Jump to content


Cambio duro [vespa px]


Visparella
 Share

Recommended Posts

Ragazzi apro un nuovo topic e non scrivo nei precedenti aperti da altri utenti, per non inquinargli i topic

 

Allora ho preso da poco un'altro px fermo da 10 anni lo messo a posto e tutto, però la vespa aveva il cambio duro a scalare

 

quindi mi son messo e ho cambiato guaine e fili e fatto il cambio d'olio, il problema nasce quando monto il tutto.....cioè i cavi scorrono liberi il cambio va una bellezza e nel preselettore basta appoggiare un dito che le marce subito ingranano, poi appena monto il tutto il cambio diventa duro, ad ingranare le marce va una bellezza e nello scalare di nuovo duro(compreso mettere in prima)......

 

a voi la sentenza anche perché ho cambiato tutto quello che c'era da cambiare e non capisco cosa fare di più

Link to comment
Share on other sites

Il mio era durissimo per via della frizione mal regolata,di fatti nel PX è la frizione che porta il movimento dall'albero al cambio,prova a tirare quella,la mia sembrava perfetta ma il cambio era durissimo,regolata quella a fondo il cambio è diventato perfetto

:ciao:

Link to comment
Share on other sites

certo un aiuto è sempre utile

 

il preselettore va molto bene, ingrana le marce anche spingendo con un dito, cavi e guaine, pure le ho messe nuove e vanno bene il cambio sul manubrio pure gira bene, il problema si presenta quando monto il tutto, cioè passo i cavi nel preselettore e metto i fermacavi, ed ecco che tutto diventa duro, detto cosi sembra un problema di tirare al punto giusto i cavi, ma ci ho provato in tutte le maniere ma niente, se li tiro forte le marce non entrano, se li lascio morbidi non ingranano bene e se li regolo una via di mezzo(come li tengo) solo a scalare e mettere la prima è duro :roll:

Link to comment
Share on other sites

cambio al volante, o al motore?

 

la cosa strana è che funziona tutto perfettamente, poi appena blocco i due cavi, non si capisce più niente

Dicevo nel motore,mi pare starna la storia che funge tutto finchè non metti i cavi,boh!

Link to comment
Share on other sites

case anche a me è strana

 

giorgio, anche senza coperchio è duro, però mi è venuto un dubbio, i due registri che ci sono all'inizio del preselettore non li ho regolati, ho passato i cavi e li ho lasciati com'erano, dopo provo a svitarli e/o riavvitarli e vedo che succede

Link to comment
Share on other sites

MODERATOR

con quei registri riesci a fare una regolazione piu' fine........ :ciao::ciao::ciao:

Link to comment
Share on other sites

Guarda, sembra banale, ma lo stesso tuo problema a me lo dava a causa del coperchietto parapolvere...., sicuro che sia montato bene rispetto al copriventola ? prova a rimuoverlo ( una vite e via! ) e prova così... Auguri!! Pier Franco

Link to comment
Share on other sites

MODERATOR
Guarda, sembra banale, ma lo stesso tuo problema a me lo dava a causa del coperchietto parapolvere...., sicuro che sia montato bene rispetto al copriventola ? prova a rimuoverlo ( una vite e via! ) e prova così... Auguri!! Pier Franco

non è banale, ma il piu' delle volte si tagliano i cavi ad una lunghezza non giusta, e quindi in fase di cambio marce si puntano le estremità delle cordicelle nel copriselettore rendendo difficoltosa la cambiata/scalata.....:ciao::ciao::ciao:

Link to comment
Share on other sites

come già detto anche senza coperchio mi fa lo stesso problema

 

i registri del preselettore anche li ho registrati ma niente

 

si le guaine passano dove passavano le originali e anche le misure sono uguali

 

teach anche io avevo pensato la stessa cosa infatti ho comprato altri due cavi e li ho lasciati li liberi senza tagliarli ma niente non va

 

 

domani voglio fare un'altra prova....staccare i cavi dal manubrio e vedere se tirandoli le marce entrano ed escono facilmente, cosi ad esclusione devo trovare il problema

 

vi pongo un'altra domanda, la vespa è stato fatto il motore nel 2005 e poi è stata fermata per tutti questi anni, è probabile che qualcosa si sia ossidato e se ci macino un bel pò di km la vespa può andar bene?

 

ps: no perchè da quando o cambiato tutto ci avrò percorso si e no 5 km

Link to comment
Share on other sites

Intanto bisognerebbe capire bene cosa intendi per duro.....in ogni caso attento che spesso per scalare in prima è utile fare una doppieta.....mi spiego....tirare la frizione, passare per il folle, ritirare la frizione e mettere la prima. Soprattutto se la vespa è in movimento la scalata dalla seconda alla prima non riesce......Com'è scalare dalle altre marce?

 

:ciao: Riccardo

Link to comment
Share on other sites

per duro intendo che bisogna usare anche la mano destra per mettere in prima

 

invece scalare dalle altre marce è meno faticoso, ma comunque duro in confronto a farle entrare le marce

Link to comment
Share on other sites

Aspetta,mi ricordo che ebbi un problema con il cambio lo scorso mese,era durissimo,ed era dato dal filo in eccesso nel preselettore,cioè il filo"in più" dopo il morsetto non era sopra il selettore ma andava sotto(dove cè l'olio),non sò perchè quando lo ho rimesso nella sua sede il cambio si è notevolmente ammorbidito.....controlla anche se non ho idea del perchè dasse noia,anche interferisse con qualcosa un filo del genere non dovrebbe rompere le palle...

:ciao:

Link to comment
Share on other sites

i cavi stanno bene

 

in questi giorni mi son sparato 500km,non so se mi sono abituato io,ma sembra più morbido, tranne la prima che ci vogliono sempre due mani o cambiare senza frizione

Link to comment
Share on other sites

  • 3 years later...

Per la mia poca esperienza in materia ho risolto in parte il problema vome ha detto inizialmente case93.. tirando al mx il filo le marce scorrono molto meglio.il problema invece erano la 3 ma sopratutto la 4 che certe volte non ne voleva sapere di entrare se non dopo aver fatto un bel clak.

in scalata tutto ok più o meno. Ma il filo gioco un tuolo importantissimo. Se non lo fissi al massimo possibile o se mentre lo serri si sfila un pelino il problema ritorna.

Link to comment
Share on other sites

  • 1 month later...

UP

Nella mia nuova Px e3 ho grossi problemi quando rallento, e devo scalare.

Magari sono in 4a, inizio a rallentare metteo la 3a, poi la 2a non entra e mi ritrovo fermo che devo infilare la prima ma non riesco nemmeno a passare dalla seconda, la leva è durissima e devo sforzare, insistere...

Cosa posso fare?

Link to comment
Share on other sites

la sostituzione delle guaine cambio è operazione tra le più complicate che si possano fare su di una vespa....

 

io ho impiegato anni epr impararla davvero e almeno 30 vespe!!!!

 

Il tuo problema è certo nell'accoppiamento delle guaine cambio, nella scelta dei cavi, nella regolazione generale.... infatti come saprai la coppia guaine ha un anello di fermo e guaina di accoppiamento verso il motore, se non rifai la coppia per come và fatta ma magari le monti libere, il cambio hai voglia tu a regolare ed ingrassare!!!

 

Il filo del gas CHE RITORNA RAPIDO e rimane morbido, e CAVI MARCE PRECISI, sono per una vespa non soo comodità ma sinonimo di buona manutenzione.

 

Il problema che haii lo hanno il 60% delle vespe... ed il 60% delle vespe che ho riparato lo avveva infatti, ma solo il 10% aveva problemi di cilindro selezione e/o selettore e/o crociera, di solito il rpoblema erano le guaine!!! Incredibilmente nel 90% di quesrti casi NUOVE!

 

Serve un buon montaggio e 1000 piccoli segreti.

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

Board Life Status


Board startup date: September 04, 2017 19:43:09
×
×
  • Create New...