Jump to content
VR News
  • IMAGES HOSTING
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.

vanny

Utenti Registrati
  • Content Count

    727
  • Joined

  • Last visited

  • Points

    8 [ Donate ]

Community Reputation

0

About vanny

  • Rank
    VRista Senior
  • Birthday 07/01/1986

Personal Information

  • Città
    nei Colli del Prosecco
  • Le mie Vespe
    gs 150 (vs2), 150 gl, px125e, Rally 180
  • Occupazione
    studente universitario
  • Skype
    vanny.ceotto

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Bene!!!!! Inviato dal mio SM-G900F utilizzando Tapatalk
  2. Quindi è la 1 come suggerivo io.. Inviato dal mio SM-G900F utilizzando Tapatalk
  3. Ciao fabbro, secondo me la frizione per la gs 150 è quella dell'immagine 1 la seconda si può montare, la differenza sta nel fatto c'è ultimo disco quello vicino al l'ingranaggio della frizione nel caso della gs 150 dovrebbe essere senza i denti che impediscono alla campana di aprirsi. Meccanicamente sarebbe meglio la 2 perché impedisce che la campana si apra, ma la gs monta la 1. Io ho montato una della surflex identica alla 1..ma ripeto puoi montare entrambi i tipi. Ciao Inviato dal mio SM-G900F utilizzando Tapatalk
  4. Eh...la gestazione è lenta.. Inviato dal mio SM-G900F utilizzando Tapatalk
  5. Ciao, la prima cosa da fare sulla GS è magnetizzare il volano, se una volta magnetizzato il volava ai capi della batteria misuri ancora 6,1V allora sustituisci la bobina di carica, alla fine se tutto è efficiente dovresti misurare sempre con vespa accesa in accelerazione i 7V. Inviato dal mio SM-G900F utilizzando Tapatalk
  6. Diciamo che ho trovato un cilindro per 180 SS con pistone originale piaggio da un amico, c'è modo di montarlo sul GS 160 senza sostituire la biella? Il problema è lo spinotto di diametro diverso, c'è modo di alesale la bronzina del mio albero? o sostituirla con una di adeguata?
  7. Per il pistone non c'è problema, ho visto che sip fornisce questo per montare un 180. La testa modifico la sua abbassandola come dice poeta..andando ad ottenere un Rc piu vantaggioso, controllo bene le luci ci carico-scarico e sono aposto.. Mi basta vitaminizzare un po sto 160..che secondo me è la vespa perfetta..come guidabilita..e telaio..se riesco a farla spingere un pelo di più ottengo un 160 che va come un 180 ss che secondo me è il massimo.. Inviato dal mio SM-G900F utilizzando Tapatalk
  8. Io ho risolto cambiando la guaina del cavo frizione, e mi sono accordo che era un po stirata nella zona di passaggio dal manubrio al telaio, e secondo me da fredda la frizione funziona bene perché il cavo e cmq bello, a forza di usare la frizione la guaina si accorcia e ti diminuisce la corsa corsa quindi la frizione non stacca..per me è questa la spiegazione la marmitta non centra Inviato dal mio SM-G900F utilizzando Tapatalk
  9. Onlyet3, mi piace di più l'idea di poeta, se mi posso permettere, ho valutato la tua idea si un pinasco, ma francamente non mo alletta, alla fine credo che metterò un 180 con testa abbassata invisibile da fuori ma gudurioso da dentro... Inviato dal mio SM-G900F utilizzando Tapatalk
  10. Beh diciamo che questo è molto più che vitaminizzare un pochino..non volevo spingermi a certi livelli..la GS da originale per i miei gusti va già come un treno..volevo avere un po più di brio in modo da tenere una velocità di crocera attorno agli 80 km/h in due senza aver problemi di grippaggi mantenendo l'originalità del mezzo..ho provato un 180 ss originale e sinceramente mi è parso sufficiente per me..per questo volevo montarci un gt 180.. Inviato dal mio SM-G900F utilizzando Tapatalk
  11. Penso che queste prestazioni derivino dalla marmitta vuotata. Insomma, io non vorrei toccare il gt, al max gli abbasso la testa, fino a che rc mi posso spingere? Nel senso, abbasso la testa di 1 mm e basta così mo diventa più cattiva..ma rischio di battere in testa poi? La carburazione la lascio come prevede la Piaggio? Visto che abbasso solo la testa? Inviato dal mio SM-G900F utilizzando Tapatalk
  12. Grazie poeta, la marmitta è la sua originale svuotata dal vecchio proprietario..ma piuttosto...guidami con gli aggiustamenti del cilindro...proprio per avere una grande affidabilità volevo montarci il 180 perché ci voglio fare parecchi km..e quindi la vorrei un po più performante del 160 originale, che cmq in 2 mi prende i 90 km/h Inviato dal mio SM-G900F utilizzando Tapatalk
  13. I cilindri differiscono solo per il diametro della canna interna, so che il 180 ss montava la testa con il marchio gs e non ho ben capito se sono le stesse..o se hanno qualche diversità, se monto la testa del 160 col cilindro 180 vado in contro a possibili guai? Inviato dal mio SM-G900F utilizzando Tapatalk
  14. Ciao ragazzi è un po che non ci sentiamo..ho una domanda per voi..È vero che le teste della GS160 sono uguali a quelle della SS180? Ho letto che I primi SS hanno la testa con marchio GS, questo significa che la testa è la stessa o c'è il trucco? La domanda nasce dal fatto che i due cilindri hanno 4 mm di diametro di differenza è mi sembra un po strano che la testa possa esser la stessa. Mi è balena l'idea di comprare un gs 160 e di renderlo più agressivo mettendoci su un cilindro per SS..mi dovrei procurare anche la testa? Grazie a tutti in anticipo per l'attenzione. Vanny Inviato dal mio SM-G900F utilizzando Tapatalk
  15. Beh io cecchie bobine Sampa a casa ne ho 3, e delle 3 ne va solo 1, le altre sono morte.. acquistai la bobina in Bachelite rossa nuova..e ci ho fatto forse 300 km..e poi scoppiettava la nonnetta.. Cmq se hai difficoltà con la gl e decidono di buttarla io Padova la conosco bene perché ci ho fatto l'università..passo a prenderla io..così non inquina in strada..
×
×
  • Create New...