Jump to content
VR News
  • IMAGES HOSTING
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.

Vespetta78

Utenti Registrati
  • Content Count

    260
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1
  • Points

    188 [ Donate ]

Vespetta78 last won the day on March 21

Vespetta78 had the most liked content!

Community Reputation

8

About Vespetta78

  • Rank
    VRista
  • Birthday 10/27/1978

Personal Information

  • Città
    San Dona' di Piave
  • Le mie Vespe
    Vespa P125X
  • Occupazione
    Impiegato

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. beh a 45 da GPS dai calcoli dovrei essere poco sopra o intorno ai 2500 giri e la Vespa è regolare. ovvio che parlo di pianura e la ripresa da quella velocità è ridicola. con i rapporti originali dovresti avere una primaria 21/68 su PXE o forse addirittura la 20/68 se 125 la quarta a 50 orari dovrebbe essere a 3500 circa, in terza saresti ben sopra ma non so dire a che regime. Premetto che ho limato i carter a raccordare i travasi senza fare un lavoro "completo" di riporto stucco o allargamenti esasperati e ho l'albero Jasil che aiuta sicuramente a riempire il cilindro, quindi forse per questo è più rotonda a regimi inferiori ai tuoi?
  2. i rapporti originali sullo stelvio (anche con il 20/20) li vedo un tantino inopportuni. Diciamo che mi riferisco alla coppia 21/68, magari già un 22/67 fa la differenza. ma tra gli originali credo una classica 23/65 dei 200 sia la più facile. altrimenti via di denti dritti che non fa troppo male anche se fischia. con primaria 23-64 e cambio denti grossi penso di avere una rapportatura "decente" per usarlo bene. e a 45 orari in quarta sta bene e gira già rotondo a sufficienza. io però sto in pianura.
  3. anche io 20/20 con 112 SIP di massimo e filtro ancora originale. marmitta P Original con foro scarico maggiorato (la versione nuova introdotta nel 2018, mi pare) rapporti Polini DD 23-64 se non sbaglio l'abbinamento. cambio della PXE e quarta ... non sono sicuro se 35 o 36 denti. cavolo me lo ero scritto, ma non trovo il foglio minimo 50/160 leggermente grassoccio. ma sistemerò dopo rodaggio abbondante. l'impressione? cambia tutto a seconda di quanto pesa il polso destro.
  4. fra 1 settimana o al massimo due avrò tempo per carburare un pò meglio il mio stelvio e avrò qualche dato in più per dirti quanto "ciuccia" in rodaggio sembra ancora accettabile...
  5. giusto per curiosità: a quale apertura della ghigliottina su un 20/20 originale del 125 posso aspettarmi inizi a lavorare il getto del massimo? Facendo conto tondo che il diametro del condotto di aspirazione sia 20mm, la ghigliottina inizierà a far lavorare il circuito del massimo quando arriva a 6-7-8 mm di apertura sui 20? oppure all'incirca dove?
  6. @Bellafrance Grazie di questa tua condivisione! io oggi mi ritrovo in rodaggio con un 20/20 e getto minimo 50/160. la candela è bella scura e ho la vite a 1.5 preciso. i primi km l'avevo messa anche leggermente oltre a quasi 1.75 (indicativamente) e in effetti ho avuto qualche minimo giovamento smagrendo. Una volta finito il rodaggio vedremo a quale soluzione arrivo per avere una candela corretta.
  7. beh se non conosci la ghigliottina, specialmente ai medi potresti avere sorprese (in questo caso se avessi una ghigliottina piatta, saresti più grasso del 20/20 originale) Il 20/20 normalmente ha una scavo che smagrisce i medi regimi. io adesso in rodaggio con polini original e rapporti DD allungati ho montato minimo 50/160 vite 1 giro 1/2 massimo 112(SIP)/BE3/160 e al minimo e probabilmente anche bassi regimi sono ancora grassetto. ho la ghigliottina originale del 20/20 Conto di fare qualche km continuativo prima di domenica e poi riguarderò la candela. Lei è la tua cartina tornasole. Se non vuoi smontare il carburatore per verificare la ghigliottina, dalla candela puoi verificare se sei grasso ed eventualmente di quanto. Io finora avrò fatto 130km circa e dai conti sono comunque sopra i 28-30 Km/l perché vado piano.
  8. domanda: l'ammortizzatore lo avevi anche prima? hai cambiato motore da quanto ho capito, giusto? l'ammortizzatore Carbone è lungo quanto l'originale piaggio?
  9. mitragliamenti potrebbe equivalere a borbottii? e la vespa sembra quasi saltellare? se la cosa corrisponde potrei essere nella stessa situazione, ma la mia candela in rodaggio può dare ancora indicazioni ridotte. è nera o quasi comunque.
  10. a parità di condizioni di contorno, quindi stesso motore identico Sul primo ho albero originale e sul secondo un albero posticipato X per vespa PX l'albero modificato richiede, o potrebbe richiedere teoricamente, una modifica del getto del minimo? sullo stelvio con 20/20 ho un normale 50/160 e la vite a 1,5 giri o poco di più, al minimo da l'impressione di essere abbastanza grassa e adesso in rodaggio mi va di lusso. in rilascio scende bene, il regime al minimo è abbastanza stabile. la domanda è puramente teorica perché finito il rodaggio farò le prove di rito per valutare cambiamenti specifici sul motore.
  11. oggi porto la moto per vedere e sentire quanto mi posso fidare, poi se mi piace ci porto anche la vespa "drio man" devo ricordarmi di verificare l'anticipo, ma in questi giorni ci riuscirò!
  12. seguo per interesse. a me sembra già buona, ma l'occhiometro ormai è parecchio datato.
  13. i km cominciano ad accumularsi. il rodaggio va lentino, quasi tutto in urbano di sera con traffico nullo o quasi. una domanda che se mi riuscite a rispondere in tempi brevi tornerà comoda per i prossimi giorni: cosa succede fisicamente quando un motore in rodaggio inizia a slegarsi? e come ci si accorge? a breve dovrei fare la revisione, ma preferirei andarci a rodaggio molto avanzato o finito. E' una "paura" corretta o le procedure della revisione se carburata leggermente grassa non possono far danno?
  14. qualche aggiornamento su come vanno le Angel?
×
×
  • Create New...