Jump to content
VR News
  • IMAGES HOSTING
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.

Scania 420

Utenti Registrati
  • Content Count

    128
  • Joined

  • Last visited

  • Points

    8 [ Donate ]

Community Reputation

0

About Scania 420

  • Rank
    VRista Junior
  • Birthday 01/09/1995

Personal Information

  • Città
    Ingeniero Luiggi
  • Le mie Vespe
    PK 50 XL RUSH
  • Occupazione
    Studente
  1. Si, certo, se è cilindrico finisce giusto giusto al suo posto. Quello rettangolare però lo puoi trovare anche a meno nei negozi di elettronica al prezzo di doverlo mettere fuori dallo statore o fissarlo in altra maniera
  2. Ok grazie iena, ma più che questi cilindrici io prenderei questi https://it.rs-online.com/web/p/condensatori-in-polipropilene/1649990/ https://www.ebay.it/itm/Vishay-MKT-1813-film-foil-capacitors-axial-polyester-220nF-15uF-63V-1000V-ROE/263281786129?hash=item3d4cd13d11:m:mLAGUGxWL5fdKh2Wtd04e0w https://www.ebay.it/itm/1pcs-WIMA-MKP4-0-33uF-0-33-F-330nF-1000V-5-pitch-27-5mm-Capacitor/161709634396?hash=item25a6a5335c:g:CQcAAOSwBLlVWvXp Non saranno uguali a quelli di mamma piaggio ma fanno il loro dovere
  3. Si, i vecchi condensatori sono buoni, ma anche loro sentono la degradazione temporale. Mi confermi che quelli originali sono da 330 nF (o 0,33uF)? Così provvedo a cambiarlo anche sull'accensione del ciao e su quello di un vecchio motore da falciatrice che hanno problemi a generare la scintilla
  4. Con l'accensione elettronica si accende subito, con le puntine... forse. Se ne monti una ad anticipo variabile, allora puoi guadagnare dei giri motore senza bucare il pistone (ma solo su motori seriamente elaborati da 10000 giri in su)
  5. la parte che riguarda statore e regolatore è giusta, ma poi non sapendo cosa sia il verde telaio e il rosso telaio della special non ti so dire se poi il collegamento è giusto. Come regolatore di tensione puoi usarne uno qualunque. Se hai già il suo originale, usa quello.
  6. La marmitta a serpentone va bene per mantenere la ruota di scorta. La 24/72 con 3 marce sul 102 va bene in pianura (la avevo col 75 e in particolari condizioni riusciva a tirare bene la terza). Avrai sempre un salto seconda-terza elevato, ma se non cerchi giri o accelarazione da moto va bene così. La cuffia copricilindro per il 102 va bene quella che hai già per il cilindro 50. Per la campana, la 24/72 senza parastrappi non esiste, che sio sappia. Prendila e poi fai le limature che servono (se servono) alla campana stessa
  7. Per me è un volano 6 poli della HP. Le alette sono quelle della PK e i poli sullo statore sono 6, quindi non può essere che quella. Fai attenzione all'accoppiamento tra il cono volano e il cono sull'albero. Quel cono lì mi sembra un po' maltrattato e non vorrei che ti schiavettasse. Per sistemare il problema, se c'è, usa della pasta smeriglio fine (si usa per smerigliare le valvole) e serra il volano ad almeno a 50 Nm
  8. Ciao, per sturare la marmitta devi accendere il barbecue e metterla sulla fiamma per almeno una mezzoretta. Brucerai tutto lo schifo che la intasa. Per mantenere la ruota di scorta puoi prendere la polini a serpentone che scarica a destra, sotto il carter, per capirci. Come primaria avrai sotto la 14 69 che è abbastanza infima, metti sotto il pignone da 16 che andrà benissimo. Adesso ho sotto il 18/67 con il 50 originale della rush (tra l'altro rigato e spompo da far schifo, ma gira bene lo stesso 🤣)e fa i 55 km/h! Lascia perdere il 24 con il 75, un 19 è già troppo. Aumenta i getti del 16/10 e sei a posto. Se proprio vuoi fare un bel lavoro, aumenta l'anticipo di accensione a 21 gradi, ma se non hai l'attrezzatura meglio stare fermi o rischi di bucare il pistone
  9. Ciao, quando gripperai (se gripperai...) ti conviene passare al 102, la differenza di prezzo è minima rispetto al 75 e avrai molta più ripresa. Per il carburatore, ti conviene montare su un phbg 19/19 rispetto a un shbc degli anni 70. Il phbg è leggermente più ostico da carburare (per la combinazione spilli-polverizzatori, non per altro) a vantaggio di minori consumi rispetto al shbc. Io quando avevo il 75 dr con 24/72 avevo su il shbc 19/19 e i consumi erano sui 25 km/litro, quindi non sta gran differenza rispetto al 50 originale (35km/l). Se devi passare al 16 shbc, meglio di no. Piuttosto tieni su il 16/10 e adegui il getto del max senza esagerare.
  10. Dopo qualche anno (e un pò di maturità in più) e qualche migliaio di km mi rispondo da solo... 1) mettere un cilindro spinto adatto ad un alto numero di giri, tipo M1L d56 con relativa espansione e carburo a manetta fa anche più degli 80 senza cambiare rapporti 2)Allora a questo punto posso anche montarci il 58x56 falc o l' M200 quattrini o il parmakit. 3)Il motore che ho su adesso (60x51 falc) soddisfa questa domanda: fino a quando la marmitta non entra in risonanza ha un erogazione non casinista e "pacifista", e mi permette di andare ai 50 in quarta (eh si, sui motori spinti, a meno che non si gareggi sui 150mt il cambio vuole a 4 marce) con un rumore da proma. Quando entra in coppia diventa una belva , e con quarta z48 e 24/72 di primaria riesco ad andare ai 90 con gas a metà (praticamente sui 7500 giri, appena dopo che è entrata in coppia). Unico neo: per codesto risultato ci vogliono risorse finanziare adeguate! PS Se avete appena fatto il patentino o avete la vespa 50 da poco , un 75 o un 102 bastano e avanzano per fare esperienza e km. Se avete il 125 prendeteci prima confidenza. Con cilindrate più grosse e + cv vi fate del male, fidatevi.
  11. Finalmente mi è stata data tutta la roba! Manca solo il collettore d'aspirazione che sarà pronto a breve, fatto apposta per non dover tagliare mezzo pozzetto del pk!
  12. Il collettore lamellare è stato fatto su misura per non tagliare il pozzetto, l'espansione è stata modificata per non tagliare la pedana e quindi gira a filo. Le lavorazioni al carter le fa Lauro. La frizione è una Falc con il cestello apposito e l'albero c51 avrà una biella da 105. Quando avrò il tutto farò le foto! Per ora metto quelle del cestello e del supporto fatto da me:
  13. A distanza di un mese le cose si sono evolute in questa maniera: A giugno sono andato da Lauro e mi sono fatto consigliare da lui. Sarà un 60x51 con booster lamellare al carter, quello a valvola è stata scartato in quanto troppo brusca come erogazione e quindi inguidabile su "circuiti" molto lunghi con tratti in salita, in piano e parecchie curve. Adesso ho in mano: Primaria 24/72 Accensione pinasco flytech 1.6 kg per alberi cono 20 Carburatore Dell'Orto PHBE 34 (ex cagiva mito ev) I carter (50 special 4 marce) sono da falc che li sistema come dice lui. Quando avrà finito mi darà i carter lavorati, il cilindro, la marmitta e il collettore con le lamelle. Aggiornerò questo thread quando ci saranno ulteriori sviluppi:ok:
  14. Dopo avere letto questo articolo Oltre 45mila targhe fantasma: auto blu con licenza di incidente - IlGiornale.it mi sono chiesto quali vantaggi comporta girare senza registrazione al pra e in che modo si può togliere la registrazione al pra. Se possibile mi piacerebbe anche leggere il testo del regio decreto del 1927 dove si afferma ciò.
×
×
  • Create New...