Jump to content
VR News
  • IMAGES HOSTING
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.

MataPX150

Utenti Registrati
  • Content Count

    132
  • Joined

  • Last visited

  • Points

    11 [ Donate ]

Community Reputation

0

About MataPX150

  • Rank
    VRista Junior
  • Birthday 11/02/1991

Personal Information

  • Città
    milano
  • Le mie Vespe
    PX 150
  • Occupazione
    Libero professionista

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. No, la vespa sta sempre protetta, mai in strada, solo magari 2/3 ore quando torni e sai che poi stai per riuscire, zona centro
  2. Buona sera ragazzi, vi scrivo qua perchè sono abbastanza preoccupato e spero di riuscire ad avvisare qualcuno. Ero sul balcone a fumare una sigaretta e ho notato un furgone bianco che continuava a girare intorno alla mia vespa. sono sceso facendo finta di niente e dopo che si è posteggiato, sono usciti due signori nazionalità, presumo zingari italiani, vestiti "bene" con collane e anelli d'oro, che si aggiravano introno alla mia vespa. Hanno tirato fuori il telefono e hanno fatto più foto, alla targa e al conta km. Dopo che li ho cacciati via, ho spostato la vespa in un luogo sicuro!!!... Vorrei avvertirvi che ci sono questi due tizzi che stanno girando per la città! camicia rossa a quadretti, modo di fare da zingaro, furgone bianco, purtroppo non sono riuscito a prendere la targa, proverò a chiedere domani al negozio che punta proprio dove si sono posteggiati, delle telecamere, se si riesce a vedere, in modo da poter fare le opportune segnalazioni. Spero di esservi stato d'aiuto in qualche modo
  3. Non è fortuna fidati, mi faccio il culo tutto l’anno senza sosta 18 ore al giorno, ogni due anni vacanze in vespa
  4. Ciao Paletti, grazie della tua risposta, ho tutto come attrezzi in vespa, anche una pompetta per succhiare via la benzina all’evenienza, mi mancano solo i cavi, non avendoli mai sostituti, ho visto da Tonazzo e su sip che ci sono varie misure 2mm/5mm/6 e 9 se non sbaglio, volevo capire quali erano quelli adatti al px, sotto cavi frizione mi da la possibilità di scegliere il diametro. Comunque il viaggio sarà il 3 che faccio, partenza da Milano, tutto il giro dell’elba, tutto il giro della Sardegna, tutta Corsica, poi Spagna e costa fino a rientrare a Milano, facendo tutta la Costa Azzurra, tempo del viaggio 2 mesi Sempre in vespa !
  5. Buona sera in preparazione al viaggio, vi chiedo: 1- i cavi da portare come ricambio sono? i due fili frizione e acceleratore o consigliate anche freno posteriore? 2- solo i cavi o meglio anche le guanine? 3- di che misura? in mm ho visto che ce ne sono vari tipi, la mia bambina è px150 2012 con freno a disco anteriore Grazie a tutti ragazzi
  6. Tamburo posteriore a parte, cosa può generare quel fastidioso rumore?
  7. Allora il logo non è in rilievo, ma inciso dalla foto non si capisce, ma toccando con il dito si, per le ganasce ho usato Piaggio originali, poi ho cambiato il tamburo con questo e ho fatto un altro ciclo si ganasce Piaggio e ganasce malossi gialle
  8. Il logo anche se la foto può ingannare, e’ inciso non è in rilievo e comunque sia, originale o no, si è consumato e non frena più, se di norma la parte dove sfrega sulle ganasce dovrebbe avere lo stesso spessore del bordo, non lo ha e’ abbastanza scavato dentro
  9. Dopo il problema del millerighe, circa 1000km fa ho montato un tamburo Piaggio vecchio stampo, quello con il logo inciso non in rilievo e la stella, però mi sembra sia troppo consumato, le ganasce sono ok, il tendi filo “esteso” ma il pedale frena solo a fine corsa, non vorrei ci fosse poco materiale sul bordo del tamburo
  10. Buona sera cari Vespisti :D da più di un mese la piccola px150, fa uno strano rumore alla ruota posteriore, ho letto ovunque e ho provato un po’ tutto, ma non si risolve... vi spiego, a vespa spenta se si gira la ruota posteriore in un punto fa TAK, se si muove avanti e indietro, sempre nello stesso punto lo ripete. Avevo già controllato che i cerchi pinasco fossero ben fissati, oggi non soddisfatto è causa altro problema ai freni ( lo scrivo dopo) ho tirato giù il tamburo sdraiando la vespa su un lato, ho provato a muovere il perno e fa comunque rumore, quindi escluderei le varie ipotesi di cavi che toccano o mozzo non stretto bene... avevo letto che poteva essere il perno dell’ingranaggio del settore, ma svuotato l’olio E aperto il selettore risulta essere tutto perfetto... l’ultima ipotesi penso sia imputabile alla crociera che ha del gioco, non so come risolverlo, e’ fastidioso, soprattutto se si va in due quando si arriva al semaforo si sente... Ora l’altra problematica, il freno dietro frena solo a fine corsa, ho già regolato al limite il tendifilo, le ganasce hanno 1000km e misurare col calibro rispetto alle nuove sono solo qualche mm in meno... ora... il tamburo era stato sostituito l’anno scorso ( causa mille righe andato ) con uno usato tolto da un’altra vespa .. oggi aprendo tutto ho notato un bello scalino nel tamburo, può essere quello troppo usurato? Lo scalino percepibile con il dito era come lo spessore di una moneta da 5cent. Comunque sia ho ripulito tutto e richiuso, se fosse il tamburo me ne consigliate uno marchiato Piaggio 80€ o uno RMS 40€? Come qualità intendo, il prezzo non mi interessa. vi ringrazio, a presto da Milano!! Ps: la vespa è una px150 2012 leggermente elaborata
  11. Ciao a tutti, apro una nuova discussione perché non vorrei intasare con il mio problema il topic "padellino polini", se mi spiegate come fare, mi piacerebbe citare anche i vari commenti al problema da lì a qui. Vi spiego il problema... la vespa e una px2011 originale, in passato l'ho statalizzata ( anche la ghigliottina) e recentemente ho iniziato a metterci su le mani, ora si presenta così: marmitta polini cornetto polini air box pinasco filtro polini al posto del manicotto lo so che per molti di voi e' esagerato e sprecato su un original, però prima di mettere tutto questo si fermava a 80/85, ora in due arrivo a 100 con una ripresa niente male. la prima modifica e stata la marmitta e mi era stato consigliato si mettere un getto da 105, siccome due giorni dopo ho preso il cono con air box ho seguito consigli sul forum e ho messo 122 ( lo so che vi sembra esagerato), ho provato anche con il 115 compreso nel kit e sembra andare meglio alle medie aperture, però la prova candela tirata in 3 era bianca! Bianca! Con il 122 e' sempre magra,un po' più colorita, ma mi fa stare un po' più tranquillo, mentre con il 115 era nocciola al minimo, con il 122 e grassa nera pece. Molto mi hanno detto che probabilmente aspirava aria, ho provato a sigillate la scatola per quel che si riusciva con la pasta rossa, ma nulla sempre magra, preso dallo sconforto, oggi ho smontato tutto, tirato giù il carburatore e la vaschetta, cambiato la guarnizione tra vaschetta e gt e quella del carburatore, pulendo il tutto, mi è anche venuto il dubbio è qui chi monta air box pinasco lo saprà, che aspirasse aria dal fiorellino della regolazione del minimo, si sa quel beccuccio da infilarci sopra da tagliare per regolare l'altezza non è propio fatto bene... con del nastro telato l'ho tappato! nulla, ai medi e grassa secondo me, scoppietta come se bruciasse male e come se fosse un problema di candela ( messa nuova prima di fare i vari tentativi R CHAMPIONS ) problemi elettrici gli escludo a priori, rimettendo la configurazione vecchia non da problemi a parte il solito problema alle medie aperture. comunque se vado piano senza tirare le marce si sente che brucia male e che è grassa a parer mio, se le tiro il collo va benissimo, però la prova candela la da magra. Non riesco proprio a capire... aumentare ulteriormente il getto mi sembra esagerato, c'è gente che con 177 e carbu 24 monta il 118, io su 150 e 20 monto un 122. ho sbaglio a fare la tirata.. ma per me una tirata e una tirata e spengo subito tirando frizione quando dopo 200m circa la sento al limite del cambio marcia. La cosa più fastidiosa e regolare le medie aperture l'emulsionatore e il B3, il freno aria 160, minimo 48-160, ghigliottina001 altrq cosa che mi è venuta in mente, con il 115 di max quando cambiavo marcia sembrava una cosa tipo really e scoppio marmitta, ovviamente non così esagerato, però non mi pare normale ed in rilascio scendeva lentamente, con il 122 scende bene....
  12. Proverò con il soffietto, anche se mi spiacerebbe non utilizzare il filtro e non avere nessun filtraggio d'aria.. La pinasco, mi ha sempre incuriosito, racconta un po'
×
×
  • Create New...