Jump to content
VR News
  • IMAGES HOSTING
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.

Lorenzo205

Utenti Registrati
  • Content Count

    923
  • Joined

  • Last visited

  • Points

    0 [ Donate ]

Community Reputation

0

About Lorenzo205

  • Rank
    VRista Senior
  • Birthday 03/08/1963

Personal Information

  • Città
    Ushuaia (Valceresio)

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Version 1.0.0

    4 downloads

    E' il manifesto di protesta contro il blocco degli scooter d'annata non iscritti ai registri storici in vigore in Lombardia dal 15 ottobre 2011. File .PDF
  2. Chiunque abbia avuto modo di incontrarlo non è rimasto indifferente. Spesso mi chiedo dove sarebbe oggi se il destino non avesse voluto interrompere il suo viaggio terreno. .
  3. "SOLI IN AFRICA, io e la mia Vespa", di Stefano Medvedich. I tempi sono stati un po' più lunghi del previsto ma finalmente ci siamo! Si è realizzato quando da me auspicato sul weblog KmPV: il lungo racconto del viaggio africano di Stefano Medvedich è diventato un libro. Il libro è molto più che la trascrizione degli articoli pubblicati mensilmente dalla rivista Anxa News. Tutto il testo è stato oggetto di un accurato editing in un volume che non può mancare nella biblioteca di ogni vespista!
  4. Nel mio laboratorio produco adesivi prespaziati. Ho vettorializzato le fasce della Rally da un KIT originale dell'epoca e lo realizzo in bianco, grigio chiaro metallizzato (o qualsiasi altro colore a richiesta) in vinile adesivo "cast" specifico per la decorazione di veicoli. Ne ho forniti già diversi e tutti hanno apprezzato. Se sei interessato mandami una mail a graf.x@libero.it che ti mando tutte le info.
  5. Lorenzo205

    Leo

    Non ci sono davvero parole adeguate a descrivere quello che provo. Queste cose quando le senti al TG ti rubano pochi secondi di stupore. Quando però la vittima è qualcuno che conosci il senso di smarrimento è totale.
  6. ... chi viene? dopo essermi preventivamente consultato con l'admin di VR che mi ha dato la sua "benedizione" posto anche in questa vostra sezione dedicata al viaggio un'iniziativa che mi vede debuttare, dopo tanta strada fatta da solo e in compagnia, nell'inedita veste di accompagnatore... per farvela breve tempo fa ho conosciuto il boss di “Motovacanze”, un'associazione di motociclisti che ha la finalità di organizzarsi in iniziative mototuristiche (che ho scoperto essere un'attività sportiva riconosciuta dal CONI). Quindi non è un’agenzia viaggi o un tour operator. Per i soci vengono proposti e organizzati viaggi in moto grazie all'esperienza di chi già è stato in quei luoghi, contando su una rete di contatti in giro per il mondo. In questo modo riescono a semplificare di molto la logistica (spedizione moto, traghetti, prenotazione alberghi). Se da una parte è vero che organizzare un viaggio significa cominciare a viaggiare mentre si è ancora a casa, è anche vero che a volte possono essere faccende problematiche per le quali non sempre si ha tempo - o voglia. Il fatto poi di non essere un'organizzazione commerciale consente ai soci di godere di quote di partecipazione decisamente low-cost! E' andata a finire che son rimasto contagiato dal loro entusiasmo, tanto da farmi socio ed entrando a far parte del loro staff per coinvolgere anche i vespisti con iniziative "a misura di Vespa". Tra le varie destinazioni che sono già loro mete abituali ne ho individuato una tanto affascinante quanto a portata di mano... era da tempo che accarezzavo l'idea di andare a mangiare un po' di polvere sahariana, e la Tunisia è la via più breve per arrivarci! Non sarà nulla di estremo, vuole essere un viaggio/vacanza mototuristico ed è pensato in modo che sia fattibile da tutti, prevalentemente su asfalto ma con alcuni tratti di pista battuta. Ci si sposterà tutti i giorni con tappe mediamente sui 200km (a parte due un po' più impegnative di 400 km circa). La partenza è prevista per il 26 dicembre da Genova, al 31 dicembre passeremo la notte dell'ultimo dell'anno in un campo tendato nell'oasi di Ksar Ghilane, per concludere il giro arrivando al porto di Genova la sera del 6 gennaio. Credo sia una buona opportunità per tutti quelli che magari hanno voglia di girare in Vespa un po’ più lontano del solito ma non vogliono sbattersi troppo per organizzarsi e partire. Questo è il link di presentazione di Motovacanze chi siamo stati e questo il link con la presentazione del viaggio, da cui scaricare il programma dettagliato giorno per giorno VESPAvventura in TUNISIA ...quindi, se per Capodanno non avete altri programmi... siete i benvenuti! :vespone:L205
  7. a mio modo di vedere la logica (???) di mercato che ci sta dietro è quella dello status symbol, tipo, giusto per dare l'idea, il concetto sdoganato con gli HiPhone, lo smartphone che costa più di uno stipendio: ha le potenzialità del Samsung che però costa la metà... eppure la gente fa la fila di notte fuori dal negozio per accaparrarsi e sfoggiare l'ultimo costosissimo modello dell'HiPhone... Personalmente auguro alla Piaggio un grande successo con la 946, io non me la posso permettere ma non mi sento di definirla brutta. Va apprezzata l'originalità che non copia da nulla di esistente ma ha il coraggio (sfacciataggine) di proporre cose nuove e a loro modo rivoluzionarie (vedi ad esempio l'MP3, che dopo una tiepida accoglienza in Italia (in Francia, a Parigi, se ne vedono parecchi) adesso ha creato un nuovo segmento di mercato e presto altre case usciranno con nuovi modelli di scooter con doppia ruota anteriore.
  8. a noi 2tempisti sembra follia, ma poter fare da soli una cosa elementare come cambiare la candela nelle Vespa di "nuova generazione" non era possibile prima che uscisse questo nuovo 4T a 3 valvole, che ha consentito di configurare la testa in modo che la candela fosse accessibile... ...ragazzi, piano piano ma conto che in futuro ci arriveremo a un Piaggio 4T con le marce al manubrio... ho detto un Piaggio, non una Vespa!
  9. devo dire che queste edizioni nostrane di programmi Made in USA sono sempre un po' deludenti, nel senso che se già quelle americane a volte puzzano di cose artefatte, queste italian style sono evidentemente sceneggiate e recitate dall'inizio alla fine. La ricerca, l'acquisto e la vendita dei "reperti" sono davvero poco credibili... mi è capitato di fermarmi da qualche "rigattiere del nuovo millennio" e sono tutto tranne luoghi dove fare "buoni affari", roba che un cavatappi ruggino marcato Coca-Cola cercano di venderlom a 50 euro, ma se gli porti (come nel mio caso) una macchina da scrivere anni '20 - funzionante, di quelle con un solo tasto e la levetta da spostare sulle varie lettere per intenderci - ti dicono che più di 50 euro non ti possono dare... A me sono simpatici quelli del banco dei pegni di Las Vegas, e ultimamente l'ex lottatore di wrestling che va in giro col metal-detector a cercare cimeli della guerra di secessione!
  10. Qua non si tratta di RCA obbligatoria che la compagnia è obbligata a stipulare con chiunque sia disposto a pagare la tariffa ASSURDA richiesta. Queste riservate ai veicoli storici sono polizze di libero mercato assicurativo e le compagnie hanno la libertà di dire "a te si" oppure "a te no". La "pacchia" potrebbe finire per quelli che, per scelta o per necessità, scelgono come veicolo auto o moto stagionate solo per via degli sgravi fiscali.
  11. infatti: con Helvetia polizza non ti assicurano il 50ino se hai solo quel veicolo, mentre te lo assicurano se lo inserisci in una polizza dove hai già almeno un veicolo storico targato già assicurato e sia il conducente che il motorino hanno più di 25 anni.
  12. [OT] in effetti le agenzie hanno un margine di discrezionalità nell'accettare questa tipologia di polizze, nel senso che cercano di capire se realmente si tratta di veicolo storico e di collezionista piuttosto di uno che scegli mezzi vetusti per risparmiare sulle tariffe RCA, ne abbiamo discusso anche su VOL. Io l'ho stipulata dal broker di zona, che mi segue anche per le polizze dell'auto, quelle di casa e per il lavoro. Forse è per questo che posso contare sulla sua disponibilità...
  13. io ho la polizza per veicoli storici "inMovimento" di Helvetia, con la sola tessera Vespa Club oltre ai "targati" con almeno 20 anni assicurano anche i 50ini, a patto che abbiano almeno 25 anni. Il mio Fantic è del 1980.
×
×
  • Create New...