Jump to content
VR News
  • IMAGES HOSTING
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.

deca1981

Utenti Registrati
  • Content Count

    100
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    2
  • Points

    312 [ Donate ]

deca1981 last won the day on April 29

deca1981 had the most liked content!

Community Reputation

2

1 Follower

About deca1981

  • Rank
    VRista Junior

Personal Information

  • Città
    Mariano Comense
  • Le mie Vespe
    150 GL
  • Occupazione
    Operaio

Recent Profile Visitors

676 profile views
  1. Quoto per il 50 litri che è a mio avviso la capacità minima per l'avvitatore pneumatico. Ma un'altro aspetto molto importante è il tubo: non usarne uno da foro interno 6, rimarrebbe troppo strozzato e non avresti aria sufficiente a sfruttare tutta la potenza della pistola. Meglio un tubo con diametro interno 8 o meglio 10. Te lo dico perché con stesso compressore, stessa pistola e stessi bar, con un tubo da 6 non riuscivo a svitare i bulloni dell'auto, con il 10 nessun problema. Vito
  2. Ripeto, io non riscontro nulla di anomalo. Ho pure fatto un raduno con 100km di saliscendi in montagna ieri. Vito
  3. Io per la GL, nonostante il libretto consigli una grado 6, utilizzo una grado 5, su consiglio di un'utente di questo forum. E va meglio in avviamento. Mai avuto problemi con le temperature e surriscaldamenti, soprattutto in questo periodo. Poi stiamo parlando di motore originale della Vespa, che non raggiungerà mai regimi elevati. Chiaro poi che con un motore elaborato che ha un regime più elevato bisogna averla più fredda, sennò si rischiano scaldate e autodetonazioni. Vito
  4. Questo è molto grave. Ovviamente chi ci rimette sempre è l'utilizzatore finale. Nei casi eclatanti, venduti chiaramente come 'Ricambio originale Piaggio' e chiaramente di altra marca, bisognerebbe rimandarli indietro. Vito
  5. Io cambierei fornitore di ricambi prima di puntare il dito contro Piaggio. Vito
  6. È ingiusto che diventi matto per un problema causato dal meccanico: secondo me dovresti impuntarti e far risolvere il problema a lui! Inorridisco per il fatto che sminuisce il problema, perché causa questo potresti farti molto male! Io avrei fatto così. Vito
  7. Secondo me quelle di vecchia fabbricazione rendevano meglio. Ho cambiato anche io diverse candele di diverse marche e gradazioni sul GL...poi per curiosità ho montato, prelevandola dal mio vecchio Ciao una Bosch W175...beh sono ancora in giro con quella dopo varie gite e raduni...che sia un caso? Vito
  8. Se magari scrivi di dove sei qualcuno della zona ti può aiutare per darti qualche contatto. Cosa ha precisamente il bordoscudo che necessita di restauro? Vito
  9. Ciao, hai verificato con il tester dai fili se arriva la corrente?
  10. Io saprei risponderti solo sulla candela: visto il motore un pochino 'pepato' ed evitare possibili scaldate, metti una candela abbastanza fredda. Una ngk b8hs o equivalente di altra marca (ottime anche le Bosch) andrebbero bene. Vito
  11. La tolleranza sarà stata sicuramente violata, perché sennò il cuscinetto non esce così facilmente...ma al di là della tolleranza, il manuale di officina non indica quanto deve essere l'interferenza tra diametro cuscinetto e diametro sede? Vito
  12. Anche se non mi occupo di cilindri e carter, sono un rettificatore di precisione. So che certe tolleranze sono strettissime, ma ci sono macchinari che eseguono egregiamente questo lavoro. Chi ha fatto quel lavoro si è sicuramente accorto di aver sbagliato: so cosa vuol dire, gli strumenti 'parlano' chiaro. Ma ha voluto comunque fare il furbo, facendo fare brutta figura all'azienda. Complimenti... Vito
  13. Inutile secondo me sbatterci la testa. Fai sentire le tue ragioni all'officina, ora è un problema loro. Vito
  14. Ho di recente acquistato l'adesivo da Pascoli: riproduzione fedele all'originale, come quello presente in questo sito e non come quelli che vendono altri 1000 negozi online, in cui la scritta 'AVVIAMENTO' è chiaramente diversa. Quando l'ho staccato dalla sua carta era davvero sottilissimo, bisogna fare molta attenzione anche con questo all'applicazione, partendo dal lato vicino al bloccasterzo e andando verso destra. Non applicarlo dall'alto al basso per evitare di formare le bolle. Una volta applicato non sembra nemmeno un'adesivo. Per me ne vale. Vito
  15. Per me, anche senza diventare matto a cercare la retina, puoi a limite aggiungere un filtro miscela sulla parte di tubo che esce dal rubinetto. Vito
×
×
  • Create New...