Jump to content
VR News
  • IMAGES HOSTING
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.

franzpero

Utenti Registrati
  • Content Count

    877
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    8
  • Points

    234 [ Donate ]

franzpero last won the day on February 11

franzpero had the most liked content!

Community Reputation

23 diventerà presto famoso

About franzpero

  • Rank
    VRista Senior
  • Birthday 03/09/1959

Personal Information

  • Città
    Verona
  • Le mie Vespe
    150 sprint del65
  • Occupazione
    impiegato

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Ciao, complimenti per il recupero del fanale, ma che metodo casalingo hai utilizzato per il portalampade pare nuovo. Francesco
  2. Ciao, svelato l'inghippo io avevo controllato l'impianto elettrico sbagliato quello della seconda serie dove il clacson non è servito dalla batteria......... Bon adesso so dove guardare se hai problemi. Francesco
  3. Luca scusami ho fatto confusione! Ho guardato il cablaggio sbagliato in quanto mi avevi detto che l'impianto montato era della VBA e pensavo volessi mantenere quanto trovato almeno è quello che ho capito via Whatsapp. Francesco
  4. Ciao Luca vedo che hai fatto un ottimo lavoro e che rifatto l'impianto secondo lo schema della VBA seconda serie, scusami se non ti ho risposto al messaggio di ieri sera ma non so come i messaggi mi arrivano silenziosi e non ho sentito il segnale. Vedo che hai già risolto con Gianluca e ti confermo quanto detto; mi consolo che non solo l'unico che va in crisi con gli interruttori... Occhio che in questo cablaggio il clacson non è alimentato dalla batteria quindi è in alternata ed il pulsante deve essere normalmente chiuso( deve esserci continuità ) diversamente dal freno. Fraancesco
  5. Ciao Fulvio, sono pienamente d'accordo con te, e conosco la tua pratica in materia, volevo solo mettere a disposizione un modo per quanto " relativo " che consenta di verificare lo stato del volano non avendo le capacità tecniche e le relative apparecchiature specifiche. Francesco
  6. Ciao, quel tizio per me è un genio ha quella capacità di realizzare quello che pensa e funziona pure! Inoltre gli ho visto restaurare completamente uno scooter anni 50 che era ridotto ad un ammasso di ruggine, perfetto. Francesco
  7. Ciao, girovagando su un forum di malati come noi di scooter di una volta, dove ho appreso molte nozioni specie nel settore elettrico da un genio rodigino che ha addirittura costruito da se un magnetometro per controllare lo stato di carica dei volani. Bene questo signore ha messo un link d'una applicazione Android che trasforma il telefonino in magnetometro. La lettura del campo magnetico rileva una potenza minore rispetto ad un magnetometro tradizionale, che va appoggiato al magnete, ma se la lettura del display riporta un valore pari o superiore a 50 Gauss il volano è a posto. Riporto il link: https://play.google.com/store/apps/details?id=com.keuwl.gaussmeter&hl=en_US Francesco
  8. Ciao, Bellissimo! Grazie per averlo condiviso. Francesco
  9. Ciao Luca, qualcosina ho imparato nel tempo anche io.....; toglimi una curiosità il tuo carburatore ha il coperchio getti cieco o con il calibratore aria? Francesco
  10. Ciao, molto bene sono contento per la sua recensione, avevo visto un motore GS160 lavorato da loro a cui ho poi costruito tutto il circuito elettrico avevano rifatto anche il cablaggio del volano in maniera impeccabile. Mi sono rosicchiato le mani al pensiero del motore della mia che mi ci è voluto un anno e mezzo per venirne fuori.... quando ho scoperto la loro ditta. Francesco
  11. Ciao, le prime VBB1T montavano il carburatore SI 20/17 B che era senza starter credo che dal telaio 31001 abbiano messo il tipo C con starter. Francesco
  12. Ciao, li ho scoperti per caso ma poi me ne hanno parlato molto bene, ma personalmente non li conosco. Scusami se ti ho disturbato ma essendo io il " colpevole " della segnalazione avevo un senso di colpa, poi aggiungiamo anche la distanza tra te e loro e sinceramente un po' preoccupato. Francesco
  13. Ciao Rablo, volevo sapere se la ditta ha lavorato bene e se sei rimasto soddisfatto del lavoro. Francesco
  14. Ciao, tu sai uscirne in fretta e bene, ma per un comune mortale...... Francesco
  15. Ciao Luca, accidenti ai ricambi stanno diventando una roulette russa...! Comunque sei sempre impeccabile nei lavori. Francesco
×
×
  • Create New...