Jump to content
VR News
  • IMAGES HOSTING
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.

aleracing

Utenti Registrati
  • Content Count

    267
  • Joined

  • Last visited

  • Points

    66 [ Donate ]

Community Reputation

0

About aleracing

  • Rank
    VRista
  • Birthday 04/14/1981

Personal Information

  • Città
    LA SPEZIA
  • Le mie Vespe
    VESPA T5,P 2OO E

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Pulito carburatore,serbatoio,rubinetto benzina e filtrato la miscela,probabilmente il passaggio del tubo al telaio deteriorato faceva scendere il tubo della benzina che veniva schiacciato dal cilindro,comunque ho risolto
  2. Anche se quando ho provato a cambiare la candela era bagnata di miscela
  3. Pick-up nuovo valore 109 Carburatore pulito e guarnizioni nuove...non ho trovato sporco soloun piccolo residuo nel barilotto di primo stadio,dove c‘è il filtro Il problema si era presentato con la vespa che aveva percorso 2 km dall'accensione
  4. Oggi ho rimontato tutto, cilindro lappato e pistone selezione d (l'ultima) La vespa scampanella meno -ho messo anche la gabbia rulli nuova- Oltre bisogna aspettare perché la vespa ha un altro problema che no la fa andare... In rettifica mi hanno consigliato 5/600 km di rodaggio con miscela al 3%
  5. Ciao a tutti un paio di settimane fa al semaforo si spegne la vespa...funzionava solo accelerata tra i 4000 e i 6000 giri... Pulisco il carburatore-ha solo 600 km- ed era ok La misura del pick-up mi dava 75 ohm,la bobina 539 (un po' di più dei 500+/- 20 previsti) Ordino statore nuovo originale Piaggio ma arriva errato e decido si cambiare solo il pick-up sul piatto bobine originale... Oggi rimonto tutto ma la vespa tiene il minimo solo con lo starter tirato,altrimenti si spegne... Cambio la centralina ma fa uguale,cosa può essere? La bobina di carica?
  6. Mi sto trovando bene con la sip road xl...
  7. Si ok li rimandi indietro ma poi devi comunque risolvere in qualche modo...non comprerò più ricambi Piaggio a meno che non siano fondi di magazzino...il brutto è che fanno fare la figura all' ignaro venditore di turno che,non avendo la possibilità di controllare cosa effettivamente c'è dentro ci sta che deve prendersi colpe di altri...
  8. Guarda mi è capitato con due fari da un fornitore importante del web e con lo statore da un altro big dell' e-commerce...solita strategia, fuori scatola piaggio sigillata dentro altra scatola del produttore...mi duole dirlo ma è piaggio che sfrutta la buonafede e rifila componenti che altrimenti fuori da quella scatola costano fino al 40% in meno
  9. P.s. alla fine ho reincollato la lente in plastica alla parabola e sostituiro' solo il pick-up allo statore originale
  10. Nel rimettere in strada la mia t5 ho avuto qualche inconveniente che credevo risolvibile facilmente invece ho avuto la conferma di una cosa un po' scorretta; Mi si era staccata la lente del faro -in plastica- e ho pensato di mettere un faro in vetro come l'originale...bene,come faro originale Piaggio inscatola un bel FB In plastica del valore commerciale molto inferiore...e questo mi è accaduto con ben due confezioni sigillate Piaggio...lasciamo perdere i fari di importazione...penosi come qualità ; Altro problema, statore a cui avevo cambiato i fili poco tempo fa...pick up andato (in 34 anni ci sta) ordino lo statore completo come ricambio originale Piaggio e,sempre aprendo la scatola sigillata trovo uno statore di produzione sicuramente estera vista la fattura e,ancora più grave, il piatto è quello del normale px che è più grande e non monta sul t5,oltre ad avere le classiche tacche di riferimento A ed IT invece dell' unica del t5 Credo proprio che si "divertano" a prendere in giro noi vespisti che nel ricambio originale cerchiamo la tranquillità di riferirci al produttore che ,nonostante abbia a più riprese rintrodotto la Px ,continua a snobbare il prodotto che l'ha resa celebre al mondo È capitato anche a voi? Penso che sia più corretto lasciare il mercato dei ricambi a chi li riproduce direttamente e non semplicemente reinscatolare prodotti dalle diverse specifiche (faro in plastica anziché in vetro come l'originale) oppure sbagliati in pieno (statore)
  11. Smontato cilindro e pistone,portato in rettifica dove hanno trovato un gioco di 8 centesimi contro i 4-5 che dovrebbero esserci,ordinato pistone nuovo da montare dopo aver lappato il cilindro,la prossima volta faccio misurare il cilindro prima di montarlo,la selezione del cilindro era la 0
  12. Tieni conto che ci ho fatto solo città, al massimo di continuo avrà fatto 50 km...e comunque la scaldo sempre un attimo e non la stresso a freddo...un po di scampanellio in effetti lo fa ma non vorrei fosse dovuto appunto ad una tolleranza generosa in fabbrica
  13. Infatti mi sembrava strano,di solito i cilindri in alluminio durano molto...fammi sapere
  14. A parità di getto massimo ed emulsionatore aumentare il diametro del freno aria smagrisce Il freno aria però è correlato l'emulsionatore, esempio il be4 vuole freno aria da 100 a 120
×
×
  • Create New...