Jump to content
VR News
  • IMAGES HOSTING
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.

calamaro

Utenti Registrati
  • Content Count

    66
  • Joined

  • Last visited

  • Points

    59 [ Donate ]

Community Reputation

0

About calamaro

  • Rank
    VRista Junior
  • Birthday 03/12/1986

Personal Information

  • Città
    Mirandola
  • Le mie Vespe
    50 R
  • Occupazione
    Software developer
  1. Finalmente ho risolto! Ho smontato e ripulito di nuovo il carburatore, vuotato il serbatoio e messa della miscela nuova, pulita la candela. Ora la vespa parte anche senza aria tirata e tiene bene il minimo. Grazie a tutti per i consigli.
  2. Grazie di nuovo a tutti. Procederò con tutto quello che mi avete consigliato. Nel frattempo vi chiedo quale candela è adatta per la mia configurazione? Mi sembra di ricordare che sia la Champion L78C, attualmente ho una NGK.
  3. Grazie a tutti per le vostre risposte. Per quanto riguarda i getti sono sicuro che siano puliti in quanto ho effettuato una pulizia completa del carburatore. Nel weekend proverò con della miscela “nuova” e con la regolazione delle puntine. Vi aggiorno appena ho novità.
  4. Buongiorno a tutti, torno dopo un po' di tempo a scrivere perché ho il problema in oggetto. Riassumendo brevemente ho una vespa 50 R con 70 Polini, carburatore 19. Non l'ho usata purtroppo per diversi anni, forse 5/6, ma quando l'ho riposta ricordo che funzionava benissimo. Ora che sono andato a riprenderla non riesco a tenerla accesa se non tenendo sempre l'aria tirata. Perfino avvitando tutta la vita del minimo e con aria tirata non va su di giri o per lo meno se lo fa poi torna regolare. Ho pensato quindi ad un problema di alimentazione (benzina), ho controllato il rubinetto del serbatoio ed il tubo, non trovando nulla di strano ho smontato il carburatore e l'ho tutto ripulito nel caso ci fosse qualche incrostazione creata nel tempo in cui la vespa è stata in disuso. Anche questa pulizia non ha sortito alcun effetto. La candela è abbastanza scura. A me è venuto in mente che potrebbe essere: - benzina troppo grassa (se accelero il fumo è bianco) - la vespa è molto ingolfata (si può sgolfare senza andarci in giro? Io di solito smontavo la candela e davo 7/8 pedivellate ma stavolta non ha risolto) - puntine da tornare a registrare - forse anche una candela nuova non gli farebbe male Attendo i vostri consigli perché a questo punto non so più che prove fare. Grazie
  5. calamaro

    calamaro

  6. Aggiornamenti sul blocco: -valvola ok -biella andata (cambierò tutto l'albero mettendo magari un anticipato) -cuscinetti lato volano e lato frizione andati -scoperto piccolo problema anche con la campana che ha delle tacche (penso di sistemarla limando) -la vite dello scarico dell'olio ha qualche problema, credo rifarò il filetto sono contento per la valvola un po' meno per il resto. Avete qualche consiglio per il gt a cui si è spezzata un'aletta?
  7. Ok grazie del consiglio, domani apro e vedo. La testa tutto a posto, il cilindro era uscito intatto ma il mio fratellino che mi stava aiutando lo ha fatto cadere e si è spezzata un'aletta, spero non sia nulla di grave e non credo si possa saldare quel materiale. Grazie di nuovo per il supporto, domani vi aggiorno
  8. Esattamente. Ho iniziato tirando giù il gruppo termico, il pistone è andato ma il cilindro si è salvato. E' andata in mille pezzi la gabbia della biella perciò mi sa che domani aprirò il motore perché non ho idea di dove siano andati a finire i pezzi. C'è qualche particolare che devo controllare quando apro il motore a parte la valvola e l'albero? non mi è mai successo fortunatamente. Grazie per il supporto sempre preciso. Ps. Ho un dado del motore che non riesco a togliere, gira a vuoto sia avvitando che svitando, fortunatamente non è la vite ma appunto solo il dado. Come potrei fare? Giusto per capirci, il dado è quello in alto con freccia rossa indicato in questa foto:
  9. Un saluto a tutti e un augurio per queste feste. La mia vespa non mi da pace nemmeno per natale, ha iniziato un mesetto fa a fare un rumore metallico che sembra provenire dal blocco, ho provato a farlo sentire ad un meccanico della zona che mi ha detto poteva essere il copri volano che sfregava (ma non era quello). Due settimane fa ho sostituito il gruppo termico e ho montato un polini 75 racing, sembrava andare bene fino a una settimana fa quando faticava ad avviarsi e aprendo gas si continuava a sentire questo rumore metallico. L'altro ieri il rumore è aumentato finché mentre andavo si è spenta e non si è più riaccesa. Oggi ho iniziato a smontarla perché provando ad avviarla e girando il volano non c'è compressione, il gt sembra a posto. Avete qualche consiglio prima di aprire tutto il motore? Mi era successa più o meno la stessa cosa (compressione a parte) prima di sostituire il gt, li avevo dato una grippata, si erano stretti i segmenti attorno al pistone e ho buttato via il gt.
  10. Si guarda proprio con il 50, la seconda addirittura me l'ero fatta mettere su dal meccanico perchè diceva che ero io a sbagliare , l'ha dovuta persino rifilettare perchè hanno tutte il filetto storto.
  11. La mia è del 72, mi faresti un grosso piacere perchè in zona (anche dal rottamaio) non se ne trovano. Se vuoi contattami in privato che ci mettiamo d'accordo
  12. Ciao a tutti, oggi dopo soli 1 mese di vita la leva di messa in moto mi si è rotta ed è già la seconda che cambio con lo stesso risultato. Purtroppo queste leve nuove fanno davvero schifo, sono di un alluminio scarsissimo ed ogni volta ho dovuto pagare 25 €. Mi sapete dire dove posso trovare una leva originale fatta alla vecchia maniera per la mia vespa 50 R? Ho provato a chiedere qua in zona ma pare che nessuno ce l'abbia orginale Grazie a tutti per il vostro aiuto
  13. Se ho sbagliato chiedo scusa ma un pistone di diametro 57,5 mi sembrava un 130.
  14. E' un 130, per la precisione se non sbaglio 132.
  15. Ragazzi volevo ringraziarvi per il supporto e dirvi che ho risolto il problema. Stamattina per sfizio ho tirato giù il pacco dei dischi e controllato la campana perchè una volta mi hanno detto che ci possono essere delle tacche che non la fanno lavorare bene, insomma qualche tacca lieve c'era ma il problema non era quello bensì i dischi che erano consumati e non poco anche se non ho capito come hanno fatto a consumarsi così in fretta. Li ho misurati con il calibro e c'era un millimetro in meno rispetto a quelli nuovi . Adesso direi che va benissimo e per sicurezza avevo comunque cambiato il paraolio lato volano. L'unica pecca è stata la candela, le champions qua da me non si trovano e mi sono dovuto accontentare di una bosch. Grazie di nuovo a tutti e a Sartana per la pazienza
×
×
  • Create New...