Jump to content


Telecomando del cancello, nel manubrio.


Gilvar
 Share

Recommended Posts

Montato stasera.

Come dicevo ho rubato corrente dal cavo verde/bianco del connettore pulsante avviamento e ho preso la massa da una delle viti del bauletto, poi ho frapposto un connettore stagno tipo "superseal", che è entrato nel buco del bloccasterzo, e i due fili in uscita dal connettore li ho saldati ai contatti di alimentazione del telecomando. Infine, vista la mia imperizia nel saldare e le dimensioni minime del circuito stampato, per non rischiare di bruciarlo invece di dissaldare e ponticellare I connettori del pulsante di azionamento, l'ho aperto e l'ho chiuso dall'interno con una bella "palla di stagno".

Va una bomba, anzi, sospetto che l'alimentazione "corposa" della vespa abbia anche aumentato la portata del segnale. Ora c'è da vedere quanto reggeranno le mie saldature (di cacca) o il telecomando stesso. Ma per ora è una vera libidine. 

(Mi spiace di non aver fatto foto durante il lavoro, purtroppo ero di corsa. Scusatemi. 😓

IMG_20211008_172243.jpg

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

Board Life Status


Board startup date: September 04, 2017 19:43:09
×
×
  • Create New...