Jump to content
VR News
  • IMAGES HOSTING
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.

theprof89

Utenti Registrati
  • Content Count

    10
  • Joined

  • Last visited

  • Points

    7 [ Donate ]

Community Reputation

0

Personal Information

  • Città
    Genova

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Grazie mille paletti, per i getti verificherò che misura sono nel caso li cambio, per la pulizia del carburatore non saprei in quanto il vecchio proprietario mi ha detto di averlo fatto pulire un annetto fa o poco più, ma la vespa è stata ferma cmq quindi uno sguardo e una ulteriore pulizia poi la darò io, inoltre volevo pulire il mix per scrupolo e per non incorrere in spiacevole disavventure , inoltre volevo cambiare le guarnizioni del carburatore e lo spillo, magari prendendo un kit per la revisione con tutto il necessario, e poi vedrò come vado, sperando sia questo il problema. Per la frizione seguirò i tuoi consigli e vedrò anche la guaina vicino la leva com'e messa, poi dovrò risolvere anche per il galleggiante benzina che a minimo e da fermo segna in modo stabile anche se cmq faccio il pieno e non arriva a segnare pieno ma un po più di 3/4, poi in movimento la lancetta oscilla.
  2. Salve, ho comprato da qualche giorno una vespa px 200 e elestart del '84 con mix e avviamento, va benissimo ha il motore che spinge da paura uniche due cose che ho riscontrato e che vorrei dei consigli su come risolvere è questa: una che quando apro il gas e supero gli 80 quando rilascio poi e voglio riaccelerare sento un piccolo vuoto, la seconda che mi preme di più è che la mattina va in moto dopo un paio di colpi con l'aria tirata, cammino che si scalda ecc.. poi come la fermo per una dieci minuti o più per ripartire quasi sempre devo rimettere l'aria altrimenti non parte e ci vogliono due o te colpi di avviamento o pedivella. Secondo voi come potei risolvere e soprattutto cosa potrebbe essere? ah un altra cosa è che al semaforo ad esempio regge il minimo tranquillamente in folle però se tiro la frizione o c'è la marcia inserita con frizione tirata tende a spegnersi dopo un po. Un ultima cosa per ammorbidire un po la frizione come potrei fare? Grazie mille a tutti un saluto
  3. Ciao a tutti, dopo qualche giorno eccomi di nuovo operativo: ho proceduto all'acquisto ed ho preso alla fine la '84 targata MI68..., già iscritta Fmi ante 2009, quindi dovro' procedere con la rettifica di proprietà secondo i nuovi criteri ovvero inviando a mezzo posta tutta la documentazione per la valutazione e in caso di esito negativo, mi rispediscono il tagliando che giallo che ora ho in possesso. Durante il passaggio ho deciso ovviamente di tenere il libretto originale, come cifra l'ho pagata 3000 più passaggio (la revisione l'ha offerta il vecchio proprietario); che dire.... và che è una bomba ha la marmitta originale svuotata, ha la batteria nuova e la modifica che permette di far accendere frecce e clacson senza mettere in moto e far lavorare quindi tutto in 12 dc, la vernice è rossa molto bella che però devo dire non è stata fata proprio a dovere presenta qualche colatura minimamente impercettibile, il motore è una bomba, unica cosa a volta al semaforo ad esempio con fari accesi o con la marcia inserita e frizione tirata si spegne, e poi la frizione ho visto non è leggera come le px del 2000 ma un po duretta e la 3 e 4 che sono un po durette. Per il fatto che si spegne ho leggermente alzato il minimo ma a volte lo fa ah ed inoltre dopo che è stata ferma qualche ora per accenderla a volte devo tirare l'aria altrimenti non parte. Per il cambio ho smontato il coperchio del selettore tolto buona parte della schifezza di grasso che c'era ed era diventato duretto e gli ho messo del grasso nautico blu, ed ho regolato un po i cavi sembra essere migliorata un pochino. Per la frizione regolata e ingrassata un po ma poco di miglioria. Ora mi posto qualche foto, se avete consigli da offrirmi sulle cose che ho elencato sono molto grato, Ah ultima cosa ma è normale che la lancetta del serbatoio prima di tutto non arriva al max col pieno e poi in marcia oscilla molto, come potrei risolvere? Grazie mille a tutti vi posto le foto
  4. grazie mille delle risposte e consigli ora come finirà questo virus procederò all'acquisto quasi sicuramente dell'84 con mix e avv,inoltre il proprietario mi ha mandato anche alcune foto del restauro forse la porto a casa per 3 carte speriamo
  5. Grazie mille Tsuga, unico neo che il proprietario è in trattativa con un altra persona se non la prende ci provo io a prendrla. Oggi poi ne ho trovata anche un altra sempre restaurata miscelatore ed avviamento però è del 98' come prezzo riesco a portarla a casa per 2600 circa, che ne pensi? meglio una dell'84 o del 98 come valore futuro anche se comunque non la venderò mai, grazie mille.
  6. Ciao ermy91, è si infatti ti dico la verità io pure sono intenzionato a queste prime due, diciamo la rossa non mi fa impazzire per il colore, però ha miscelatore ( che comunque non mi dà fiducia nel senso che se malauguratamente fà sporco sotto o si ostruisce si grippa il motore e si può bloccare la ruota mentre cammini) e acc.elet. la secondo invece bianca è uno spettacolo me ne sono innamorato appena l'ho vista dalle foto, devo solo controllare ovviamente che numero di telaio e numero di motore sono gli stessi del libretto e vederla fisicamente da vicino; la terza mi lascia in dubbio per il fatto che sia targata AC quindi con targa non originale che perde ovviamente il suo valore però il proprietario è disposto a trattare col prezzo. In generale comunque secondo te e gli altri del forum, una vespa del 85 o 84 senza ruggine restaurata apposto di tutto che prezzo vale? ci sta questa cifra cioè 3000/3500?
  7. Salve ragazzi, volevo un consiglio dato che sono alla ricerca di un px 200 ne ho trovate un paio e devo solo concludere la trattativa appena ci si può muovere tranquillamente. Secondo voi che prezzo giusto dovrei pagarla? quelle che ho trovato sono tre: 1) px 200 e del 84' con miscelatore e avv. elettronico colore rosso frece gialle senza cromature targa e doc. originali prezzo 3000 euro, restaurata senza ruggine 2) px 200 e del 85' bianca senza miscelatore e avv. colore bianco con frecce nuovo tipo e cromature e portapacchi posteriore doc originali e targa originale prezzo 3000 euro restaurata senza ruggine 3) px 200 e del 85' blu senza miscelatore e avviamento frecce gialle senza cromature senza ruggine messa bene di vernice un pelino meno delle altre due, ritargata con targa non delle ultime europee ma cmq non ha la targa originale con l'iniziale della provincia prezzo 2800 che ne dite su quale mi oriento? e come prezzo ci siamo o è alto? grazie mille delle risposte un saluto
  8. Salve sono salvatore 31 anni vivo a Genova, appassionato di vespa da quando ero piccolo, la mia prima vespa è stata una pk50xl che ora purtroppo non posseggo più, ma a breve acquisterò una px200xl, la vespa che è stata sempre frutto dei miei sogni, che dire spero di partecipare quanto prima a raduni ed uscite fantastiche un saluto a tutti.
  9. theprof89

    theprof89

×
×
  • Create New...