Jump to content
VR News
  • IMAGES HOSTING
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.

Stefano1964

Utenti Registrati
  • Content Count

    589
  • Joined

  • Last visited

  • Points

    15 [ Donate ]

Community Reputation

0

About Stefano1964

  • Rank
    VRista Senior
  • Birthday 12/17/1964

Personal Information

  • Città
    Mentana (RM)
  • Le mie Vespe
    50 Special 3m, P200E, Cosa 125 Clx, 50 Hp4m, 300Gts
  • Occupazione
    Oscuro impiegato...

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. E' quello che immagino sia successo a me... Da qualche parte ho un albero originale, proverò a metterlo sotto. Maiunagioa...
  2. Buongiorno, la mia Cosa ha un comportamento anomalo: ai bassi regimi è grassissima, tanto da imbrattare la candela e far "affogare" il motore. Mi spiego meglio, il minimo è regolarissimo, agli alti regimi non ci sono problemi, ma fino ad un certo numero di giri il motore non spinge, la miscela viene sputata fuori dal carburatore, e cola poi dal foro della vite aria. Questo comportamento lo fa da quando ho cambiato l'alber motore, con uno RMS. All'inizio pensavo che dipendesse dall'aria automatica, che in effetti rimaneva aperta. Sostituito il dispositivo, il difetto è diminuito ma non scomparso. La guida in città, dove il motore gira proprio al regime in cui è presente il difetto, è difficoltosa e fastidiosa. Dal DR 177 che montavo, ho rimontato un gt 150 originale, col set di getti relativo, ma il difetto è anche aumentato. In un recente giro di 250 km il difetto mi è parso aumentare con l'aumentare dei km, in partenza, in salita e all'uscita delle curve era uno strazio. Ho pensato che fosse lo statore, e ne ho montatao un altro, senza nessun miglioramento, poi per scrupolo ho cambiato anche la centralina, ma inutilmente. Ieri pomeriggio ho provato a mettere dell'olio nella valvola chiusa dalla spalla dell'albero. In 5 minuti l'olio è colato dentro. Allora forse non c'è abbastanza tenuta e il funzionamento del motore è irregolare? Agendo sulla vite aria il difetto non sparisce, l'aria automatica mi sembra lavori bene. Una scarsa tenuta dell'oring della pompa del miscelatore potrebbe causare un difetto così? Potrebbe essere che non tenga più il paraolio frizione e il motore sis tia tirando dentro l'olio cambio? Però il difetto è solo ai bassi regimi, mentre nella mia esperienza l'olio passerebbe dal paraolio sempre, ed il fumo dello scarico sarebbe bianco e dall'odore caratteristico... Pensate che debba provare a cambiare albero motore? 🤔 Grazie! Stefano
  3. Ho una Cosa 1, ed è arrivato il fanalino giusto. Sinceramente non ricordo se la foto nella descrizione dell'oggetto all'epoca del mio acquisto fosse quella giusto. Ma penso di si.
  4. Io l'ho comprato su questo sito, e mi è arrivato il fanalino giusto. Cmq meglio chiedere al venditore.
  5. https://www.recambiosmotosclasicas.es/vespa-cosa/piloto-completo-vespa-cosa-1 https://www.recambiosmotosclasicas.es/vespa-cosa/tulipa-piloto-vespa-cosa-1 Spediscono anche in Italia
  6. Grazie GiPiRat, mi hai tranquillizzato. In effetti l'agenzia mi ha confermato che risulto il proprietario, e che posso perdere le speranze di veder figurare mai la mia Cosa sul portale... Mah.
  7. Innanzitutto un saluto a tutti, qualcuno forse si ricorda di me. Sono proprietario di un motociclo, l'ho acquistato nuovo nel '91, l'ho venduto a mio nipote nel 2004 se ricordo bene, l'ho riacquistato da lui nel 2008. Non ho mai fatto caso ai documenti, ho utilizzato il mezzo, l'ho assicurato e pagato il bollo. Tempo fa ho rifatto il CdP perchè smarrito dopo il secondo passaggio di proprietà. Giorni fa controllando sul Portale dell'Automobilista mi sono accorto che nell'elenco dei mezzi di mia proprietà manca il motoveicolo in questione. Ho telefonato al numero verde indicato nel Portale e mi hanno detto che il mezzo risulta ancora di proprietà di mio nipote (naturalmente non l'hanno detto spontaneamente, ma solo confermando il nome che gli ho fatto...). Sono andato a rivedere i documenti, sul libretto di circolazione risulto io come primo proprietario, e sono presenti le etichette adesive dei miei due cambi di residenza, effettuati prima della vendita a mio nipote. Non c'è l'etichetta adesiva del passaggio di proprietà, potrebbe essersi staccata? Ma non c'è neanche l'etichetta relativa al passaggio di proprietà tra mio nipote e me. Osservandolo è come se il mezzo fosse stato sempre mio... Il cdp duplicato riporta solo le mie generalità, e l'indirizzo in cui risiedevo all'epoca dell'acquisto della moto nuova. Ho pensato che l'Agenzia (ora chiusa) cui mi sono rivolto per i due passaggi (da me a mio nipote e viceversa) non abbia mai fatto i passaggi, ma allora perchè al Portale la moto risulta di mio nipote? Forse il secondo passaggio non è stato fatto correttamente, dato che sul libretto manca l'etichetta relativa a me come terzo proprietario? Cosa sarà successo, ma soprattutto, come sanare? Mainagioia...
  8. Ti ringrazio, ma ne ho già una usata da montare. Allora ci vediamo alla partenza della 3 mari, ciao!
  9. Riguardo la Cosa da 1300 euro: il prezzo è troppo elevato, sarebbe corretto se la Cosa fosse perfetta. Paraspruzzi bianco e non nero, quindi riverniciato e destinato a scrostrasi, tamburo bianco, specchietto retrovisore "ibrido" (asta corretta, specchio improbabile), inoltre manca lo specchietto destro, essendoci il foro predisposto... Si dovrebbero controllare anche i freni (cilindretti e pompa) ed il coprimanuibrio superiore, spesso con le sedi viti spaccate. Bastava poco, in una Cosa 1, bastava smontare e rimontare, o che il coprimanubrio ricevesse un colpo perchè accadesse.
  10. Stamattina ho smontato il carburatore, una soffiata nei getti e con due colpi di pedivella la Vespa è partita, ho fatto un giretto, mi sembra che vada più dello Specialino 75... Mah. Il getto del massimo è da 58, sarà della misura giusta? Ho scoperto perchè il freno posteriore non frenava: il tamburo è pieno di olio, le ganasce intrise. Davanti invece frena benissimo. Le luci, lo stop, l'indicatore benzina e le spie funzionano, le frecce si accendono ma non lampeggiano, dipenderà dall'intermittenza, o dalla mancanza della batteria? Non ho provato il motorino di avviamento. Al prossimo aggiornamento.
  11. Presa! La ruota di scorta l'ho montata, provvisoriamente, ma per smontarla occorre rimuovere la batteria e togliere la ruota con tutto il supporto... Intendi quella scatoletta metallica coi bordi arrotondati?
  12. Non avevo neanche scritto se avessi spedivellato o meno... Cmq grazie dell'augurio.
  13. E da cosa desumi che non abbia spinto? Hai la sfera di vetro? Allora dagli una pulita... Io cerco di capire perchè non giri il motorino di avviamento, che è una delle cose che pare non vadano. Grazie del contributo Per Mincio82: sabato proverò a vedere se arrivano aria e benzina, poi si passerà alla marmitta, tanto dovrò smontarla per verificarne le condizioni, ed eventualmente riverniciarla, ora è un tocco di ruggine.
×
×
  • Create New...