Jump to content

Marco89

Utenti Registrati
  • Content Count

    109
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0

About Marco89

  • Rank
    VRista Junior
  • Birthday 01/23/1989

Personal Information

  • Città
    Treviglio
  • Le mie Vespe
    50 Special 1976
  • Occupazione
    Impiegato

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Azzzzz…oggi riprovo allora…la tengo a manetta per quanto in terza??
  2. Ciao!!! Ecco l’altro volano che ho a casa approfitto anche x chiedervi un parere sul colore della candela..da bella calda, ho tirato la 4 per 200 metri e poi ho spento il motore tenendo la frizione. grazieeee
  3. Appena riesco vi metto la foto dell’altro volano!!!
  4. Perfetto! Come immaginavo! Avevo letto ke serviva avere più peso per l’allungo, ma così come sono per ora ho fatto solo una sparata dopo averla scaldata per 1 h e sono super soddisfatto del mio lavoro (con il vostro aiuto) con questa configurazione arrivo a 110 km/h (segnato dal contakm del manubrio et3). grazie ancora del supporto!
  5. Avrei a casa anche un volano quello da 2kg sempre della 50, credo le prime serie, quello senza la corona esterna alle alette della special. però non so che vantaggio possa darmi ora che ho risolto il tutto.
  6. Ciao iena! ho su il volano special da 1,6kg. Ho revisionato completamente il carburatore guarnizione getti nuovi ecc ecc. ora gira molto meglio. Secondo me qualche guarnizione faceva passare aria di troppo. per ora la uso un po’ così..poi magari in futuro una accensione elettronica..
  7. https://youtube.com/shorts/ryGOOEhqOjU?feature=share https://youtube.com/shorts/3MdzFi1L0Xk?feature=share Minimo del 45..massimo del 86 Fa fumo e secondo me dopo ke accelero, cala di giri un pó lentamente e solo alla fine quando scende fa il classico scoppiettio prem prem prem prem (scusate l’esempio😂😂)
  8. Nel senso ke con i 19 gradi sembrava più piena sotto ai bassi!! Adesso non riesco a capire xkè faccia così in rilascio!! ho fatto un video ma nn so come fare a condividerlo con voi!!
  9. Innanzitutto grzie per l’aiuto!!!! Dovrei essere riuscito finalmente a mettere il giusto anticipo!!! e la statore risulta come molte guide in internet dicono, ruotato di 3mm circa in senso orario partendo dalla metà dell’asola. Approfitto per fare un’altra domanda..possibile ke l’anticipo ritardato dia come impressione un più lento ritorno al minimo dopo aver accelerato sia in folle che in marcia? Mi spiego..se sono in viaggio e accelero, prende subito bene (meno di quando era a 19 gradi) ma quando chiudo il gas, non sento il solito borbottio…non è ke rimane accelerata..scende
  10. Grazie a tutti innanzitutto!! kalimero: esatto, la soddisfazione di riuscire nelle cose capendo nel dettaglio il tutto, è impagabile!! Avevo immaginato funzionasse così.. puntando la pistola con motore al minimo e rotella azzerata, trovavo il segno del volano prima del pms segnato sul carter..se poi ruotavo con la rotella e impostavo 16 gradi trovato i punti in corrispondenza..accelerando si spostava ancora aumentanti di valore😥 Echospro: me li guardo subito!! grazie ancora!!!
  11. Ciao a tutti!!!! Premetto me ho cercando in ogni angolo sul forum e internet ma non ho trovato più nulla e ora spacco le balle a voi!! mi sono fatto prestare la strobo dal mio amico..è digitale..purtroppo non riesco a capire e non posso scomodarlo è presissimo e volevo arrangiarmi io CAPENDO soprattutto. Come da guida ho trovato il pms e con disco graduato ho segnato sul carter sia il pms sia i 16 gradi del mio malossi 57,5x43. accendo la strobo e non capisco più nulla..sotto ha una rotella ke anticipa o ritarda e si vede proprio la tacca del volano (segnata in corrispondenza de
  12. Ciao Luigi! non ricordo che tolleranza avesse😅come mai speri non C3? L’albero prima di riutilizzarlo lo avevo controllato e fortunatamente non era usurato. Avevo immaginato ke la gabbia a rulli fosse “meno restrittiva” rispetto ad un cuscinetto a sfere.
  13. Per leggero gioco intendo ke se afferri la ruota a ore 3 e 9 e spingi e tiri, si sente un toc-toc come se l’albero ruota ha del gioco con il cuscinetto. Senza ruota non si riesce a replicare, mentre con la ruota montata si perché il braccio è maggiore. Lo avevo anche davanti ma lí ho risolto revisionando il mozzo con i cuscinetti nuovi ed è sparito del tutto!!
  14. Ciao Gianluca!!! Ti sei spiegato benissimo!!! Hai ragione scusa..il blocco è il blocco della mia special del 76. perfetto, quindi è il dado ke tira in battuta lo spallamento del perno con il cuscinetto a sfere. No purtroppo non ho la dinamometrica. Dato ke mi perdeva dal selettore marce, ho approfittato per fare una revisione completa. Proverò a farmela prestare così da chiudere il bullone alla coppia giusta. Unica cosa è ke pensavo che quel leggero gioco sparisse avendo cambiato tutti i cuscinetti, invece me lo sono ritrovato ancora (forse xkè non è stretto a dovere..ho forzato
  15. Ciao a Tutti quanti!!!! Scusate la domanda ma ho chiuso il primo blocco da solo (grandissima soddisfazione) e ho una domanda sul perno asse ruota post. Una volta inserito il perno nel cuscinetto dopo aver innestato la crocera, l’ho spinto nel cuscinetto con un martellino di gomma giusto un minimo per stare fissato. Chiudendo poi i due carter, presumo che il perno venga spinto all’esterno dal carter stesso. Arrivo alla domanda. Il perno nel carter lato volano, quanto entra nella sua sede? C’è una quota da misurare della sua sporgenza lato piatto ganasce? Devo spingerlo verso l’in

Board Life Status


Board startup date: September 04, 2017 19:43:09
×
×
  • Create New...