Jump to content
VR News
  • IMAGES HOSTING
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.

arkavi

Utenti Registrati
  • Content Count

    80
  • Joined

  • Last visited

  • Points

    105 [ Donate ]

Community Reputation

1

About arkavi

  • Rank
    VRista Junior
  • Birthday 10/26/1981

Personal Information

  • Città
    firenze

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. No, immagino invece che intendesse allargare la cupola di circa 5mm, in modo da ridurre la misura della banda di squisch, e allo stesso tempo compensare la riduzione di volume dato dall'abbassamento del piano di appoggio della testa. Il rapporto di compressione non deve essere troppo alto Psycovespa77 correggimi se sbaglio
  2. Interessa anche a me... in quanto mi sta balenando l'insana idea di mettere mano al vecchio cilindro Partendo da una bella rettifica, vorrei allargare (e alzare?) un po' lo scarico e i travasi, aprire per bene le luci sul pistone...poi? esiste una ricettina non estrema ma collaudata? A proposito, nell'ottica di mettermi a slimazzare con il dremel, meglio farlo PRIMA di rettificare? così se mi dovesse scappare la mano, la santa rettifica poi ci metterebbe una pezza?
  3. Interessa anche a me... in quanto mi sta balenando l'insana idea di mettere mano al vecchio cilindro Partendo da una bella rettifica, vorrei allargare (e alzare?) un po' lo scarico e i travasi, aprire per bene le luci sul pistone...poi? esiste una ricettina non estrema ma collaudata? A proposito, nell'ottica di mettermi a slimazzare con il dremel, meglio farlo PRIMA di rettificare? così se mi dovesse scappare la mano, la santa rettifica poi ci metterebbe una pezza?
  4. Si, anche sulla mia Finché il motore non è ben caldo, alle partenze da fermo si imbroda un po' e tende a borbottare A motore caldo invece è un orologio
  5. Non ho capito se sei solo sorpreso, o se metti in dubbio quello che ho scritto... Comunque quando il GPS segna 110 il mio tachimetro segna circa 105 Ho fatto la prova lanciata più volte , e il risultato è sempre stato (poco) sopra ai 110... Poi se il mio smartphone o l'applicazione sono sballati non lo so...
  6. AGGIORNAMENTO Ho alla fine acquistato una polini originale Montata, adeguata carburazione (ha voluto un 122 su base 116) E via a provare... Ho riguadagnato un po' in basso (forse ai livelli pre Cambio cilindro) ma....ragazzi quando entra in coppia prende in botto di giri!!! Ho fatto diverse prove con GPS In terza ho toccato i 90! In quarta raggiungo con facilità i 100, e poi arrivo sui 110 (un paio di volte ho visto i 114kmh!!!) Contento ma mai domo...ho anche preso la testata mmw (vendutami da FedeBo, grazie!) e ho guadagnato ancora qualcosina in prontezza...diciamo che la sento un po' più "reattiva" e godibile Insomma, la Polini original la straconsoglio a tutti (anche il rumore un po' si fa sentire) La mmw tutto sommato ha dato dei miglioramenti molto piccoli, probabilmente è molto indicata per il battito in testa. Ora sono alla ricerca di un filtro T5! Grazie a tutti dei consigli
  7. Ciao Razos Ci siamo conosciuti a Siena qualche mese fa, ricordi? Eravamo io e Lore^ , abbiamo anche fatto qualche km insieme in vespa. Ancora andava alla grande il mio p200e! Il mio caso è diverso perché il mio non era certo un motore mai aperto... Si tratta del terzo cilindro che monto, e i vari cuscinetti,albero,paraoli, frizione ecc. Li ho già fatti 2 volte! Ed è la prima volta che mi capita questo calo prestazionale La causa deve essere per forza o il cilindro (che forse non è uguale al vecchio...bo avrò sbagliato a misurarli...) O lo scarico. Comprerò questa benedetta megadella e proverò...
  8. Avrei trovato un pistone asso 67,7 e una rettifica che mi farebbe il lavoro per 50€ (escluso pistone ovviamente) Sono tentato di rettificare il vecchio cilindro, e tenere il nuovo "di scorta" A proposito, il fornitore di pistoni asso ha a disposizione questi diametri: 66.5 (std) 67.7 67.9 68.1 68.3 68.5 Ma a da libretto di officina risulta come massima maggiorazione 67,1 Sono quindi sconsigliabili maggiorazioni così importanti, o vanno comunque bene?
  9. Dunque Il cilindro è un 12 CV Ho misurato tutte le luci e le loro relative distanze dal piano testata... Risultato esattamente identico al vecchio cilindro Lo squish è enorme, il pistone non arriva al filo superiore del cilindro per almeno 2mm, ma questo accadeva anche con il vecchio cilindro Comunque il vecchio ce l'ho ancora e se non ne vengo a capo magari posso provare a rettificarlo... Comunque forse un giro di megadella vale la pena farlo...
  10. Mi sta anche balenando l'idea di prendere una bella megadella. Parlando con mega mi ha consigliato una 8coni per 200 originale. Sono quelle nuove che dovrebbero garantire ottimi bassi Qualcuno ha esperienza con queste semi espansioni? Pensate che possa essere un'idea valida?
  11. Ciao, tra rettifiche e cilindri nuovi ne ho fatti di rodaggi... E di solito non ho mai fatto più di 100km prima di tirare, e per la mia esperienza è sempre andata bene così, a patto di scaldare bene il motore e di fare le prime tirate progressivamente e con criterio. Stavolta mi sono detto facciamone 300 di km così sono più tranquillo, poi ho iniziato progressivamente ad aprire sempre di più il gas...e mi sono subito accorto che ai bassi e e soprattutto in salita qualcosa era cambiato. Purtroppo non ho più la vecchia marmitta, era veramente conciata... Altrimenti sarebbe stato interessante provare a rimetterla...
  12. Ciao a tutti Questa estate mi sono deciso ad effettuare un mini restauro alla mia p200e dell'81. Nell'occasione ho dato un'occhiata al cilindro e l'ho trovato in condizioni disastrose... svariate rigature abbastanza profonde, un paio di scaldate/grippate evidenti, pistone molto annerito... La cosa curiosa è che la vespa andava benissimo ed aveva anche delle ottime prestazioni...soprattutto in basso spingeva molto bene, bella piena già dai bassissimi regimi, riuscivo ad affrontare in quarta salite anche impegnative. Velocità max sui 105 gps Comunque viste le condizioni penso subito a una bella rettifica. Poi scopro che un gruppo termico nuovo si trova a 130 euro, e decido di prenderlo (rettifica+pistone mi sarebbero costati circa 100) Mi arriva il cilindro, originale piaggio con pistone Asso Werke. Mi metto a misurare la travaseria e verifico che è identica a quella del vecchio cilindro (per essere sicuro che non fosse un 10cv), e lo monto. Nell'occasione cambio anche la marmitta con una originale piaggio gentilmente regalatami da un amico con 3-4000 km alle spalle (la mia aveva 40.000 km, ed era un ammasso di ruggine) Per farla breve, dopo un rodaggio di circa 300km comincio ad aprire un po' il gas, e mi accorgo subito che ai bassi è decisamente più vuoto... Passano i km, ma la musica non cambia, ai bassi non mi soddisfa per niente. Ho anche percorso delle salite che prima riuscivo a fare in quarta e....niente, vuole la terza o non sale. Non tira aria. La carburazione è la stessa di prima, candela nocciola. Carburatore e filtro puliti Anticipo invariato La vespa gira benissimo, non ha incertezze, e di velocità max supera di poco i 100 gps Cosa può essere successo? Possibile che andasse di più con quel cadavere di cilindro e marmitta piena??😳 Forse devo attendere di fare altri km in modo che si sleghi? Questo mi pare strano ma chissà Help me 🙄
×
×
  • Create New...