Jump to content
VR News
  • IMAGES HOSTING
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.

Johnny762

Utenti Registrati
  • Content Count

    14
  • Joined

  • Last visited

  • Points

    11 [ Donate ]

Community Reputation

0

Personal Information

  • Città
    Roma
  • Le mie Vespe
    Px 125 e
  • Occupazione
    Termoidraulico

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Ho provato a farlo da solo sdraiando la vespa su un lato, ma è risultato impossibile farlo, alla fine ho coinvolto mia moglie facendomi tenere in bilico su ruota davanti e cavalletto mentre io di peso montavo il motore
  2. Buona sera a tutti, ho quasi finito di restaurare la mia vespa P125X sono in 7n momento di stallo perché non so se esiste un modo pratico per rimettere il motore sotto la scocca, al momento la tengo su un supporto alto per poterci lavorare al meglio, avevo pensato di sdraiarla su un lato e lavorarla così ma non so se è corretto, qualcuno mi sa dare indicazioni al riguardo? Grazie in anticipo
  3. https://www.youtube.com/watch?v=aDvUUnYtkJU
  4. Grazie a tutti per i consigli che mi avete dato, stamattina dopo aver cambiato puntine e condensatore, la candela ha cominciato a scintillare di nuovo e finalmente dopo circa 20 anni che quel motore non si accendeva ha ripreso vita! e stato una grande emozione sentire il suo ruggito!!
  5. per regolare bene le puntine mi sai dare un consiglio per farlo al meglio? questo modello quindi ha il condensatore, non il regolatore di tensione come mi avevi detto nel post precedente? il modello mi ha ingannato dal fatto che sul fianco della vespa ci sia la targhetta con scritto PX125E, che sicuramente e stata sostituita tempo fa, mi confermi che sia un P125X
  6. dallo statore mi escono fuori tre fili di due diverse misure, 2 da 2,5 uno di colore verde e uno di colore nero, 1 da 1,5 di colore verde, che ho dissaldato e risaldato nuovi perché estremamente cotti, rispettando le misure e rimettendo guaina intorno per proteggerli, ho seguito passo passo un tutorial su youtube per poterlo accendere sul banco,
  7. Uffa non riesco a inserire altre foto, tutte troppo grandi, domani ne faccio altre a bassa risoluzione, per il momento grazie a tutti per gli interventi non so se dalla targa si arrivi al modello esatto
  8. Ok per quanto riguarda cambiare il regolatore di tensione, il mio unico dubbio è che io non ho la bobina/centralina, ho solo la bobina da cui esce un solo filo, oltre a quello che va alla candela, che va nella scatolina nera sopra il motore e va a ponticcelarsi con un filo dei tre che esce dallo statore
  9. Puoi essere meno tecnico 😂 , che intendi per pick-up? Le puntine? Era mia intenzione farlo lunedì prima di eseguire ulteriori prove, spero sia veramente quello il problema
  10. Johnny762

    Johnny762

  11. Buona sera a tutti, spero in un vostro aiuto/consiglio sto restaurando la vespa di mio zio, una px125e del 1982, accensione a pedalina, non elettrica, premetto che la vespa era ferma da anni in un garage, ho pulito tutto il motore è cambiato tutto il cambiabile, ora mi trovo nella parte elettrica che sembra molto basilare, ma non ne esco fuori, la candela non scintilla, quindi come prima cosa ho sostituito la bobina, ma il risultato non è cambiato, volevo sostituire lo statore che in questo modello ha solo 3 fili, ormai cotti, li ho risaldati nuovi, ma nulla, lunedì proverò a cambiare anche il condensatore, stavo provando a cercare di riprenderlo nuovo ma non riesco a trovarlo a 3 fili, ne hanno tutti 5, 7, la mia domanda è, posso montare anche uno con 5 fili? Non avendo centralina i fili restanti dove li collego? spero di essermi spiegato
×
×
  • Create New...