Jump to content
VR News
  • IMAGES HOSTING
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.

Giuseppe60

Utenti Registrati
  • Content Count

    23
  • Joined

  • Last visited

  • Points

    16 [ Donate ]

Community Reputation

0

About Giuseppe60

  • Birthday 01/01/1970

Personal Information

  • Città
    Guidonia
  • Le mie Vespe
    vespa 50 special 1971
  • Occupazione
    elettricista
  1. Ultimo atto... ho risolto finalmente! Da non crederci ma tutto il problema era nel cavo nero che dalla bobina va alla scatoletta poi riparte e va al devioluci. Nonostante con il tester lo avessi provato e mi dava continuità...era lui il problema. Prossima volta meglio usare la misura di impedenza piuttosto che la continuità.... Ero alla frutta e avevo provato e riprovato tutto e addirittura stavo pensando di comprare accensione elettronica. In pratica la bobina di accensione ha un cavo (la massa della bobina) che va collegato a massa ma il contatto evidentemente non era buono anche se il tester mi dava continuità. E' bastato collegare un cavo tra motore e cavetto nero che esce dalla bobina ed è partita. Quindi mai fidarsi solo del tester.. Giupeppe
  2. Luigi 139 se trovo un volano come il tuo faccio la prova che dici...per ora posso fare quello che consiglia Kalimero ovvero se il volano si è smagnetizzato non farà neanche corrente per le luci quindi provo a rimontarlo e a spedivellare e vedere che succede..se le luci sono morte allora il volano è andato. A questo punto visto che ha 40 anni non mi azzardo a prenderne uno usato in quanto potrei avere lo stesso problema...la cosa più sicura è quella di abbandonare il sistema a 6v con puntine e passare a 12 volt con accensione elettronica e nuovo volano dedicato...sostituzione lampadine e clackson.. Certo costa di più ma se penso che ho speso tra puntine bobina condensatori quasi 60 euro...mi ero pagato una parte del nuovo impianto.. P.S. grazie dei consigli..leggo tutto e faccio tesoro di tutto.. Giupeppe
  3. Eh si..sarebbe comodo ....poi se è vicino a casa mia ancora meglio....so proprio sfortunato!😐
  4. Kalimero..non vedo nessuna insinuazione..non mi sono mai offeso anzi grazie per i tentativi che fai..in effetti a volte si fanno errori banali quindi ...repetita juvant! Vi tengo aggiornati, ora sto cercando qualcuno per rimagnetizzare.. Giupeppe
  5. Kalimero..ho controllato e ricontrollato tutto..in fondo sono 3 fili.. un filo dal condensatore alle puntine ed è saldato in fabbrica..un filo dalla bobina al condensatore circa 5 cm e l'ho saldato io..un filo va dalla bobina a massa per cui anche se fosse spellato non cambia una cippa ed un filo va dalle puntine al manubrio e quando spegni il pulsante mette a massa le puntine e si spegne il motore e questo filo l'ho proprio staccato per essere sicuro..Il filo che dalla bobina va alla candela è anche lui saldato in fabbrica. Ho controllato che puntine non fossero in corto e sono ok....allora ora mi sono concentrato sul volano che potrebbe essere smagnetizzato e non so per quale motivo qualche scintilla me l'ha data ma due o tre!! Non è completamente smagnetizzato perchè se ci poggi le forbici si attaccano ma con poca forza..domani faccio prova su altra calamita di dimensioni simili per capire.. Una volta ogni elettrauto aveva un magnetizzatore..ora sono rari..quindi vuol dire che il problema esisteva..Oggi ho trovato un sito dove glielo spedisci e lo magnetizzano..devo solo capire se il mio si può fare perchè è in plastomagnete ed il manuale di officina della Piaggio dice che non si può fare..altro motivo per dubitare di questo volano ..se ne parla la Piaggio vuol dire che succede.... Su altri forum ho trovato altri con lo stesso problema mio ma le discussioni iniziano e poi ....muoiono senza risultati per cui non si capisce come hanno risolto..comunque ne verrò a capo....so tignoso so!!
  6. Sono alla frutta! Ora non so più cosa fare..cambiato anche bobina e fa pochissima corrente la scintilla quasi non si vede. Prima che me lo chiediate vi dico cosa ho controllato: puntine nuove aprono correttamente di circa 0,40 mm condensatore nuovo..ne ho messo un'altro per escludere un condensatore guasto cavo candela nuovo e ben collegato candela ne ho provato 3.. Verificato i cavi che dalla bobina di accensione vanno al condensatore e poi alle puntine e sono ok, verificato il cavo che mette le puntine a massa per spegnere il motore ed è a posto. Cos'altro posso fare???? Mi resta solo da cambiare il volano magnete.......
  7. La mia digressione era autocelebrativa per dirvi quanto sono bravo che una volta risolto il problema non sparisco e non deludo quei 150 lettori che seguono il post...non era assolutamente rivolta a nessuno..in genere non le mando a dire le cose..😁 Giuseppe 60
  8. Buona sera a tutti...allora io odio quelli che chiedono consigli poi spariscono e si rimane appesi..avrà risolto? che problema era? Anche perchè spesso interessa al lettore.. Dopo questa breve digressione vengo al punto..Intanto rispondo (avevo già risposto ma non trovo la mia risposta..) a Kalimero..dai non preoccuparti..siamo quì per imparare e ..raramente.. insegnare.. Allora visto che non bisogna mai dare nulla per scontato ho rismontato il piatto con le due bobine..dissaldato il condensatore e..mi sono accorto che il circuito secondario della bobina di accensione..quello che da una parte è collegato al cavo nero di massa che va alla scatoletta con i tre fili e l'altro va alla candela....era isolato! Oh...azzo... avevo misurato prima e andava..evidentemente cambiando puntine e condensatore e rifacendola partire...si è finita di rompere la bobina di accensione. L'ho ordinata e mi arriva domani..la monto poi vi aggiorno se era lei....mai dare nulla di scontato! Intanto altri eurozzi...minchia non si finisce più..se la compravo già restaurata risparmiavo.. Giuseppe 60
  9. Il cavo originale che è attaccato al condensatore è 1 mmq...sembra poco ma sono pochissimi ampère anzi decimi di Ampere..con 1 mmq porti 1500w a 1 metro..faccio elettricista.. Giuseppe 60
  10. hai ragione Luigi139.. in effetti avere guaina siliconica quando hai 15kv cambia poco...Il prossimo step se trovo che il responsabile è il condensatore sarà prendere un condensatore in poliestere molto più performante robusto e economico. Giuseppe60
  11. Breve ot: non era una critica..era una constatazione pacifica...non sempre qualcuno ha una risposta...poi molti frequentano saltuariamente in base alle necessità quindi può passare anche qualche mese prima che qualcuno abbia una risposta da darti...ma io devo risolvere il problema a breve e per questo sono iscritto a vari forum (non solo per la vespa visto che ho anche due moto ed altri hobby). Chiuso OT. I fili li ho controllati e sono ben collegati anche perchè prima di smontare ho fatto diverse foto ed ho tutti gli schemi che si riescono a trovare su internet..oltre ad un corso su campi elettromagnetici..bobine etc.. che mi sono sciroppato tanto per rinfrescare gli studi. MA visto che la fortuna è cieca e la sfiga ci vede bene...rismonto il piatto e verifico che durante il rimontaggio non si sia rotta una saldatura o un filo o altro.. Poi altro che mi viene in mente è che per sostuire i cavi ho usato normali cavi elettrici da 1 mmq con guaina in pvc e terminale saldato a stagno...invece che guaina siliconica..potrebbero non essere isolati abbastanza... Ma la cosa più semplice forse è sostituire il condensatore...non hai idea di quanti problemi ho trovato in rete con questi maledetti condensatori...poi passerò alle cose meno ovvie...tipo smagnetizzazione del volano ... Giuseppe 60
  12. Grazie Kalimero...in settimana controllo che non ci siano dispersioni.. intanto ho ordinato altro condensatore visto che in giro si dice che quelli attuali siano molto scarsi..forse è difettoso o vecchio residuo di magazzino anche se nuovo. Penso comunque che abbia una qualche funzione nel generare la scintilla in quanto spesso se si cambia tutto riparte..Sicuramente una delle funzioni è quella di non far fare arco elettrico tra le due puntine... Tra l'altro se fa arco tra le puntine visto che una delle due è collegata alla massa....la corrente si perde! Vi tengo aggiornati sui risultati.. Tra l'altro ho posto la questione anche su altri forum ma tutto tace... Giuseppe60
  13. Sì certo luigi 139..Già fatto ho pure provato con altra candela di scorta..sento una leggera scossa tra le dita ma niente scintilla..provato pure con cavetto senza candela direttamente su una massa...
  14. Salve a tutti, ho un problema elettrico sulla mia vespa 50 special del 71.. Grazie al coronavirus..ho trovato il tempo per finire di rimontare dopo due anni la mia vespa.. e mi sono accorto che non arrivava corrente alla candela, qundi cambio condensatore e bobina e candela e riprovo e finalmente vedo una bella scintilla. Ne approfitto per cambiare anche i cavi interni al volano magnete che sono vecchi. Rimonto il resto metto benzina e ....non va! Smonto candela e la trovo bagnata quindi la benzina arriva. Riprovo a spedivellare ma niente scintilla..però prendo una leggera scossa dalla pipetta...Ho smontato il volano ho controllato tutti i cavi e apertura puntine e sembra tutto a posto. Può essere che il condensatore si è rotto quasi immediatamente?? Chiedo lumi agli esperti..intanto ho ordinato un altro condensatore.. Grazie Giuseppe 2
  15. Ciao ho un dubbio ma i 12 volt li hai misurati in c.a o c.c.?
×
×
  • Create New...