Vai al contenuto
VR-News
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.
  • IMAGE HOST

Steck81

Utenti Registrati
  • Numero contenuti

    139
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Days Won

    2
  • Points

    31 [ Donate ]

Steck81 è il vincitore del Settembre 17 2017

Steck81 Ha avuto il maggior numero di like!

Reputazione Forum

12 ha un futuro brillante

Su Steck81

  • Livello
    VRista Junior
  • Compleanno 13/04/1981

Informazioni Personali

  • Città
    Cagliari
  • Le mie Vespe
    abbastaza ;)
  • Occupazione
    Artigiano

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disabilitato e non viene mostrato ad altri utenti.

  1. Steck81

    Nuovi Problemi al PRA

    Grazie Gino, la tua risposta mi rincuora, veramente sono caduto dalle stelle alle stalle, il solo pensiero di dover restaurare la vespa che avevo preso con l'idea del suo fascino 61 enne mi ha messo il malumore addosso per tutta la giornata, ora il mio problema è come interagire con questi personaggi, l'impiegata si è scusata dicendo che da una consultazione con l'urp (o qualcosa del genere) di milano loro li hanno detto che per loro ha valore la visura, ora pure io(pur non essendo del settore) ho sempre saputo e pensato quello che te mi hai descitto e confermato, il mio problema è:ci rivado e chiedo di parlare con il direttore del pra? nel mio caso cagliari o trento( posso andare in uno dei due dove risiedo e lavoro abitiualmente) spiegandoli che appunto(è tutto vero)il mio acquisto è stato motivato sicuramente dal fatto che la vespa non risultasse radiata, ed io ho il documento(datato 5 dicembre 2018) che appunto attesta che la vespa è in vita, con tanto di ricevute e anche il foglio tipo visura che mi dicevi, dove c'è scritto il veicolo non risluta transitato negli archivi giurdici Pra, oppure mi rivolgo ad un agenzia? oppure mi rivolgo direttamente ad un legale? Grazie per la tua consuleza, spero di poter ricambiare. Grazie
  2. Steck81

    Nuovi Problemi al PRA

    Salve a Tutti, in un precedente Post avevo parlato della gioia per la scoperta che la vespa del 1958 da me acquistata risultasse ancora in vita, cosi mi era stato detto e fatto vedere alla richiesta dell'estratto cronologico, bene come ci eravamo lasciati sono riuscito a combinare con il venditore( per varie peripezie con gli uffici pubblici e problemi di impegni personali che non permetevano di combinare l'incontro ci sono voluto quasi tre mesi) ed avere il mio atto di vendita in bollo eseguito presso il comune! Oggi tutta la documentazione e mi reco al pra per finalemente registrare latto di vendita, l'impiegata mi dice subito, guradi questa pratica possiamo presentarla ma verrà respinta perche non compare nel sistema informatico e quindi da prima c'è da chiedere un aggiornamento, io le mostro tutti i documenti originali, libretto foglio complementare , atto e estratto cronologico , ad una mia insistenza se fosse possibile non farmi tornare presso il Pra più di una volta, la signora esegue una normale visura, quella in foglio semplice, sulla visura compare la dicitura, Radiata d'ufficio, allora la signora si blocca e và a colloquio dal suo responsabile, ritorna dopo due minuti e mi dice, guardi per noi fà più fede la visura rispetto all'estratto cronologico estratto dal microfilm da roma, questa vespa andrà reiscritta tramite procedura ASI, mi sono crollate le.. Braccia, ma davvero è cosi? veramente il documento per eccellenza sulla storia della vespa( estratto cronologico) non vale nulla e vale una visura semplice?se qualcuno mi potesse aiutare a risolvere il problema o anche a contattare un agenzia valida, io sarei pronto a corrispondere il dovuto, piuttosto che finire nelle mani della burocrazia interminabile! Grazie
  3. Steck81

    Atto di vendita

    cusate ma ho dimenticato di scrivere che la vespa ha il suo foglio complentare e il suo libretto, nessun cdp, infatti l'atto di vendita è stato redato su un modulo comunale apposito, io avrei trovato un modulo sul sito aci per atto di vendita da proprietario non intestatario al pra, secondo me questo potrebbe essere proprio il mio caso, secondo voi?
  4. Steck81

    Atto di vendita

    Buonasera Colleghi, oggi sono riuscito finalmente ad avere il tempo per andare a ritirare l'estratto cronologico richiesto, la scorsa settimana, del mio ultimo acquisto(risalente a settembre), con grande sorpresa la Vespa del 1958 nonostante l' ultima trascrizione fosse del 1967, risulta ancora in vita! Preso subito dall' entusiasmo, visto che la Vespa mi sta stata venduta come radiata al 100%, sono andato a scartabellare tutti i documenti, il ragazzo che me la ha venduta mi ha consegnato, fra questi un atto di vendita in bollo di maggio 2018 autentificato in comune proprio dall' Ultimo intestatario al Pra! Ora la mia domanda é questa, per regolarizzare la mia posizione io posso farmi fare un altro atto dal ragazzo che me la ha venduta e con questo andare al PRA ad intestarmela? Grazie
  5. Steck81

    Vespa 1988 nuova mai targata

    Grazie a tutti allora si procederà con la reiscrizione per origine sconosciuta, sarà dura ma ce la faremo :)
  6. Steck81

    Vespa 1988 nuova mai targata

    Buongiorno tutti, mi sono imbattuto qualche giorno fa in una vecchia concessionaria dismessa, al suo interno aveva ancora due piaggio 125 nuove mai immatricolare, ho ovviamente chiesto se fosse interessato a venderle, la sua risposta é stata: Si ma prima dovrei immatricolarle!😱 a suo dire lui allora aveva ritirato tottu i commenti necessari per la prima immatricolazione, fogli di origine ecc ecc, la mia domanda é questa, ad oggi é ancora possibile farlo? Qualcuno di voi lo ha già fatto? Grazie
  7. Penso che oltre ad una questione di ingombri anche questo fu sicuramente la econda prova che quello che occorreva era un dado a castello, inquanto permette un fissaggio meccanico di sicurezza, difatti viene utilizzato spesso anche su alcune parti meccaniche di macchine operatici sottoposte a sforzi ed usura in modo da garantire un corretto fissaggio di sicurezza!
  8. Steck81

    Candela Sprint 150 del 66

    Ciao il tuo problema per come descritto sembrerebbe molto più imputabile alla bobbina AT, proverei con una sostituzione 😉
  9. Ciao, non appena ti accingerai allo smontaggio ti accorgerai che essendo un dal che va ad affogarsi nel corpo frizione (boccolo) non era possibile utilizzare un dado esagonale per una questione di ingombri.. Figurarsi ricavare anche lo spazio esterno per poter inserire una chiave.. Buon lavoro
  10. Steck81

    Tenuta albero motore

    per non farti estrarre la boccola cuscinetto da un professionista che abbia la corretta attrezatura sei andato incontro a spese non previste e aimè alla rovina di un albero che in condizioni originali è in pratica eterno, sappi che pure per montare la nuova sede interna dei rulli occorre dell' attrezzatura, no morsa please!
  11. Steck81

    guarnizione testata ...si o no ?

    Su alcuni modelli esisteva adirittura un notiziario tecnico in merito per problemi di aspirazione dalla testa, non potendo garantire la corretta tenuta visto che i piani specchiati sicuramente cessano di esistere copo un serggio e uno smontaggio, è consigliabile utilizzare un velo di sigillante
  12. Steck81

    P200e batte in testa

    i vuoti carburatore , partiamo dall possibili cause: Il tappo che chiude il tunnel dalla zona serbatoio è presente? La Vite di regolazione posteriore è stata regolata bene? L'anticipo è stato regolato bene? sul P200 deve starre a 23° +-1, il tuoi sitomi potrebbero essere anche di un motore leggermente ritardato
  13. Steck81

    Carter vespa 50 rovinati

    Salatura Tig e non hai problemi
  14. Steck81

    Borbottio Px

    è quindi? puoi comunque ruotare lo statore
×