Vai al contenuto
VR-News
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.
  • IMAGE HOST

Vespetta78

Utenti Registrati
  • Numero contenuti

    83
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Points

    61 [ Donate ]

Reputazione Forum

1 non se ne sa ancora molto

Su Vespetta78

  • Livello
    VRista Junior
  • Compleanno 27/10/1978

Informazioni Personali

  • Città
    San Dona' di Piave
  • Le mie Vespe
    Vespa P125X
  • Occupazione
    Impiegato

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disabilitato e non viene mostrato ad altri utenti.

  1. Vespetta78

    VMC PX 177 superG 7 travasi

    ho iniziato a smontare il mio GT che ho trovato montato all'acquisto. qualche scaldata c'è e appena smonto il cilindro vediamo meglio... insomma il SuperG si avvicina sempre più. Dovendo limitare l'esborso (diciamo meglio spalmarlo) sto valutando a quali componenti dare la priorità tra carburatore, albero motore e marmitta. Penso comincerò dall'albero (propendo per un Jasil con profilo posticipato), visto che è il più difficile da cambiare in un secondo momento. per la marmitta ho in giro per il garage una polini 200.2019S che sulla P125X è anche stata omologata. secondo voi con il foglio dell'omologazione stampato (l'ho trovato qui nel sito) passo la revisione biennale oppure tengo la finta originale della RMS per la revisione?
  2. Vespetta78

    prigionieri da smontare / cambiare

    ho trovato la spiegazione per estrarre cilindro smontando l'ammortizzatore e il carburatore, come anche tu post sopra. volevo fare un intervento limitato per poter tornare in sella velocemente, ma ormai mi sto decidendo a prendere la cosa di petto e fare i lavori completi. per i prigionieri maggiorati con lo stelo più largo, che ne dite? mi sembra interessante anche per migliorare la posizione della testa sopra il cilindro.
  3. Vespetta78

    prigionieri da smontare / cambiare

    Per smontare i prigionieri del gruppo termico px conosco la tecnica di impilare due dadi uno sopra l'altro e ruotare quello più vicino al carter. Oggi ci ho provato in tutti i modi e se svita solo uno. Immagino che il frenafiletti e lo sporco li tengano ben bloccati. Domani proverò a smontarli con le cattive... e casomai li cambierò. Avevo letto di prigionieri con stelo maggiorato per avere meno tolleranze tra i prigionieri e cilindro, ne vale la pena?
  4. Vespetta78

    "Testo Unico" sul Polini 177.

    Grazie Pulun! ho visto e letto di tutto sulle elaborazioni possibili del polini. Adesso con calma proverò a smontarlo tutto per verificare il pistone e vedere se ho scaldate etc la prima domandina: la funzione originale della L sul cilindro quale sarebbe?
  5. Vespetta78

    "Testo Unico" sul Polini 177.

    Oggi per curiosità dopo aver verificato il PMS, mi son ritrovato a smontare la testa per vedere quanto fosse imbrattata e come fosse preso il cielo del pistone. Pochissima incrostazione: Bene! e mi son messo a guardare lo squish. mi è sembrato ridottissimo e mi son fermato. ho deciso di pulire per bene la testa e verificarlo con una misura. Da montaggio standard originale con guarnizione originale polini alla base e nulla in testa, quanto dovrei trovare?
  6. Vespetta78

    VMC PX 177 superG 7 travasi

    domandina per chi lo ha avuto in mano e magari ha preso qualche dato: avete un calco dei travasi per lavorare il carter? avete misurato cilindro e pistone per valutare le tolleranze? Grazie
  7. Vespetta78

    VMC PX 177 superG 7 travasi

    hai già smontato per verificare la "scaldata"? se riesci metti una foto delle lavorazioni fatte a dremel e della scaldata se visibile? grazie.
  8. Vespetta78

    VMC PX 177 superG 7 travasi

    parlo e chiedo da inesperto. io 20 anni fa guidavo i 50cc e ora sto studiando la mia P125x col 177 lentamente. marmitta originale e Si2020 arrivo a max 100 circa. i 70 in rodaggio non sono già tanti, anche se il VMC promette grandi cose? lo avevi "ripulito" da possibili imperfezioni prima di montarlo?
  9. Vespetta78

    se la frizione non stacca...

    beh io oggi provando a tirare "oltre" sono riuscito ad arrivare al punto che la leva di accensione girava quasi a vuoto... e comunque mettevi la prima da spenta e pur tirando la leva faceva clonk dopo averla mossa 10cm e sentivo muovere il mondo... io ero convinto che se staccasse non dovesse muovere tutto...
  10. Vespetta78

    se la frizione non stacca...

    trovata la quadra. ma fino a un certo punto. la frizione stacca, domani la regolo meglio oppure se il cavo si sfilaccia troppo lo cambierò di nuovo. il cavo lo stavo tirando anche troppo, ma... in moto fa quello che deve fare. a motore spento, se ingrano la marcia e tiro la leva trascina il mondo. in moto le marce entrano e restano, la terza e la quarta sono più dure da inserire in salita e scalata. ma visto che mi toccherà smontare tutto per revisionare il blocco e perché la ruota balla anche con tutti i dadi chiusi, guarderò anche se il cambio ha componenti usurati o montati/registrati male. Ho letto che uno degli indiziati per le marce dure da inserire potrebbe essere il preselettore non corretto o registrato male.
  11. Vespetta78

    se la frizione non stacca...

    Qualche giorno fa mi si rovina il cavo e la frizione diventa inservibile. Poco di male... cavo e fermo nuovi e si riparte. Oggi mi ci metto, ma pur tirando con attenzione tutta l'avancorsa prima di bloccare il fermo e stando attento che la guaina fosse posizionata correttamente ... la frizione non stacca... aumento la regolazione del registro e niente ancora. Domani ci riprovo, ricontrollando il percorso del cavo. la domanda vorrebbe essere: è giusto che il fermo vada posizionato e bloccato senza dover far forza sull'asta della frizione sotto il motore? ricordo così, ma ...meglio ridomandare.
  12. Vespetta78

    ALberi motore Jasil

    Spulciando i vari siti per un albero da montare su P125X trovo i Jasil e compatibili con PX le due referenze: 403301030 e 403301035. Sapreste indicarmi un sito web del produttore per capire le reali differenze oppure le conoscete già? qualcuno riporta la referenza 1035 come cromata, ma non tutti specificano questo particolare. Visto che la differenza economica è poca e dovendo comunque valutare la spesa... volevo informarmi! Grazie dell'aiuto Forse mi autorispondo: 1030 albero non "posticipato", 1035 albero "posticipato" anche se li chiamano anticipati ovviamente mi pare l'unica differenza plausibile: Nei 1030 non ho mai trovato scritto anticipato.
  13. Vespetta78

    50 Special 1976

    youtube la fonte più facile. lo trovi facile con ricerca Revisione contachilometri vespa pk
  14. Vespetta78

    carter bagnato esternamento benzina

    questo quindi dovrebbe essere il profilo originale della valvola vista da sopra. immagino male pensando abbiano modificato alla buona la valvola che usavano su modelli precedenti semplicemente allungando con un foro "abbastanza centrato"? perché a vederla da montata sembra proprio un lavoro fatto in fretta...
  15. Vespetta78

    targa piegata

    ok, allora proverò immergendo solo il bordo oppure con una pistola termica al minimo.
×