Vai al contenuto
VR-News
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.
  • IMAGE HOST


GiPiRat

Regolarizzare una "visura in bianco"! Prima iscrizione tardiva al PRA

Recommended Posts

STAFF
Grazie mille Gino.

Quindi anche se ho il libretto,la situazione è comunque abbastanza complessa,se non dovesse saltare fuori nulla.

Certo è infinitamente migliore che se non lo avessi! L'unica pecca è la mancanza delle sigle, ma in qualche modo, come ti ho scritto, si può rimediare.

 

Ciao, Gino

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ok,allora incrociamo le dita,spero che la ricerca porterà i suoi frutti;anche se dovrò sperare di trovare un impiegato che abbia voglia di cercare nell'archivio cartaceo e già questo mi sembra una bella impresa.....

Poi in caso di esito negativo dovrò pensare ad una soluzione alternativa,se qualcuno ha già qualche idea si faccia avanti :ok:

 

:ciao:

Modificato da d.uca23

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Poi in caso di esito negativo dovrò pensare ad una soluzione alternativa,se qualcuno ha già qualche idea si faccia avanti :ok:

 

:ciao:

L'altra soluzione è che mi regali la vespa.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
STAFF
Ok,allora incrociamo le dita,spero che la ricerca porterà i suoi frutti;anche se dovrò sperare di trovare un impiegato che abbia voglia di cercare nell'archivio cartaceo e già questo mi sembra una bella impresa.....

Poi in caso di esito negativo dovrò pensare ad una soluzione alternativa,se qualcuno ha già qualche idea si faccia avanti :ok:

 

:ciao:

Non è una questione di "avere voglia", la visura dal registro è un atto dovuto, che ha anche un bel costo! Mi pare di circa 25 euro.

 

Ciao, Gino

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
L'altra soluzione è che mi regali la vespa.

 

Vabbè ma tu la vn2t già ce l'hai, pure restaurata!!!

Comunque grazie per la dritta che mi hai dato Domenica,come vedi mi sono già attivato per l'iscrizione tardiva :ok:

 

Non è una questione di "avere voglia", la visura dal registro è un atto dovuto, che ha anche un bel costo! Mi pare di circa 25 euro.

 

Ciao, Gino

 

Perfetto,comunque prima di partire spero di avere qualche notizia al telefono per capire che fine hanno fatto gli archivi.

 

:ciao:

Modificato da d.uca23

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Questa mattina ho fatto un giro di telefonate,ma non ho scoperto gran che.

In motorizzazione ho parlato con alcuni impiegati e mi han detto che ogni 10 anni buttano tutto,poi un altro mi ha detto che venendo di persona ,forse, si può fare qualcosa.

 

Poi ho mandato una mail al Sig. Fiorenzo Lari.

 

Ma ho anche pensato che magari la potrei regolarizzare così senza sigle e poi,una volta di mia proprietà,faccio correggere il tutto,come in quest'altra discussione.

 

http://www.vesparesources.com/showthread.php?52320-Problema-revisione-T5-2-zeri-di-troppo!

Modificato da d.uca23

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
STAFF
Questa mattina ho fatto un giro di telefonate,ma non ho scoperto gran che.

In motorizzazione ho parlato con alcuni impiegati e mi han detto che ogni 10 anni buttano tutto,poi un altro mi ha detto che venendo di persona ,forse, si può fare qualcosa.

 

Poi ho mandato una mail al Sig. Fiorenzo Lari.

 

Ma ho anche pensato che magari la potrei regolarizzare così senza sigle e poi,una volta di mia proprietà,faccio correggere il tutto,come in quest'altra discussione.

 

http://www.vesparesources.com/showthread.php?52320-Problema-revisione-T5-2-zeri-di-troppo!

Questo tipo di problemi si risolvono esclusivamente andando di persona, o delegando qualcuno che lo faccia per te. Al telefono non risolvi nulla!

 

Ciao, Gino

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Da inesperto avevo pensato di poter risolvere qualcosina in più al telefono,intanto ho mandato una mail al vespa club della zona,magari potranno aiutarmi o almeno consigliarmi un'agenzia di pratiche auto.

 

Invece Cosa ne pensi Gino della mia idea di regolarizzare il tutto così com'è? Potrebbe rivelarsi una stupidaggine?

 

 

Grazie

Modificato da d.uca23

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
STAFF
Da inesperto avevo pensato di poter risolvere qualcosina in più al telefono,intanto ho mandato una mail al vespa club della zona,magari potranno aiutarmi o almeno consigliarmi un'agenzia di pratiche auto.

 

Invece Cosa ne pensi Gino della mia idea di regolarizzare il tutto così com'è? Potrebbe rivelarsi una stupidaggine?

 

Grazie

Dubito che possano passare sopra alla mancanza delle sigle, ma puoi sempre provarci. E scaricati la scheda tecnica omologativa, che ti servirà per la sigla di omologazione che, in questo caso è: "Atto n. 327 del 07/06/1953".

http://old.vesparesources.com/forum/downloads.php?do=file&id=274

 

Ciao, Gino

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Si la scheda di omologazione già l'ho scaricata e ti ringrazio e per averla caricata.

Adesso cercherò di percorrere 2 strade:

 

1-Provo a fare la visura d'immatricolazione,conoscendo anche il giorno esatto d'immatricolazione,se i registri esistono dovrei riuscire ad averla.

 

2-Mi facccio fornire dal Sig.Lari un documento della casa madre Piaggio che possa convincere l'addetto del pra a farmi il cdp con la sigla vn2t e poi l'adetto della motorizzazione a correggermi il libretto.

Modificato da d.uca23

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Al pra mi hanno detto che per l'iscrizione tardiva non ci sono problemi (sempre che a Roma nei registri cartacei sia effettivamente mai stata iscritta).

Però riporteranno sul cdp i dati che sono sul libretto senza la sigla.

Poi l'impiegato mi ha detto che gli unici che mi possono correggere il libretto sono quelli della motorizzazione,quindi per lui devo andare prima da loro a far correggere gli eventuali errori.

Ma adesso io mi chiedo;in motorizzazione (anche se gli porto la visura d'immatricolazione,il certificato d'origine,la scheda d'omologazione e già che ci sono anche una foto dei numeri di telaio) me lo correggono un libretto di un mezzo mai iscritto al pra???

 

Comunque la settimana prossima vado a chiedere anche in motorizzazione.

 

Grazie.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
STAFF
Al pra mi hanno detto che per l'iscrizione tardiva non ci sono problemi (sempre che a Roma nei registri cartacei sia effettivamente mai stata iscritta).

Però riporteranno sul cdp i dati che sono sul libretto senza la sigla.

Poi l'impiegato mi ha detto che gli unici che mi possono correggere il libretto sono quelli della motorizzazione,quindi per lui devo andare prima da loro a far correggere gli eventuali errori.

Ma adesso io mi chiedo;in motorizzazione (anche se gli porto la visura d'immatricolazione,il certificato d'origine,la scheda d'omologazione e già che ci sono anche una foto dei numeri di telaio) me lo correggono un libretto di un mezzo mai iscritto al pra???

 

Comunque la settimana prossima vado a chiedere anche in motorizzazione.

 

Grazie.

Naturalmente che solo la motorizzazione può correggere un libretto di circolazione, visto che sono loro che lo hanno emesso! Oltretutto, alla motorizzazione non importa nulla dell'eventuale iscrizione al PRA, o meno, del veicolo.

 

Ti suggerisco di fare per prima cosa la prima iscrizione tardiva al PRA, poi, col CdP a tuo nome, vai in motorizzazione e chiedi, contestualmente, l'aggiornamento del libretto per quanto riguarda l'intestatario e per le sigle mancanti. Una volta che avranno inserito nel database le sigle, non ci sarà neanche bisogno di aggiornare il CdP.

 

Ciao, Gino

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Naturalmente che solo la motorizzazione può correggere un libretto di circolazione, visto che sono loro che lo hanno emesso! Oltretutto, alla motorizzazione non importa nulla dell'eventuale iscrizione al PRA, o meno, del veicolo.

 

Quindi in teoria in motorizzazione mi correggerebbero il libretto,anche se il mezzo non è mai stato iscritto al pra.

Così intanto vado a chiedere se a loro basta una dichiarazione della piaggio la quale mi certifica che il telaio e il motore erano punzonati anche con le benedette sigle vn2t e vn2m.

Nel dubbio faccio anche il certificato d'origine (su di esso oltre alla sigla del motore vn2m c'è anche il numero seriale?).

Come in questo caso:

http://www.vesparesources.com/showth...eri-di-troppo!

Infatti mi risparmierei volentieri di farmi un bel po' di km per andare a fare la visura d'immatricolazione (che non sono sicuro di riuscire ad ottenere).

A questo punto sperando che in motorizzazione mi spiegheranno di cosa ho bisogno (senza nominarmi il temutissimo collaudo),mi preparo tutti i certificati richiesti che non sono sicuro di ottenere in 60 giorni e vado a fare il cdp con il libretto così com'è adesso.

 

Ti suggerisco di fare per prima cosa la prima iscrizione tardiva al PRA, poi, col CdP a tuo nome, vai in motorizzazione e chiedi, contestualmente, l'aggiornamento del libretto per quanto riguarda l'intestatario e per le sigle mancanti. Una volta che avranno inserito nel database le sigle, non ci sarà neanche bisogno di aggiornare il CdP.

 

Ciao, Gino

 

Ma poi lo potrei far correggere il cdp?

Perchè a me piacerebbe che ci sia la sigla anche su di esso.

 

 

Altra domandina:tutto questo iter posso farlo anche presso una motorizzazione diversa da quella della mia provincia?

 

Intanto ringrazio Gino per il grande aiuto e mi scuso per le tante richieste.mi auguro che siano utili anche ad altri in futuro!!!

Modificato da d.uca23

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
STAFF
Quindi in teoria in motorizzazione mi correggerebbero il libretto,anche se il mezzo non è mai stato iscritto al pra.

Così intanto vado a chiedere se a loro basta una dichiarazione della piaggio la quale mi certifica che il telaio e il motore erano punzonati anche con le benedette sigle vn2t e vn2m.

Nel dubbio faccio anche il certificato d'origine (su di esso oltre alla sigla del motore vn2m c'è anche il numero seriale?).

Come in questo caso:

http://www.vesparesources.com/showth...eri-di-troppo!

Infatti mi risparmierei volentieri di farmi un bel po' di km per andare a fare la visura d'immatricolazione (che non sono sicuro di riuscire ad ottenere).

A questo punto sperando che in motorizzazione mi spiegheranno di cosa ho bisogno (senza nominarmi il temutissimo collaudo),mi preparo tutti i certificati richiesti che non sono sicuro di ottenere in 60 giorni e vado a fare il cdp con il libretto così com'è adesso.

 

 

 

Ma poi lo potrei far correggere il cdp?

Perchè a me piacerebbe che ci sia la sigla anche su di esso.

 

 

Altra domandina:tutto questo iter posso farlo anche presso una motorizzazione diversa da quella della mia provincia?

 

Intanto ringrazio Gino per il grande aiuto e mi scuso per le tante richieste.mi auguro che siano utili anche ad altri in futuro!!!

Mi sono già espresso, poi fai come ritieni più opportuno.

 

Una volta che il dato è nel database e sul libretto, non c'è necessità che sia sul Cdp, semmai risulterà sul successivo. E' come quando si cambia indirizzo, fai la comunicazione e ti aggiornano la carta di circolazione, ma non il CdP.

 

Ciao, Gino

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Piccolo aggiornamento.

Mi sono rivolto ad un' agenzia di pratiche auto e siamo anche riusciti a farci correggere il libretto in motorizzazione.

Ora sono finalmente presenti le sigle sul libretto:

DSCN9884.jpg

 

L' unica cosa è che sul timbro che mi autentica la correzione (probabilmente) non c' era molto inchiostro,quindi si vede poco :polliceverso:

Vabbè:boh: spero non sia un problema...

Tra qualche giorno avrò finalmente anche il cdp.

Modificato da d.uca23

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Piccolo aggiornamento.

Mi sono rivolto ad un' agenzia di pratiche auto e siamo anche riusciti a farci correggere il libretto in motorizzazione.

Ora sono finalmente presenti le sigle sul libretto:

[ATTACH=CONFIG]123595[/ATTACH]

 

L' unica cosa è che sul timbro che mi autentica la correzione (probabilmente) non c' era molto inchiostro,quindi si vede poco :polliceverso:

Vabbè:boh: spero non sia un problema...

Tra qualche giorno avrò finalmente anche il cdp.

:ok:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
STAFF
Piccolo aggiornamento.

Mi sono rivolto ad un' agenzia di pratiche auto e siamo anche riusciti a farci correggere il libretto in motorizzazione.

Ora sono finalmente presenti le sigle sul libretto:

[ATTACH=CONFIG]123595[/ATTACH]

 

L' unica cosa è che sul timbro che mi autentica la correzione (probabilmente) non c' era molto inchiostro,quindi si vede poco :polliceverso:

Vabbè:boh: spero non sia un problema...

Tra qualche giorno avrò finalmente anche il cdp.

L'importante è che la correzione sia stata inserita anche nei dati della motorizzazione! :ok:

 

Ciao, Gino

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
:ok:

 

:ok::mrgreen:

 

Devo ringraziarti fino a quest' estate non sapevo si potessero regolarizzare i doc della mia vespa senza registri storici o altro ;-)

Inoltre ringrazio anche Gino per i preziosi consigli burocratici :Ave_2:

 

Ormai manca poco ed è fatta :risata1:

 

L'importante è che la correzione sia stata inserita anche nei dati della motorizzazione! :ok:

 

Ciao, Gino

 

Si, in motorizzazione adesso i dati sono corretti,gli è stata presentata anche la scheda d' omologazione della mia vespa ;-)

Modificato da d.uca23

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Finalmente mi hanno consegnato anche il cdp e il foglio di via!!!!!!!!!!!

Adesso mi manca solo l' adesivo da incollare sul libretto.

 

Grazie di nuovo a tutti :applauso:

 

:ciao:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
:ok::mrgreen:

 

Devo ringraziarti fino a quest' estate non sapevo si potessero regolarizzare i doc della mia vespa senza registri storici o altro ;-)

Inoltre ringrazio anche Gino per i preziosi consigli burocratici :Ave_2:

 

Ormai manca poco ed è fatta :risata1:

 

 

 

Si, in motorizzazione adesso i dati sono corretti,gli è stata presentata anche la scheda d' omologazione della mia vespa ;-)

Figurati, per cosi poco. Ho letto sempre i topic di Gino, quando mi hai detto della tua situazione mi sono ricordato di questa per regolarizzare i veicoli con visura in bianco.

La tua fortuna è che avevi tutti i doc.

:ciao:

Modificato da verel

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Gino, risulta che sia cambiato qualcosa per le visure in bianco in presenza di libretto?

un restauratore della mia zona sotiene che si debba fare il collaudo in MCTC.

grazie infinite in anticipo

Modificato da matopaavespa

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
STAFF
Ciao Gino, risulta che sia cambiato qualcosa per le visure in bianco in presenza di libretto?

un restauratore della mia zona sotiene che si debba fare il collaudo in MCTC.

grazie infinite in anticipo

Se richiedono il collaudo, bisogna farlo. :boh: Al limite ci si può rivolgere ad un'altra sede di motorizzazione.

 

Ciao, Gino

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Salve a tutti, ho lo stesso problema in quanto mi sto accingendo a fare l'iscrizione tardiva. ho libretto, targa e visura in bianco. Sul libretto risulta già che la moto ha superato il collaudo. Quello che non capisco e mi sfugge è:

-ci vuole scrittura di vendita (che posso fare in comune) con autentica firma

-copia dei miei documenti

-libretto di circolazione

Allora mi chiedo se la vendita risulterebbe già fatta dalla scrittura che presento, poi alò pra devo fare il modello np2b?

per la compilazione di questo modello deve essere presente anche il venditore o solo io come nuovo proprietario acquirente?

Grazie a tutti per i chiarimenti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
STAFF
Salve a tutti, ho lo stesso problema in quanto mi sto accingendo a fare l'iscrizione tardiva. ho libretto, targa e visura in bianco. Sul libretto risulta già che la moto ha superato il collaudo. Quello che non capisco e mi sfugge è:

-ci vuole scrittura di vendita (che posso fare in comune) con autentica firma

-copia dei miei documenti

-libretto di circolazione

Allora mi chiedo se la vendita risulterebbe già fatta dalla scrittura che presento, poi alò pra devo fare il modello np2b?

per la compilazione di questo modello deve essere presente anche il venditore o solo io come nuovo proprietario acquirente?

Grazie a tutti per i chiarimenti.

Il modello NP-2B non serve solo per la vendita di un veicolo, ma anche per la presentazione al PRA. Non so cosa ti chiederanno di presentare al PRA per la richiesta di prima iscrizione tardiva, ma una volta che hai l'atto di vendita, il venditore non serve più.

 

Ciao, Gino

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×