Jump to content
VR News
  • IMAGES HOSTING
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.

rablo

Utenti Registrati
  • Content Count

    551
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    2
  • Points

    414 [ Donate ]

rablo last won the day on December 16 2018

rablo had the most liked content!

Community Reputation

3

About rablo

  • Rank
    VRista Senior
  • Birthday 08/20/1988

Personal Information

  • Città
    Portoscuso
  • Le mie Vespe
    Rally 180 1970 - 50 R 1971 - 150 VBB1T 1961
  • Occupazione
    Project Engineer

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Ciao Portoricano! ho visto che il tuo post non è stato considerato tanto, qualche foto della Vespa potrebbe dare brio al tuo post.... provo comunque per quanto sia possibile a rispondere alle tue domande... Il colore dovrebbe essere corretto per l'anno 1975. Le quantità di vernice di 1,5 kg mi sembrano eccessive. Con 1kg di fondo e 1kg di vernice ce la fai abbondantemente a verniciarla. Oltre alla vernice dovrai comprare tutta una serie di diluenti e catalizzatori le cui quantità ti saranno indicate in base alla quantità di vernice che andrai a comprare direttamente dai tecnici della Max Meyer o comunque del tuo rivenditore di fiducia. Nelle vespe più vecchie (VBB, VNA, ECC) le parti meno esposte come interno parafango, interno sede serbatoio, ecc non sono verniciate ma solo sfumate. Sinceramente non so dirti se questo avveniva anche nelle Vespa più recenti. Io ho una Rally 180 e quella l'ho verniciata tutta senza lasciare nulla sfumato.... Per quanto riguarda le parti nere, la molla va verniciata di nero (lucido? attendi ulteriori info perchè non sono sicuro), la cresta parafango così come il tettuccio del fanale posteriore li trovi in vendita già neri, non ti so dare riferimenti per quanto riguarda il colore. Il coperchio della scatola del carburatore va nero e va bene un nero opaco, non esagerare con la vernice, fai in modo che rimanga in evidenza l'IGM. Per carterino volano intendi copri ventola ? Se si, va verniciato colore alluminio 983, così come i cerchi. Ti consiglio di verniciarli perché poi rischi di avere tonalità di colore alluminio differenti tra mozzo/tamburo e cerchio. Vista l'importanza della tua vespa non te lo perdonerai mai !! Per quanto riguarda lo scudo e la pedana nuova, io sinceramente non ne ho mai cambiato, ma (mi ripeto) vista l'importanza della Vespa che stai restaurando cerca di non cercare di andare a risparmio su parti così importanti del mezzo. Spendi qualcosa di più ma cerca un ricambio di qualità. Potresti incappare in scudi+pedana più corti dell'originale o stampato su una lamiera più fine con tutta una serie di inesattezze anche millimetriche per cui le posizioni di riferimento non tornano. CHI MENO SPENDE PIU' SPENDE. Questo proverbio è più che mai vero sul tema Vespa. Lo dico per esperienza personale. Guarda cosa propone Pascol.. a mio avviso come qualità è uno dei migliori ricambisti. Per quanto riguarda il nasello non so aiutarti.... Spero di esserti stato utile! Ti chiedo di pubblicarci qualche foto.. perché vogliamo vedere qualche foto dell'Ammiraglia!
  2. Ciao a tutti. Dopo aver ultimato il restauro, sto facendo un po' di rodaggio alla VBB ma non avendo i documenti sto utlizzando stradine di campagna (asfaltate) del mio paese. Intanto sto mandando avanti il discorso documenti tramite la nuova Procedura B online disponibile sul sito della FMI. Come già si è scritto in altri post questa procedura online dovrebbe accorciare di un bel po' i tempi di iscrizione e ricezione del certificato di rilevanza storica. Mi hanno parlato di 30/45 giorni contro i 120 della cartacea. In data odierna ho inviato tutto online. Vi aggiorno non appena ho news dall'FMI, in maniera da monitorare se i tempi sono effettivamente quelli dichiarati....
  3. confermo quanto detto da voi. Gli esaminatori mi hanno confermato che è loro onere l'inserimento di tutti i dati tecnici non richiesti nel modulo. Mi sono stati solo chiesti gli IGM/DGM dei fanali, specchietti, marmitta, ecc, ma solo per non perdere tempo e velocizzare la pratica.
  4. confermo quanto dice Gianluca, se non è lo spessore per l'ammortizzatore posteriore è sicuramente il distanziale della cuffia. Vedendolo meglio sembra proprio lui...
  5. Ho mandato delle email sia al mio referente sia ad un paio di referenti FMI presi a caso dal sito per porre il quesito a cui non riesco a dare risposta. Vi inoltro l'email per far capire anche a voi il problema che ho incontrato: Buongiorno, le scrivo riguardo la compilazione della Procedura B online presente sul sito FMI. Ho un dubbio per cui non trovo soluzione... Il mio caso prevede la PRESENZA DELLA TARGA ma L’ASSENZA DEL LIBRETTO DI CIRCOLAZIONE. Pertanto inserendo tale situazione nella pagina iniziale mi ritrovo a dover inserire solo le fotografie del veicolo e le scansioni dei documenti richiesti ma praticamente nessun dato tecnico del motoveicolo. Gli unici che mi vengono chiesti sono questi che mi sembrano decisamente pochi visti quelli richiesti nella vecchia procedura cartacea e visto che il libretto di circolazione non è presente: Per scrupolo ho provato a verificare se valeva lo stesso dichiarando di AVERE IL LIBRETTO DI CIRCOLAZIONE nella pagina iniziale, la situazione cambia perché mi viene ovviamente richiesta la copia del libretto; mi viene anche tutta una serie di dati tecnici che (gli stessi della vecchia procedura cartacea) che invece risultano assenti quando si seleziona di NON AVERE IL LIBRETTO. Riporto alcuni dei dati tecnici richiesti: Mi chiedevo, compilando solo i dati pochi dati richiesti e sulla base del fatto che non c’è libretto di circolazione, una volta pagata la procedura, come è possibile poter generare il certificato di rilevanza storica senza tutti quei dati ? Non capisco se essendo la procedura online nuova ci sia qualcosa di incompleto oppure devo procedere così come prevede il sito…. Spero di non essermi dilungato troppo e chiedo un cortese riscontro. Saluti. Voi cosa ne pensate ?
  6. ecco il modulo... DICHIARAZIONE-DI-CORRETTA-CONSERVAZIONE-2018.pdf
  7. Ok perfetto Gino, mi è venuto il dubbio perché lo spazio a disposizione nel modulo è molto breve. Nel mio caso la dicitura è Cancellazione d'ufficio ex D.L. 30/121982 N. 953 Conv. L. 28/2/1983 e succ. modificazioni. E' sufficiente scrivere Cancellazione d'ufficio ex D.L. 30/121982 N. 953 ? su due righe questo riesco a farcelo stare... tutto il resto è impossibile che ci stia, è veramente esiguo lo spazio....
  8. ciao Luca, anche a me sembra lo spessore dell'ammortizzatore, occhio se devi comprarlo nuovo perché ne vendono di due tipi, uno che monta lo spessore e per cui lo spessore è necessario e un altro (come era in origine) senza spessore. La mia VBB in origine montava quello senza spessore, anche la tua essendo più giovane di un anno della mia dovrebbe montare quello...
  9. la voce esatta è: Che trattasi di veicolo cancellato/radiato dal PRA: Cancellato/radiato dal PRA in data XX/XX/XXXX Causa cancellazione pra: _______________ Devo scrivere radiazione d'ufficio ? non vogliono sapere il motivo esatto della radiazione ?
  10. Buongiorno a tutti! Nella compilazione della dichiarazione di conservazione del motoveicolo necessaria per la procedura B, mi viene chiesto: CAUSA CANCELLAZIONE PRA: ______________________________________________ cosa devo inserire ? c'è un articolo particolare oppure è sufficiente scrivere mancato pagamento tassa di circolazione?
  11. è uguale alla mia.... e anche io nessun problema, comprata su ebay a 45 + spedizione.
  12. verel mi dispiace sentire che hai avuto una disavventura con il registro storico. Posta la tua storia perché mi incuriosisce... A me interessa che mi diano il certificato di rilevanza storica per poter rifare il libretto alla mia. Poi se l'FMI non da importanza alle moto d'epoca peggio per loro... spero che facciano il loro dovere in tempi rapidi (30/45 giorni come mi hanno detto) anche perché tra iscrizione e pratica partono quasi 200 euro.... sepriamo bene!!
  13. Li ho contattati ed è con mio immenso piacere che vi comunico che la possibilità di rimborso c'è eccome. In pratica devo pagare i 120 euro della procedura online, dopodiché una volta inviata la richiesta online devo inviare per posta all FMI la ricevuta del pagamento vecchio e il bollettino del nuovo. Credo che allegherò anche un foglio A4 firmato da me in cui spiego il motivo della spedizione delle ricevute in maniera tale che non ci siano equivoci. Mi fa molto piacere questo aspetto, anche perché oltre a farmi risparmiare 10 euro mi fa risparmiare un bel po' di tempo. La ragazza con cui ho parlato al telefono mi ha infatti confermato che i tempi di consegna del certificato di rilevanza storica saranno molto più brevi con la procedura online. Si passerà da 120 giorni della cartacea a 30/45 giorni di quella online. Ora ho solo un dubbio: ho provato velocemente a compilare la procedura online e come prima domanda chiede se si ha la targa e se si ha il libretto della Vespa. Ho selezionato SI su targa e NO sul libretto (come nel mio caso) e in seguito mi chiede di allegare foto della vespa e scansioni della documentazione. Mi chiede solo qualche dato tecnico come ad esempio marca e modello della vespa, anno di immatricolazione ecc. Quello che non mi chiede, almeno non nella prima pagina e non sono andato oltre quella, sono TUTTI i dati tecnici del mezzo. Cioè tutti quelli che venivano compilati nel documento di 3 pg. cartaceo come numero rapporti, rapporto totale, dimensioni, ecc. Probabilmente sarà nella sequenza successiva ?? Ho provato poi a selezionare SI sulla voce iniziale in cui mi chiede se ho il libretto: In più rispetto all'altro modulo chiede di allegare la fotocopia dei dati tecnici del libretto, però ho notato che chiede nella prima pagina di inserire anche tutti i dati tecnici. Sinceramente mi sarei aspettato il contrario, cioè che si ricavassero i dati tecnici dal libretto qualora fosse presente e che invece chiedessero di inserirli quando il libretto non è presente.... non vorrei che fosse un errore essendo nuova la procedura. Anche perché se questi dati non mi vengono chiesti in eventuali pagine successive alla prima da dove li ricavano per il certificato di rilevanza storica ?? Mistero che verrà svelato a breve, perché ho intenzione proprio di provare questa procedura online ! Cosa ne pensate ?
  14. Ho riletto tutto il post del restauro dall'inizio, purtroppo Tapatalk mi da non pochi problemi ed ho difficoltà ad utilizzare il forum dal telefono.... Complimenti hai fatto un lavorone per ora! La GTR mi piace davvero.. Una curiosità che saldatrice usi per saldare la lamiera della Vespa ? Ho letto che esistono più filosofie a riguardo... però ho visto che le saldature ti sono uscite perfette e mi sembra di aver letto che non eri espertissimo quando ti hai provato a saldare... mi interessava sapere il tipo di saldatura perché mi piacerebbe provare... volevo sapere a che spese più o meno andavo incontro... Ancora complimenti !!
  15. Il grigio Cipolla era presente anche nelle '70 ? Io l'ho vista solo sulle SV del 69..
×
×
  • Create New...