semisintetico di qualità o un sintetico, se il motore "gira" si aumenta un po' la percentuale e via, ma sempre deve bruciare tutto, per la salute della marmitta/silenziatore e di chi ci sta dietro.

Link to comment
Share on other sites

Se parliamo di motori ad aria, secondo me va bene anche un semisintetico di qualità o un sintetico, se il motore "gira" si aumenta un po' la percentuale e via, ma sempre deve bruciare tutto, per la salute della marmitta/silenziatore e di chi ci sta dietro.

 

 

Ti quoto alla massima potenza. Usavo il Motul 710 per le mie 2 Vespe

elaborate e per il GS e ho notato solo fumo, puzza, untuosità allo scarico

con i schizzi d'olio che imperlavano la ruota post. e candela nera e unta

anche con getti mignon.

Sostituito con il Motul 510, che è semisintetico, carburazione perfetta

non falsata dall'olio e addio agli schizzi.

Link to comment
Share on other sites

siamo in 2, allora...di olii ne ho provati tanti, ma come il 510 non ce n'è. Uso quello ormai da 6 anni, senza alcun problema, puzza e fumo ZERO. Se ho in programma di fare 200km a manetta faccio al miscela al 3 anzichè al 2 e via...

Ho anche una confezione di 800 ma quello lo conservo per altro...devo dire che Motul come qualità/prezzo è la numero1, al contrario di Castrol, ad esempio...

Link to comment
Share on other sites

Ti quoto alla massima potenza. Usavo il Motul 710 per le mie 2 Vespe

elaborate e per il GS e ho notato solo fumo, puzza, untuosità allo scarico

con i schizzi d'olio che imperlavano la ruota post. e candela nera e unta

anche con getti mignon.

Sostituito con il Motul 510, che è semisintetico, carburazione perfetta

non falsata dall'olio e addio agli schizzi.

 

io uso da molto tempo principalmente lo Springoil Racing XS Estreme per le vespe al 2% e per il decespugliatore e la motosega Echo... non mi è mai capitato di dover cambiare una candela...

ho provato anche altro oli tipo il Castrol TTS, il Bardhal con ottani ma continuo ad usare lo springoil per fare la miscela...

però quando ho provato ad usarlo tipo sulla Faro basso e sulla 160GS a percentuali più alte tipo 3/4 % ho notato che l'olio era eccessivo (nelle istruzioni in effetti si legge che lubrifica anche all'1%) quindi ho ripiegato su altri oli e mi sono trovato bene con lo Shell sintetico...

però la tua soluzione mi interessa non poco, quindi proverò il Motul 510 per le vecchie..

 

per il PX con Miscelatore, oggi con il kit parmakit, ho sempre usato il Mobil Racing 2t sintetico e sinceremante non ho termini di paragone....anzi, se qualcuno l'ha provato mi interesserebbe un parere in merito...

 

per quanto riguarda gli oli da Kart, sicuramente ad alte prestazioni, secondo me oltre ad essere superflui nell'uso normale sono da evitare in quanto leggermente ricinati, quantomeno per il cattivo odore....

 

appena montato il motore con il parmakit, lubrificato dal miscelatore con il Mobil, trovandomi nell'officina di un mio amico titolare di un Team Racing esclusivista per la sicilia e calabria della Tony Kart con motori Vortex, ho pensato di aggiungere un po di olio RSK nel serbatoio in attesa che il miscelatore facesse il suo dovere.....ragazzi, non vedevo l'ora che si consumasse la miscela del serbatoio per la puzza..

Link to comment
Share on other sites

siamo in 2, allora...di olii ne ho provati tanti, ma come il 510 non ce n'è. Uso quello ormai da 6 anni, senza alcun problema, puzza e fumo ZERO. Se ho in programma di fare 200km a manetta faccio al miscela al 3 anzichè al 2 e via...

Ho anche una confezione di 800 ma quello lo conservo per altro...devo dire che Motul come qualità/prezzo è la numero1, al contrario di Castrol, ad esempio...

 

Ohhhhhhhhhhhhh! Allora non son pazzo a dire che come il 510 non ne ho trovati!!:orrore:

Fumosità zero, non puzza particolarmente, lubrifica bene, e poi lo prendo a 4/5 euro a bottiglia... ...Meglio di così? :boh:

 

PS: Paolo lo usi anche sui 177 Polini?

Link to comment
Share on other sites

Ho smesso di usare il 710 da un paio di anni, ho usato il SIP primo tipo, che uso talvolta tuttora, e su consiglio di Grey il Mobil racing 2t proprio sul tsv con mix , scatola e pompa del 200 che manda più olio, e mi trovo benissimo.

Olio eccellente.

Link to comment
Share on other sites

Ohhhhhhhhhhhhh! Allora non son pazzo a dire che come il 510 non ne ho trovati!!:orrore:

Fumosità zero, non puzza particolarmente, lubrifica bene, e poi lo prendo a 4/5 euro a bottiglia... ...Meglio di così? :boh:

 

PS: Paolo lo usi anche sui 177 Polini?

 

Io il 510 lo volevo provare come mi consigliasti,ma il rivenditore voleva 12 euro! il caro vecchio Roloil sintetico costa meno e fà il suo lavoro egregiamente!ottimo olio secondo me

Link to comment
Share on other sites

Ohhhhhhhhhhhhh! Allora non son pazzo a dire che come il 510 non ne ho trovati!!:orrore:

Fumosità zero, non puzza particolarmente, lubrifica bene, e poi lo prendo a 4/5 euro a bottiglia... ...Meglio di così? :boh:

 

PS: Paolo lo usi anche sui 177 Polini?

 

 

Dario bisogna che tu me ne spedisca 4 o 5 cartoni dalla Sicilia :mrgreen:

Qua costa un botto in confronto!!

Link to comment
Share on other sites

io uso da molto tempo principalmente lo Springoil Racing XS Estreme per le vespe al 2% e per il decespugliatore e la motosega Echo... non mi è mai capitato di dover cambiare una candela...

ho provato anche altro oli tipo il Castrol TTS, il Bardhal con ottani ma continuo ad usare lo springoil per fare la miscela...

però quando ho provato ad usarlo tipo sulla Faro basso e sulla 160GS a percentuali più alte tipo 3/4 % ho notato che l'olio era eccessivo (nelle istruzioni in effetti si legge che lubrifica anche all'1%) quindi ho ripiegato su altri oli e mi sono trovato bene con lo Shell sintetico...

però la tua soluzione mi interessa non poco, quindi proverò il Motul 510 per le vecchie..

 

per il PX con Miscelatore, oggi con il kit parmakit, ho sempre usato il Mobil Racing 2t sintetico e sinceremante non ho termini di paragone....anzi, se qualcuno l'ha provato mi interesserebbe un parere in merito...

 

per quanto riguarda gli oli da Kart, sicuramente ad alte prestazioni, secondo me oltre ad essere superflui nell'uso normale sono da evitare in quanto leggermente ricinati, quantomeno per il cattivo odore....

 

appena montato il motore con il parmakit, lubrificato dal miscelatore con il Mobil, trovandomi nell'officina di un mio amico titolare di un Team Racing esclusivista per la sicilia e calabria della Tony Kart con motori Vortex, ho pensato di aggiungere un po di olio RSK nel serbatoio in attesa che il miscelatore facesse il suo dovere.....ragazzi, non vedevo l'ora che si consumasse la miscela del serbatoio per la puzza..

L'olio Springoil è un ottimo olio, che costicchia mi pare, rispetto a quelli che normalmente sono in commercio .

E' proprio per Vespe come quelle di cui si parla in questo 3d, con prestazioni ben oltre il normale , che bisogna usare un ottimo prodotto che limiti il pericolo di grippaggio anche con temperature elevatissime.

Per Vespe elaborate che gironzolano in città o poco fuori,. si può usare qualsiasi olio semi-sintetico. Ma quando si "viaggia" per 500 o + km in un giorno mettendo la meccanica a dura prova, allora bisogna cambiare, ed usare prodotti + efficenti.

Un ottimo prodotto della Motul era il 600 (ne ho ancora un litro) che era la via di mezzo tra il 710 e l'800. Oggi usiamo lo Shell, che dopo prove e riprove è risultato un ottimo prodotto che lascia pochissime incrostazioni e preserva il motore anche con miscelazioni magre come quelle "originali" o nell'ordine del 2%.

Link to comment
Share on other sites

L'olio Springoil è un ottimo olio, che costicchia mi pare, rispetto a quelli che normalmente sono in commercio .

E' proprio per Vespe come quelle di cui si parla in questo 3d, con prestazioni ben oltre il normale , che bisogna usare un ottimo prodotto che limiti il pericolo di grippaggio anche con temperature elevatissime.

Per Vespe elaborate che gironzolano in città o poco fuori,. si può usare qualsiasi olio semi-sintetico. Ma quando si "viaggia" per 500 o + km in un giorno mettendo la meccanica a dura prova, allora bisogna cambiare, ed usare prodotti + efficenti.

Un ottimo prodotto della Motul era il 600 (ne ho ancora un litro) che era la via di mezzo tra il 710 e l'800. Oggi usiamo lo Shell, che dopo prove e riprove è risultato un ottimo prodotto che lascia pochissime incrostazioni e preserva il motore anche con miscelazioni magre come quelle "originali" o nell'ordine del 2%.

 

Quoto.

Noi che le nostre :vespone:le:frustate::frustate::frustate:abbiamo bisogno di un ottimo olio...cioe' lo Shell.

Link to comment
Share on other sites

siamo in 2, allora...di olii ne ho provati tanti, ma come il 510 non ce n'è. Uso quello ormai da 6 anni, senza alcun problema, puzza e fumo ZERO. Se ho in programma di fare 200km a manetta faccio al miscela al 3 anzichè al 2 e via...

Ho anche una confezione di 800 ma quello lo conservo per altro...devo dire che Motul come qualità/prezzo è la numero1, al contrario di Castrol, ad esempio...

 

Hai provato il MOBIL 1 RACING?

Costa caro ma non ha pari....

Prova a leggere le specifiche

Link to comment
Share on other sites

Le specifiche sono molto simili.http://www.epc.shell.com/Docs/GPCDOC_local_TDS_Advance_Ultra_2_-_tds.pdf

Bisogna vedere a che prezzo lo si riesce a trovare, e in che condizioni si trovano pistone e cilindro dopo 10.000/15.000 km di uso "senza ritegno" ;-)

Link to comment
Share on other sites

Le specifiche sono molto simili.http://www.epc.shell.com/Docs/GPCDOC_local_TDS_Advance_Ultra_2_-_tds.pdf

Bisogna vedere a che prezzo lo si riesce a trovare, e in che condizioni si trovano pistone e cilindro dopo 10.000/15.000 km di uso "senza ritegno" ;-)

 

Sono simili ma non equivalenti.....:mah::mah::mah:

Purtroppo il prezzo è molto alto........

Link to comment
Share on other sites

Io uso quest'olio qui! Bardahl Scooter Synt, mi trovo bene, fumo poco poco e non puzza per niente. Però non saprei fare un confronto, perchè finora ho provato solo questo e il Vanguard (10 euro) col quale avevo pressappoco gli stessi risultati. Voi cosa ne pensate del Bardahl che uso? Come prezzo, lo pago 9 euro

:ciao:

SCOOTER--two-stroke-special-2.jpg

Link to comment
Share on other sites

Grande Sergio, tutto ma proprio tutto condivisibile.

Finalmente a giorni rimetto in strada la bajaj appunto con copertoni nuovi, ammortizzatori degni, freno a disco anteriore. Quattro cose da fare ancora e si riparte..

Riguardo al discorso in generale, a chi critica mi viene da dire: non è che state parlando con due deficienti che se ne vanno in giro a 140 all'ora su un triciclo.. si parla di due amici con una comune passione che implica anche il fare delle prove per il gusto di farle. Consapevoli di quel che fanno e attenti a quel che dicono. Ciò premesso che dire dei frullatori monomarcia sui quali sei seduto come in poltrona, che non hanno freno motore e han tempi di reazione assurdi eppure vanno a 160 allora ? Son sicuri quelli ? mavala....

x Sergio: lo dicva anche Enzo Ferrari: quando gli nasce un figlio un pilota di formula uno perde un decimo secco al giro. (e poi lo cambiava..)

Link to comment
Share on other sites

Hai provato il MOBIL 1 RACING?

Costa caro ma non ha pari....

Prova a leggere le specifiche

 

Come dicevo prima i super oli non mi attirano, anzi, più promettono e meno sono portato a usarli. per un semplice motivo, che uso la vespa indipendentemente per tutti i giorni e per fare raduni, anche i più lontani, e con il 510 posso già permettermi tutto, compatibilmente con le caratteristiche del motore. in città non fuma e non puzza, in viaggio posso stare a manetta per centinaia di chilometri. Considerato quello che lo pago, va benissimo...

Lo stesso olio l'ho usato su un polini lamellare piuttosto spinto, e lì andava bene anche, semplicemente al 3 anzichè al 2%.

Di olii ne ho provati parecchi, ma anche quelli teoricamente più sofisticati, sul mio motore (che credo sia la media dei motori turistici), in più del 510 mi hanno dato solo fumo e puzza, e problemi di sbrodolamenti ai bassi regimi e candele bruciate. Non faccio nomi perchè tanti mi sono stati presentati come la manna dal cielo, per la serie "provalo, è additivato, vedrai che fai 5kmh in più, smonta il cilindro e lo troverai rivestito di olio etc...". sì magari è vero, ma c'è da essere orgogliosi di una vespa che va bene e ha determinate prestazioni solo per l'olio usato? personalmente preferisco cercare affidabilità e prestazioni in altro modo, lascio all'olio il solo compito di lubrificare e raffreddare, cioè quello che deve fare. inoltre spendere 25 anzichè 5 per ogni litro, per le mie tasche pesa, e se non vedo risultati veramente apprezzabili, lo ritengo un inutile spreco di denaro.

nel momento in cui avrò un motore da 9000 giri, o una small da 12000, allora penserò ad un olio più appropriato.

 

Tanto per dire qualche olio che ho provato. syneco k111, k112, 2tn, 2ts. Questi ultimi due sono certamente più adatti a una vespa rispetto ai primi due, ma ancora inutilmente sopra il necessario. fumosità nella norma ma troppo odore per i miei gusti. i primi due sul mio motore imbrattano da morire e puzzano incredibilmente.

motul 510,710,800. Del 510 credo di averne già parlato, il 710 è una buona alternativa fullsint per motori più sportivi ma fa un po' fatica sui miscelatori, l'800 ancora di più, è da premiscelare BENE, manco a parlarne di usarlo al distributore. Elf fortissimo scooter 2t (non ricordo se è proprio questo il nome), più o meno un 510 con più capacità adesiva del film di olio. un buon olio intermedio, a metà tra un ottimo semi sint e un sintetico di fascia alta. Castrol TTS: a mio avviso sopravvalutato, puzza da morire e incrosta parecchio, però lubrifica e ha buoni poteri di lubrificazione su tutto il g.t. solo quello lo salva. Se solo castrol decidesse di rinnovarlo dopo 30 anni e migliorarlo un po'...

Repsol town 2t, secondo me ai livelli di un 510, ma puzza un po'...

Selenia hi scooter 2 tech: il top. Detergente, puzza e fumo ZERO, una delle migliori scelte per vespa, al livello assoluto. uno dei pochissimi praticamente senza ceneri...

 

poi vabbè, una volta ho provato anche un 80w90 per fare la miscela, avevo messo l'olio cambio vicino a un misurino e mio padre vedendolo lì non ha guardato nulla e si è riempito il misurino. non è successo nulla neanche a manetta (parliamo dlela sua bajaj), ma il motore era "un pelino" legato e faceva puzza di paraolio lato frizione andato...infatti mi è preso un colpo soprattutto per quello. La prossima volta proverò con il friol...:mrgreen:

Link to comment
Share on other sites

Come dicevo prima i super oli non mi attirano, anzi, più promettono e meno sono portato a usarli. per un semplice motivo, che uso la vespa indipendentemente per tutti i giorni e per fare raduni, anche i più lontani, e con il 510 posso già permettermi tutto, compatibilmente con le caratteristiche del motore. in città non fuma e non puzza, in viaggio posso stare a manetta per centinaia di chilometri. Considerato quello che lo pago, va benissimo...

Lo stesso olio l'ho usato su un polini lamellare piuttosto spinto, e lì andava bene anche, semplicemente al 3 anzichè al 2%.

Di olii ne ho provati parecchi, ma anche quelli teoricamente più sofisticati, sul mio motore (che credo sia la media dei motori turistici), in più del 510 mi hanno dato solo fumo e puzza, e problemi di sbrodolamenti ai bassi regimi e candele bruciate. Non faccio nomi perchè tanti mi sono stati presentati come la manna dal cielo, per la serie "provalo, è additivato, vedrai che fai 5kmh in più, smonta il cilindro e lo troverai rivestito di olio etc...". sì magari è vero, ma c'è da essere orgogliosi di una vespa che va bene e ha determinate prestazioni solo per l'olio usato? personalmente preferisco cercare affidabilità e prestazioni in altro modo, lascio all'olio il solo compito di lubrificare e raffreddare, cioè quello che deve fare. inoltre spendere 25 anzichè 5 per ogni litro, per le mie tasche pesa, e se non vedo risultati veramente apprezzabili, lo ritengo un inutile spreco di denaro.

nel momento in cui avrò un motore da 9000 giri, o una small da 12000, allora penserò ad un olio più appropriato.

 

Tanto per dire qualche olio che ho provato. syneco k111, k112, 2tn, 2ts. Questi ultimi due sono certamente più adatti a una vespa rispetto ai primi due, ma ancora inutilmente sopra il necessario. fumosità nella norma ma troppo odore per i miei gusti. i primi due sul mio motore imbrattano da morire e puzzano incredibilmente.

motul 510,710,800. Del 510 credo di averne già parlato, il 710 è una buona alternativa fullsint per motori più sportivi ma fa un po' fatica sui miscelatori, l'800 ancora di più, è da premiscelare BENE, manco a parlarne di usarlo al distributore. Elf fortissimo scooter 2t (non ricordo se è proprio questo il nome), più o meno un 510 con più capacità adesiva del film di olio. un buon olio intermedio, a metà tra un ottimo semi sint e un sintetico di fascia alta. Castrol TTS: a mio avviso sopravvalutato, puzza da morire e incrosta parecchio, però lubrifica e ha buoni poteri di lubrificazione su tutto il g.t. solo quello lo salva. Se solo castrol decidesse di rinnovarlo dopo 30 anni e migliorarlo un po'...

Repsol town 2t, secondo me ai livelli di un 510, ma puzza un po'...

Selenia hi scooter 2 tech: il top. Detergente, puzza e fumo ZERO, una delle migliori scelte per vespa, al livello assoluto. uno dei pochissimi praticamente senza ceneri...

 

poi vabbè, una volta ho provato anche un 80w90 per fare la miscela, avevo messo l'olio cambio vicino a un misurino e mio padre vedendolo lì non ha guardato nulla e si è riempito il misurino. non è successo nulla neanche a manetta (parliamo dlela sua bajaj), ma il motore era "un pelino" legato e faceva puzza di paraolio lato frizione andato...infatti mi è preso un colpo soprattutto per quello. La prossima volta proverò con il friol...:mrgreen:

 

Mi sembra una corsa alla ricerca dell'olio a minior costo....

Francamente la qualità ha un prezo, partire a priori costa troppo e non mi da tanto di più e' assolutamente personale e spesso non veritiero.

Se decidi di avere un cavallo da corsa come tale lo dovrai alimentare, se ti si imbolsice e poi muore che buon pro ti faccia.

Tutte le compagnie realizzano prodotti testati per tutte le tasche e non possono scrivere caratteristiche che lasciano disattesi i clienti il resto lo fa il gusto della clientela, c'è chi spende volentieri 10 euro in più al litro e poi spacca comunque perchè la messa a punto lascia a desiderare e chi spende il meno possibile con una messa a punto eccellente e non rompe mai o quasi.

Personalmente sono viziato sia a tavola che al distributore, sono un sostenitore del chi meno spende più spende e che dire ad oggi sono soddisfattto delle mie scelte Qualcuno ha visto e sentito il mio motore ed ha anche detto Quello è un motore da sparo non puo' durare, ebbene ad oggi quel motore ha fatto quasi 10000 km e gode ancora di ottima salute.

Tutti parlano di marche di oli fantomatiche che forse non sono nemmeno commercializzate in tutto il paese probabilmente avranno le loro qualità ma prefericho un prodotto reperibile in ogni angolo del mondo con le medesime caratteristiche anche se il prezzo comporta qualche sacrificio.......

Non fumo...per cui quello che risparmio nelle sigarette lo investo nell'olio.

 

Ciao

Link to comment
Share on other sites

Io sto usando il k112 della syneco ed il motore gira pulitissimo ho provato anche il 2 ts della syneco ed è troppo buono anche se costa molto meno, prima ho usato anche il tts della castrol , non mi ricordo mai di avere grippato un cilindro in tanti anni..

Ho usato altri oli che erano appiccicosi lasciavano residui e non mi sono piaciuti, però di oli belli ne ho provati parecchi e ce ne sono in quantità, non ho mai avuto problemi di carburazione con nessun olio ..

Comunque almeno deve essere un buon sintetico , io non ci rispermio sull'olio e neanche sui componenti da mettere dentro il motore solo la roba migliore e basta, qualcuno è venuto da me per farsi il motore con i pezzi + economici possibili e mi sono anche rifiutato di farglielo

perchè poi si rompono e vogliono anche conto e ragione.

Link to comment
Share on other sites

Mi sembra una corsa alla ricerca dell'olio a minior costo....

Francamente la qualità ha un prezo, partire a priori costa troppo e non mi da tanto di più e' assolutamente personale e spesso non veritiero.

 

Non è una ricerca del minor costo, ma del miglior rapporto qualità prezzo per le proprie esigenze, che è un concetto diverso. Ad esempio a me va bene quello, non ho detto che è il migliore in assoluto e bisogna prenderlo per ogni vespa. Tanti invece prendono olio da gp pensando di garantire chissà cosa per il proprio motore, convinti che all'olio migliore sul mercato corrisponda il rendimento migliore. Il succo del discorso, che evidentemente non si è capito, è questo: Prima di prendere un olio, qualunque esso sia, assicuriamoci di capire cosa richiede il nostro motore.

andando sul fattore economico, la qualità ha certamente un prezzo, ma spesso non è proporzionato. Ad es. ci sono olii di grande distribuzione che costano 10 e olii equivalenti che ne costano 20. Possibilmente si tratta dello stesso olio, ma distribuito dalla marca 1 - che ne produce a tonnellate - costa 10, distribuito dalla marca 2 - che ne fa 10 bottiglie all'anno - costa 20. Ecco spiegato l'arcano. Se devo comprare lo stesso olio a 10 o a 20, preferisco chiaramente la marca che me lo vende a 10.

In italia non si può paragonare il mercato che ha motul, ad esempio, con quello che hanno putoline o valvoline, tanto per fare due nomi, che produrranno anche loro ottimi olii, ma non trovano lo stesso riscontro dei marchi più grandi, anche per questioni economiche.

Invece si è diffusa la credenza che più si spende e più si ha, e non sempre corrisponde a verità. chiaramente è importante capire quando è così e quando non lo è.

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

Board Life Status


Board startup date: September 04, 2017 19:43:09
×
×
  • Create New...