Jump to content
VR News
  • IMAGES HOSTING
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.

vitto

Utenti Registrati
  • Content Count

    36
  • Joined

  • Last visited

  • Points

    89 [ Donate ]

Community Reputation

0

About vitto

  • Birthday 11/11/1975

Personal Information

  • Città
    bari
  • Le mie Vespe
    px125e, GTR del 1969, 50 L, GTR 1972 (+)
  • Occupazione
    libero professionista

Recent Profile Visitors

1,208 profile views
  1. Nel punto della foto (interno serbatoio) sarebbe fattibile perché manca il trasparente, ma sul resto temo sia impossibile, anche perché credo che sia stata sverniciata. Ho dovuto grattare ovunque prima di trovare il suo colore. Ho deciso che la tengo così, tutta pasticciata, mi sono già affezionato! 😬
  2. Svelato l’arcano...era una bella cipolla
  3. Grazie! La foto inganna e non poco. Credo che lo spregiudicato carrozziere che ci ha messo mani volesse arrivare a quel risultato, tipo ts in pratica, ma non essendo stata usata la vernice nitro, somiglia più al colore di una clio anni 90 😂 Temo ci sia un bel po’ di stucco sotto. Pure la sella è stata ritappezzata internamente con chili di silicone. Doveva essere un vero campione quel carrozziere.
  4. Si si, la GTR del 72 era di un blu diverso dal cina che è venuto successivamente, se non sbaglio. Mi pare che qualcuno lo chiami blu polizia o qualcosa del genere
  5. Grazie per i consigli, eccola qua, l’ho presa stamattina. In pratica è stata TSizzata, visto che aveva pure il bauletto anteriore che ovviamente mi sono fatto dare. Il serbatoio è meno peggio di quanto pensassi, probabilmente solo sporco. Per ora la terrò così, limitandomi agli interventi basic, anche se la tentazione di farla blu230, come il mio primo amore (gtr), è davvero forte. Ciao a tutti.
  6. Alla fine ho chiuso a 2300. La vespa è questa in foto e al momento non ne ho altre. Dite che è troppo?
  7. Scusate devo essermi espresso male. Intendevo che la richiesta di partenza è di circa 3000, ma io vorrei offrire ovviamente meno
  8. Ciao a tutti, qualche giorno fa, spulciando on line, più per diletto che per utilità, ho trovato una sprint veloce in vendita nella mia zona. Vista la rarità dell'evento e il prezzo non folle, ho deciso di andarla a vedere. La vespa è stata mal restaurata e presenta, oltre ad un colore non originale metallizzato, diverse pecche, quali: un pessimo parafango anteriore di concorrenza, fanale posteriore simil GT in plastica, una discreta quantità di ruggine nel serbatoio, qualche bolla strana in un punto, sotto la vernice della pedana e targa originale pasticciata con stucco e vernice. Gomme, ammortizzatori e sella sono da sostituire. Dimenticavo, i fori per le scritte (non presenti) sono stati chiusi. Di buono c'è: Documenti originali e da passaggio (libretto a pagine), certificato di rilevanza storica ASI già rilasciato, motore apparentemente in buono stato. Ovviamente ho controllato i seriali su scooterhelp e corrisponde tutto. Ora, tenendo conto che, per quanto sia utilizzabile anche cosi, mi pare sia da restaurare integralmente, vorrei sapere la vostra opinione su un prezzo onesto da raggiungere col venditore, partendo da una base di circa 3000 euro. Grazie
  9. Grazie, allora temo che andrà a finire così, anche se mi rode perchè il motore l'ho fatto rifare tutto l'anno scorso.
  10. Grazie per la risposta, in effetti il problema si è ripresentato anche con il nuovo carburatore. La cosa strana è che ogni tanto va bene ed ogni tanto tende a rimanere accelerata, anche se ultimamente ho notato un calo di prestazioni costante. Spero dipenda solo dalla carburazione che devo forzatamente tenere un po' più grassa (qualcosa più di tre giri). L'ultimo meccanico al quale mi sono rivolto mi ha detto che sulla GTR, a differenza del PX, per cambiare il paraolio lato VOLANO è necessario aprire il motore. Vi risulta?
  11. Visto il clamore suscitato dal post, penso sia opportuno un piccolo aggiornamento. Ho sostituito il carburatore con quello che vende Pinasco (Spaco) con taratura specifica per due travasi e, al momento, il problema non si sta ripresentando. Spero non sia dovuto solo alle temperature più miti di questi giorni. Mi è rimasto, però, un dubbio: smontando il vecchio carburatore mi sono accorto che mancava il gommino che si inserisce nella parte sottostante. Poteva essere quella la causa del problema del trafilaggio di aria a freddo? Grazie per le eventuali risposte
  12. Eh a volte capita quando vado di fretta, ma con la vespa che avevo prima non mi era mai successo che rimanesse accelerata
  13. Ciao a tutti, ho una GTR del '69 che da circa un mese presenta un fenomeno strano e, cioè, se tirata a freddo, aumenta di giri fino a rimanere acceleratissima. La cosa accade saltuariamente e dopo una decina di minuti rientra. Premetto che l'ho già portata dal meccanico che ha pulito i getti, sostituito il corpo del carburatore, messo una pasta adesiva tra carter e gt e controllato la tenuta della testata e dei paraoli (per questi ultimi verificando l'assenza di sintomi noti solo a lui). Il motore è stato integralmente rifatto a inizio 2018 e il gruppo termico (150 a due travasi) ha circa 5000 km. Se serve, aggiungo che monta un 20/20 e la polini original. La mia domanda è la seguente: il fatto che il fenomeno si presenti solo a freddo ha una qualche rilevanza specifica per individuare la causa del problema? cioè è indicativo di un problema in particolare? Vi ringrazio in anticipo per i preziosi consigli. Vittorio
  14. Ciao, sia il px che la gtr montano l'ammortizzatore originale piaggio, anche se uno è del 1969 e l'altro del 1982, ma comunque sono in condizioni simili. Quello che volevo sapere è se il distanziale del px può aumentare di molto la comodità anche nella GTR. Lo chiedo, anziché provarlo direttamente, in quanto sulla GTR ho la Polini original che, da quello che ho letto, non è compatibile con diverse inclinazioni del telaio. Vale la pena di sostituire distanziale e marmitta, pur di salvare il fondoschiena, o non cambierebbe granchè?
×
×
  • Create New...