Jump to content
VR News
  • IMAGES HOSTING
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.

ilbintar

Utenti Registrati
  • Content Count

    141
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    2
  • Points

    85 [ Donate ]

ilbintar last won the day on March 27

ilbintar had the most liked content!

Community Reputation

5

About ilbintar

  • Rank
    VRista Junior

Personal Information

  • Città
    udine

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. La configurazione del carburo con la marmitta Piaggio originale è: Getto MAX: 108 Emulsionatore: BE3 Freno aria:160 Getto Minimo: 48 Con queste caratteristiche ha viaggiato per chilometri con una candela nocciola e un minimo perfetto; montando la marmitta Polini original, come ho spiegato, borbotta ai bassi, medi e alti... Ho provato ad esagerare con la stessa configurazione ma un getto Max di 118, risutato un borbottio continuo da inc....zzato! a questo punto ho montato un getto Max di 98 e come d'incanto la vespetta si è messa a cantare, (con un leggero brontolio). Forse ci siamo........ Guardando la tabella di mamma Piggio riguardo alle varie configurazioni dei carburi ho notato che il PX125 Arcobaleno è configurato con: Getto Max 96 Emulsionatore BE5 Freno aria: 140 Getto Minimo: 45 Considerando che ora il PX non è più a puntine, la messa in fase è perfettamente stabile ai bassi e alti regimi, poterbbe andare la configurazione quà sopra? Attendo vostri consigli. Buona gnespa
  2. Saluti al Vespisti, Ho montato la marmitta Polini Original su un PX125 con GT DR177, ho mantenuto la configurazione del carburatore come originale, visto che con la marmitta Piaggio tutto era regolare, ma con la Polini la Vespa borbotta ai medi e ai bassi, ai alti sembra regolare (considerando che sono in rodaggio fino a 60 non vado). 😀😀😀 Buona gnespa a tutti
  3. Consiglio..... Con un DR177, marmitta Polini Original e carburatore Dell'Orto 20/20D configurato come originale, cosa consigliate come carburazione. (attualmente, dopo aver sostituito la marmitta, tende a borbottare,,,,) Buona gnespa a tutti
  4. Saluti ai Vespisti.... Ha gennaio ho montato su px200 una Gianelli, più per estetica e sound.... e risuterebbe omologata visto che sul attacco al telaio c'è stampato il numero OGM. Tra un mese ho il collaudo, teoricamente dovrebbe essere sufficente (almeno credo), che il collaudatore legga la sigla, oppure devo avere anche un documento della Gianelli attestate l'omologazione? Buona gnespa a tutti
  5. AAAA bon, avevo un dubbio.... Grasssie. Buona gnespa a tutti
  6. Scusate la domanda stupida, la bobina del volano in un PX200 acobaleno genera corrente alternata o continua. Buona gnespa a tutti
  7. Perchè al 2,5% se la Piaggio mette al 2% con un semisintetico.... Ma il sintetico, visto che ha più potere lubrificante, perchè aumentare a 3% ? Buona gnespa
  8. In effetti sto andando con 2% sintetico, fuma un pò...e con un getto max di 110 su un px200, la candela è OK , se in teoria è vero, il fatto che abbia più potere lubrificante (come un 4% in questo caso), potrebbe essere giustificato il getto.
  9. Sono d'accordo.... se qualcuno ha qualcosa da dire, Io sono in attesa, forse qualcuno ha sperimentato tale affermazione..... risultati? Buona gnespa
  10. Salve al forum, Ho sentito in una discussione ad un raduno riguardo ai oili sitetici per mix, le cui percentuali di diluizioni sono da dimezzare rispetto ad altri tipi; esempio: se con un olio minerale o altro si miscelava al 2% alla benzina, con il sintetico la percentuale va ridotta a 1%, la metà. Chedo una vostra opinione al riguardo. Buona gnespa
  11. Salve al forum, Dovendo sostituire tutto l'albero motore ad un PX125 anno 81 ho trovato in un noto negozio online (non so se si può menzionare il nome causa pubblicità), i seguenti ma non riesco a capire quali potrebbero andare bene; visto le vostre eperienze chiedo lumi, consigli ed evetuali altre proposte. Albero Motore JASIL Tipo Originale Piaggio Vespa PX 125/150 cc cono 20 corsa 57 100010270 - Albero motore RMS tipo originale per Vespa PX 125/150 Buona Gnespa
  12. Ho da diversi anni montato sulle due vespe sempre le Pirelli SL26 e mi sono sempre trovato moto bene, sul asciutto sono incollate a terra, buone sul baganto, tengo comunque a precisare che quando piove già si deve prudenza e velocità moderate con quattro ruote, figurati con due! Mi è capitato di montare le Continental per circa un mesetto frutto di un prestito provvisorio (ero in attesa delle Pirelli), le gomme avevano due anni ed erano ancora in buoni condizioni; ebbene ho preferito lasciare la vespa a casa, le gomme erano rigide e di conseguenza mi sembrava di correre sul ghiaccio.... ! Rimontate le mie PirelliSL26 e viaaaaa.... Buona gnespa
  13. Ho semplicemente sostituito lo statore acquistato su amazon a 30 euro circa, il volano invece è quello originale che è montato da quando mamma Piaggio ha costruito il motore. Se allineassi la tacca IT con la tacca del carter e montassi il volano mi troverei completamente fuori fase!!!! La differenza tra volano puntine e elettronico sta nel fatto che quello elettronico ha la tacca della chiavetta ruotata di 15°, di conseguenza è sufficiente anticipare lo statore. Quando la Piaggio mise in produzione il PX, aveva già predisposti i volani per dotarli dell'accensione elettronica (già in uso sulla ET3). Per quanto riguarda la differenza di resistenza tra diversi statori non so risponderti ma penso che 10 Ohm di differenza non siano un problema visto che la centralina (che devi sostituire) accetta un impulso sufficiente a generare una scintilla. Buone gnespa
×
×
  • Create New...