Jump to content

Nini

Utenti Registrati
  • Posts

    20
  • Joined

  • Last visited

Personal Information

  • Città
    Cremona

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

Nini's Achievements

Newbie

Newbie (1/14)

0

Reputation

  1. Ciao ragazzi allora stamattina sono andato in questura ho esposto il mio problema senza omettere nulla. Ho detto chiaramente che secondo l'esaminatore fmi il telaio è stato ripunzonato. Il poliziotto mi ha detto che devo andare in mtc e dire esattamente che siccome i caratteri non corrispondono alla punzonatura originale di provvedere ad una punzonatura d'ufficio x l'iscrizione all fmi. Mi sembra un po' sommario il modo in cui mi ha liquidato. Secondo voi? Faccio come mi ha detto?
  2. Purtroppo il documento della concessionaria non ce l'ho. Tra l'altro parliamo del 1986. Si situazione surreale. Prima delle limitazioni x inquinamento ho sempre circolato regolarmente. L'iscrizione l'ho richiesta all fmi perché una volta data ha validità perenne. Invece se il registro è l'ASI l'iscrizione ha validità di un anno. Quello che mi fa veramente arrabbiare è il fatto che se un veicolo inquina e non può circolare perché può se iscritto ad un registro storico? E poi è dal libretto di circolazione se il veicolo è storico, cavolo è stato immatricolato nel 1983. Il problema secondo me è che devono tenere su e far guadagnare tutte ste organizzazioni. Scusate ma sono veramente furioso
  3. Ok altra possibile soluzione. Raschio buona parte della punzonatura faccio denuncia in polizia stradale del fatto che ho maldestramente abraso il tutto e a corredo esibisco una "foto" di come era la punzonatura dicendo che volevo renderla più visibile. Con una autodenuncia la mtc dovrebbe ripunzonare
  4. D'accordo ma in caso di sinistro come ci si comporta? Le assicurazioni si attaccano a tutto pur di non pagare
  5. Ok. Non voglio problemi dormienti. X rifare la punzonatura dalla mtc cosa devo fare?
  6. Riporto ciò che mi è stato scritto dall'esaminatore fmi " La sigla VSX1T e l’omologazione ministeriale DGM 16773 OM risultano stampigliati con caratteri diversi e non conformi a quelli utilizzati in origine da Piaggio." Non cita il numero di telaio
  7. Ok allora ricapitolando. Ho una vespa da quasi 40 anni, in perfette condizio, non mi sono mai accorto, anche perché sembrava tutto in ordine, che la punzonatura del'omologazione fosse stata rifatta mentre il numero di telaio è originale. Ora ho solo 2 alternative 1. Con carta abrasiva cerco di rendere illeggibile l'omologazione lasciando inalterato il numero di telaio e chiedo la punzonatura d'ufficio. ( ho sia il libretto che il cdp) Potrebbe funzionare? 2. La demolisco. Quale scelta?
  8. E se riuscissi a farmi fare dal concessionario Una dichiarazione in cui affermano che la vespa è stata ripunzonata da loro A seguito di incidente nel 1985 Avrei ancora problemi? Nel senso che non ci sarebbe neanche bisogno di ripunzonatura d'ufficio. Presenterei questa dichiarazione direttamente all fmi
  9. Si sarebbe l'unico modo. Il problema principale è che in Lombardia, dove vivo, le vespe e tutti i motori a 2 tempi non possono più circolare x le norme antinquinamento a meno che non siano iscritti al registro storico. Quello che mi dispiace è che i caratteri stampigliati sono diversi solo per la parte dell'omologazione del telaio mentre quelli relativi al numero di telaio non hanno problemi. Ora che ricordo dal libretto risulta un solo proprietario prima di me, ma in realtà io la vespa la acquistai da un concessionario fiat. Saranno stati loro a fare il lavoro di punzonatura.
  10. Allora la mia unica possibilità è la rottamazione?
  11. Grazie ma se io andassi prima dalla polizia stradale e dicessi che per rendere visibile il telaio per l fmi ho maldestramente grattato il tutto col flessibile? È una spiegazione convincente credo. Magari poi mi dicono loro di procede6alla ripunzonatura d'ufficio. Che ne dite?
  12. Quindi dovrei eliminare tutta la punzonatura? E come fanno poi a dire che il veicolo non è rubato o altro?
  13. Ho il libretto di circolazione e il certificato di proprietà. Ho fatto l'ultima revisione nel 2009. Dal 2010 i motori a 2 tempi non possono circolare in Lombardia a meno che non siano iscritti all fmi. Ho fatto la pratica di iscrizione all fmi e l'esaminatore mi ha contestato il numero di telaio che non è marcato come in origine dalla Piaggio. Da qui tutta la problematica
  14. Avevo immaginato ma la mia domanda è la seguente come faccio ad aggirare l'ostacolo facendo rIpunzonare il telaio? Cambio telaio? Rendo il numero attuale illeggibile? Suggerimenti?
  15. Ottima analisi da esperto. Complimenti. Se quindi non mi viene ripunzonato da ufficio (neanche se magari cancello qualche numero?) Cosa devo farne della mia bellissima vespa? Come posso metterla su strada? Quali alternative?

Board Life Status


Board startup date: September 04, 2017 19:43:09
×
×
  • Create New...